• slide-a-2-torri-bologna-home
  • slide-b-copertina-promoguida-home
  • slide-c-promoguida-home
  • slide-d-bologna-home

immobiliare barberia

farmacia stadio

estetica vogue

 

In attesa della prossima Notte dei Ricercatori, che arriverà il 29 settembre, alla Velostazione Dynamo partono gli aperitivi scientifici: cinque appuntamenti – dal 29 agosto al 26 settembre, sempre alle 18:00, ingresso gratuito - in compagnia di scienziati e ricercatori per scoprire alcuni dei temi caldi della scienza e dell'attualità.

 

Martedì 12 settembre tocca ad un tema tanto attuale quanto delicato: le bufale scientifiche. L'hanno detto in tv, me l'ha detto un amico, l'ho letto su internet: Stefano Marcellini (INFN Bologna), Marco Ciardi (Università di Bologna), Ornella Russo (CNR Bologna) raccontano quali sono le fonti su cui possiamo fare affidamento per gestire l'enorme quantità di informazioni errate, che oggi si trasmettono sempre più velocemente attraverso la rete.

Un tuffo tra i nano-materiali, dalla plastica fino al grafene, lo si potrà fare invece martedì 19 settembre in compagnia di Vincenzo Palermo, ricercatore del CNR-ISOF e vice-direttore del progetto europeo "Graphene Flagship". Dalle automobili agli aeroplani, dai computer alle telecamere, fino alle applicazioni biomediche ed ambientali, il grafene promette di cambiare la nostra vita, e molti prodotti che lo contengono sono già in commercio.

Martedì 26 settembre un altro appuntamento che va a toccare temi di stretta attualità: le ricercatrici dell'INGV Lucia Zaccarelli e Laura Sandri tracceranno il quadro della situazione dei vulcani napoletani, dal Vesuvio ai Campi Flegrei, fino all'isola di Ischia.


INFO
Dynamo - la Velostazione di Bologna
via Indipendenza 71/z Bologna

Dal 12 fino al 26 settembre alle ore 18:00