Al Centro Commerciale Vialarga spettacoli per tutta la famiglia >>> clicca e leggi

Dopo la pausa estiva, ricominciano le attività dedicate ai più piccoli e a tutta la famiglia al Centro Commerciale Vialarga!

Per tutto il mese di settembre e di ottobre, tantissimi appuntamenti all’insegna di spettacoli, magia, laboratori artistici e molto altro!

Ecco il calendario degli eventi:

SETTEMBRE 
Sabato 21 | ore 17:00
Spettacolo Il Manifesto dei Burattini

Domenica 22 | ore 17:00
Laboratorio di burattini con materiale riciclato

Sabato 28 | ore 17:00
Laboratorio di pupazzi in gomma piuma

Domenica 29 | ore 17:00
Il Circo dei bambini

OTTOBRE
Sabato 5 | ore 17:00
Spettacolo di magia

Domenica 6 | ore 17:00
Laboratori di costruzione di pesciolini in gomma piuma

Sabato 12 | ore 17:00
Narrazione favole d’autore

Domenica 13 | ore 17:00
Laboratori di realizzazione cavalli in gomma piuma

 

Centro Commerciale Vialarga
Via 
Larga, 10 – Bologna
Tel.
 051 6003811

www.vialarga.com
centrovialarga

 

Festa della Repubblica all’Ippodromo Arcoveggio >>> clicca e leggi

Domenica 2 giugno 2019, dalle ore 15:00, all’Ippodromo Arcoveggio di Bologna. 

Pony Games, Core Work, Kung Fu, spettacoli…tante attrazioni e omaggi per i bambini. Durante il prestigioso pomeriggio di corse del GRAN PREMIO DELLA REPUBBLICA.

Davvero tante ed interessanti, domenica 2 Giugno, le  ATTIVITÀ EXTRA-CORSE, a cornice del prestigioso pomeriggio del GRAN PREMIO:
in primis le Esibizioni di “PONY GAMES” dei ragazzi del  BEC Bologna Equestrian Center di Alex Bolognesi, durante alcuni intervalli fra le corse al trotto e il “Battesimo della sella” sui pony per i bambini presenti, a cura degli istruttori BEC Bologna Equestrian Center, poi le Esibizioni di Core Work  che è una nuova disciplina di ginnastica fitness, intensa e divertente, ideata e promossa da Luca Esposito (Facebook Core Work Luca e  https://corsi.uispbologna.it/attivita/core-work),  nonchè le Lezioni gratuite di Kung Fu per bambini e adulti, col maestro Andrea Corticelli.   Gli spettatori saranno invitati a provare e interagire, in nome del wellness!

E per restare in tema di wellness, ma dal punto di vista socio-culturale, si potrà avere uno sguardo sui mutamenti delle abitudini e dei comportamenti di noi cittadini europei, grazie alla Presentazione del libro CHARTING THE WELLNESS SOCIETY IN EUROPE – Social transformations in sport, health and consumption   di Giovanna Russo, edito nella Collana SPORT, CORPO, SOCIETÀ di Franco Angeli.

Per i bambini, l’HippoTram elettrico per un giro nel back stage delle scuderie dei cavalli da corsa, il Maxigonfiabile nel verde parco giochi e Animazioni Mariù che propone gag e spettacoli comici, magici e… di fuoco! Il mago Jolly Roger  farà un divertentissimo spettacolo di magia comica che coinvolgerà grandi e piccini con simpatiche gag ed un emozionante spettacolo con il fuoco in cui si uniranno la scenografia naturale del fuoco e la poesia che Jolly Roger mette sempre nei suoi spettacoli, per lasciare un bel messaggio a tutti i partecipanti.

Inoltre…tanti gadget di ALGIDA e omaggi di FICO Fabbrica Italiana Contadina!

Ingresso all’ippodromo come sempre € 3,00 – gratuito per signore e bambini.

Durante il prestigioso pomeriggio di corse sarà donato al pubblico lo SPECIALE di CAVALLO MAGAZINE dedicato al  72° GRAN PREMIO DELLA REPUBBLICA.

La manifestazione ha il Patrocinio del Quartiere Navile – Comune di Bologna.

 

ARTinCIRCO a Ozzano dell’Emilia >>> clicca e leggi

Una festa delle arti che avvicina il pubblico allo spettacolo dal vivo e alla poeticità dell’azione teatrale e circense, diventando un momento di incontro e condivisione. 

E’ l’essenza del festival “ARTinCIRCO” in programma a Ozzano dell’Emilia dal 4 al 13 maggio.

La manifestazione è dedicata al circo contemporaneo e alle arti performative (teatro, musica, danza). Un festival rivolto non solo agli ozzanesi, ma anche al pubblico dei comuni limitrofi e di Bologna per l’originalità e la specificità della programmazione proposta e per il coinvolgimento delle scuole. 
Nel parco davanti al Municipio, il pubblico troverà un tendone da circo da 198 posti che ospita gli spettacoli a pagamento
, un’arena per gli spettacoli gratuiti all’aperto, concerti di giovani band locali, laboratori di circo-ludico gratuiti e per tutte le età, letture animate, installazioni ludico-musicali con elementi riciclati, e ovviamente stand enogastronomici.

Programma 
– La Compagnia italiana “Circo El Grito” propone 2 spettacoli differenti: “20 Decibel” (5 e 6 maggio) e “Johan Sebastian Circus” (12 e 13 maggio). Due spettacoli che hanno girato tutta l’Europa, ricchi di fantasia, libertà e bellezza, per un pubblico di tutte le età. 
– L’artista “Il Drago Bianco” propone due spettacoli differenti di manipolazione e danza con il fuoco di rara poesia.
– L’artista “Rufino Clown” artigiano sapiente del far ridere e del buonumore si presenta con il suo spettacolo “Rufino Clown Show” adatto a grandi e piccini (mattinata di domenica 6 maggio), e con incursioni artistiche itineranti a sorpresa (durante i primi tre giorni del Festival) con il suo “Gran Teatro Dentro”: un personaggio con una pancia immensa che si apre ed ospita al suo interno un teatrino delizioso che riserva effetti speciali inaspettati. 
– Gli allievi della Scuola di Circo di Ozzano presenteranno il loro spettacolo “I Piccoli Princìpi” un varietà sognante in cui i ragazzi, sospesi a mezz’aria o in equilibrio precario su sfere, invitano gli spettatori a guardare il mondo con gli occhi dei bambini.
– I concerti: il Festival ospita durante tutti i giorni di programmazione diverse band di giovani artisti locali nell’ottica di promuovere e mettere in luce la creatività del territorio. 
– Le installazioni ludico-musicali a cura di “Erewhon 2000”: il pubblico potrà divertirsi a giocare liberamente con  installazioni fatte interamente con materiali riciclati che creano musica o con gli elementi naturali quali l’acqua e la terra e l’aria. 
– I laboratori di circo ludico a cura di “ARTinCIRCO progetto scuola”: giocoleria, esercizi di equilibrio, acrobatica aerea e molto altro saranno a disposizione del pubblico per divertirsi con le discipline del nuovo circo. I laboratori sono rivolti a tutte le fasce d’età. 
– Le letture animate: attorno all’angolo del Book Crossing presente sul prato del Festival, ogni giorno diversi attori dedicheranno una lettura al pubblico di un brano di un libro differente, l’iniziativa è in collaborazione con la Biblioteca Comunale di Ozzano.

La manifestazione è organizzata da Associazione ARTinCIRCO di Ozzano dell’Emilia, con la direzione artistica della Compagnia Nando e Maila, il sostegno e patrocinio del Comune di Ozzano Emilia.

www.centrocavour.it

Qui ora, gli appuntamenti della nuova stagione di teatro ridotto >>> clicca e leggi

Il 25 gennaio prende il via la stagione di Teatro Ridotto con 14 appuntamenti che spaziano dalla danza alla prosa e al teatro, vedendo l’alternarsi di veterani e giovani artisti.

La stagione è inaugurata da uno spettacolo di danza contemporanea della compagnia Prendashanseaux, a febbraio va in scena uno spettacolo ispirato al romanzo Into the wild e a marzo, per la prima volta, fa la sua comparsa la compagnia tutta al femminile “Le Cadavere Squisite”.

Tra marzo e aprile verrà dato ampio spazio alla danza con la Compagnia della Quarta, Biloura e il Teatro dei Servi Disobbedienti.

maggio andranno in scena due attori brasiliani in uno spettacolo che unisce danza, commedia, musica e burlesque e la compagnia Teatro a Molla, che lavora sul teatro di improvvisazione.

Sempre a maggio verrà presentato il Work in progress su Frida Kahlo e Diego Rivera “Alas Rotas” del gruppo filo dei venti e avrà luogo l’undicesima edizione del progetto “finestre sul giovane teatro”.

La stagione si conclude con la quinta edizione de “Al crepuscolo, i poeti”, una giornata dedicata ai poeti locali Over 50 con un evento ad ingresso libero pensato per il territorio dove ormai il Teatro Ridotto agisce da oltre trent’anni.

Programma

15 settembre – ore 16.30, Al Crepuscolo, i Poeti V.

Qui ora, gli appuntamenti della nuova stagione di teatro ridotto >>> clicca e leggi

Il 25 gennaio prende il via la stagione di Teatro Ridotto con 14 appuntamenti che spaziano dalla danza alla prosa e al teatro, vedendo l’alternarsi di veterani e giovani artisti.

La stagione è inaugurata da uno spettacolo di danza contemporanea della compagnia Prendashanseaux, a febbraio va in scena uno spettacolo ispirato al romanzo Into the wild e a marzo, per la prima volta, fa la sua comparsa la compagnia tutta al femminile “Le Cadavere Squisite”.

Tra marzo e aprile verrà dato ampio spazio alla danza con la Compagnia della Quarta, Biloura e il Teatro dei Servi Disobbedienti.

maggio andranno in scena due attori brasiliani in uno spettacolo che unisce danza, commedia, musica e burlesque e la compagnia Teatro a Molla, che lavora sul teatro di improvvisazione.

Sempre a maggio verrà presentato il Work in progress su Frida Kahlo e Diego Rivera “Alas Rotas” del gruppo filo dei venti e avrà luogo l’undicesima edizione del progetto “finestre sul giovane teatro”.

La stagione si conclude con la quinta edizione de “Al crepuscolo, i poeti”, una giornata dedicata ai poeti locali Over 50 con un evento ad ingresso libero pensato per il territorio dove ormai il Teatro Ridotto agisce da oltre trent’anni.

Programma

31 maggio – ore 21, Fran World Tour-Eu só preciso ser amada. Natascha Falcão e Rafaela Azevedo

15 settembre – ore 16.30, Al Crepuscolo, i Poeti V.

Qui ora, gli appuntamenti della nuova stagione di teatro ridotto >>> clicca e leggi

Il 25 gennaio prende il via la stagione di Teatro Ridotto con 14 appuntamenti che spaziano dalla danza alla prosa e al teatro, vedendo l’alternarsi di veterani e giovani artisti.

La stagione è inaugurata da uno spettacolo di danza contemporanea della compagnia Prendashanseaux, a febbraio va in scena uno spettacolo ispirato al romanzo Into the wild e a marzo, per la prima volta, fa la sua comparsa la compagnia tutta al femminile “Le Cadavere Squisite”.

Tra marzo e aprile verrà dato ampio spazio alla danza con la Compagnia della Quarta, Biloura e il Teatro dei Servi Disobbedienti.

maggio andranno in scena due attori brasiliani in uno spettacolo che unisce danza, commedia, musica e burlesque e la compagnia Teatro a Molla, che lavora sul teatro di improvvisazione.

Sempre a maggio verrà presentato il Work in progress su Frida Kahlo e Diego Rivera “Alas Rotas” del gruppo filo dei venti e avrà luogo l’undicesima edizione del progetto “finestre sul giovane teatro”.

La stagione si conclude con la quinta edizione de “Al crepuscolo, i poeti”, una giornata dedicata ai poeti locali Over 50 con un evento ad ingresso libero pensato per il territorio dove ormai il Teatro Ridotto agisce da oltre trent’anni.

Programma

24 – 25 – 26 maggio – ore 20, Finestre sul giovane teatro XI. Meeting internazionale di gruppi teatrali con evento finale

31 maggio – ore 21, Fran World Tour-Eu só preciso ser amada. Natascha Falcão e Rafaela Azevedo

15 settembre – ore 16.30, Al Crepuscolo, i Poeti V.

Qui ora, gli appuntamenti della nuova stagione di teatro ridotto >>> clicca e leggi

Il 25 gennaio prende il via la stagione di Teatro Ridotto con 14 appuntamenti che spaziano dalla danza alla prosa e al teatro, vedendo l’alternarsi di veterani e giovani artisti.

La stagione è inaugurata da uno spettacolo di danza contemporanea della compagnia Prendashanseaux, a febbraio va in scena uno spettacolo ispirato al romanzo Into the wild e a marzo, per la prima volta, fa la sua comparsa la compagnia tutta al femminile “Le Cadavere Squisite”.

Tra marzo e aprile verrà dato ampio spazio alla danza con la Compagnia della Quarta, Biloura e il Teatro dei Servi Disobbedienti.

maggio andranno in scena due attori brasiliani in uno spettacolo che unisce danza, commedia, musica e burlesque e la compagnia Teatro a Molla, che lavora sul teatro di improvvisazione.

Sempre a maggio verrà presentato il Work in progress su Frida Kahlo e Diego Rivera “Alas Rotas” del gruppo filo dei venti e avrà luogo l’undicesima edizione del progetto “finestre sul giovane teatro”.

La stagione si conclude con la quinta edizione de “Al crepuscolo, i poeti”, una giornata dedicata ai poeti locali Over 50 con un evento ad ingresso libero pensato per il territorio dove ormai il Teatro Ridotto agisce da oltre trent’anni.

Programma

17 maggio – ore 21, Plagio. Teatro a Molla

24 – 25 – 26 maggio – ore 20, Finestre sul giovane teatro XI. Meeting internazionale di gruppi teatrali con evento finale

31 maggio – ore 21, Fran World Tour-Eu só preciso ser amada. Natascha Falcão e Rafaela Azevedo

15 settembre – ore 16.30, Al Crepuscolo, i Poeti V.

Qui ora, gli appuntamenti della nuova stagione di teatro ridotto >>> clicca e leggi

Il 25 gennaio prende il via la stagione di Teatro Ridotto con 14 appuntamenti che spaziano dalla danza alla prosa e al teatro, vedendo l’alternarsi di veterani e giovani artisti.

La stagione è inaugurata da uno spettacolo di danza contemporanea della compagnia Prendashanseaux, a febbraio va in scena uno spettacolo ispirato al romanzo Into the wild e a marzo, per la prima volta, fa la sua comparsa la compagnia tutta al femminile “Le Cadavere Squisite”.

Tra marzo e aprile verrà dato ampio spazio alla danza con la Compagnia della Quarta, Biloura e il Teatro dei Servi Disobbedienti.

maggio andranno in scena due attori brasiliani in uno spettacolo che unisce danza, commedia, musica e burlesque e la compagnia Teatro a Molla, che lavora sul teatro di improvvisazione.

Sempre a maggio verrà presentato il Work in progress su Frida Kahlo e Diego Rivera “Alas Rotas” del gruppo filo dei venti e avrà luogo l’undicesima edizione del progetto “finestre sul giovane teatro”.

La stagione si conclude con la quinta edizione de “Al crepuscolo, i poeti”, una giornata dedicata ai poeti locali Over 50 con un evento ad ingresso libero pensato per il territorio dove ormai il Teatro Ridotto agisce da oltre trent’anni.

Programma

3 maggio – ore 20, Proiezione di “Alas Rotas” del progetto internazionale Filo dei Venti

17 maggio – ore 21, Plagio. Teatro a Molla

24 – 25 – 26 maggio – ore 20, Finestre sul giovane teatro XI. Meeting internazionale di gruppi teatrali con evento finale

31 maggio – ore 21, Fran World Tour-Eu só preciso ser amada. Natascha Falcão e Rafaela Azevedo

15 settembre – ore 16.30, Al Crepuscolo, i Poeti V.

Il Volo del Panettone, spettacoli circensi a Villa Angeletti >>> clicca e leggi

Un mese di spettacoli di circo contemporaneo al Parco di Villa Angeletti. Sotto al tendone Baraka va in scena “IL VOLO DEL PANETTONE”.

Il Volo del Panettone è uno spettacolo fuori dalle convenzioni: strizzando l’occhio alla tradizione del circo e del Natale, catapulta in un universo elettrico e assurdo, libero da ogni barriera. 

L’ingresso è libero, l’uscita è a offerta libera consapevole. 

I posti dentro al tendone sono limitati.

Consigliata la prenotazione al numero 392 2649215.

Il programma

GENNAIO

Mercoledì 16, ore 21.00
Giovedì 17, ore 21.00
Venerdì 18, ore 21.00
Sabato 19, ore 21.00 + concerto finale
Domenica 20, ore 16.30

Segui tutti gli aggiornamenti su Facebook.

Il Volo del Panettone, spettacoli circensi a Villa Angeletti >>> clicca e leggi

Un mese di spettacoli di circo contemporaneo al Parco di Villa Angeletti. Sotto al tendone Baraka va in scena “IL VOLO DEL PANETTONE”.

Il Volo del Panettone è uno spettacolo fuori dalle convenzioni: strizzando l’occhio alla tradizione del circo e del Natale, catapulta in un universo elettrico e assurdo, libero da ogni barriera. 

L’ingresso è libero, l’uscita è a offerta libera consapevole. 

I posti dentro al tendone sono limitati.

Consigliata la prenotazione al numero 392 2649215.

Il programma

GENNAIO

Mercoledì 9, ore 21.00
Giovedì 10, ore 21.00
Venerdì 11, ore 21.00
Sabato 12 ore 21.00 + concerto
Domenica 13, ore 16.30

Mercoledì 16, ore 21.00
Giovedì 17, ore 21.00
Venerdì 18, ore 21.00
Sabato 19, ore 21.00 + concerto finale
Domenica 20, ore 16.30

Segui tutti gli aggiornamenti su Facebook.

Promoguida.net è realizzato da ARCOBALENO PUBBLICITA'
Via Papini, 26/b - 40128 Bologna - Tel 051 320424 - P. Iva 04335650372

www.arcobalenopubblicita.it 
 info@arcobalenopubblicita.it


Web Design - Jacopo Kahl
Copyright 2005 - Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione totale e parziale di testi, foto e disegni riportati su questo sito.

L'Arcobaleno Pubblicita' non si assume alcuna responsabilita' per l'uso di marchi,foto e slogan usati dagli inserzionisti.