Marietti 1820-2020. Due secoli di libri tra Torino e Bologna – mostra presso la Biblioteca dell’Archiginnasio >>> clicca e leggi

View Calendar
02/02/21 - 14/02/21 Tutto il giorno

Il libro più antico è datato 1822, si intitola Della sovranità e porta la firma dell’ecclesiastico, scrittore e oratore francese Jacques-Bénigne Bossuet, precettore del delfino di Francia Luigi.

Il volume più recente è invece Fiordiluna del sorprendente, e finora inedito in Italia, illustratore tedesco Einar Turkowski, che utilizza solo mine HB per creare universi poetici e visionari che fondono poesia e fiaba.

Tra l’uno e l’altro, duecento anni di storia riassunti in sedici vetrine che ospitano oltre cento tra libri, lettere, fotografie, cataloghi e folder esposti nella mostra Marietti 1820-2020. Due secoli di libri tra Torino e Bologna, promossa dalla casa editrice in occasione del suo bicentenario, dall’Archiginnasio e dalla Biblioteca dello studentato per le missioni con il patrocinio dell’Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna, la mostra si avvale della collaborazione di Bper Banca, Emmepromozione, Edimill, Tuna bites e Libreriecoop.

La produzione della casa editrice si conserva a Bologna nella Biblioteca dello Studentato per le missioni dei padri Dehoniani, come gli oltre mille volumi e documentazione di varia natura del Fondo storico della casa editrice Marietti 1820.

Quando

Fino al 14 febbraio 2021
lunedì a venerdì 9-19, sabato e domenica chiuso
La mostra è stata prorogata fino al 14 febbraio 2021.

Informazioni

Biblioteca dell’Archiginnasio
Piazza Galvani, 1 – Bologna

Ingresso gratuito, il pubblico dovrà essere munito di mascherina, che si richiede venga indossata dall’ingresso fino all’uscita

Related upcoming events

  • 08/03/21 Tutto il giorno

    L’8 marzo, Giornata internazionale della Donna, a San Lazzaro di Savena parte la nuova rassegna ‘Incroci: le storie che cambiano la Storia’, ciclo di incontri a cura dell’assessorato Giovani e Pari Opportunità che vedrà una volta al mese la sindaca Isabella Conti, ed esponenti della sua Amministrazione, conversare con artisti, scrittori, giovani e testimoni di eventi che hanno segnato in maniera indelebile la nostra Storia. Incontri ai quali parteciperanno di volta in volta anche alcuni studenti delle scuole di San Lazzaro.

    Primo appuntamento lunedì 8 marzo con l’attivista ambientale Federica Gasbarro. Ambiente, clima, come salvaguardare il Pianeta e l’importanza di informarsi da fonti attendibili gli argomenti al centro dell’incontro, che sarà trasmesso online alle ore 18, sulla pagina Facebook del Comune di San Lazzaro di Savena.

    Federica Gasbarro, 26 anni, è una green influencer e attivista contro i cambiamenti climatici. Milita nel movimento Fridays For The Future dove ha condiviso diverse iniziative con Greta Thunberg. Nel 2019 è stata l’unica italiana a partecipare al primo vertice Onu dei giovani sul clima organizzato a New York e nello stesso anno è stata vincitrice della borsa di studio Mike Bongiorno grazie a un progetto importante: un bioreattore che sfrutta la capacità delle alghe di assorbire l’anidride carbonica, promosso e sostenuto dalla Fondazione nelle sue prime fasi di sviluppo. E’ autrice del ‘Diario di una Striker, io e Greta dalle piazze all’ONU’ e di ‘Covid-19 e cambiamento climatico – La lotta contro il riscaldamento globale al tempo della pandemia’.

    Sempre nell’ambito delle iniziative per l’8 marzo, alle 20,30 appuntamento con lo spettacolo ‘Liberata’ della Compagnia Teatro dell’Argine, con Micaela Casalboni, Giulia Franzaresi, Andrea Gadda, Frida Zerbinati testo e regia di Nicola Bonazzi. Lo spettacolo sarà trasmesso online sul canale Youtube del Teatro dell’Argine.

    In occasione della Giornata internazionale della Donna sarà anche pubblicato sulla pagina Facebook del Comune di San Lazzaro di Savena un video realizzato da Amnesty International. Si tratta di un breve filmato prodotto da attiviste femminili per ricordare i diritti delle donne, dal titolo “L’8 con Amnesty”.

  • Sequoie Music Park Bologna Caserme Rosse
    24/06/21 Tutto il giorno

    Un mese di eventi nel Parco delle Caserme Rosse. Un po' come per l'Arena Parco Nord. Tutto posticipato all'anno prossimo. 

    Sequoie Music Park avrà inizio il 24 giugno 2021.

    Il nuovo festival dedicato alla musica, organizzato da Unipol Arena, spazierà tra concerti, spettacoli teatrali e djset con una line up composta da artisti di fama nazionale e internazionale.

    Nel calendario di Sequoie Music Park confluirà poi anche la seconda edizione del festival Oltre, che sarà dedicato come l’anno scorso ai nomi della nuova musica indie, rap e pop italiana, e ci sarà uno spazio per eventi collaterali a ingresso gratuito.

    Ci sarà un’area dedicata al food, allo sport e al divertimento per famiglie e bambini, trasformando uno spazio periferico in uno dei luoghi centrali della proposta culturale estiva bolognese.

    Il programma

    24 giugno 2021 si esibirà Frank Quintale 
    1 luglio tocca a Willie Peyote
    9 luglio Niccolò Fabi

    Per tutti gli aggiornamenti c'è la pagina Facebook dedicata

     

  • Sequoie Music Park Bologna Caserme Rosse
    01/07/21 Tutto il giorno

    Un mese di eventi nel Parco delle Caserme Rosse. Un po' come per l'Arena Parco Nord. Tutto posticipato all'anno prossimo. 

    Sequoie Music Park avrà inizio il 24 giugno 2021.

    Il nuovo festival dedicato alla musica, organizzato da Unipol Arena, spazierà tra concerti, spettacoli teatrali e djset con una line up composta da artisti di fama nazionale e internazionale.

    Nel calendario di Sequoie Music Park confluirà poi anche la seconda edizione del festival Oltre, che sarà dedicato come l’anno scorso ai nomi della nuova musica indie, rap e pop italiana, e ci sarà uno spazio per eventi collaterali a ingresso gratuito.

    Ci sarà un’area dedicata al food, allo sport e al divertimento per famiglie e bambini, trasformando uno spazio periferico in uno dei luoghi centrali della proposta culturale estiva bolognese.

    Il programma

    24 giugno 2021 si esibirà Frank Quintale 
    1 luglio tocca a Willie Peyote
    9 luglio Niccolò Fabi

    Per tutti gli aggiornamenti c'è la pagina Facebook dedicata

     

  • Sequoie Music Park Bologna Caserme Rosse
    09/07/21 Tutto il giorno

    Un mese di eventi nel Parco delle Caserme Rosse. Un po' come per l'Arena Parco Nord. Tutto posticipato all'anno prossimo. 

    Sequoie Music Park avrà inizio il 24 giugno 2021.

    Il nuovo festival dedicato alla musica, organizzato da Unipol Arena, spazierà tra concerti, spettacoli teatrali e djset con una line up composta da artisti di fama nazionale e internazionale.

    Nel calendario di Sequoie Music Park confluirà poi anche la seconda edizione del festival Oltre, che sarà dedicato come l’anno scorso ai nomi della nuova musica indie, rap e pop italiana, e ci sarà uno spazio per eventi collaterali a ingresso gratuito.

    Ci sarà un’area dedicata al food, allo sport e al divertimento per famiglie e bambini, trasformando uno spazio periferico in uno dei luoghi centrali della proposta culturale estiva bolognese.

    Il programma

    24 giugno 2021 si esibirà Frank Quintale 
    1 luglio tocca a Willie Peyote
    9 luglio Niccolò Fabi

    Per tutti gli aggiornamenti c'è la pagina Facebook dedicata

     

Promoguida.net è realizzato da ARCOBALENO PUBBLICITA'
Via Papini, 26/b - 40128 Bologna - Tel 051 320424 - P. Iva 04335650372

www.arcobalenopubblicita.it 
 info@arcobalenopubblicita.it

Copyright 2005 - Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione totale e parziale di testi, foto e disegni riportati su questo sito.
L'Arcobaleno Pubblicità non si assume alcuna responsabilità per l'uso di marchi, foto e slogan usati dagli inserzionisti.