Alla Kambusa si cena con musica dal vivo >>> clicca e leggi

Tutti i venerdì e sabato al Ristorante Pizzeria La Kambusa da Gigi si cena con musica dal vivo!

Trascorri in allegria il weekend in un ambiente accogliente, gustando ottimo cibo e deliziando la tua serata con musica live.

 

   pausa-pranzo-la-kambusa-ristorante-promoguida

 

Tante le specialità culinarie: piatti di pesce come le crudità di mare, gli spaghettoni verdi alle capesante, la fantasia di gnocchi con scampi, lardo di colonnata e rucola, i paccheri con gamberi, pinoli e rucola e gli scialatielli alla Kambusa.
Da non perdere il fritto misto e la grigliata di pesce.

E in alternativa ottime pizze cotte nel forno a legna.

Prenota il tuo tavolo allo 051 860343.

Ristorante Pizzeria La Kambusa
Via De’ Giudei, 9 – Funo di Argelato – Bologna 

www.ristorantepizzerialakambusa.it
 @RistoranteLaKambusa

Sagra del Tortellino a Calderara di Reno >>> clicca e leggi

Calderara di Reno è in corso la Sagra del Tortellino.

Cominciata il 1° sarà la protagonista fino al 9 dicembre prossimo presso il Centro Sportivo Pederzini.

Si tratta di una kermesse organizzata dalla Unione Polisportiva Calderara molto apprezzata e altrettanto radicata nella tradizione del centro emiliano, che ha preso avvio nel 2005 e festeggia la sua 14a edizione patrocinata dalla locale Amministrazione Comunale.

Per molti aspetti è in assoluto uno degli eventi socio-gastronomici più attesi nell’intero comprensorio, momento di grande aggregazione e degustazione di autentiche prelibatezze. Tutto ciò nel nome del re indiscusso della Sagra: Sua Maestà il “turtlèn fat a man„ da una trentina di volontarie/i sapienti custodi della tradizione: venticinque regine della sfoglia e cinque intenditori che hanno prodotto oltre 6 quintali di tortellini (nuovo record Sagra).

Anche quest’anno completano l’offerta le lasagne con ragù alla bolognese e la gramigna alla salsiccia. Confermatissimi pure i secondi piatti nella scia della scorsa edizione: consumati ben 1.400 tra grigliate miste (salsiccia, costine, coppone), polenta condita, bollito misto, pollo allo spiedo e stinco di maiale al forno. Contorni (patate fritte, insalata, verdure miste pastellate) e dolci (vari assortimenti), buon vino, birra e angolo bar integrano la proposta dell’edizione 2018 che, come sempre, si preannuncia scoppiettante e ricca di buonumore.

Giornata Mondiale dell’alimentazione, migliaia di piatti in Piazza Maggiore >>> clicca e leggi

Bologna accoglie “In the name of Africa“, l’evento di pixel art più grande al mondo che sposa arte e solidarietà.

Questa performance, alla sua ottava edizione, vuole celebrare in modo originale la Giornata Mondiale dell’Alimentazione e quest’anno lo fa mettendo al centro le donne della comunità contadine.

La piazza sarà apparecchiata con 10 mila piatti bianchi, vuoti, a dire che ancora oggi 840 milioni di persone soffrono la fame.

Tante le altre iniziative in programma, una sfilata con abiti africani delle donne contadine, musica jazz ispirata alla tradizione africana grazie agli allievi del conservatorio di Bologna e la premiazione delle vincitrici del Bologna Sustainability & Food International Award.

San Lazzaro Busk&AT >>> clicca e leggi

Tre giorni di festa dove il cibo di strada è il protagonista principale, e musica, street art e urban market completano l’opera.

Nasce così BUSK&AT, un festival che si sente festa paesana… perché il paese è in festa!

Da Venerdì 5 Ottobre a Domenica 7 Ottobre, in Piazza Bracci a San Lazzaro, i migliori food truck dello stivale.

Come contorno (oltre alle insalate), musicisti improvvisati, buskers e mercatini urbani, insomma tutto quello che immaginereste di una grande festa organizzata come fosse vostra.

L’ingresso è gratuito.

Venerdì 5 Ottobre dalle 18.00 a 00.00
Sabato 6 Ottobre dalle 12.00 a 00.00
Domenica 7 Ottobre dalle 12.00 a 00.00

San Locca Day 2018 >>> clicca e leggi

Domenica 7 ottobre la salita che porta al santuario bolognese si animerà di stand di intrattenimento e culinari.

Come ogni anno, con l’inizio di ottobre e della stagione autunnale, ci sarà la quinta edizione del San Lòcca Day, sponsorizzata dal credito cooperativo EmilBanca e patrocinata dal Comune e dall’associazione Succede solo a Bologna, per tutti coloro che avessero voglia di trascorrere una giornata in famiglia e in compagnia.

La salita che porta al santuario bolognese, infatti, dalle 9 alle 19, si animerà di stand, sia d’intrattenimento che culinari, per unire un po’ di attività fisica allo svago open air.

Ci sarà un’area del gusto dove poter scegliere tra borlenghi, crescentine, tigelle e tanti altri sapori del territorio, una radio station a cura di radio Bruno come ogni anno, una lounge area per apertivi, cocktail e relax, uno show time, ovvero una fitta programmazione di spettacoli un po’ per tutti, l’immancabile San Luca Express che vi porterà, gratuitamente, dal Meloncello alla basilica (e viceversa) dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19 e una super car misteriosa fino a domenica. Inoltre ci sarà lo stand Sostieni San Luca, presso la cupola della basilica, dove verranno distribuite le card per accedere alla Sky Experience e sostenere il restauro ed il mantenimento del luogo di culto. 

Tutto questo e tanto altro, una sport area, uno stand creativo, una kid area, uno stand di orchidee e un utopic point dove testare la conoscenza di Bologna, faranno da protagonisti per una giornata all’insegna del relax e della beneficenza, infatti, anche quest’anno, come da tradizione, la manifestazione è destinata alla raccolta fondi per il restauro e la manutenzione di un simbolo della città che, per il 2018, sarà la Colonna di san Procolo. 

Fonte: il Resto del Carlino

Miss Pineda Trio al Ristorante La Grigliata >>> clicca e leggi

Venerdì 28 settembre torna la musica live a La Grigliata!!

Miss Pineda propone un spettacolo divertente, poetico, emozionante che rende omaggio alla canzone italiana.

Tra Jazzy, Retrò, Swing e Latin, il repertorio viene rielaborato con arrangiamenti articolati e forti cambi ritmici che uniti alla vocalità istrionica della cantante, rendono caratteristico lo spettacolo di Miss Pineda.

Un sound che diventa sempre più personale e che porta l’artista a fare oltre 50 concerti all’anno, tra locali, eventi culturali e privati.

Nel vasto repertorio potrete ascoltare brani di artisti celebri come Gaber, Quartetto Cetra, Mina, Buscaglione, Modugno… fino ad arrivare ad artisti più recenti come Vasco Rossi, Renato Zero, Fabio Concato, Sergio Caputo, Paolo Conte e tanti altri.

Inoltre vengono eseguite alcune composizioni originali in stile col progetto.

Il concerto inizierà alle ore 20.45.

Ci sarà solo un piccolo sovrapprezzo di 3 euro a persona.

Prenotazione OBBLIGATORIA

Rimangono valide tutte le nostre speciali offerte compresa “la pizzata” del venerdì.

Evento Facebook 

Ascolta Miss Pineda – cd online

 

INFO
Ristorante pizzeria La Grigliata

Via Casadio, 31 – Località Casadio di Argelato (BO) – Tel. 051 860513

Visita il sito per maggiori informazioni www.lagrigliata.com

Qui l’evento Facebook.

Sagre e feste di strada dal 21 al 23 settembre >>> clicca e leggi

Nel territorio bolognese è un tripudio di sapori tipici locali grazie alle sagre e feste paesane per accogliere la stagione autunnale.

Settembre non vuol dire solo fine dell’estate. Settembre è il mese della vendemmia, dei profumi e dei sapori tipici autunnali.

Proprio in questo periodo il nostro territorio è farcito di un ricco calendario di feste dedicate all’uva e ai cibi settembrini:

Collezionando a Sasso Marconi il 23 settembre,

Tagliatelle in fiera al Parco Verdevolo di Cadriano il 22 e 23 settembre,

Feste di strada in via Zanardi e Bentini: in via Zanardi il 22 settembre dalle 18 alle 24 e il 23 settembre in via Bentini dalle 10 alle 19,

Gran Ballo Ottocentesco in via Rizzoli a Bologna sabato 22 settembre dalle ore 17:00,

Sagra della cipolla a Mezzolara Di Budrio dal 21 al 23 e successivamente il 29 e il 30 settembre,

Sagra della patata, che giunge alla 55esima edizione, si terrà a Tolè (Vergato) il 23 settembre,

Cucine a Spasso, presso Piazzale Rita Levi-Montalcini – Casalecchio Di Reno dal 21 al 23 settembre,

Sopori d’autunno, a Pieve di Cento il 22 e il 23 settembre, 

Festival del pesce di mare a San Lazzaro il 21 e il 23 settembre e i prossimi 28 e 29 settembre.

 

Festival del Ragù a Palazzo Re Enzo >>> clicca e leggi

Da venerdì 21 a domenica 23 settembre emozioni, sapori e ricette della bolognesità in un evento unico, nella splendida cornice di Palazzo Re Enzo.

Ogni giorno, dalle 19 e per tutta la sera, aperitivi e dj set con ospiti di fama nazionale.

Programma del Festival del Ragù:

Venerdì 21 settembre: ore 12.30 – 00.30

Sabato 22 settembre: ore 10.00  – 00.30

Domenica 23 settembre: ore 10.00 – 22.00

Maggiori informazioni su www.realbolognaisesauce.com.

Durante i tre giorni di Festival non sarà solo il gusto a guidare il fruitore ma sarà soprattutto la consapevolezza che prende forma attraverso conferenze, mostre e incontri che racconteranno le antiche tradizioni dei salsamentari e dell’originale ragù bolognese famoso in tutto il mondo.

All’interno del ristorante e dei percorsi dedicati allo street food curati dall’associazione The Real Bolognese Sauce e Amerigo 1934 (Chiostro e Salone del Podestà) sarà possibile degustare e acquistare i prodotti tradizionali della cucina bolognese e, nella Sala degli Atti, le varianti proposte dagli espositori accuratamente selezionati.

Il ragù, preparato secondo la ricetta originale, sarà il protagonista indiscusso della kermesse e sarà possibile acquistarlo durante il Festival. Nel ristorante, ogni ora, 50 visitatori alla volta potranno gustare la Regina Tagliatella al Ragù.

Alle tante prelibatezze culinarie già sul piatto, si aggiungeranno:

Venerdì 21, inaugura il Festival del Ragù e de Le Salsamentarie alle ore 12.30. La giornata culminerà nella notte alla bolognese dedicata alla scoperta delle tradizioni del centro storico e dei suoi prodotti, fra una camminata sotto i portici e degustazioni che vi accompagneranno all’apertura di Palazzo Re Enzo fino a mezzanotte.

Sabato 22, la festa si allarga fino a Piazza del Nettuno con il Gran Ballo Ottocentesco alle ore 17.00, per riscoprire il fascino delle feste di società sulle musiche dei più grandi compositori come Verdi e Strauss.

 

Indigest Festival: musica indipendente, mercatino e food dal 6 all’8 luglio >>> clicca e leggi

La scaletta musicale consisterà in:

Venerdì 6 luglio: King Salami &the Cumberland Three, The Devils, The Hypnotic Bombs

Sabato 7 luglio: The Cyborgs, Nina Coyote eta Chico Tornado, Superhorror, Sweet Insanity

Domenica 8 luglio: finale Ganesh Music Contest, Sleap-e, Yatra, Dreadful imbroglio.

La programmazione inizierà alle 18.00 e l’ingresso è gratuito.

Bologna è palcoscenico di esperienze diverse e per tutte le età, compresa la sua musica. Dal 6 luglio all’8 luglio ci sarà Indigest, un festival di musica indipendente che si terrà presso il playground “Luca Grilli”, viale Terme a Castel San Pietro Terme.

L’evento è a cura dell’Ass. “UroBoro” e immersi nel verde si troveranno street-food, cocktail bar e birre, mercatino handmade e autoproduzioni, zona chill, esposizioni ed incontri con illustratori curati dall’ass. “Varichina”, oltre all’immancabile musica live e ai dj-set che si alterneranno sul palco dell’Indigest.

Data la proposta musicale eterogenea ed attività anche per i più piccoli si consiglia la partecipazione a un pubblico variegato per gusti ed età.

 

Promoguida.net è realizzato da ARCOBALENO PUBBLICITA'
Via Papini, 26/b - 40128 Bologna - Tel 051 320424 - P. Iva 04335650372

www.arcobalenopubblicita.it 
 info@arcobalenopubblicita.it


Web Design - Jacopo Kahl
Copyright 2005 - Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione totale e parziale di testi, foto e disegni riportati su questo sito.

L'Arcobaleno Pubblicita' non si assume alcuna responsabilita' per l'uso di marchi,foto e slogan usati dagli inserzionisti.