news
11 giugno 2024
Tour de France | Tutte le informazioni per residenti e turisti

In data 30 giugno 2024 passerà, per le strade di Bologna, il Tour de France, la gara ciclistica più importante del mondo. Per questa occasione tutte le strade attraversate dal percorso saranno soggette a chiusure e a divieti di sosta in orari differenti come mostrato su questo sito.

STRADE CHIUSE E DIVIETI DI SOSTA

Percorso di ingresso in città (via Alberto Mario, rotonda Orsola Mezzini, via Alberto Mario, via della Battaglia, via Card. Gil Alvarez Carrillo de Albornoz, via Benedetto Marcello, via Torino, rotonda Caduti Italiani in Missione di Pace, via Po, via Emilia Levante, via Giuseppe Mazzini, piazza di Porta Maggiore): chiuso dalle 12.30 alle 16.30 circa.

Doppio circuito cittadino (Viali, Irnerio, Mille, Marconi, Piazza Malpighi, Sant’Isaia, Andrea Costa, Irma Bandiera, San Luca, Montalbano, Casaglia, Saragozza fuori porta): chiuso dalle 12.30 alle 18.30

Zona arrivo "Irnerio-Indipendenza” (via del Pallone e il tratto di via Irnerio che va da via del Pallone a via Indipendenza, che ospiterà il traguardo davanti a piazza VIII Agosto): chiusa dalle 20 del 29 giugno alle 22 del 30 giugno, con divieto di sosta dalle 14 del 29 giugno.

Il restante tratto di via Irnerio (da Porta San Donato a via del Pallone/via Alessandrini) sarà chiuso al traffico dalle 6 alle 22 di domenica 30 giugno.

Il tratto di via Indipendenza, dall'incrocio con via Irnerio ai viali invece sarà chiuso al traffico veicolare dalle 12.30 alle 18.30 di domenica 30 giugno.

Via di San Luca sarà chiusa al traffico dalle 5 fino alle 18.30 di domenica 30 giugno

Via di Monte AlbanoVia di Casaglia saranno chiuse dalle 12.30 fino alle 18.30 di domenica 30 giugno

Su tutte le vie coinvolte dal percorso (sia quelle di ingresso in città che sul doppio circuito) è disposto il divieto di sosta con rimozione forzata per garantire la sicurezza dei ciclisti e delle persone che assisteranno alla corsa a bordo strada, a partire dalle 18 di sabato 29 giugno fino al termine della manifestazione.

Il trasporto pubblico sarà garantito con deviazioni pubblicate su questo sito. I cassonetti dei rifiuti lungo il percorso saranno spostati per motivi di sicurezza. I Parcheggi saranno disponibili in zone designate, e sarà attivo un servizio di bike sharing per i tifosi in collaborazione con RideMovi.