Maggio dei libri a San Lazzaro di Savena >>> clicca e leggi

Iniziative per chi ama la lettura a San Lazzaro di Savena.

Maggio dei Libri è la rassegna che per tutto il mese di maggio vedrà incontri con autori, mercatini, presentazioni di libri, mostre e spettacoli per chi ama la lettura.

Il programma

Venerdì 17 maggio alle ore 18:00 in Mediateca – Drums and Books
Uno spettacolo unico in cui alla lettura di brani tratti dalle sue opere, il batterista, compositore e scrittore alterna momenti di improvvisazione alla batteria 

Giovedì 30 maggio alle ore 18:00 in Mediateca – Louis Armstrong, oltre il mito del jazz
Il noto musicologo ripercorre i momenti cruciali della vita di una figura titanica della storia del jazz, alternando al racconto l’ascolto dei pezzi più belli dell’artista afro-americano.

www.centrocavour.it

 

Se i libri raccontano il mondo del lavoro: a Bologna la rassegna “Colloqui di Lavoro” >>> clicca e leggi

Una rassegna letteraria insolita, che getta uno sguardo sul mondo del lavoro mescolando punti di vista eterogenei: è “Colloqui di Lavoro”, format promosso dal Comune di Bologna e dagli organizzatori di Nobìlita, il Festival dedicato alla cultura del lavoro che si svolgerà a Bologna dal 21 al 23 marzo prossimi.

Il programma

Mercoledì 27 marzo infine a Rekeep (via Poli, 4, Zola Predosa) si parla di Risorse Umane e ricerca del lavoro con Social recruiter (Ed. Franco Angeli) di Anna Martini e Diario di un cacciatore di teste oltre social e algoritmi (Ed. Este) con l’Head Hunter Gabriele Ghini.

Tutti gli appuntamenti della rassegna Colloqui di lavoro sono gratuiti. Necessario iscriversi sulla sezione NobiltaBooks del sito www.nobilitafestival.com

www.centrocavour.it

Se i libri raccontano il mondo del lavoro: a Bologna la rassegna “Colloqui di Lavoro” >>> clicca e leggi

Una rassegna letteraria insolita, che getta uno sguardo sul mondo del lavoro mescolando punti di vista eterogenei: è “Colloqui di Lavoro”, format promosso dal Comune di Bologna e dagli organizzatori di Nobìlita, il Festival dedicato alla cultura del lavoro che si svolgerà a Bologna dal 21 al 23 marzo prossimi.

Il programma

Mercoledì 13 marzo il Mambo ospita in collaborazione con Acantho la presentazione di Innovation Manager di Ivan Ortenzi (Ed. Franco Angeli), libro che inquadra gli strumenti per svolgere la professione di innovatore in azienda in modo efficace ed efficiente, attraverso il racconto e l’esperienza diretta di chi ricopre questo ruolo.

Mercoledì 27 marzo infine a Rekeep (via Poli, 4, Zola Predosa) si parla di Risorse Umane e ricerca del lavoro con Social recruiter (Ed. Franco Angeli) di Anna Martini e Diario di un cacciatore di teste oltre social e algoritmi (Ed. Este) con l’Head Hunter Gabriele Ghini.

Tutti gli appuntamenti della rassegna Colloqui di lavoro sono gratuiti. Necessario iscriversi sulla sezione NobiltaBooks del sito www.nobilitafestival.com

www.centrocavour.it

Se i libri raccontano il mondo del lavoro: a Bologna la rassegna “Colloqui di Lavoro” >>> clicca e leggi

Una rassegna letteraria insolita, che getta uno sguardo sul mondo del lavoro mescolando punti di vista eterogenei: è “Colloqui di Lavoro”, format promosso dal Comune di Bologna e dagli organizzatori di Nobìlita, il Festival dedicato alla cultura del lavoro che si svolgerà a Bologna dal 21 al 23 marzo prossimi.

Il programma

Lunedì 11 marzo presso Toyota (via Persicetana Vecchia 10, Bologna) Pietro del Soldà, giornalista radiofonico e conduttore di “Tutta la città ne parla” di Rai Radio3, condurrà il pubblico sulle tracce della filosofia (socratica, in grado ancora oggi di fornire chiavi di lettura del presente) oggi sempre più necessaria nelle aziende, con Non solo di cose d’amore. Noi, Socrate e la felicità (Marsilio Editore). Assieme a lui le Novelle artigiane del sociologo napoletano Vincenzo Moretti, inno alla bellezza del lavoro, della collaborazione e della fiducia tra le persone in un contemporaneo che sembra votato all’isolamento, alla distanza e all’odio.

Mercoledì 13 marzo il Mambo ospita in collaborazione con Acantho la presentazione di Innovation Manager di Ivan Ortenzi (Ed. Franco Angeli), libro che inquadra gli strumenti per svolgere la professione di innovatore in azienda in modo efficace ed efficiente, attraverso il racconto e l’esperienza diretta di chi ricopre questo ruolo.

Mercoledì 27 marzo infine a Rekeep (via Poli, 4, Zola Predosa) si parla di Risorse Umane e ricerca del lavoro con Social recruiter (Ed. Franco Angeli) di Anna Martini e Diario di un cacciatore di teste oltre social e algoritmi (Ed. Este) con l’Head Hunter Gabriele Ghini.

Tutti gli appuntamenti della rassegna Colloqui di lavoro sono gratuiti. Necessario iscriversi sulla sezione NobiltaBooks del sito www.nobilitafestival.com

www.centrocavour.it

Il Mercato della Musica >>> clicca e leggi

Torna “Il Mercato della Musica”, la rassegna di incontri organizzata dal nuovo Ufficio Musica del Comune di Bologna, in collaborazione con l’ Istituzione Bologna Musei e Bologna Welcome e rivolta a giovani musicisti e operatori che vogliono fare della musica il loro lavoro.

Gli appuntamenti – gratuiti e accessibili a tutti, fino ad esaurimento dei posti disponibili –  si svolgeranno per cinque mercoledì consecutivi dal 23 gennaio al 20 febbraio, dalle 17 alle 19.30 al Museo della Musica, in via  e si pongono l’obiettivo di sviluppare l’imprenditorialità musicale e rafforzare le competenze gestionali e manageriali. 

Programma dettagliato

mercoledì 30 gennaio
Dalla produzione al mastering: come si confeziona una canzone
Incontro con Maurizio Biancani, ingegnere del suono di Fonoprint.
Conduce Pierfrancesco Pacoda, giornalista e critico musicale.
Il trattamento acustico negli studi di registrazione, i vantaggi e gli svantaggi del sound digitale rispetto a quello analogico, il microfonaggio degli strumenti e la creazione del master audio.

mercoledì 6 febbraio
Il booking e la promozione di tour e festival 
Incontro con Alessandro Ceccarelli, BPM Concerti.
Conduce Salvatore Papa, giornalista musicale.
Un incontro dedicato ai live: la progettazione e gli aspetti economici, il booking, la promozione, i contatti con promoter e club.

mercoledì 13 febbraio
I grandi eventi dal vivo
Incontro con  Stefano Pieroni, Coo Vertigo.
Conduce Salvatore Papa, giornalista musicale.
Come funziona un’azienda che si occupa di grandi eventi musicali: responsabilità, ruoli e rischi connessi.

mercoledì 20 febbraio
Musica italiana all’estero
Incontro con Nur al Habash, responsabile dell’ufficio SIAE Italia Music Export
Conduce Susanna La Polla, giornalista musicale.
Quali strumenti utilizzare per diffondere un progetto musicale all’estero, e come funziona l’Italia Music Export, il progetto di SIAE per l’internazionalizzazione.

www.centrocavour.it

Baraccano Kids >>> clicca e leggi

Tutte le domeniche pomeriggio presso la Casa delle Associazioni, in via S.Stefano 119/2.

Baraccano Kids nasce dalla collaborazione tra il Quartiere Santo Stefano e la Casa delle Associazioni Baraccano gestita da AICS Bologna, con l’obiettivo di programmare e proporre attività ludiche, di intrattenimento ed educative per i bambini della città di Bologna. Le attività proposte sono guidate da operatrici esperte in animazione sociale, in ambito educativo, teatrale, in attività ludico-motorie e giochi di gruppo.

Il programma del mese di gennaio

Domenica 13 gennaio
dalle 16 alle 18 il laboratorio “I piccoli pasticcieri del Baraccano” rivolto ai bimbi di 4-7 anni.

Domenica 20 gennaio
“Mercatino dei Bambini”, mostra mercato per bambini da 5 a 12 anni. Dalle 16 alle 18,  i bimbi espositori potranno vendere e scambiare i propri giocattoli, fare merenda e divertirsi insieme. Per prenotare il proprio spazio è sufficiente scrivere a baraccano@aicsbologna.it, entro venerdì 18 gennaio.

Domenica 27 gennaio
dalle 16  laboratorio con merenda e alle 17.30  in sala prof.Marco Biagi  “Samson e Sally”, di Jannik Hastrup (Danimarca, 1984 , 60’), un film classico per tutte le età, nell’ambito della rassegna Future Film Kids,

Merenda più laboratorio più film: 6 euro

Entrata al film per genitore\accompagnatore: 3 euro

Baraccano Kids >>> clicca e leggi

Tutte le domeniche pomeriggio presso la Casa delle Associazioni, in via S.Stefano 119/2.

Baraccano Kids nasce dalla collaborazione tra il Quartiere Santo Stefano e la Casa delle Associazioni Baraccano gestita da AICS Bologna, con l’obiettivo di programmare e proporre attività ludiche, di intrattenimento ed educative per i bambini della città di Bologna. Le attività proposte sono guidate da operatrici esperte in animazione sociale, in ambito educativo, teatrale, in attività ludico-motorie e giochi di gruppo.

Il programma del mese di gennaio

Domenica 6 gennaio
dalle 16, laboratorio  musicale con merenda e alle 17.30  in sala prof.Marco Biagi i “Cartoni musicali del Future film kids”, con Paperino, la Gallinella Saggia, i tre porcellini, Ezechiele Lupo e tanti, tanti altri.

La proiezione fa parte della rassegna Future Film Kids, nell’ambito del Futur Film Festival.

Domenica 13 gennaio
dalle 16 alle 18 il laboratorio “I piccoli pasticcieri del Baraccano” rivolto ai bimbi di 4-7 anni.

Domenica 20 gennaio
“Mercatino dei Bambini”, mostra mercato per bambini da 5 a 12 anni. Dalle 16 alle 18,  i bimbi espositori potranno vendere e scambiare i propri giocattoli, fare merenda e divertirsi insieme. Per prenotare il proprio spazio è sufficiente scrivere a baraccano@aicsbologna.it, entro venerdì 18 gennaio.

Domenica 27 gennaio
dalle 16  laboratorio con merenda e alle 17.30  in sala prof.Marco Biagi  “Samson e Sally”, di Jannik Hastrup (Danimarca, 1984 , 60’), un film classico per tutte le età, nell’ambito della rassegna Future Film Kids,

Merenda più laboratorio più film: 6 euro

Entrata al film per genitore\accompagnatore: 3 euro

Rassegna di presepi a San Giovanni in Monte >>> clicca e leggi

Sono 34 i presepi che saranno in esposizione nella tradizionale rassegna allestita presso il Loggione Monumentale della chiesa di San Giovanni in Monte.

Diverse le provenienze e gli stili proposti, con anche qualche rappresentazione che non ha come tema la Natività. Ad esempio è stato allestito un presepe che ha come protagonista Lucio Dalla, con il compianto artista bolognese che guarda l’arrivo di tre comete seduto su una panchina, il tutto per riprodurre, attraverso le statuine la canzone dal titolo ‘L’anno che verrà’ dove appunto si narra come in un futuro dove tutti saranno più buoni e ci sarà spazio per festeggiare tre volte il Natale e fare festa tutto l’anno.

Tornando ai presepi più usuali, in San Giovanni in Monte vi è una rappresentazione molto estesa, con una lunghezza di oltre due metri, mentre altre sfruttano alcuni giochi di prospettiva per sembrare più profonde di quello che in realtà sono. Tenuto fermo il tema della Natività, alcuni hanno come base le classiche statuine, ma vi è anche chi si è ingegnato costruendo i vari personaggi con le posate di plastica.

Gli autori sono per lo più della provincia bolognese e fanno parte della locale sezione dell’associazione ‘Gli amici del presepio’, ma c’ è anche qualche mano che arriva dalla Lombardia. La manifestazione è arrivata alla sua 26sima edizione, è ad ingresso gratuito, e sarà visitabile fino al 13 gennaio, e all’ingresso il visitatore riceverà una scheda dove dovrà indicare il presepe che più ha riscontrato il suo gradimento.

L’obiettivo è quello di superare gli oltre 12mila votanti dello scorso anno. A dare il via ufficialmente alla kermesse, questo pomeriggio alle 15, sarà naturalmente l’arcivescovo Matteo Zuppi con il taglio del nastro.

Fonte: il Resto del Carlino

Imagines: obiettivo sul passato a San Lazzaro >>> clicca e leggi

A partire da venerdì 30 novembre alle ore 15.30 sino a domenica 2 dicembre si svolgerà l’iniziativa Imagines: obiettivo sul passato, tutta dedicata al documentario archeologico e giunta ormai alla sua XVI° edizione.

Per il programma della rassegna si veda la pagina dedicata.

Gli appuntamenti sono realizzati a cura del Gruppo Archeologico Bolognese e del Museo della preistoria Luigi Donini.

Nata nel 2003, Imagines è una rassegna voluta per creare un’occasione in cui i soci del gruppo e il pubblico bolognese appassionato di archeologia e storia potessero trovarsi per assistere alla proiezione di documentari e filmati introdotti da esperti del settore, autori, registi o archeologi. 
Decine, finora, sono state le proiezioni effettuate e gli ospiti intervenuti.

L’iniziativa è patrocinata dal Comune di San Lazzaro di Savena.

 

Promoguida.net è realizzato da ARCOBALENO PUBBLICITA'
Via Papini, 26/b - 40128 Bologna - Tel 051 320424 - P. Iva 04335650372

www.arcobalenopubblicita.it 
 info@arcobalenopubblicita.it


Web Design - Jacopo Kahl
Copyright 2005 - Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione totale e parziale di testi, foto e disegni riportati su questo sito.

L'Arcobaleno Pubblicita' non si assume alcuna responsabilita' per l'uso di marchi,foto e slogan usati dagli inserzionisti.