189ª Fiera di San Lazzaro >>> clicca e leggi

Dal 25 al 28 luglio torna la storica Fiera di San Lazzaro, giunta alla sua 189esima edizione.

Quest’anno, accanto alla ricca offerta gastronomica e al programma artistico e musicale dei palchi disseminati per il centro cittadino, la Fiera diventa “green”: Piazza Bracci si libererà dalla plastica e sarà allestita con arredi ecosostenibili, ma sarà l’intera festa a puntare l’accento su scelte a salvaguardia dell’ambiente con almeno un’azione eco da parte dei numerosi ristoratori e ambulanti. La 189ª edizione della storica Fiera avrà quindi un occhio di riguardo per la salvaguardia dell’ambiente e la riduzione dei rifiuti e degli sprechi.

In piazza Bracci l’allestimento sarà infatti realizzato con materiali di risulta o riciclabili, dalle sedute ai tavoli, passando per un allestimento sempre più “green” e una “fontana verde” che dà continuità alle piante e aiuole installate lungo la via Emilia e nella piazza stessa. Le pratiche sostenibili passano anche dalla tavola: per gustare la ricca offerta gastronomica dei vari truck-food, saranno utilizzati soltanto piatti, bicchieri e posate realizzati con materiali biodegradabili ed ecologici.

Al Parco della Resistenza torna come ogni anno il Reelin’ and Rockin’ Festival, con quattro giorni dedicati agli anni ‘50 e alle auto d’epoca e un ricchissimo calendario di concerti dal vivo per scatenarsi a ritmo di rock. In piazza Bracci, invece, all’ora dell’aperitivo si esibiranno artisti e musicisti scelti dai ragazzi di Suonare Sergio, studio di registrazione, sala prove e punto di riferimento per il panorama musicale di San Lazzaro e oltre.

Musica e intrattenimento non mancheranno sul palco del parco 2 Agosto e nella corte del Palazzo Comunale. 

www.centrocavour.it

Fiera di Anzola dell’Emilia >>> clicca e leggi

Dal 12 al 16 giugno si svolgerà la trentatresima edizione della Fiera di Anzola dell’Emilia.

Saranno 5 giorni pieni di eventi ed iniziative che offriranno intrattenimento per tutte le età.

Mercoledì 12 Giugno 
Dalle ore 19.00 nella sala narrativa della biblioteca comunale si terrà l’inaugurazione dell’esposizione delle opere di Leonardo Ottoni. La mostra sarà visitabile negli orari di apertura della biblioteca e il 13 e il 14 giugno dalle ore 19.00 alle 22.00, il 15 giugno dalle ore 17.00 alle 22.00, il 16 giugno dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle ore 16.00 alle 22.00.
Alle ore 21.30 si potrà assistere al saggio spettacolo: “Fantàsia” il circo delle trasformazioni” della scuola di danza  Danza e Movimento D&M Artelier

Giovedì 13 giugno
Alle ore 19.00 verrà  inaugurata la fiera con una camminata tra i banchetti e un flashmob.
Dalle ore 18.00 nella sala polivalente della biblioteca si potranno ammirare i lavori degli allievi dei corsi di pittura del centro culturale Anzolese. 
Per tutta la durata della serata in Piazza Giovanni XXIII stanzierà lo stand del libro usato.
Dalle ore 19.00 in Piazza Berlinguer sarà attiva un’area ristoro e gli Stand Birra & …
Dalle ore 18.00 in Piazza Giovanni XXIII si svolgerà la Sagra d’la raviola e d’la brazadela.
In Via Goldoni sarà possibile degustare prodotti gastronomici della tradizione regionale allo stand crescentine e piadine.
Per i bambini
in Piazza Berlinguer sarà possibile giocare nel Campo di Basket e dalle ore 18.00 sarà attiva un’ area bimbi con gonfiabili e una piccola zona recintata con giochi per i più piccolini.
Alle ore 21.30 in Piazza Grimandi il corso di canto del  Centro Culturale Anzolese si esibirà in un concerto
Alle ore 21.30 in Piazza Berlinguer  si potrà assistere alla performance canora di Joe Di Brutto.

Venerdì 14 giugno 
Alle ore 18.30 nella sala mostre al 3° piano della biblioteca comunale si terrà la conferenza pubblica di Chiara Cretella sul tema “Immaginari della violenza di genere attraverso i secoli tra attrazione e rimozione“. Parteciperanno anche Angela Romanin di Casa delle donne per non subire violenza di Bologna, e Nadia Morandi presidente dell’ Ass. APS Malala gli occhi delle donne sulla pace.
In Piazza Berlinguere dalle ore 20.30 si svolgerà un’esibizione di aerobica, step e zumba; alle ore 21.30 si terrà “Aperitivo Americano… Risate a suon di donne a stelle e uomini e strisce!“; alle ore 23.00 ci sarà Summer Break (Anzola Edition), un esibizione con cantanti e produttori emergenti del paese e a seguire dj set. 
In Piazza Grimandi alle ore 21.30 ci sarà il concerto dei gruppi musicali del Centro Culturale Anzolese.

Sabato 15 giugno
Alle ore 21.30 in Piazza Grimandi si terrà la Serata Latina.
Alle ore 20.30 in Piazza Berlinguer si potrà assistere all’esibizione di Danza delle allieve dell’ASD D&M Artelier e, a seguire, al concerto della Nomadi cover band.

Domenica 16 giugno
Alle ore 21.30 in Piazza Grimandi ci sarà la serata di ballo liscio.
Alle ore 21.30 in Piazza Berlinguer si terrà il  saggio di Danza “C’era una volta” a cura di Tersicore DanzAnzola 

Da sabato 15 a domenica 16 giugno
In Via XXV Aprile ci sarà il mercato degli ambulanti locali e il mercatino artistico e di opere di ingegno
In Via Emilia si svolgerà il mercato di Forte dei marmi.

www.centrocavour.it

Autopromotec a BolognaFiere >>> clicca e leggi

Dal 22 al 26 maggio 2019 il quartiere fieristico di Bologna ospita la 28^ edizione di Autopromotec, la più specializzata rassegna internazionale delle attrezzature e dell’aftermarket automobilistico.

L’edizione 2019 di Autopromotec si articolerà su una superficie totale di 162.000 m2 – 4.000 m2 in più rispetto al 2017 – con oltre 580 categorie merceologiche a copertura di tutti i sotto-settori del mercato aftermarket.
Il layout di Autopromotec 2019 vedrà il totale rinnovo dei padiglioni 29 e 30, che torneranno a essere la “casa della diagnosi e delle attrezzature”, con le principali aziende del settore a livello mondiale già confermate, sottolineando l’importanza strategica che Autopromotec ricopre per questo mercato.

Il padiglione 14, che nell’ultima edizione aveva ospitato il comparto della diagnosi, sarà dedicato al sollevamento e alle attrezzature per officina e assistenza pneumatici, andando così a completare un’importante area merceologica completamente focalizzata sul settore (che comprende i padiglioni 14, 15, 19, 20 e 22), dove saranno ospitati: produttori e rivenditori di pneumatici e cerchi; attrezzature per l’assistenza; pneumatici nuovi, ricostruiti e relativi accessori e servizi; sollevamento e attrezzature per officina. Uno spazio che non ha eguali a livello mondiale in termini di superficie espositiva e di numero di aziende presenti.

www.centrocavour.it

Cosmofarma 2019 a Bologna Fiere >>> clicca e leggi

Tre giorni, 400 aziende, più di 80 convegni nei padiglioni di BolognaFiere.

Dal 12 al 14 aprile la manifestazione riunirà a Bologna 400 aziende espositrici, con un intero padiglione dedicato alla cosmetica e uno agli integratori e alla nutraceutica.

Secondo i dati, infatti, la vendita del cosmeticoin farmacia è in crescita, soprattutto il prodotto antiage, come contorni occhi, solari e creme viso. La maggior parte degli acquisti viene fatto dalle consumatrici su consiglio del farmacista o del dermatologo. 

Bene anche il mondo della nutraceutica, che nelle farmacia cresce in maniera significativa. Proprio su questo tema la “Nutraceuticals Conference” del 12 aprile, un incontro che analizzerà le prospettive del comparto dei nutraceutici e degli integratori alimentari, anche a uso veterinaio.

Compare per la prima volta, invece, Cosmofarma Young, un’area dedicata alle giovani aziende che si sono affacciate recentemente sul mercato. Con questa iniziativa, Cosmofarma mira a favorire il rinnovamento del comparto e l’ingresso nel mercato di nuovi profili e protagonisti, portatori di innovazione e creatività.

È previsto un servizio navetta da/per Stazione Centrale/AV e Costituzione. Per qualsiasi informazione è possibile rivolgersi alle hostess di riferimento previste in mattinata presso le tre fermate.

Tutte le informazioni e gli aggiornamenti su www.cosmofarma.com

 

www.centrocavour.it

 

Beer Mind ad Anzola >>> clicca e leggi

Venerdì 12 aprile e sabato 13 aprile dalle ore 19.30

Protagoniste le favolose BIRRE ARTIGIANALI di grande qualità: Statale Nove, Birra Bellazzi, White Dog Brewery, una gastronomia d’eccellenza: Salumeria Comellini, Caseificio Lucchesi, Gelateria “Su Di Giri”.

Alle favolose birre potrete abbinare taglieri di salumi piccoli o grandi di alta qualità, spiedini di salsiccia, borlenghi, bevande analcoliche e patatine fritte.

Programma: 
venerdì 12 aprile alle ore 19.30 “Best Before War” americ rural music
alle ore 22 Threebs funk blues
sabato 13 aprile alle ore 19.30 Hot Club Bologna swing jazz
alle ore 22 RockBusters! Classic rock’n’roll 50-60-70.

L’evento è organizzato dal Forum Giovani. 

www.centrocavour.it

1, 2, 3…Scarry! La mostra all’Archiginnasio >>> clicca e leggi

Inaugurazione con Huck Scarry martedì 2 aprile ore 18.30 presso la Biblioteca Comunale Archiginnasio.

La mostra sarà visitabile fino al 27 aprile.

Zigo Zago, il gatto Sandrino e gli altri personaggi di Richard Scarry sono rimasti nella memoria di tanti lettori e lettrici.

Ora che Mondadori ripubblica i classici dell’autore in una nuova veste grafica, i suoi disegni invadono la Biblioteca, portando l’universo bizzarro e colorato di Scarry in uno dei luoghi storici di Bologna.

Oltre a illustrazioni originali degli anni ’50 e ’60, la mostra ospita una collezione di “memorabilia”, oggetti personali dell’autore.

Una selezione di opere sarà esposta all’ingresso di Salaborsa Ragazzi.

A cura di Huck Scarry.  Promossa da Mondadori. In collaborazione con Hamelin Associazione Culturale, Istituzione Biblioteche- Salaborsa Ragazzi, Archiginnasio.

Visite guidate: 6, 13 aprile ore 10.30 per le famiglie; 8, 9, 15, 17 aprile per le classi. (prenotazione: tel. 051 2194411).

Orari: lunedì > sabato 9-19; domenica 10-14. Domenica 21 aprile ore 15-19. Lunedì 22 aprile ore 10-19. Giovedì 25 aprile ore 10-19.

www.centrocavour.it

 

Arte Fiera, la Fiera Internazionale d’Arte Contemporanea >>> clicca e leggi

Dall’1 al 4 febbraio il quartiere fieristico di Bologna ospita Arte Fiera, esposizione dedicata all’arte contemporanea internazionale, con 142 gallerie partecipanti.

La manifestazione quest’anno intraprende la strada del rinnovamento. Sotto la nuova direzione di Simone Menegoi, sono notevoli le innovazioni proposte.

In primo luogo, è previsto un criterio inedito di partecipazione per le gallerie, le quali possono presentare solo una ristretta cerchia di artisti.

Sono in programma cinque grandi progetti: la mostra Solo figura e sfondo, a cura di Davide Ferri, che riunisce per la prima volta opere dalle collezioni istituzionali, pubbliche e private, di Bologna e dell’Emilia-Romagna; Oplà. Performing activities a cura di Silvia Fanti, un programma di azioni di Alex Cecchetti, Cristian Chironi, Cesare Pietroiusti e Nico Vascellari che si svolgono in fiera, ai suoi margini e nella città; i laboratori didattici della Fondazione Golinelli legati al tema “Arte e Scienza” , per la prima volta presenti in Fiera; un programma di talk affidato alla rivista Flash Art, che inaugura una collaborazione a tutto tondo con Arte Fiera come “content partner”; “Hic et Nunc”, una “no VIP lounge” creata dall’artista Flavio Favelli e dedicata a tutto il pubblico della fiera.

Infine, Arte Fiera presenta una ristorazione rinnovata: nella VIP Lounge, Il Boccone del Prete presenta una proposta gastronomica in stile bolognese rivisitato, declinata in versione Ristorante e Bistrot.

La fiera si articola in due sezioniMain Section e Fotografia e Immagini in movimento.

La prima è scandita per aree di interesse, dall’arte post-bellica a quella moderna, fino al contemporaneo di ricerca. Al fine di rispettare il nuovo criterio di presentazione imposto, oltre 50 gallerie presenteranno solo show.

La sezione di fotografia, aperta al video e completamente rinnovata nei contenuti, presenta pratiche fotografiche e video senza limiti di genere, tecniche e contenuto, privilegiando il dialogo con altre discipline.

Nell’edizione 2019, l’ambizione è quella di offrire una panoramica delle migliori proposte delle gallerie italiane, con particolare attenzione alle produzioni di artisti emergenti, sia che considerino la fotografia e il video come medium, sia che li prendano come soggetto da approfondire e investigare.

Ad anticipare la fiera, è in corso la cosiddetta Settimana dell’arte per tutta la città. Bologna infatti è invasa da mostre, installazioni, esposizioni nelle gallerie, nelle biblioteche e nelle strade del centro storico. 

Info e Biglietti

Acquista il tuo ticket online per l’ingresso in Fiera.

Per tutti i giovani dai 14 ai 29 anni residenti, studenti o lavoratori in Emilia-Romagna che vogliono visitare Arte Fiera 2019: la YoungERcard garantisce l’ingresso gratuito. 

La carta è distribuita gratuitamente e riserva ai titolari una serie di agevolazioni per la fruizione di servizi culturali e sportivi (come musei, teatri, cinema e palestre) e sconti presso numerosi esercizi commerciali.

A Bologna è possibile ritirare la YoungERcard all’Informagiovani Multitasking di Palazzo d’Accursio, in piazza Maggiore 6. 

www.centrocavour.it

Bologna Sì Sposa >>> clicca e leggi

Il 26 e 27 gennaio – dalle 10 alle 19 – a Palazzo Albergati torna l’Esposizione Fieristica per il Wedding “Bologna Sì Sposa”.

Per due giorni il fascino della location, le sfilate di moda e gli allestimenti degli espositori ammalieranno i visitatori, i quali avranno l’occasione di organizzare le proprie nozze con l’aiuto dei professionisti del settore. 

Bologna Sì Sposa apre il sipario e presenta Lover Game, il primo Wedding Talent in fiera.

Sarà teatro di show, convegni, workshop, giochi per le coppie con la presenza speciale di famosi testimonial di settore. Oltre 80 espositori saranno disponibili per accogliere le coppie che visiteranno la manifestazione e aiutarli nell’organizzazione del loro matrimonio con servizi, prodotti e consulenza per rispondere ad ogni esigenza legata al mondo del matrimonio.

www.centrocavour.it

 

Figurine Forever all’Estragon >>> clicca e leggi

Si avvicina il piccolo-grande evento per gli appassionati di figurine: sabato 12 gennaio torna a Bologna “Figurine Forever”. Quest’anno l’evento sarà dedicato al calcio sudamericano.

Una mostra, un mercato, un luogo di scambio, un’occasione di incontro, un evento con alcuni protagonisti della scena calcistica. Tutto questo è la fiera della figurina di Bologna ospitata nel grande spazio dell’Estragon Club, al Parco Nord, e giunta quest’anno alla sua seconda edizione.

Gianni Bellini, il più grande collezionista al mondo e “anima” – insieme a Emiliano Nanni – di Figurine Forever, per l’occasione metterà in mostra i suoi album Panini dedicati alla Copa America, ma anche album dei vari campionati dei paesi latinoamericani (Brasile, Argentina, Cile, Messico, Uruguay, Perù, ecc.). Alla luce del grande risultato delle nostre azzurre, qualificate ai mondiali di Francia 2019, uno spazio sarà dedicato anche agli album Panini sui mondiali di calcio femminile, in attesa dell’uscita dell’album ufficiale Francia 2019.

Grande novità di questa seconda edizione di Figurine Forever sarà l’area dimostrativa Subbuteo che, grazie alla collaborazione con Bologna Tigers, permetterà di apprezzare durante tutta la giornata la magia di questo gioco con partite ed esibizioni del club felsineo.

Appuntamento dunque a partire dalle ore 9, quando sarà subito operativa la Free Zone dove i collezionisti potranno liberamente scambiare le proprie figurine e cards Calciatori Panini 2018/19, ma anche di altri album nuovi o del passato, non solo calcistici.

L’area espositori sarà sempre composta da alcuni tra i migliori professionisti del settore: chi è in cerca di un album o una figurina non potrà farsi scappare l’occasione.

Alle ore 11,30 è in programma invece l’incontro sul palco: un talk show sotto la consueta regia di Giorgio Comaschi, che ne sarà il presentatore e mattatore.

Infine prosegue per il secondo anno la collaborazione con l’Istituto Ramazzini: l’intero ricavato della giornata sarà devoluto alla ricerca e alla prevenzione del cancro.

ORARIO DI APERTURA: dalle ore 9 alle 17.

INGRESSO: 5 euro, gratuito per bambini fino a 12 anni. Con il biglietto di ingresso verrà data in omaggio una bustina del nuovo album Calciatori.

I biglietti saranno in vendita direttamente alla cassa il giorno dell’evento.

Fiera del libro in Piazza XX Settembre >>> clicca e leggi

Dal 28 settembre al 7 novembre avrà luogo in Piazza XX Settembre l’edizione autunnale della Fiera del Libro di Bologna, una delle più antiche e longeve d’Italia.

Sette giorni su sette, con orario continuato dalle 9.00 alle 19.30, si possono trovare libri antichi, rari e d’occasione, prime edizioni, saggi, fumetti, edizioni d’arte, di design e d’architettura, letteratura, moda, cinema ed altro ancora.

Promoguida.net è realizzato da ARCOBALENO PUBBLICITA'
Via Papini, 26/b - 40128 Bologna - Tel 051 320424 - P. Iva 04335650372

www.arcobalenopubblicita.it 
 info@arcobalenopubblicita.it


Web Design - Jacopo Kahl
Copyright 2005 - Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione totale e parziale di testi, foto e disegni riportati su questo sito.

L'Arcobaleno Pubblicita' non si assume alcuna responsabilita' per l'uso di marchi,foto e slogan usati dagli inserzionisti.