Alto Adige a Tavola – San Lazzaro di Savena >>> clicca e leggi

Da venerdì 20 a domenica 22 settembre 2019 nella cornice di Piazza Bracci a San Lazzaro di Savena, si terrà l’iniziativa “Alto Adige a Tavola”.

L’evento rappresenta un gustoso appuntamento con l’enogastronomia altoatesina e passeggiare tra le bancarelle del mercatino sarà come immergersi in un piccolo angolo di Alto Adige.

La radicata tradizione della sua gente si esprime non solo attraverso un’incantevole atmosfera di montagna, ma anche con la qualità e genuinità dei suoi prodotti. Terra di confine, l’Alto Adige è un territorio unico tra vette alpine e valli che, a seconda delle latitudini, danno origine ad una produzione enogastronomica di assoluta eccellenza.

Vino e speck sono i prodotti tipici altoatesini più conosciuti, ai quali si aggiungono produzioni tipiche legate ai territori montani, dove tradizione e passione per la buona tavola possono contare
sulla qualità delle materie prime.

Non perdere questo appuntamento con l’Alto Adige, dove cultura e tradizioni sono gelosamente conservate in un territorio vocato all’ospitalità.

www.centrocavour.it

Festa di fine estate a Mondorto – Mediateca San Lazzaro >>> clicca e leggi

Martedì 10 settembre dalle ore 16:30 tutti invitati alla Festa di Fine Estate a Mondorto, l’orto didattico della Mediateca!

Il programma:
• Yoga nell’orto: a cura di Elena Ricci
ore 16.45: Yoga Mamma&Bebè (genitore + bambini 0-18 mesi)
ore 17.45: Yoga Family (genitori + bambini 6-10 anni)

• Percorsi urban farming: sperimentazioni e attività nell’orto

• Green Bar: Aperitivo a cura del Bar Mediateca
(bambini 3 € – adulti 5 €)

• Libri all’aria aperta: letture sull’erba e bookcrossing per tutte le età

• Caccia al libro: tra i rami e le piante si nascondono frasi di libri.. e per chi li indovina, un libro in regalo!

• Una terra speciale per Mondorto: installazione delle targhette create durante i laboratori

In caso di pioggia parte delle attività si svolgeranno nella Sala Clorindo Grandi della Mediateca.

www.centrocavour.it

 

La Festa del Cactus a San Lazzaro di Savena >>> clicca e leggi

Il 13, 14 e 15 settembre arriva a San Lazzaro la Festa del Cactus. 

L’Associazione per la Biodiversità e la sua Conservazione promuove la quattordicesima edizione della più importante ESPOSIZIONE DI PIANTE SUCCULENTE RARE e DA COLLEZIONE d’Italia, il cui successo la pone tra le prime manifestazioni del suo genere dell’intera EUROPA.

Le comunemente definite ‘piante grasse’ sono organismi dotati di straordinarie capacità adattative rispetto alla carenza di acqua. Da sempre, la loro coltivazione è diffusa proprio in virtù della loro resistenza alla siccità e all’attrattiva delle loro forme geometriche e delle straordinarie fioriture di cui sono capaci.
In natura sono diffuse soprattutto nei territori aridi dei paesi tropicali, zone sempre più soggette a sconvolgimenti causati da attività umane che hanno portato numerose specie di succulente al rischio dell’estinzione.
La Festa del Cactus vuole promuovere il rispetto per la natura e la biodiversità mondiale.

Presso il parco sito in località Cà de Mandorli a San Lazzaro di Savena in via Idice 24, è organizzata un’esposizione di cactus e altre piante da collezione (piante carnivore e tillandsie), sostenuta da oltre quaranta vivaisti italiani e stranieri che offriranno quanto di più interessante e raro esista sul mercato mondiale.

Questa edizione vedrà la presenza straordinaria di alcuni ospiti eccezionali come Toryll Nihuus, botanica svedese che studia le piante succulente delle foreste del Borneo, Kono Tadayoshi editore dell’associazione nipponica degli studiosi delle succulente, Rudolphe Castillon agronomo coltivatore di succulente alle Isole Reunión, Leonel Pumarino massimo esperto di cactus giganti del deserto di Atacama, Cile.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito www.festadelcactus.it

www.centrocavour.it

San Lazzaro eventi estate 2019 >>> clicca e leggi

Cultura, musica, divertimento sono alla base dell’estate a San Lazzaro di Savena. 

Per tutta la stagione è in programma un ventaglio di iniziative che animeranno strade, parchi e luoghi di incontro del territorio. 

Il programma di LUGLIO
In Mediateca il 2 luglio, ad accompagnare le letture di Marco Dalpane, ci saranno la cantante Elisa Bonazzi con le musiche di Luciano Berio e John Cage. Il 9 e 23 luglio e il 6 agosto, invece, Carlo Massari ci porterà a spasso per i luoghi più suggestivi di San Lazzaro con “Danzare al tramonto”, facendoci riscoprire la magia della nostra città attraverso la danza. 

La musica sarà invece protagonista il 18 luglio, alle ore 21.15, nella Corte comunale, grazie a Enrico Guerzioni e al suo “GuerzonCellos: Hybrid Cello Music”, concerto di violoncello con note afro. Continua anche la rassegna estiva della Fondazione Cirulli, con gli aperitivi artistici SpritzArte: una serie di incontri per gli appassionati di arte che si terranno nel giardino della fondazione il 3 e il 17 luglio, a partire dalle ore 18.00.

Dall’8 al 16 luglio San Lazzaro ospiterà InterculturACT: 30 ragazzi tra 16 e 20 anni provenienti da Italia, Danimarca, Portogallo, Germania e Francia per uno scambio giovanile finanziato tramite progetti Erasmus+, organizzato da YouNet NGO in collaborazione con Il Comune di San Lazzaro, Teatro dell’Argine e Bimbo tu Onlus, per affrontare i temi di integrazione, promozione della diversità, dialogo interculturale e interreligioso, attraverso l’arte e lo spettacolo.

Musica anche a Ca’ de Mandorli dove, accanto agli appuntamenti fissi (“Cadefunk by Vision” tutti i martedì e la storica serata Latin pop “Volare” del mercoledì) dal 27 giugno al 25 luglio torna per il settimo anno consecutivo il concorso di canto “Vociferando”. Immancabile l’appuntamento del venerdì e del sabato sera, con un programma di concerti, spettacoli di cabaret e dj-set tutto da scoprire, disponibile sul sito dell’associazione.  

Il mese si concluderà in bellezza, dal 25 al 28 luglio, con la storica Fiera di San Lazzaro, arrivata alla sua 189esima edizione.

Dal 30 luglio torna poi il cinema all’aperto nella corte comunale, che ci terrà compagnia con le sue proiezioni fino al 7 settembre. 

 

Il programma di AGOSTO
Dal 16 al 18 agosto parte la seconda edizione della rassegna “Il silenzio del tempo”, a cura del compositore e musicista Carlo Maver. Tre giorni per entrare in contatto con se stessi attraverso la riscoperta del valore del tempo, del silenzio e della contemplazione. 

Si comincia con il concerto “Bella Ciao” di Riccardo Tesi (alle 21 al parco 2 Agosto), che ripercorrerà e reinterpreterà i canti popolari e di lavoro del nostro territorio. Il 17 agosto la giornata comincia con una visita alla Grotta della Siberia (uno dei luoghi più freschi di San Lazzaro) accompagnata dalla musica e dalle poesie di Francesca Serragnoli. Il pomeriggio, via alla passeggiata che, intervallata da vari interventi musicali, ci porterà dalla Dolina della Spipola fino a Madonna dei Boschi, passando per Santa Cecilia e il Parco dei Gessi. 

L’ultimo giorno della rassegna inizierà invece con il concerto de fisarmonicista Simone Zanchini alla grotta del Farneto e proseguirà con una mostra dedicata alle lastre dello speleologo Luigi Fantini, a cui seguirà la proiezione del docu-film “Voci dal silenzio” di Alessandro Seidita e Joshua Wahlen.

 

Le iniziative per i bambini
Un’estate piena di divertimento, cultura e spettacoli: è l’estate dei più piccoli del Comune di San Lazzaro, che vede tanti appuntamenti, eventi ed attività per bambini dai 3 agli 11 anni, che si dipaneranno tra la Mediateca, lo spazio Medialab di Idice e tanti luoghi di cultura della città. Tra questi c’è anche Mondorto, dove i piccoli-grandi volontari potranno occuparsi delle nuove piantine, sotto la guida degli educatori e attraverso laboratori e  attività. Ecco il calendario delle iniziative

  • Libri all’ombra al venerdì alle ore 10:30
  • Giochi sotto l’albero il giovedì dalle 10 alle 12, dai 9 anni
  • Spettacoli per bambini
  • Notti in Mediateca.
 

Le iniziative al Museo
Il divertimento continua al Museo Donini, per un’estate all’insegna della Preistoria. Tanti gli eventi in programma a luglio e ad agosto, tra Paleomitiche Serate e Preisto-sabati d’estate, nonché eventi e laboratori nel nuovo Parco dei Dinosauri. Il programma completo degli eventi è disponibile sul sito del Museo Donini e su quello del Comune di San Lazzaro.

www.centrocavour.it

Fashion Day 2019 a San Lazzaro di Savena >>> clicca e leggi

Grande festa dei commercianti Confcommercio Ascom di San Lazzaro mercoledì 26 giugno.

Esposizione e vendita di abbigliamento, costumi , calzature, profumi , vino e specialità gastronomiche, che accompagna la tradizionale grande SFILATA DI MODA ED ACCESSORI nella splendida piazza Bracci in via Emilia vi aspettiamo a partire dalle 19:30 fino alle 24.

Sfileranno anche i pets con Isola Verde e i magnifici tattoo di Sammy Tattoo. Potrete fare acquisti per i vostri pets.

www.centrocavour.it

Notte Bianca a San Lazzaro di Savena >>> clicca e leggi

Venerdì 7 giugno torna a San Lazzaro di Savena la Notte Bianca.

Dalle ore 19.00 alle ore 24.00 il centro della città diventerà zona pedonale e le attività commerciali resteranno aperte. 

Per i più piccoli sarà possibile accedere gratuitamente all’area truccabimbi e a quella palloncini.

Inoltre, per le vie del centro cittadino si alterneranno gruppi musicali e compagnie di ballo, sarà possibile passeggiare tra i banchetti di artigianato selezionato, rifocillarsi presso gli stand di street food e  ammirare la mostra di macchine d’epoca

www.centrocavour.it

Sagra della lasagna a San Lazzaro di Savena >>> clicca e leggi

L’1 e il 2 giugno si terrà in Via Bellaria 7, al comune di San Lazzaro di Savena la Sagra della Lasagna.

Durante l’evento sarà possibile degustare piatti tipici della cucina emiliana la cui regina indiscussa è la lasagna che sarà preparata sia secondo la tradizione che in varianti più moderne. 

Nei giorni feriali sarà possibile partecipare solo per cena mentre, nei giorni festivi lo si potrà fare anche a pranzo

www.centrocavour.it

Sagra della lasagna a San Lazzaro di Savena >>> clicca e leggi

 Il 31 maggio e l’1 e il 2 giugno si terrà in Via Bellaria 7, al comune di San Lazzaro di Savena la Sagra della Lasagna.

Durante l’evento sarà possibile degustare piatti tipici della cucina emiliana la cui regina indiscussa è la lasagna che sarà preparata sia secondo la tradizione che in varianti più moderne. 

Nei giorni feriali sarà possibile partecipare solo per cena mentre, nei giorni festivi lo si potrà fare anche a pranzo

www.centrocavour.it

Sagra della lasagna a San Lazzaro di Savena >>> clicca e leggi

Venerdì 24 maggio ha avuto inizio in Via Bellaria 7, al comune di San Lazzaro di Savena la Sagra della Lasagna  che terminerà domenica 26 maggio.

Durante l’evento sarà possibile degustare piatti tipici della cucina emiliana la cui regina indiscussa è la lasagna che sarà preparata sia secondo la tradizione che in varianti più moderne. 

L’evento si svolgerà anche il 31 maggio e l’1 e il 2 giugno

Nei giorni feriali sarà possibile partecipare solo per cena mentre, nei giorni festivi lo si potrà fare anche a pranzo

www.centrocavour.it

Promoguida.net è realizzato da ARCOBALENO PUBBLICITA'
Via Papini, 26/b - 40128 Bologna - Tel 051 320424 - P. Iva 04335650372

www.arcobalenopubblicita.it 
 info@arcobalenopubblicita.it


Web Design - Jacopo Kahl
Copyright 2005 - Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione totale e parziale di testi, foto e disegni riportati su questo sito.

L'Arcobaleno Pubblicita' non si assume alcuna responsabilita' per l'uso di marchi,foto e slogan usati dagli inserzionisti.