Festival Baby Bofè >>> clicca e leggi

In programma quest’anno ci sono cinque spettacoli dedicati alla musica sinfonica, al pianoforte, alla lirica e al balletto classico.

Musica del passato per chi, ancora, non conosce neanche la musica del proprio secolo.

Questo l’esperimento portato avanti da Baby BoFe’, festival di musica classica a teatro per bambini, pronto a ripartire domenica 17 novembre sotto le due Torri.

Si parte dall’oratorio di San Filippo Neri con lo spettacolo “Il mondo di Leonardo“, musiche rinascimentale e videoproiezioni per omaggiare il genio rinascimentale a 500 anni dalla sua morte.

Il 15 dicembre invece, al Teatro Celebrazioni, sarà il turno del balletto di Cajkovskij, con danzatrici e orchestra per musicare ‘La bella addormentata nel bosco‘.

Nel 2020 spazio a “Tanti auguri Beethoven“, per festeggiare il duecentocinquantesimo compleanno del compositore tedesco e alla ‘Cenerentola’, in coppia con le opere di Rossini.

Chiusura affidata alla messa in scena della fiaba ‘Pierino e il lupo‘, la cui particolarità è la musica dell’ Under 13 orchestra, composta da bambini della scuola musicale.

(Foto: www.bolognafestival.it)

Bologna Estate – Raccontami Bologna >>> clicca e leggi

Martedì 2 Luglio 2019 ore 21 inaugurazione della rassegna con lo spettacolo “Nel giardino di casa Rusconi” – Teatro degli Angeli, via Massa Carrara 3 – Bologna.

Tra racconti divertenti e spesso mirabolanti, poesie, canzoni e musica dal vivo impareremo a conoscere meglio alcune vicende spesso ignorate della nostra città. E saranno proprio il Teatro, la Musica e la Danza a farci entrare nella storia.

La nostra città è stata cara ad una moltitudine di illustri artisti che ci hanno abitato e lavorato o che semplicemente l’hanno visitata e ricordata nelle loro opere. Mozart, Rossini, Stendhal, Leopardi, Byron, Dickens, Carducci, Pascoli… Focalizzando il nostro interesse sul 1700 e 1800, abbiamo immaginato la vita dell’Oratorio Santa Croce nei giorni in cui Bologna ospitava i grandi artisti citati. In un clima di bonarietà e allegria conosceremo le storie vere del tempo, assisteremo all’arrivo di Napoleone Bonaparte, sentiremo le strabilianti notizie degli esperimenti di Giovanni Aldini. Sono gli anni in cui nacque la Certosa, la villa degli Aldini sul colle dell’Osservanza, l’Arena del Sole, il Teatro del Corso, il Giardino della Montagnola. Gli anni che precedettero l’epoca delle prime insurrezioni carbonare. Tra racconti divertenti e spesso mirabolanti, poesie, canzoni e musica dal vivo impareremo a conoscere meglio alcune vicende spesso totalmente ignorate della nostra città. E saranno proprio il Teatro, la Musica e la Danza a farci entrare nella storia con l’aiuto delle loro suggestioni e magie.

Protagonisti saranno Eugenio Maria Bortolini, Gabriele Baldoni, Alessandro Dall’Olio, Claudia Rota, Chiara Piscopo, musicisti professionisti e le ballerine della compagnia “il Laboratorio”. Ospiti eccezionali Giorgio Comaschi e I Gemelli Ruggeri.

Gli spettacoli sono divisi tra i martedì ed i mercoledì di luglio.

Brindisi di benvenuto a inizio serata e visita guidata dell’Oratorio Santa Croce al termine dello spettacolo.

www.centrocavour.it

Elisa al Teatro EuropAuditorium >>> clicca e leggi

Per presentare il nuovo album “Diari aperti”, la cantante Elisa ha scelto la dimensione intima e avvolgente del teatro privilegiando il più possibile il rapporto diretto con il suo pubblico.

Il Diari Aperti Tour arriverà il 2 maggio al Teatro EuropAuditorium di Bologna alle ore 21:00. Fino al 4 maggio.

Cantante, autrice, polistrumentista e produttrice multiplatino, in “Diari Aperti” c’è tutta Elisa, quella di ieri e quella di oggi, che si apre al suo pubblico in maniera calda e diretta.

In oltre 20 anni di carriera l’artista ha saputo essere un punto di riferimento per la musica italiana e ora torna sulla scena discografica con un album che è un insieme di suoni originali studiati con cura sartoriale, che mettono in evidenza la sua straordinaria musicalità vocale, e testi limpidi che hanno in sé le sonorità di versi mai banali.

I biglietti qui.

www.centrocavour.it

 

 

 

Ragazzi di Vita, incontro con Lino Guanciale nella Biblioteca Corticella >>> clicca e leggi

Ogni settimana le Biblioteche di Bologna propongono un calendario di appuntamenti – conferenze, convegni, laboratori, visite guidate, mostre – per far conoscere il proprio patrimonio, informare sui più diversi aspetti della vita culturale e sociale del territorio, fornire strumenti di conoscenza, raccontare la storia della città.

sabato 23 marzo 
ore 15: Biblioteca Corticella,  presso la Sala Teatro Centofiori, via Gorki 16 
Conversando di teatro – Ragazzi di Vita. Incontro con Lino Guanciale e gli attori della compagnia, ospite Marco Antonio Bazzocchi. Conduce Marzio Badalì.

Conversazioni intorno agli spettacoli ospitati da Fondazione Emilia Romagna Teatro all’Arena del Sole. L’iniziativa, organizzata in collaborazione da ERT Arena del Sole Teatro delle Moline, Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna e Quartiere Navile,  è un’occasione per dialogare con gli artisti delle compagnie, in un’atmosfera informale e di prossimità. Per condividere punti di vista, raccogliere spunti e impressioni, mettere in comune le domande che sorgono prima e al termine dello spettacolo.

www.centrocavour.it

Viva e Vegeta, spettacolo teatrale per la Festa della Donna >>> clicca e leggi

Venerdì 8 Marzo si celebra la Festa della Donna e alle ore 21.00presso la sala Falcone Borsellino di via Battindarno, 123 andrà in scena Viva e vegeta, uno spettacolo ad altissimo stupore di vita.

Tre “personagge” in cerca di autore/autrice e tre attrici in cerca d’amore, l’amore che stordisce, sconvolge e stupisce.

Racconti di donne e non solo, un viaggio al femminile nel mondo vegetale, aniamel, spirituale alimentare e paradossale!

Protagoniste:
Rossana Di Stefano
Laura Grossi
Barbara Baldini

A cura delle Associazioni Noi Donne Insieme e Centro Donne La Meta

Ingresso gratuito.

 

www.centrocavour.it

Le mille e una laurea, Filippo Caccamo al Teatro Il Celebrazioni >>> clicca e leggi

Appuntamento giovedì 21 febbraio alle ore 21:00 in via Saragozza 234.

Il mondo dell’università, la vita di un ventenne di provincia, la potenza del web, la forza dei propri sogni, questo e tanto altro in Le mille e una laurea, un monologo carico di comicità nato dal grande successo registrato sul web da Filippo Caccamo, attore e comico lodigiano diventato virale con i suoi video che dipingono un divertente spaccato della vita universitaria.

Lo spettacolo è un susseguirsi di aneddoti e riflessioni tra panico da esami, viaggi da pendolare, aperitivi, sessioni di studio, feste in discoteca e colpi di fulmine. Sul palco Filippo Caccamo dà voce a diversi personaggi, interagendo costantemente con il pubblico: c’è Omevo, lo studente di lettere classiche che riveste perfettamente il ruolo di secchione, ci sono i ragazzi che si perdono in lezioni troppo lunghe, quelli che si fanno risucchiare dallo smartphone piuttosto che dai libri, quelli che sognano i college americani e si scontrano con la realtà della statale, quelli che lavorano per mantenersi.

Ad accompagnare il one man show la band I Parziali con intermezzi comico-musicali.

Una produzione Non c’è Problema
scritto e interpretato da Filippo Caccamo
regia Paolo Ruffini

www.centrocavour.it

Roberto Bolle al Teatro EuropaAuditorium >>> clicca e leggi

Roberto Bolle torna al Teatro EuropAuditorium di Bologna per due date straordinarie: il 6 e il 7 marzo 2019, alle ore 20.45.

In scena insieme a Roberto Bolle come sempre un cast di grandi stelle della danza.

Roberto Bolle and Friends è il Gala che riunisce alcune delle stelle più brillanti del panorama della danza mondiale attorno alla celebre étoile scaligera, e principal dancer dell’American Ballet Theatre di New York, qui in veste di interprete e direttore artistico.

Un evento imperdibile, per gli spettatori di tutto il mondo che accorrono numerosi e pieni di entusiasmo per assistere a questo straordinario spettacolo.

Il suo talento, la bellezza del suo corpo, perfetto e statuario, che si dispiega mentre volteggia con grazia ed eleganza come la più leggiadra delle creature, entrano in armonioso dialogo con la maestosità di un luogo eccezionale e suggestivo come le antiche Terme di Caracalla, dando vita a un’esperienza estetica ed artistica unica.

www.centrocavour.it

Commedia dialettale al Teatro Comunale di Casalecchio >>> clicca e leggi

Presso il Teatro Comunale di Casalecchio di Reno va in scena sabato 16 febbraio alle 21 e domenica 17 febbraio alle 16 la commedia dialettale “Mo chi tà mandè in pensiàn?”

Sul palco verrà ricreata l’ambientazione domestica di due coniugi che, a causa del lavoro, sono abituati a vedersi solo la sera.

L’arrivo della pensione li costringerà a convivere anche durante il giorno, ma gli spazi iniziano a diventare troppo stretti per le esigenze di entrambi.

Occorre quindi trovare una soluzione oppure uno dei due deve prenderla persa, ma chi?

Lo Spettacolo è presentato da “La compagnia bolognese di Marco Masetti”.

Il costo del biglietto è di 12 euro.

www.centrocavour.it

 

Chiara Gamberale all’Oratorio San Filippo Neri >>> clicca e leggi

L’appuntamento, che fa parte del programma LabOratorio di San Filippo Neri | Febbraio-giugno 2019, è in programma mercoledì 12 febbraio alle ore 20:30.

Come possiamo fare pace con lo spazio vuoto che tutti abbiamo dentro? E come possiamo trovare un equilibrio fra l’ansia di assoluto e la lusinga del niente che ci tormentano? Chiara Gamberale ha provato a rispondere nella sua favola morale ‘Qualcosa’, straordinario successo di critica e di pubblico.

Oggi, grazie al Circolo dei lettori, ‘Qualcosa’ diventa un reading teatrale che vede in scena la stessa Gamberale, nei panni della protagonista, Fausto Sciarappa in quelli del saggio e disperato Cavalier Niente e Marcello Spinetta che darà voce a tutti gli altri personaggi del libro. 

Voce narrante fuori campo Luciana Littizzetto, una presenza magica che ci rivelerà perché “è il puro fatto di stare al mondo la vera avventura”.

Ingresso libero fino a esaurimento posti presso l’Oratorio San Filippo Neri in via Manzoni, 5. 

www.centrocavour.it

Promoguida.net è realizzato da ARCOBALENO PUBBLICITA'
Via Papini, 26/b - 40128 Bologna - Tel 051 320424 - P. Iva 04335650372

www.arcobalenopubblicita.it 
 info@arcobalenopubblicita.it


Web Design - Jacopo Kahl
Copyright 2005 - Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione totale e parziale di testi, foto e disegni riportati su questo sito.

L'Arcobaleno Pubblicita' non si assume alcuna responsabilita' per l'uso di marchi,foto e slogan usati dagli inserzionisti.