Fiera del disco 2019 a San Lazzaro di Savena >>> clicca e leggi

Ritorna la Fiera del Disco a Bologna per la sua seconda edizione.

La location sarà di nuovo lo splendido palazzetto Palasavena di Via Caselle 26 a San Lazzaro di Savena.

Nelle giornate del 12 e 13 ottobre 2019 dalle 10:00 alle 19:00, ben 80 espositori provenienti da Italia ed estero, pronti a farvi entrare nel mitico mondo del vinile.

Le fiera vi porterà alla scoperta della musica attraverso tutti i supporti: dai vinili 33 e 45 giri ai cd e dvd, dalle stampe musicali, poster, gadget originali alle memorabilia.

INFO E DETTAGLI:
12-13 ottobre – Bologna
Palasavena (san Lazzaro di Savena)
2^ Mostra Mercato del Disco
Orari al pubblico 10:00-19:00 (80 espositori)

Ingresso libero.

Festa per l’Indipendenza del Messico alla Piedra del Sol >>> clicca e leggi

piedra-del-sol-tacos-eventi-promoguida-bolognaFesta per l’Indipendenza del Messico!

Alla Piedra del Sol si balla e si festeggia con il Trio Messicano Son Alebrijes.

Appuntamento domenica 15 settembre. La serata avrà inizio alle ore 21.00. 

Per tutte le serate per ballare, ingresso libero consumazione facoltativa, per la cena consigliata la prenotazione.

Piedra del Sol è aperto tutti i giorni dalle 18.00 alle 1.30. Venerdì e sabato fino alle 2.30. A pranzo dal lunedì al venerdì dalle 12.30 alle 14.30.

 

Piedra del Sol
Via Goito, 20 – Bologna
Tel. 051 227229
www.piedrabologna.it
info@piedrabologna.it

 Piedra del Sol
 @piedrabologna

 

 

Tutto Molto Bello – il festival di sport e musica al DLF >>> clicca e leggi

Il 13, 14 e 15 settembre nel Parco del DLF di Bologna si svolge la IX edizione di Tutto Molto Bello, il primo torneo di calcetto per etichette discografiche.

Tutto Molto Bello è un festival unico nel suo genere che unisce musica e sport, due passioni nazionali.

Per un intero fine settimana di settembre il parco del DLF di Bologna diventa l’epicentro musicale del paese, dove convergono tutte le maggiori etichette discografiche italiane, con i loro artisti e gli addetti ai lavori, per sfidarsi in un torneo di calcetto che dal 2011 iscrive nel suo speciale Albo d’Oro, i vincitori dell’ambito trofeo, la Coppa Piacentina. Le etichette arrivano da tutta

Italia e persino dall’estero, con la presenza costante della compagine rappresentante del Primavera Sound, il più importante festival musicale d’Europa.
Il cuore di Tutto Molto Bello è anche il programma musicale perché è un vero e proprio festival che, su più palchi dall’Arena Puccini al Locomotiv Club, ha visto alternarsi nomi del calibro di Calcutta, Cosmo, Afterhours, IOSONOUNCANE, Offlaga Disco Pax, Coez, Coma Cose, Mavi Phoenix,  Pop_X, Giorgio Poi, Giovanni Truppi e molti altri.

Infine la potenzialità di Tutto Molto Bello è quella di una fiera informale a tema musicale, dove la maggior parte degli addetti ai lavori italiani e stranieri converge per un fine settimana che coincide con l’inizio della nuova stagione musicale per discutere di progetti, collaborazioni e business sciogliendo il ghiaccio di fronte a un buon bicchiere all’interno del parco.

www.centrocavour.it

Vivaldi. La mia vita, la mia musica – la mostra a Palazzo Fava >>> clicca e leggi

Vivaldi. La mia vita, la mia musica” è il titolo della nuova mostra in programma a Palazzo Fava. Palazzo delle Esposizioni dal 24 maggio al 3 novembre prossimi. Prodotta da Emotional Experiences Srl e da Genus Bononiae. Musei nella città, la mostra-show intende raccontare Antonio Vivaldi ad un vasto pubblico, sia agli appassionati di musica classica sia a quelli che vorranno esplorare la vicenda umana ed artistica dell’autore de “Le Quattro Stagioni”.

Un percorso immersivo in musica, parole, immagini e spettacolari videomapping che porta lo spettatore dentro la straordinaria vicenda artistica ed umana del Prete Rosso – così chiamato per via della sua chioma fulva -, dall’infanzia al sacerdozio, dagli anni di insegnamento di musica presso l’Ospedale della Pietà di Venezia, dove erano ospitati gli orfani della città, ai successi internazionali sino all’oblio che inghiottì per quasi due secoli la sua figura e la sua musica.

Info e Orari
Palazzo Favavia Manzoni 2, Bologna

Biglietti – Intero € 15 – Ridotto € 12

Lunedì: Chiuso
Martedì: 10-19
Mercoledì: 10-19
Giovedì: 10-19
Venerdì: 10-19
Sabato: 10-19
Domenica: 10-19

www.centrocavour.it

Alla Grigliata musica e carne a volontà! >>> clicca e leggi

L’intero giardino sarà il ristorante!

Alla Grigliata venerdì 26 luglio, dalle ore 20:30 musica e carne a volontà! 

EL V and THE GARDENHOUSE: WORLDWIDE — REMIXES & VERSIONS.

Per celebrare 30 anni di carriera EL V AND THE GARDENHOUSE pubblicano una collezione di nuove versioni del loro repertorio più significativo realizzata per l’occasione con DJ, producer ed artisti da varie parti del mondo.

Da qui il titolo WORLDWIDE: una forma nuova per rivivere canzoni che hanno segnato il percorso della band bolognese, rendendole attuali ma tenendo sempre in primo piano il desiderio di mescolanza e contaminazione.

Grigliata all you can eat 20 €, acqua e coperto compresi, bevande alcoliche escluse.
Gradita la prenotazione.

Non mancare a questa grande serata! Prenota il tuo tavolo!

 

Ristorante Pizzeria La Grigliata
Via Casadio, 31 – Località Casadio di Argelato – Bologna
Tel. 051 860513

Visita il sito www.lagrigliata.com per maggiori informazioni.
 La Grigliata

Corti, Chiese e Cortili – vari luoghi >>> clicca e leggi

Torna il festival itinerante di concerti che si tengono in contesti di interesse storico dei comuni della provincia di Bologna.

Parliamo della 33^ edizione della rassegna musicale colta, sacra e popolare, ovvero, “Corti, Chiese e Cortili”.

Fino al 15 settembre Casalecchio di Reno, Monte San Pietro, Sasso Marconi, Zola Predosa, Valsamoggia e San Giovanni in Persiceto faranno da cornice a questo evento che vuole mettere in relazione musica antica e contemporanea, musicisti e danzatori affermati e giovani e, come sempre, musica e territorio.

Come da routine andranno in scena un’opera antica di rara esecuzione ed una nuova produzione nel campo della musica contemporanea, per poter abbracciare un vasto pubblico; dando spazio, come sempre, ai giovani artisti vincitori di concorsi musicali di genere classico.

Il tutto accompagnato da un ricco programma di contorno che prevede degustazioni, aperitivi, conferenze e visite guidate.

Ecco gli appuntamenti:

POESIA DELL’INVISIBILE 7 LUGLIO

L’INGANNO FELICE DAL 8 LUGLIO

EXCUSE ME WHILE I DISAPPEAR 12 LUGLIO

CARLO AONZO TRIO DAL 13 LUGLIO

IL PARTO DELLE NUVOLE PESANTI 14 LUGLIO

DALLAHAN 19 LUGLIO

ASSENZA 20 LUGLIO

PLAYBACH 21 LUGLIO

AS MADALENAS 23 AGOSTO

LA CATENA DI ADONE 6 SETTEMBRE

FRANCESCO TASINI  7 SETTEMBRE

LISA MANARA 8 SETTEMBRE

RICORDANDO FABER 15 SETTEMBRE

www.centrocavour.it

Reel, Jig Musiche e Danze: le serate danzanti del quartiere Navile >>> clicca e leggi

Nella Piazzetta Maccaferri, davanti la Biblioteca Corticella in via Gorki, andrà in scena Reel, Jig Musiche e Danze.

L’evento proporrà tre serate nelle date 10, 17 e 24 luglio, dalle ore 21.00 alle 22.30, nelle quali lo spettatore si immergerà nella tradizione celtica con musica e danze tipiche della cultura irlandese.

Durante le serate si esibiranno i danzatori della Compagnia 8cento.

L’ingresso è gratuito.

www.centrocavour.it

Bologna Estate – Il Quartiere si dà le arie >>> clicca e leggi

Il quartiere si dà le arie porta la musica nelle periferie facendola viaggiare su camion.

I quartieri attraversati diventano attrattivi accogliendo musica colta e le più belle arie d’opera.
Ecco perché dopo il FIGARO! Opera Camion, portato la scorsa estate al quartiere Barca, quest’anno Mismaonda torna con un progetto allargato: quattro tappe e oltre all’opera lirica anche la contaminazione musicale nella proposta di un gruppo amato come l’Orchestra di Piazza Vittorio a bordo di un camion viaggiante in giro tra le zone periferiche della città, per restituire la musica alle sue origini.

É sui fianchi della città che si sviluppa la vita e l’aggregazione sociale: i quartieri tornano ad essere piazze in cui incontrarsi; lo spettacolo torna ad appartenere alla strada e non solo al teatro.

Il primo appuntamento sarà l’8 luglio con l’Ottetto dell’Orchestra di piazza Vittorio, al treno della Barca.

Nelle serate del 9, 10 e 11 luglio, il camion si muoverà verso i quartieri Borgo Panigale, San Donato e Savena  portando in giro le arie d’opera eseguite al piano da Davide Carmarino, cantate dal tenore Giuseppe di Giacinto e dal soprano Francesca Martini (ensamble già portato in scena da Lella Costa nel tour della sua Traviata) e narrate per l’occasione dall’attore Maurizio Cardillo che essendo un appassionato e fine conoscitore dell’opera, entrerà sapientemente nei meandri spiegando trame, intrecci, connessioni.

Per saperne di più: www.mismaonda.eu

www.centrocavour.it

 

Oltre Festival al Parco Caserme Rosse >>> clicca e leggi

L’evento andrà in scena dal 3 al 7 luglio al Parco Caserme Rosse, in via di Corticella 147 a Bologna.

Nella città che ha dato i natali a grandi artisti musicali del panorama italiano come Dalla e Guccini, nasce una nuova rassegna dedicata alla musica: “Oltre Festival”, un evento di cinque giorni all’insegna di nuovi generi e suoni, che ospiterà artisti noti e meno noti che stanno lasciando il segno nel panorama artistico italiano.

La location che ospiterà questi cinque giorni di musica allo stato puro è il Parco di Caserme Rosse, storico teatro di concerti e rassegne indimenticabili, che si trasformerà nuovamente in uno dei luoghi più importanti della proposta culturale dell’estate bolognese. Infatti, questo è un progetto ambizioso che cerca di spaziare tra i vari generi musicali che stanno caratterizzando il panorama musicale italiano, unendo sul palco generi che variano dal neocantautorato alla trap e dall’indie al rock.

L’obiettivo del festival è quello di riqualificare un posto poco frequentato realizzando una nuova arena della musica di Bologna che si dividerà in due aree concerti: una totalmente gratuita e accessibile, l’altra a pagamento nelle prime tre giornate.

Saranno presenti sul palco artisti emergenti come: Noyz Narcos, Motta, Rkomi, Ernia, Speranza, Franco 126, Bowland, Mecna, Murubutu, Giorgio Canali e Rossofuoco, Clavdio, Margherita Vicario, Nostromo, Fosco 17, Massimo Pericolo, Irbis37, Dola, Viito, Edo Ferragamo, Gente.

All’interno del parco sarà presente anche “Oltre Village” uno spazio completamente gratuito in cui saranno presenti food & beverage, concerti in pre-serata a cura del Covo Club, mercatini vintage, sport e tanto altro.

Di seguito il programma completo:

Mercoledì 3 luglio
Main Stage: Noyz Narcos – Rkomi – Ernia – Speranza
Covo Stage (free entry): AVEX – Tmhh – Menna + djset Covo Club

Giovedì 4 luglio
Main Stage: Franco 126, Mecna, Viito, Edo Ferragamo
Covo Stage (free entry): Tananai, Franek Windy, Maru + djset Covo Club

Venerdì 5 luglio 
Main Stage: Motta, Bowland, Murubutu, Giorgio Canali&rossofuoco
Covo Stage (free entry): aabu, Angelica, scimmiasaki + djset Covo Club

Sabato 6 luglio 
(Free entry) Clavdio – Margherita Vicario – Fosco17 – Nostromo – Brenneke – I Segreti – Lvca – Sleap -e + djset Covo Club

Domenica 7 luglio
(Free entry) Massimo Pericolo, DOLA, Irbis, Gente, Maggio, CARDO, Bobby Wanna, Mangroovia

www.centrocavour.it

 

Bologna Estate – Raccontami Bologna >>> clicca e leggi

Martedì 2 Luglio 2019 ore 21 inaugurazione della rassegna con lo spettacolo “Nel giardino di casa Rusconi” – Teatro degli Angeli, via Massa Carrara 3 – Bologna.

Tra racconti divertenti e spesso mirabolanti, poesie, canzoni e musica dal vivo impareremo a conoscere meglio alcune vicende spesso ignorate della nostra città. E saranno proprio il Teatro, la Musica e la Danza a farci entrare nella storia.

La nostra città è stata cara ad una moltitudine di illustri artisti che ci hanno abitato e lavorato o che semplicemente l’hanno visitata e ricordata nelle loro opere. Mozart, Rossini, Stendhal, Leopardi, Byron, Dickens, Carducci, Pascoli… Focalizzando il nostro interesse sul 1700 e 1800, abbiamo immaginato la vita dell’Oratorio Santa Croce nei giorni in cui Bologna ospitava i grandi artisti citati. In un clima di bonarietà e allegria conosceremo le storie vere del tempo, assisteremo all’arrivo di Napoleone Bonaparte, sentiremo le strabilianti notizie degli esperimenti di Giovanni Aldini. Sono gli anni in cui nacque la Certosa, la villa degli Aldini sul colle dell’Osservanza, l’Arena del Sole, il Teatro del Corso, il Giardino della Montagnola. Gli anni che precedettero l’epoca delle prime insurrezioni carbonare. Tra racconti divertenti e spesso mirabolanti, poesie, canzoni e musica dal vivo impareremo a conoscere meglio alcune vicende spesso totalmente ignorate della nostra città. E saranno proprio il Teatro, la Musica e la Danza a farci entrare nella storia con l’aiuto delle loro suggestioni e magie.

Protagonisti saranno Eugenio Maria Bortolini, Gabriele Baldoni, Alessandro Dall’Olio, Claudia Rota, Chiara Piscopo, musicisti professionisti e le ballerine della compagnia “il Laboratorio”. Ospiti eccezionali Giorgio Comaschi e I Gemelli Ruggeri.

Gli spettacoli sono divisi tra i martedì ed i mercoledì di luglio.

Brindisi di benvenuto a inizio serata e visita guidata dell’Oratorio Santa Croce al termine dello spettacolo.

www.centrocavour.it

Promoguida.net è realizzato da ARCOBALENO PUBBLICITA'
Via Papini, 26/b - 40128 Bologna - Tel 051 320424 - P. Iva 04335650372

www.arcobalenopubblicita.it 
 info@arcobalenopubblicita.it


Web Design - Jacopo Kahl
Copyright 2005 - Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione totale e parziale di testi, foto e disegni riportati su questo sito.

L'Arcobaleno Pubblicita' non si assume alcuna responsabilita' per l'uso di marchi,foto e slogan usati dagli inserzionisti.