Iniziative per famiglie a Palazzo Pepoli >>> clicca e leggi

I Servizi educativi di Genus Bononiae propongono alle famiglie e ai bambini una serie di iniziative per trascorrere una giornata speciale all’insegna dell’arte.

Domenica 17 novembre ore 10.30
Ogni storia ha il suo tempo: il tempo della narrazione e il tempo dell’ascolto
NELL’AMBITO DI Kid Pass Days: Avventure tra le pagine – leggiamo al museo

Visita animata + mini-lab
Destinatari: famiglie con bambini dai 3 ai 6 anni | Durata: 1h 15min
Luogo: Palazzo Pepoli. Museo della Storia di Bologna – via Castiglione, 7 
Prenotazione obbligatoria: min. 10 – max. 30 partecipanti
Costo: 5€ attività + ingresso ridotto per il bambino e 1 accompagnatore

Il tempo caratterizza ogni forma del nostro quotidiano: a volte magicamente si dilata, a volte siamo noi a corrergli dietro. In alcune situazioni ci viene imposto, in altre siamo noi a scandirlo. La narrazione partirà con una visita animata tra le sale del Museo di Palazzo Pepoli, alla scoperta delle varie descrizioni e interpretazioni del tempo che alcuni tra scienziati, artisti e letterati hanno proposto.

In mostra leggeremo e ascolteremo storie che narrano di civiltà del passato e del nostro presente. Sarà un’avventura interattiva e piena di stimoli, in cui l’ascolto, la narrazione e la partecipazione saranno i veri protagonisti.

Domenica 17 novembre ore 16.30
Ogni storia ha il suo tempo: il tempo della narrazione e il tempo scientifico 

Visita animata + laboratorio
Destinatari: famiglie con bambini dai 7 ai 12 anni | Durata: 1h 30min
Luogo: Palazzo Pepoli. Museo della Storia di Bologna – via Castiglione, 7 
Prenotazione obbligatoria: min. 10 – max. 30 partecipanti
Costo: 5€ attività + ingresso ridotto per il bambino e 1 accompagnatore

Il ticchettio delle lancette dell’orologio narra due storie: il nostro tempo e quello degli altri. Il racconto partirà con una visita animata nelle sale del Museo di Palazzo Pepoli, tra storie e letture, alla scoperta dei diversi sistemi che l’uomo ha ideato per misurare lo scorrere del tempo. Grazie a scienziati e letterati cercheremo i suoi legami numerici, storici e simbolici, per capire i diversi sistemi e i tanti calendari che sono stati utilizzati per scandire i ritmi celesti e terrestri.

Sarà un percorso avventuroso in cui scopriremo come la nostra data di nascita può essere convertita nei vari sistemi di datazione e diventare così una macchina del tempo per viaggiare tra passato e futuro.

 

Planet or Plastic? La mostra a Santa Maria della Vita >>> clicca e leggi

Fino al 22 settembre 2019 il complesso museale di Santa Maria della Vita ospita la mostra fotografica “Planet or Plastic?” organizzata dal National Geographic insieme a Genus Bononiae. Musei nella Città e Fondazione Carisbo.

Un coinvolgente percorso articolato tra foto e video/installazioni che vuole far riflettere il visitatore sul devastante impatto della plastica sul nostro ecosistema.

Tra le opere esposte anche le sconvolgenti immagini del progetto Soup, la “zuppa” di plastica, della pluripremiata fotografa britannica Mandy Barker che da anni indaga insieme a scienziati e ricercatori sugli effetti della plastica in mare.

Info e orari
Complesso di Santa Maria della Vita – via Clavature 8/10.
Dal martedì alla domenica 10.00 – 19.00. Chiuso lunedì.

Biglietti disponibili sul sito di Genus Bononiae.

www.centrocavour.it

ArtRockMuseum a Palazzo Pepoli >>> clicca e leggi

ArtRockMuseum – Suoni nuovi a Palazzo Pepoli, dal 7 marzo al 18 aprile, è la rassegna musicale ideata e diretta da Pierfrancesco Pacoda e prodotta da Genus Bononiae che quest’anno è giunta alla sua quinta edizione.

7 “concerti – conversazione”, ospitati nella corte di Palazzo Pepoli. Museo della Storia di Bologna, vedranno protagonisti alcuni degli artisti più interessanti della musica indipendente italiana che alterneranno chiacchierate tra conduttore e cantanti all’esecuzione live di una selezione di brani appositamente riarrangianti per l’occasione. Un format semplice e unico nel panorama italiano che anno dopo anno ha saputo imporsi nella scena musicale in città e non solo, e un’opportunità nuova per il pubblico di incontrare da vicino e in una dimensione intima e informale i propri beniamini musicali.

Grande novità di quest’anno riguarda la fruizione di Palazzo Pepoli: il Museo della storia di Bologna rimarrà infatti aperto fino alle 23 nei giovedì della rassegna, con un biglietto d’ingresso ridotto per tutti a partire dalle ore 17.

Prima, durante e dopo il concerto si potrà gustare un aperitivo o fermarsi a cenare in Corte assieme agli artisti (cena solo su prenotazione all’indirizzo mail caffecarraccifava@gmail.com, 18 € comprensivi di un primo, un drink, dolce, caffè), ma anche fare un salto al pop up shop della Bottega del Museo per acquistare i dischi degli artisti che si esibiranno, oltre a gadget e merchandising.

Il programma

07 Marzo Her Skin
14 Marzo La Rappresentante di Lista
21 Marzo ARM Contest: best of
28 Marzo Campos
04 Aprile Maria Antonietta
11 Aprile Cimini
18 Aprile Rumba de Bodas

 

www.centrocavour.it

Promoguida.net è realizzato da ARCOBALENO PUBBLICITA'
Via Papini, 26/b - 40128 Bologna - Tel 051 320424 - P. Iva 04335650372

www.arcobalenopubblicita.it 
 info@arcobalenopubblicita.it


Web Design - Jacopo Kahl
Copyright 2005 - Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione totale e parziale di testi, foto e disegni riportati su questo sito.

L'Arcobaleno Pubblicita' non si assume alcuna responsabilita' per l'uso di marchi,foto e slogan usati dagli inserzionisti.