• slide-a-2-torri-bologna-home
  • slide-b-copertina-promoguida-home
  • slide-c-promoguida-home
  • slide-d-bologna-home

ristorante pizzeria la lucciola

Banner Centro Lame

LogoHippoGroupBolognaArcoveggio

 

Quest'autunno chi vuole capire cosa significa scrivere un romanzo a "più mani", una vera costruzione in cui ognuno contribuisce con il proprio talento, chi vuole esplorare insieme agli altri nuove tecniche narrative può venire a conoscere il laboratorio di scrittura organizzato da Biblioteca Corticella ed Associazione Oasi dei Saperi con il Patrocinio del Quartiere Navile.

 

Le forme d'arte della Rete da tempo richiamano in vita la dimensione di una mente collettiva che supera i confini dell'individualità e il concetto romantico di genio creativo.

Scrivere è un atto espressivo che però richiede anche strumenti e percorsi artigianali ed è sempre stato un gesto individuale ma non può realizzarsi senza il confronto con gli altri. Come le cattedrali del Medioevo erano il frutto della creatività e della sapienza artigianale di molte individualità, così può essere il "Romanzo a più mani": una grande costruzione alla quale ognuno può contribuire con il proprio talento.

Dunque la scrittura resta un modo per ritrovare se stessi ma insieme per esprimere la propria personalità e il proprio stile mentre si apprendono tecniche narrative: in sintesi un modo per andare oltre quella pratica autoreferenziale che a volte rischia di essere la produzione letteraria.

Il laboratorio si avventurerà in questo nuovo territorio per realizzare un romanzo collettivo che avrà per sfondo e ambientazione il Sostegno di Corticella, uno dei luoghi più suggestivi e importanti del Quartiere Navile. 

INFO
Biblioteca del quartiere Navile
Via Gorki 14, Bologna

Il primo incontro è fissato per giovedì 26 ottobre dalle ore 18:45 alle 21:00
Durata: NOVEMBRE 2017 - MAGGIO 2018
Le iscrizioni rimarranno aperte fino a gennaio 2018

 
Il Laboratorio è aperto a tutte le persone di età superiore ai 18 anni.

Per iscriversi e chiedere informazioni telefonare al 348 4742356 dal lunedì
al venerdì (dalle 10:00 alle 18:00) o inviare la propria domanda via mail a
giancascone@gmail.com