Marconi Radio Days a Sasso Marconi e a Bologna >>> clicca e leggi

Dall’11 al 14 aprile 24 appuntamenti a Sasso Marconi e in 10 Comuni metropolitani.

Sta per arrivare la XIII edizione dei Marconi Radio Days, la rassegna dedicata a linguaggi e tecnologie della comunicazione, ideata nel nome del grande genio e imprenditore italiano Guglielmo Marconi. In programma quattro giornate di incontri con un unico filo conduttore: il Terzo Paradiso della comunicazione.

Ospite d’eccezione di questa edizione, il maestro Michelangelo Pistoletto che sarà a Bologna dall’11 al 14 aprile nei luoghi marconiani per offrire il suo personale punto di vista di artista e di grande comunicatore del nostro tempo, e per rinforzare il messaggio marconiano di ricerca di una dimensione “sostenibile” anche per quanto riguarda il futuro della comunicazione, il Terzo Paradiso della Comunicazione, appunto.
Con 24 appuntamenti a Sasso Marconi, a Bologna e nei comuni della città metropolitana, i Marconi Radio Days rappresentano la possibilità di comprendere in modo contemporaneo il genio di Guglielmo Marconi, offrendo un nuovo modo di raccontare Marconi scienziato/imprenditore e le sue intuizioni. La dimensione storica, fatta di immagini in bianco e nero, di oggetti in radica e di apparecchi d’epoca, dà spazio all’eredità che Marconi ha lasciato nel nostro territorio sotto forma di innovazione d’impresa, start up, reti telematiche e tecnologie wireless che utilizziamo tutti nella nostra quotidianità.

La rassegna è organizzata dal Comune di Sasso Marconi, in stretta collaborazione scientifica con la Fondazione G. Marconi e con i promotori Regione Emilia-Romagna e Città metropolitana di Bologna.

Appuntamento chiave, momento di scambio e sintesi su il Terzo Paradiso della Comunicazione, sabato 13 aprile alle 17, presso il Cinema-Teatro Comunale di Sasso Marconi, un incontro per parlare di futuro sostenibile della comunicazione. 
Intorno al Tavolo del Mediterraneo (l’opera simbolo di Pistoletto, nata nel 2002 all’interno del progetto “Love Difference” e fatta arrivare appositamente a Sasso Marconi per l’occasione) si siederanno Michelangelo Pistoletto, Milena Gabanelli, Walter Veltroni, Bice Biagi, Mons. Matteo Zuppi, Lorenzo Fazio, Bianca Berlinguer, Francesca Fialdini, Fio Zanotti e Manuel Pianazzi. Segue (alle 21) la proiezione di “C’è Tempo”, l’ultimo film di Veltroni, girato sull’Appennino bolognese.
Tutti gli appuntamenti di Sasso Marconi sono a ingresso libero (fino ad esaurimento dei posti).

L’edizione 2019 nei Comuni della città metropolitana 
I Marconi Radio Days sono usciti dai confini di Sasso Marconi – cuore dell’iniziativa e luogo dove Marconi ha realizzato, alla fine dell’800 i decisivi esperimenti che hanno dimostrato la possibilità di comunicare senza fili – coinvolgendo l’area metropolitana. La rassegna toccherà, con appuntamenti tematici, una decina di comuni dell’area metropolitana di Bologna avvalendosi della collaborazione di partner come il MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna, l’Accademia di Belle Arti e l’Alma Mater – Università di Bologna.
Ci saranno alcune anteprime il 6 e il 10 aprile a Sasso MarconiPieve di Cento e Bologna per poi entrare nel vivo della manifestazione l’11 aprile con il convegno organizzato da Lepida “La radio ai tempi della BUL, di IOT e delle emergenze” in programma al DAMSLab, per poi proseguire con l’incontro “Co-Start Villa Garagnani incontra l’Intelligenza Artificiale e i BigData” a Zola Predosa, e a Molinella con “Buone Notizie! L’informazione tra Social Media e fake news”. All’Accademia di Belle Arti, sempre giovedì 11, ci sarà una Lectio Magistralis di Michelangelo Pistoletto dal titolo “Libertà & Responsabilità” seguita da “La Scultura da Passeggio”, azione performativa con la Walking Sculpture di Pistoletto che nel pomeriggio verrà fatta rotolare per le vie di Bologna fino al DAMSLab come simbolico “testimone” della staffetta di appuntamenti, che si chiude con una performance di AlmaDanza e la conferenza “La comunicazione del Terzo Paradiso”.

Venerdì 12 al MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna ci sarà un incontro dal titolo “Tra innovazione, visione e ricerca di una dimensione sostenibile anche nei linguaggi della comunicazione”, per poi proseguire all’Aeroporto Marconi per un appuntamento speciale. Nel frattempo a Sasso Marconi con “Le donne di Sasso raccontano Marconi” e, a BazzanoPistoletto presenta il libro-manifesto “Ominiteismo e Demopraxia” (2017, Chiarelettere). Gli appassionati di teatro possono invece assistere a Telemomò a Castelmaggiore, uno spettacolo teatrale semiserio sulle manipolazioni mediatiche.
Sabato 13 aprile il baricentro torna dove tutto ebbe inizio, a Sasso Marconi, dove si terranno eventi dedicati all’etica nella comunicazione. Nel frattempo a Sant’Agata Bolognese, si inaugura “Il salottino di Nilla”, in occasione delle celebrazioni per il centenario dalla nascita di Nilla Pizzi, icona della radio e della musica.

La rassegna si chiude il 14 aprile a Medicina con una visita guidata al radiotelescopio, importante centro di ricerca scientifica sull’osservazione dei segnali dallo spazio profondo.

www.centrocavour.it

 

Lumi di marzo a Sasso Marconi >>> clicca e leggi

L’antico rito dei fuochi al calar della sera avrà inizio sabato 23 marzo.

Si rinnova l’evento per salutare la stagione fredda e dare il benvenuto alla primavera.

Canti, balli e giochi si susseguono attorno al grande falò, alimentato con ciò che resta dell’inverno: sterpi e rametti ottenuti dalle potature.

Al termine per chi vuole buffet rustico a pagamento, con possibilità di prenotare.

Ritrovo presso la CopAps, in via Maranina 36 a Sasso Marconi.

www.centrocavour.it

 

Collezionando a Sasso Marconi >>> clicca e leggi

Domenica 17 marzo, dalle ore 9 alle ore 17, ritorna il tradizionale appuntamento nelle vie del centro di Sasso Marconi con il mercatino dell’usato.

Si potranno trovare banchi con opere d’arte e ingegno, curiosità, oggetti da collezione e pausa golosa negli stand gastronomici con tigelle e crescentine.

Collezionando si svolge ogni terza domenica del mese, tranne il mese di aprile e settembre. 

Appuntamenti:
17 marzo – 22 aprile 2019 – 19 maggio 2019 – 16 giugno 2019;
21 luglio 2019 – 18 agosto 2019 – 22 settembre 2019 – 20 ottobre 2019; 17 novembre 2019.

 

Tartufesta a Sasso Marconi >>> clicca e leggi

Il 3 e 4 Novembre 2018 ritorna la Tartufesta di Sasso Marconi.

Re della festa il tartufo bianco pregiato dei Colli Bolognesi ma non solo.

Troverete tutti i prodotti del sottobosco, le aziende agricole locali, i ristoratori in piazza, lo street food al tartufo e tanto altro assolutamente da non perdere.

PROGRAMMA

Sabato 3 Novembre
Ore 14-17: i giochi di una volta con il CSI Sasso Marconi.
Ore 15: prova gratuita di pattinaggio.
POMPIEROPOLI Dalle ore 14.30 “Impariamo a fare il pompiere”: tutti i bambini, coadiuvati dai Vigili del Fuoco, potranno cimentarsi nello spegnimento di piccoli incendi e in altri giochi didattici, imparando a riconoscere e capire come si usano le attrezzature antincendio.

Domenica 4 Novembre
Ore 10.30 e 14.30 presso il Giardino della Ghiacciaia – L’angolo di Fagiolino & Sganapino, a cura della Compagnia “I burattini di Riccardo”.
Al termine degli spettacoli… “Ieri, oggi e domani” Brani celebri dal mondo, dai classici di tutti i tempi al liscio bolognese con un autentico virtuoso della fisarmonica come Gianni de Marco Special guest: Antonio Stragapede e la sua chitarra.
Ore 14-17: attività sportive a cura del CSI Sasso Marconie attività ricreative per bambini.

 

Tartufesta a Sasso Marconi >>> clicca e leggi

Il 27 e 28 Ottobre e 1, 3, 4 Novembre 2018 ritorna la Tartufesta di Sasso Marconi.

Re della festa il tartufo bianco pregiato dei Colli Bolognesi ma non solo.

Troverete tutti i prodotti del sottobosco, le aziende agricole locali, i ristoratori in piazza, lo street food al tartufo e tanto altro assolutamente da non perdere.

PROGRAMMA

Giovedì 1 Novembre
Ore 10.30 e 14.30 presso il Giardino della Ghiacciaia – L’angolo di Fagiolino & Sganapino, a cura della Compagnia “I burattini di Riccardo”.  Al termine degli spettacoli… “NAPUL’È” – Canzoni classiche della tradizione napoletana con Mirco Menna (chitarra e voce) e Antonio Stragapede (mandolino).
Ore 14/17: corso di guida sicura con automobili giocattolo e modellini radiocomandati per bambini da 4 a 10 anni.
Ore 14.30-15.30: esibizione della scuola di ballo “Hobby Dance” di Monica Marchioni.

Sabato 3 Novembre
Ore 14-17: i giochi di una volta con il CSI Sasso Marconi.
Ore 15: prova gratuita di pattinaggio.
POMPIEROPOLI Dalle ore 14.30 “Impariamo a fare il pompiere”: tutti i bambini, coadiuvati dai Vigili del Fuoco, potranno cimentarsi nello spegnimento di piccoli incendi e in altri giochi didattici, imparando a riconoscere e capire come si usano le attrezzature antincendio.

Domenica 4 Novembre
Ore 10.30 e 14.30 presso il Giardino della Ghiacciaia – L’angolo di Fagiolino & Sganapino, a cura della Compagnia “I burattini di Riccardo”.
Al termine degli spettacoli… “Ieri, oggi e domani” Brani celebri dal mondo, dai classici di tutti i tempi al liscio bolognese con un autentico virtuoso della fisarmonica come Gianni de Marco Special guest: Antonio Stragapede e la sua chitarra.
Ore 14-17: attività sportive a cura del CSI Sasso Marconie attività ricreative per bambini.

 

Tartufesta a Sasso Marconi >>> clicca e leggi

Il 27 e 28 Ottobre e 01, 03, 04 Novembre 2018 ritorna la Tartufesta di Sasso Marconi.

Re della festa il tartufo bianco pregiato dei Colli Bolognesi ma non solo.

Troverete tutti i prodotti del sottobosco, le aziende agricole locali, i ristoratori in piazza, lo street food al tartufo e tanto altro assolutamente da non perdere.

PROGRAMMA

Sabato 27 ottobre
Spettacolo di clownerie e teatro circo nella “Piazza del Gusto” (Piazza dei Martiri della Liberazione). 
Ore 12 e ore 19 Andrea Mineo in: “Boato”.
Ore 14-17: attività sportive a cura del CSI Sasso Marconi e torneo di beach volley.

Domenica 28 Ottobre
Dalle ore 9: Torneo di scacchi Under 16 a cura del Circolo Scacchi Sasso Marconi.
Ore 10.30 e 14.30 presso il Giardino della Ghiacciaia – L’angolo di Fagiolino & Sganapino, a cura della Compagnia “I burattini di Riccardo”.  Al termine degli spettacoli… musica con il  Duo Italiano Luca Fattori & Alessandro Betti, un repertorio interamente dedicato alla grande musica italiana ed ai suoi autori.
Ore 14.30-17: attività sportive a cura del CSI Sasso Marconi
Ore 14.30: caccia al tesoro fotografica
Ore 15-16: Esibizione della scuola di ballo “Un paso adelante”  

Giovedì 1 Novembre
Ore 10.30 e 14.30 presso il Giardino della Ghiacciaia – L’angolo di Fagiolino & Sganapino, a cura della Compagnia “I burattini di Riccardo”.  Al termine degli spettacoli… “NAPUL’È” – Canzoni classiche della tradizione napoletana con Mirco Menna (chitarra e voce) e Antonio Stragapede (mandolino).
Ore 14/17: corso di guida sicura con automobili giocattolo e modellini radiocomandati per bambini da 4 a 10 anni.
Ore 14.30-15.30: esibizione della scuola di ballo “Hobby Dance” di Monica Marchioni.

Sabato 3 Novembre
Ore 14-17: i giochi di una volta con il CSI Sasso Marconi.
Ore 15: prova gratuita di pattinaggio.
POMPIEROPOLI Dalle ore 14.30 “Impariamo a fare il pompiere”: tutti i bambini, coadiuvati dai Vigili del Fuoco, potranno cimentarsi nello spegnimento di piccoli incendi e in altri giochi didattici, imparando a riconoscere e capire come si usano le attrezzature antincendio.

Domenica 4 Novembre
Ore 10.30 e 14.30 presso il Giardino della Ghiacciaia – L’angolo di Fagiolino & Sganapino, a cura della Compagnia “I burattini di Riccardo”.
Al termine degli spettacoli… “Ieri, oggi e domani” Brani celebri dal mondo, dai classici di tutti i tempi al liscio bolognese con un autentico virtuoso della fisarmonica come Gianni de Marco Special guest: Antonio Stragapede e la sua chitarra.
Ore 14-17: attività sportive a cura del CSI Sasso Marconie attività ricreative per bambini.

 

Fira di Sdaz a Sasso Marconi >>> clicca e leggi

Dal 7 al 9 settembre 2018 torna la Fira di Sdaz, giunta alla sua 345esima edizione.

L’antica festa della tradizione contadina torna, come ogni anno, a Sasso Marconi nella suggestiva cornice del cinquecentesco Palazzo de’ Rossi che, per l’occasione, si anima di artigiani, artisti, cantastorie, bancarelle con oggetti per la cantina e per il giardino, prodotti tipici, dolciumi e tantissime curiosità.

La tradizione e il patrimonio culturale della cultura agricola si fondono in una tre giorni ormai famosa in tutta Italia: con i suoi tre secoli di storia, infatti, la Fira conserva intatto un fascino che ci riporta indietro nel tempo, alle tradizioni popolari e alle origini contadine della nostra gente. L’atmosfera della tradizione si respira attraverso la riproposizione degli attrezzi agricoli, dei balli e dei canti popolari, delle esibizioni degli antichi mestieri, delle gare di abilità tra i trattori, la gara del tarocchino ecc.

L’ingresso alla Fira è totalmente gratuito e per tutte e tre le giornate gli appuntamenti prenderanno il via a partire dalle 10.00 e fino alle 22.00.

L’organizzazione è a cura dell’Associazione Fiera di Pontecchio e della Città di Sasso Marconi, in collaborazione con le associazioni del territorio.

Promoguida.net è realizzato da ARCOBALENO PUBBLICITA'
Via Papini, 26/b - 40128 Bologna - Tel 051 320424 - P. Iva 04335650372

www.arcobalenopubblicita.it 
 info@arcobalenopubblicita.it


Web Design - Jacopo Kahl
Copyright 2005 - Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione totale e parziale di testi, foto e disegni riportati su questo sito.

L'Arcobaleno Pubblicita' non si assume alcuna responsabilita' per l'uso di marchi,foto e slogan usati dagli inserzionisti.