Happy Hand a San Lazzaro di Savena >>> clicca e leggi

Venerdì 31 maggio, sabato 1 e domenica 2 giugno torna al Parco della Resistenza HappyHand, la festa delle persone e dell’inclusione, con una imperdibile 9ª edizione.

Domenica alle 10:30 torna l’HappyColor, la corsa dai mille colori! iscrizione libera con kit corsa ai primi 500!

Partecipazione libera e per tutti.

VENERDì 31 MAGGIO
Ore 10.30 – 15.30
RespectDAYS 2019 – La giornata del rispetto
Settima edizione della mini Olimpiade della solidarietà e dell’inclusione.
Alle 12.30 FlashMob di sitting volley nel campo da calcio con maxi ball, musica e lancio di colori holi.
Gran finale dalle 15.00 con un super Drumcircle al quale tutti sono invitati a partecipare.

SABATO 1 GIUGNO
Dalle 10.30 alle 18.00
HappyHand gioca di squadra
Tantissime attività, sport e giochi in versione integrata, a partecipazione libera e gratuita.

Dalle 10.30
HappyLab
Agri-sociale, laboratorio sensoriale.
Laboratorio di ceramica.
Laboratorio del riciclo.

Dalle 12.00 alle 18.00
TeatroDegliAlberi
Racconti, giochi, storie, magia, poesia.

Dalle 14.30 alle 18.30
HappyArt Senza baloon
Coordinato da Nino Pellacani, con i più prestigiosi illustratori italiani. Il prof. Willy insegna a dipingere con la bocca.
I disegni di Aleandro Roncarà da colorare. Saranno con noi: Giuseppe Palumbo, Donald Soffritti, Vittorio Giardino

Dalle 16.00
HappyMusic
Franco D’Elia dalla Svizzera!
Damiano e Margherita Tercon reduci da Italia’s Got Talent Official

StreetFood
Griglia rovente a cura di La Fattoria di Masaniello.

DOMENICA 2 GIUGNO
Dalle 9.15
Happy Color – la corsa dai mille colori
iscrizione libera con kit corsa ai primi 500!
Ore 10.30 Partenza della corsa con lancio di colori Holi.
Ore 11.30/12 circa Grande festa sul traguardo con il concerto della band Roll’n’Rock – SpazioMusica Niguarda.
PRESENTA FABRIZIO CREMONINI

Dalle 11.00 alle 18.30
HappyArt Senza baloon
Coordinato da Nino Pellacani, con i più prestigiosi illustratori italiani. Il prof. Willy insegna a dipingere con la bocca.
I disegni di Aleandro Roncarà da colorare. Saranno con noi: Giuseppe Palumbo, Donald Soffritti, Vittorio Giardino

Dalle 14.00 alle 17.00
#TeatroDegliAlberi
Racconti, giochi, storie, magia, poesia.

Dalle 14.30 alle 18.30
#HappyHand gioca di squadra
Tantissime attività, sport e giochi in versione integrata, a partecipazione libera e gratuita. Scopri il programma completo qui: https://happyhand.it/programma/

Dalle 15.30
HappyLab
Agri-sociale, laboratorio sensoriale.
Laboratorio di ceramica.
Laboratorio del riciclo.

Dalle 15.30
HappyFood
Laboratorio di pasticceria a cura di Pasticceria Maghi Infarinati

#HappySalute
Nel weekend di Happy Hand è attivo un servizio gratuito di #spirometria a cura dei medici volontari dell’Ospedale Sant’Orsola di Bologna. Vieni a controllare i tuoi polmoni!

Ci saranno anche i Clown 2.0!

www.centrocavour.it

La bicicletta di Emilia, la mostra a San Lazzaro >>> clicca e leggi

Dal 3 al 18 maggio, continua presso la Mediateca di San Lazzaro di Savena, in via Caselle 22.

Il fumetto “La bicicletta di Emilia”, realizzato nell’ambito di un progetto regionale sulla memoria del Novecento dal titolo “Pochi ma buoni: Il Partito d’Azione in Emilia-Romagna”, racchiude le storie parallele di due ragazze a distanza di 70 anni.

– La prima Emilia è Oriana Fallaci, che nel 1944 all’età di 12 anni diventò staffetta del Partito d’Azione, vivendo i mesi dell’attività clandestina, l’arresto e le torture a suo padre (esponente dello stesso Partito) e la liberazione della città di Firenze.

– La seconda Emilia è una ragazza italiana dei giorni nostri, che si indigna e combatte contro il razzismo e il bullo della scuola, che aggredisce ripetutamente una sua compagna di origini africane.

La mostra è stata inaugurata mercoledì 17 aprile nella Sala Esposizioni Giulio Cavazza, via Santo Stefano 119,  la mostra di Francesco D’Onofrio e Davide Corazza.

Ingresso gratuito.

www.centrocavour.it

Mercatino Regionale Francese a San Lazzaro >>> clicca e leggi

In piazza Bracci dal 12 al 14 aprile si danno appuntamento i profumi, i sapori e i colori d’oltralpe nel Mercatino Regionale Francese a San Lazzaro di Savena.

Tante le prelibatezze enogastronomiche presenti, tutte di qualità e tradizione francese. Oltre ottanta i tipi di formaggi, da abbinare ad un’ampia gamma di vini provenienti dalle più importanti regioni vinicole d’Oltralpe.

Per i più golosi le “degustazioni dolci” potranno contare sui biscotti bretoni, con oltre venti varietà di ripieno, su un gran numero di cioccolatini dai gusti raffinati, fino ad arrivare ai coloratissimi macarons. Una grande tavolozza di colori è rappresentata dallo stand delle spezie e, a completamento dell’offerta enogastronomica, non mancheranno baguettes e croissants appena sfornati nello spazio della Boulangerie.

Inoltre proposte di artigianato, con un’ampia gamma di prodotti provenienti da diverse regioni: lavanda, saponi, profumi, tovaglie provenzali.

www.centrocavour.it

 

Festa di primavera a San Lazzaro di Savena >>> clicca e leggi

Domenica 7 aprile, dalle ore 11.00 alle 17.00, presso il parco Europa a San Lazzaro si da il benvenuto alla primavera con un programma che comprende iniziative sportive, stand gastronomici e laboratori.

Programma:

Mangiare e bere

Dalle 12.00 alle 13.30 – Primi e secondi piatti caldi, anche vegetariani e gluten free
Dalle 11.00 alle 17.00 – Stand dolci, anche vegan e gluten free

Laboratori e giochi

Alle 14.30- Letture animate e kamishibai
Dalle 11.00 alle 17.00 – Stand libri e giochi creativo-educativi; Laboratorio di riciclo plastica; Laboratori creativi; laboratori di arti antiche; Butta giù i barattoli e vinciI burattini di Riccardo e Pesca a premi

Attività sportive

Alle 11.00 e alle 14.00 – Lezione di yoga bimbi e Esibizione di arti marziali
Dalle 11.00 alle 15.00 – Prove libere di parkour e tessuti aerei
Dalle 11 alle 17.00 – Prove libere di softball, arti marziali e mamma-fit

Danza

Alle 15.00 – Esibizione di danze africane
Alle 15.30 – Esibizioni di danze classica, hip hop, latino-americano e liscio
Alle 16.30 – Baby dance

 

www.centrocavour.it

Festa della donna a San Lazzaro di Savena >>> clicca e leggi

Per il mese di Marzo sono tanti gli appuntamenti dedicati alla figura della donna: letture, proiezioni, incontri e laboratori per celebrare e per riflettere sulla condizione femminile in Italia e nel mondo.

Non solo, dunque una giornata dedicata alle donne, ma un intero calendario di eventi che partirà martedì 5 marzo per concludersi giovedì 21 marzo.

Sabato 9 MARZO ore 16.30
I MILLE COLORI DELLE DONNE
Festa multietnica per celebrare l’8 marzo

Letture tratte dal libro Il catalogo delle donne valorose di Serena Dandini a cura de “Le Preziose”. 
Performance di danza afro a cura di Danza l’Africa.

Durante la festa saranno allestiti stand di artigianato etnico a cura dell’Associazione immigrati di buona volontà, con dimostrazioni per come realizzare piccoli gioielli etnici. 
Apertura delle iscrizioni per i laboratori di artigianato di sabato 16 e 23 marzo. 
I laboratori saranno aperti a tutti e gratuiti.

 

www.centrocavour.it

Festa della Donna a San Lazzaro di Savena: un mese di iniziative >>> clicca e leggi

Per il mese di Marzo sono tanti gli appuntamenti dedicati alla figura della donna: letture, proiezioni, incontri e laboratori per celebrare e per riflettere sulla condizione femminile in Italia e nel mondo.

Non solo, dunque una giornata dedicata alle donne, ma un intero calendario di eventi che partirà martedì 5 marzo per concludersi giovedì 21 marzo.

Tutti gli appuntamenti sono gratuiti e saranno svolti presso la Mediateca di San Lazzaro:

 

www.centrocavour.it

Carnevale letterario a San Lazzaro >>> clicca e leggi

Venerdì 22 febbraio alle 17.30 la Mediateca di San Lazzaro di Savena organizza il Carnevale letterario, un laboratorio creativo rivolto ai bambini che prevede l’uso di materiali da riciclo.

Durante l’evento verranno creati dei ritratti artistici e si insegnerà ai bambini  guardare le storie con occhi diversi.

Verrà utilizzato lo slimer, un materiale gelatinoso che deve il nome al fantasma del film Ghostbuster, comparso per la prima volta nel 1984.

3 Euro a bambino – Prenotazione obbligatoria allo 051.6228060.

www.centrocavour.it

Ciok in Tour a San Lazzaro >>> clicca e leggi

Ciok in Tour – Festa del cioccolato artigianale.

Sabato 23 e domenica 24 febbraio, dalle 10.00 alle 19.00, in piazza Bracci.

Ritorna l’appuntamento più goloso dell’anno!

Durante il weekend si riuniranno grandi maestri cioccolatieri, esponendo i loro prodotti al pubblico nei loro stand in piazza Bracci. 
Inoltre, saranno organizzati giochi, animazioni, gonfiabili, il laboratorio per bambini “Cookies Design” e la sfida della Ciocccoricetta.

In occasione dell’iniziativa sono state previste delle limitazioni al traffico in via San Lazzaro e in piazza Bracci. Per maggiori informazioni consulta l’ordinanza.

www.centrocavour.it

Omaggio Bauhaus 1919-2019, la mostra a San Lazzaro >>> clicca e leggi

Presso la Fondazione Cirulli una mostra dal titolo Omaggio Bauhaus 1919-2019, cameo dedicato alla grande avanguardia tedesca che, nata nel 1919 chiuderà i battenti nel 1933.

Questo piccolo omaggio vuole offrire qualche suggestione della grande scuola tedesca e delle sue influenze nel panorama artistico europeo.

Così il piccolo olio di van Doesburg rimanda alle sperimentazioni della scuola olandese De Stijl e il progetto grafico di László Moholy-Nagy risente dell’influsso del costruttivismo russo, movimenti che hanno largamente contribuito alla crescita del Bauhaus. La “Ballerina meccanica” di Korompay richiama i manichini meccanici di Oskar Schlemmer e le fotografie di Schawinsky propongono inquadrature eccentriche che ricordano gli scatti del giapponese Iwao Yamawaki conosciuto da Schawinsky alla scuola di Dessau. Mentre nel collage del cecoslovacco Lodr si evince il contributo fondamentale di Walter Gropius all’architettura moderna nell’uso di materiali tecnologici come l’acciaio il vetro e il cemento che rispondono ai nuovi requisiti di leggerezza, trasparenza e razionalità.

Dal 25 gennaio al 19 maggio 2019.

Fonte e Foto: Fondazione Cirulli 

www.centrocavour.it

Futurballa, incontro con l’arte >>> clicca e leggi

Sabato 19 gennaio, dalle ore 11.00 alle ore 12.45, presso la Fondazione Cirulli, in via Emilia 275.

L’incontro personale con l’opera d’arte diventa l’invito a esplorare e riconoscere le emozioni, favorire l’autoconsapevolezza e stimolare la scoperta di nuove capacità espressive. 
Per tutte le persone che non smettono mai di cercare prospettive nuove, che hanno voglia di sperimentarsi, di vedere le cose con più creatività, vigore e fantasia. 

L’iniziativa è organizzata dalla Fondazione Massimo e Sonia Cirulli, in collaborazione con AICIS Bologna.

È richiesta la prenotazione al numero 338 17 29 236 oppure didattica@fondazionecirulli.org 
Costo: Incontro 5 euro + biglietto d’ingresso ridotto 8 euro.

www.centrocavour.it

Promoguida.net è realizzato da ARCOBALENO PUBBLICITA'
Via Papini, 26/b - 40128 Bologna - Tel 051 320424 - P. Iva 04335650372

www.arcobalenopubblicita.it 
 info@arcobalenopubblicita.it


Web Design - Jacopo Kahl
Copyright 2005 - Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione totale e parziale di testi, foto e disegni riportati su questo sito.

L'Arcobaleno Pubblicita' non si assume alcuna responsabilita' per l'uso di marchi,foto e slogan usati dagli inserzionisti.