Giornate FAI 2019 >>> clicca e leggi

Le Giornate FAI d’Autunno compiono otto anni.

I Gruppi FAI Giovani, che anche per quest’edizione hanno individuato itinerari tematici e aperture speciali permetteranno di scoprire luoghi insoliti e straordinari in tutto il Paese.

Un weekend unico che sabato 12 e domenica 13 ottobre 2019 toccherà 260 città, coinvolte a sostegno della campagna di raccolta fondi del FAI “Ricordati di salvare l’Italia”, attiva a ottobre.

Due giorni per sfidare la capacità degli italiani di stupirsi e cogliere lo splendore del territorio che ci circonda, invitando alla scoperta di 680 luoghi in tutta Italia, selezionati perché speciali, curiosi, originali o bellissimi.

Tra i luoghi da visitare a Bologna menzioniamo l’Archivio e Casa Lyda Borelli, Palazzo Ratta – Archivio Unione Donne Italia o la Quadreria di Palazzo Rossi Poggi Marsili. 

(Foto: www.casalydaborelli.it)

 

www.centrocavour.it

Griglie in festa >>> clicca e leggi

Tra le iniziative promosse per rafforzare il senso di comunità nel nostro territorio, il Quartiere Porto-Saragozza patrocina Griglie in festa, l’evento per gli appassionati del barbecue. 

L’iniziativa si terrà in Piazza della Pace, sotto i riflettori dello Stadio Dall’Ara, da giovedì 10 a sabato 12 ottobre. 

L’appuntamento organizzato da Estragon Club, offrirà ai partecipanti occasioni di aggregazione in un’atmosfera conviviale.

www.centrocavour.it

 

Anteprima del Festival della cultura tecnica >>> clicca e leggi

Nell’ambito del Festival della Cultura tecnica 2019 si inseriscono oltre due mesi di eventi rivolti all’aggiornamento professionale nel campo della comunicazione di genere, offrendo strumenti di lavoro nel mondo dell’informazione e dei nuovi media.

La rassegna ‘Comunicare fa bene comune’ coinvolge gli esperti di vari settori sui temi del web e pubblicità, della televisione e fotoreportage, della discriminazione e stereotipi di genere.

Le letture animate di Manuela Ara – che si terranno ogni sabato di ottobre a San Lazzaro, Pianoro e Rastignano – omaggeranno quattro straordinarie donne della cultura tecnica: la zoologa Dian Fossey, l’aviatrice Amelia Earhart, il Premio Nobel per la Pace Malala Yousafzai e l’astrofisica Margherita Hack.

Le letture animate saranno riproposte a Bologna, presso la Sala Falcone-Borsellino, a partire da sabato 9 novembre nell’ambito dei laboratori ‘Cosa farai da grande? La scienziata!’.

Inizia a Bologna sabato 5 ottobre anche il laboratorio di educazione di genere e grafica ‘Le donne nella scienza’, condotto da Silvia Saccoccia e Massimiliano Martines. Cinque appuntamenti ad accesso libero a tema parità di genere, cultura tecnica e formazione professionale.

Da non perdere la mostra ‘Le Nobel mancate’ presso la Mediateca di San Lazzaro da martedì 19 novembre a sabato 12 dicembre, frutto del laboratorio ‘Le donne nella scienza’ svolto dagli studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore Ettore Majorana di San Lazzaro, a cura di Dry-Art.
Il percorso espositivo valorizzerà un modello didattico inclusivo che non nasconde il contributo delle donne alla cultura tecnica e al progresso, ma che offre contenuti paritari nelle discipline STEAM.
L’inaugurazione della mostra sarà anticipata dalla proiezione del documentario di Maria Iovine ‘In her shoes’ ambientato in un mondo ribaltato in cui le donne ricoprono ruoli di potere e gli uomini si occupano della famiglia.

Infine segnaliamo la campagna di comunicazione di genere a cura di Dry-Art ‘Ricordati di ricordarle!’: nelle biblioteche del Distretto di San Lazzaro saranno distribuiti segnalibri con i volti delle scienziate e delle donne che si sono battute per il diritto all’istruzione femminile.

La rassegna ‘Comunicare fa bene comune’ è organizzata dall’Associazione Culturale Dry-Art ed il Distretto di San Lazzaro, con il sostegno dell’Assessorato al Bilancio e pari opportunità della Regione Emilia-Romagna.

www.centrocavour.it

 

Finger Food Festival al Parco della Zucca >>> clicca e leggi

Il Finger Food Festival torna al Parco della Zucca da giovedì 3 al domenica 6 ottobre con cibo di strada, birre artigianali e word music nell’ultima serata del suo “tour” annuale.

Per quattro giorni si potranno quindi gustare prelibate specialità regionali, il meglio delle birre artigianali ed ascoltare grande musica live. Un festival per palati fini che delizierà tutti i sensi.

Tra le novità culinarie di quest’anno ci sarà proprio l’hot dog alla bolognese, un piatto a base di salsiccia alla brace ricoperta di friggione. Non mancheranno poi gli arrosticini abruzzesi, l’asado argentino, le olive ascolane, gli hamburger di chianina dell’Appennino centrale, i pani ca’ meusa, le arancine palermitane e la mozzarella di bufala campana. Altra new entry 2019 la cucina thailandese.

www.centrocavour.it

Festa di San Petronio >>> clicca e leggi

La festa di San Petronio, patrono di Bologna, quest’anno non sarà come le altre. Il 5 ottobre, infatti, l’arcivescovo Matteo Maria Zuppi diventerà cardinale.

Il programma di venerdì 4 ottobre è ricco di eventi: messa, preghiere e un convegno sulla famiglia. Ma anche performance, musica, gastronomia e sport.

Alle 10:00 in Cappella Farnese ci sarà il convegno pubblico “Famiglia è accoglienza”;
alle 15:00 ci si sposta sul crescentone – dove già dal mattino ci saranno le reti da pesca di “Cantieri Meticci”, il collettivo artistico che porta il progetto Bologna Portici Aperti in piazza e che terrà lo spettacolo finale alle 19 – per un pomeriggio di sport e tortellini. Ci saranno anche lezioni di pasta e tortellini con le sfogline. E come ha deciso lo stesso arcivescovo, quest’anno i tortellini avranno il ripieno di pollo, per accogliere e integrare tutti.

La messa sarà celebrata alle 17:00 dall’arcivescovo Zuppi e infine, dalle 21:00 circa, si aspetteranno i tradizionali fuochi pirotecnici in piazza Maggiore.

Sul palco si esibiranno Ron, Giorgio Comaschi e Silvia Mezzanotte.

www.centrocavour.it

 

Workshop e Serata Forrò al ristorante Piedra del Sol >>> clicca e leggi

Domenica 22 settembre workshop con Getulio Ramalho al ristorante Piedra del Sol. Dalle ore 19:00 Serata di Forrò.

Il workshop:
Forrò – open level ore 17:00 
Samba de gafieira – principianti ore 18:00 

1 lezione: 15 euro 
2 lezioni: 25 euro

Posti limitati. Prenotazioni via WhatsApp 334 7527683.

Per tutte le serate per ballare, ingresso libero consumazione facoltativa, per la cena consigliata la prenotazione.

Aperto tutti i giorni dalle 18.00 alle 1.30 venerdì e sabato fino alle 2.30 e a pranzo dal lunedì al venerdì  dalle 12.30 alle 14.30.

Piedra del Sol
Via Goito, 20 – Bologna
Tel. 051 227229
www.piedrabologna.it
info@piedrabologna.it

 Piedra del Sol
 @piedrabologna

Fiera d’Autunno a San Giovanni in Persiceto >>> clicca e leggi

Tradizionale e antichissima festa di strada, colorata e ricca di musica con cibo e aree commerciali, spettacoli, cultura e sport, per la valorizzazione dei prodotti locali a tutti i livelli, dall’industria all’artigianato, dall’enogastronomia al tempo libero, alle attività commerciali. 

È la Fiera d’Autunno, in programma a San Giovanni in Persiceto dal 16 al 22 settembre. 

Giovedì 19 settembre

piazza Garibaldi, stand gastronomico “Il nido del gufo”, dalle ore 19, “Un’amatriciana per il Caffè delle stagioni”, (€ 6,00, info 331.1255508, info@igufi.it), cena di solidarietà il cui ricavato sarà devoluto alla Cooperativa Sociale G. Fanin per il progetto “Il caffè delle stagioni” rivolto alla popolazione anziana malata di Alzheimer e realizzato in collaborazione con i volontari Auser, l’associazione Terre d’A.M.A. e il Centro Sociale La Stalla
piazza del Popolo, ore 21, sfilata di moda, a scopo benefico, con il coinvolgimento degli Atelier del territorio, il cui ricavato sarà devoluto per la ricerca.

Venerdì 20 settembre

via Pellegrini, ore 19, presso Circolo Matteotti, punto ristoro con crescentine, tigellone e bevande (offerto da Fata Madrina, Anita Più e Circolo G. Matteotti); ore 21, balli e musica country con Monteveglio Country e Mirco Cattani(spettacoli offerti da Fata Madrina, Anita più e Circolo G. Matteotti), I burattini di Mattia (presentati da Accademia della Satira)
piazza del Popolo, ore 21, concerto Abbahit (Moldie alias Galia Macovei e Katy Desario voci, Nicolò Fragile a piano e tastiere, Enrico Santangelo alla batteria, Simone Chiricosta alla chitarra, Marco Mariniello al basso), cover band che omaggia il grande e spettacolare gruppo degli Abba, le cui canzoni sono considerate un vero proprio cult nella musica.

Sabato 21 settembre
via Pellegrini, ore 16, mercatino dei bambini con scambio e vendita di giochi, giornali, carte, figurine, libri e altro ancora, gestito in autonomia dai bimbi (offerto da Fata Madrina, Anita Più e Circolo G. Matteotti); ore 16.30, presso Circolo Matteotti, punto ristoro con crescentine, tigellone e bevande (offerto da Fata Madrina, Anita Più e Circolo G. Matteotti); ore 21, Forever Young live (spettacolo offerto da Fata Madrina, Anita più e Circolo G. Matteotti), concerto Radio Memphis (presentato da Accademia della Satira)
piazza del Popolo, ore 21, spettacolo di Cabaret con Dario Cassini, cabarettista, comico e conduttore, noto per la partecipazione ai programmi televisivi Le Iene, Maurizio Costanzo Show, Zelig e Colorado, attualmente conduce un programma radiofonico su Radio Kiss Kiss “Kiss Kiss Bang Bang”.

Domenica 22 settembre

via Pellegrini, ore 16, mercatino dei bambini con scambio e vendita di giochi, giornali, carte, figurine, libri e altro ancora, gestito in autonomia dai bimbi (offerto da Fata Madrina, Anita Più e Circolo G. Matteotti); presso Circolo Matteotti, punto ristoro con crescentine, tigellone e bevande (offerto da Fata Madrina, Anita Più e Circolo G. Matteotti); ore 21, concerto Rock Band Eco (presentato da Accademia della Satira)
piazza del Popolo, ore 21, concerto di Simona Quaranta con la sua band, superstar della musica da ballo e non solo, famosa per le sue partecipazioni su Canale Italia, La vita in diretta e circuito Sky, nel 2005 esce il suo primo singolo “Il Ballo di Simona”, nel 2006 il suo primo cd “La voglia Matta” e nel 2009 arriva “Solo voi”, l’album dell’affermazione.

www.centrocavour.it

Aperitivo da A-Style Parrucchieri in via Massarenti >>> clicca e leggi

Sabato 21 settembre 2019 A-Style Parrucchieri ti aspetta alle ore 17.00 per un aperitivo e per l’occasione ti verrà offerto un gradito omaggio! 

Inoltre se durante l’evento fisserai un appuntamento avrai uno sconto del 20% sul trattamento!

A-Style  è aperto martedì 8.30 – 12.30, pomeriggio su appuntamento. Mercoledì 8.30 – 12.30. Giovedì 8.30 – 12.30 • 15.30 – 18.00. Venerdì 8.30 – 19.00. Sab. 8.00 – 12.30, pomeriggio su appuntamento. 

A-Style Parrucchieri
Via Massarenti, 195 – Bologna
Tel. 051 531069

Facebook attivita A – STYLE Parrucchieri

Festa per l’Indipendenza del Messico alla Piedra del Sol >>> clicca e leggi

piedra-del-sol-tacos-eventi-promoguida-bolognaFesta per l’Indipendenza del Messico!

Alla Piedra del Sol si balla e si festeggia con il Trio Messicano Son Alebrijes.

Appuntamento domenica 15 settembre. La serata avrà inizio alle ore 21.00. 

Per tutte le serate per ballare, ingresso libero consumazione facoltativa, per la cena consigliata la prenotazione.

Piedra del Sol è aperto tutti i giorni dalle 18.00 alle 1.30. Venerdì e sabato fino alle 2.30. A pranzo dal lunedì al venerdì dalle 12.30 alle 14.30.

 

Piedra del Sol
Via Goito, 20 – Bologna
Tel. 051 227229
www.piedrabologna.it
info@piedrabologna.it

 Piedra del Sol
 @piedrabologna

 

 

La Strada del Jazz 2019 a Bologna >>> clicca e leggi

Negozi aperti, musica jazz, balli, degustazioni e negozi aperti. Al Quadrilatero di Bologna si inaugura la Strada del Jazz 2019. 

Il programma

Venerdì 13 settembre
dalle ore 18.30 alle ore 23.30
Tutta l’area del Quadrilatero sarà interessata da performance jazz

Sabato 14 settembre
ore 17.30
via Orefici angolo Piazza Re Enzo
con la Street Dixieland Jazz Band e il saluto dell’Assessore Matteo Lepore,
Premio Strada del Jazz 2019 ad Andrea Mingardi, scopertura stella jazz per Gerry Mulligan

NOTTE BIANCA JAZZ
dalle ore 18.00
nel Quadrilatero itinerante “Street Dixieland Jazz Band”, performance jazz, gastronomia, degustazioni e promozioni.

ore 18.30 – 20.30
Piazza Re Enzo angolo Via Rizzoli
In piazza si balla Lindy Hop!
con Mauro Porro and the Street Keepers by Bologna Swing Dancers

ore 18.30 – 20.00
via Rizzoli (sotto le due Torri)
Concerto Ensemble Strada del Jazz “Mulligan Stories”
Andrea Ferrario – sax, Marcello Molinari – batteria,
Claudio Vignali -piano, Giannicola Spezzigu – contrabbasso

ore 21.30 – 23.00
via Rizzoli (sotto le due Torri)
Andrea Mingardi “… e allora JAZZ”
Teo Ciavarella – pianoforte;
Sandro Comini – trombone;
Felice Del Gaudio – contrabbasso;
Lele Barbieri – batteria;
Maurizio Tirelli – tastiera;
Andrea Ferrario – sax;
Emanuela Cortesi – voce;
Vanessa Vaccari – coro

Domenica 15 settembre 

dalle 15.30
itinerante nel Quadrilatero Street Dixieland Jazz Band  

ore 17.00 – 19.00
Piazza Re Enzo angolo Via Rizzoli
Si balla blues sessions!
Stefano Ronchi & Marco Janovic Blues Sessions
by Bologna Swing Dancers

ore 17.00 – 19.00
Via Rizzoli (sotto le Due Torri)
Marco Visconti quintet “The Age of Gerry”
Tony Arco – batteria;
Marco Bianchi – vibrafono;
Alex Orciari – contrabbasso;
Giuseppe Blanco – pianoforte;
Marco Visconti – Prasca – saxofono barit

www.centrocavour.it

 

 

Promoguida.net è realizzato da ARCOBALENO PUBBLICITA'
Via Papini, 26/b - 40128 Bologna - Tel 051 320424 - P. Iva 04335650372

www.arcobalenopubblicita.it 
 info@arcobalenopubblicita.it


Web Design - Jacopo Kahl
Copyright 2005 - Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione totale e parziale di testi, foto e disegni riportati su questo sito.

L'Arcobaleno Pubblicita' non si assume alcuna responsabilita' per l'uso di marchi,foto e slogan usati dagli inserzionisti.