L’inContrario, un viaggio immaginario >>> clicca e leggi

L’associazione Cantieri Meticci, in collaborazione con MAMbo e tante altre realtà del territorio, inizia il 20 gennaio 2019 – presso lo spazio MET (Via Gorki 6, Bologna) – un viaggio immaginario in quattro Paesi del mondo: Marocco, Cina, Bangladesh e Pakistan.

L’InContrario è un calendario di appuntamenti dedicati all’infanzia e alle famiglie, che si svolgeranno fra gennaio e giugno 2019, presso lo spazio MET: letture animate in doppia lingua, laboratori teatrali e pratico-manuali, momenti di scoperta delle arti in collaborazione con MAMbo e dei sapori dal mondo con la scuola di cucina Corsi & Percorsi.

Domenica 20 gennaio – alle ore 16 – si comincia con il Marocco e una lettura animata in doppia lingua del racconto illustrato “Cosa vedo?”, un’avventura fra profumi e paesaggi guidata da Nezha Tammar, Stefania Milia e Francesca Di Paolo.

Ingresso libero e gratuito.

PRENOTAZIONE CONSIGLIATA:
info@cantierimeticci.it

345 804 1386 (Viviana)
333 845 8197 (Luana)

Il Programma

PAKISTAN, UNA STRADA DI RACCONTI
Domenica 28/04 alle 16 – laboratorio di cucina in collaborazione con Percorsi in cucina

 

L’inContrario, un viaggio immaginario >>> clicca e leggi

L’associazione Cantieri Meticci, in collaborazione con MAMbo e tante altre realtà del territorio, inizia il 20 gennaio 2019 – presso lo spazio MET (Via Gorki 6, Bologna) – un viaggio immaginario in quattro Paesi del mondo: Marocco, Cina, Bangladesh e Pakistan.

L’InContrario è un calendario di appuntamenti dedicati all’infanzia e alle famiglie, che si svolgeranno fra gennaio e giugno 2019, presso lo spazio MET: letture animate in doppia lingua, laboratori teatrali e pratico-manuali, momenti di scoperta delle arti in collaborazione con MAMbo e dei sapori dal mondo con la scuola di cucina Corsi & Percorsi.

Domenica 20 gennaio – alle ore 16 – si comincia con il Marocco e una lettura animata in doppia lingua del racconto illustrato “Cosa vedo?”, un’avventura fra profumi e paesaggi guidata da Nezha Tammar, Stefania Milia e Francesca Di Paolo.

Ingresso libero e gratuito.

PRENOTAZIONE CONSIGLIATA:
info@cantierimeticci.it

345 804 1386 (Viviana)
333 845 8197 (Luana)

Il Programma
EVENTI SPECIALI
Sabato 9 e domenica 10 marzo alle 18.00 Z’OISEAUX  “Petite Histoire de migrations”
Spettacolo teatrale della compagnia francese Compagnie Les petites boîtes in collaborazione con ERT per il progetto Atlas of Transitions – Italia | Biennale | HOME. Domenica 10 marzo, dalle ore 16, lo spettacolo sarà preceduto da un laboratorio a cura delle attrici della Compagnie Les petites boîtes. Ingresso 5€

Sabato 16/03 alle 16 LE PRINCIPESSE DEL SOLE / PRINTESELE SOARELUI
Spettacolo teatrale a cura di KIZE’teatro interpretato dai bambini del corso di lingua e cultura rumena rivolto agli alunni dell’IC4.

FIABE DAL BANGLADESH
Domenica 17/03 alle 16 – lettura animata e laboratorio teatrale
Domenica 24/03 alle 16 – laboratorio artistico in collaborazione con il Dipartimento Educativo MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna
Domenica 31/03 alle 16 – laboratorio di cucina in collaborazione con Percorsi in cucina

PAKISTAN, UNA STRADA DI RACCONTI
Domenica 7/04 alle 16 – lettura animata e laboratorio teatrale
Domenica 14/04 alle 16 – laboratorio artistico e pratico-manuale
Domenica 28/04 alle 16 – laboratorio di cucina in collaborazione con Percorsi in cucina

 

Bentini in Festa 2018 >>> clicca e leggi

Domenica 23 settembre dalle 10:00 alle 19:00 Via Bentini in festa, con attrazioni per tutti. 

Stramercato, opere del proprio ingegno, esposizioni di pittura, animazioni e truccabimbi, associazioni di volontariato, expo auto e moto, gonfiabile e giochi per bambini, spazio giochi e Laboratorio gratuito per bambini, spettacoli ed esibizioni sportive e musica dal vivo e danza.

Tanto divertimento per grandi e piccini!

 

Battiferro finché caldo, il programma completo dell’estate >>> clicca e leggi

Ecco il calendario completo di agosto e settembre.

Sabato 30 giugno è stata inaugurata la settima stagione estiva Battiferro finché caldo al Sostegno del Battifero, locale situato in via della Beverara 123/a nel quartiere Navile.

Il ricco programma di eventi è stato creato dall’Associazione Vitruvio grazie alla collaborazione del Comitato Salviamo il Navile, del Museo del Patrimonio Industriale e tante organizzazioni e artisti impegnati nell’ambito della musica, della danza e del teatro per animare il Battiferro e valorizzare una zona che conserva una ricca e importante storia legata alle vie d’acqua di Bologna.

Il Battiferro è aperto dalle ore 20 ed è possibile cenare presso la zona-bar e l’area griglie fai-da-te. Ingresso libero e con consumazione minima richiesta di 5 euro.

All’interno della rassegna sono tante le inziiative all’insegna del divertimento: dal Canal Burlesque Anni 20,40, 60, 80, alla comicità di “Un etto di Bologna” ai concerti fino alla salsa cubana.

Per ulteriori info: www.battiferrobologna.it.

AGOSTO

mercoledì 1

  • dalle ore 20.00  – Apertura Battiferro – con possibilità di cenare sul posto
  • ore 20.00 Lo spuntino elegante. Storia e tradizione della Mortadella a Bologna – visita guidata al Museo del Patrimonio Industriale
  • ore 21.00 Il primo canale non si scorda mai – per Un Etto di Bologna al Battiferro

giovedì 2

  • dalle ore 20.00  – Apertura Battiferro – con possibilità di cenare sul posto
  •  ore 21.00 Canal Burlesque Anni 80 – v.m. 18 anni

venerdì 3

  • dalle ore 20.00  – Apertura Battiferro – con possibilità di cenare sul posto
  •  

sabato 4

  • dalle ore 20.00  – Apertura Battiferro – con possibilità di cenare sul posto
  •  ore 21.00 – Arama – concerto per Festival “Klezmer & Dintorni”

martedì 7

  • dalle ore 20.00 – Apertura Battiferro – con possibilità di cenare sul posto
  • ore 21.00 Lezione di Kizomba livello intermedio con Sandra, Marc e Sara Iacobacci
  • ore 22.00 Inizio serata Afrocaribe 

mercoledì 8

  • dalle ore 20.00  – Apertura Battiferro – con possibilità di cenare sul posto
  •  ore 21.00 – BAGNI DI MARIO: cosa c’è sotto i sotterranei? spettacolo con Dondarini e Dalfiume per Un Etto di Bologna

giovedì 9

  • dalle ore 20.00  – Apertura Battiferro – con possibilità di cenare sul posto 
  • ore 21.00 La Flevia: il fattaccio dei Giardini Margherita con Heriberta Unavuelta – spettacolo per EROSo (v.m. 18 anni)

venerdì 10 – San Lorenzo

  • dalle ore 20.00  – Apertura Battiferro – con possibilità di cenare sul posto 
  •  ore 21.00 Cadono le stelle – spettacolo per Un Etto di Bologna

sabato 11

  • dalle ore 20.00  – Apertura Battiferro – con possibilità di cenare sul posto 
  •  ore 21.00 Cidnewski Kapelye – concerto per il Festival “Klezmer & Dintorni”

martedì 14 

  • dalle ore 20.00  – Apertura Battiferro – con possibilità di cenare sul posto 
  •  ore 21.00 Ferragosto Burlesque

mercoledì 15 – Ferragosto

  • dalle ore 20.00 – Apertura Battiferro – con possibilità di cenare sul posto
  • ore 21.00 Lezione di Kizomba livello intermedio con Sandra, Marc e Sara Iacobacci
  • ore 22.00 Inizio serata Afrocaribe 

giovedì 16

  • dalle ore 20.00  – Apertura Battiferro – con possibilità di cenare sul posto 
  •  da definire

venerdì 17 

  • dalle ore 20.00  – Apertura Battiferro – con possibilità di cenare sul posto 
  •  da definire

sabato 18

  • dalle ore 20.00  – Apertura Battiferro – con possibilità di cenare sul posto 
  •  da definire

martedì 21

  • dalle ore 20.00 – Apertura Battiferro – con possibilità di cenare sul posto
  • ore 21.00 Lezione di Kizomba livello intermedio con Sandra, Marc e Sara Iacobacci
  • ore 22.00 Inizio serata Afrocaribe 

mercoledì 22

  • dalle ore 20.00  – Apertura Battiferro – con possibilità di cenare sul posto 
  •  ore 21.00 da definire

giovedì 23

  • dalle ore 20.00  – Apertura Battiferro – con possibilità di cenare sul posto 
  •  ore 21.00 Se è vero vado a San Luca a piedi – spettacolo per EROSo

venerdì 24

  • dalle ore 20.00  – Apertura Battiferro – con possibilità di cenare sul posto 
  •  ore 21.00 Alla bona porcellina! – spettacolo per Un Etto di Bologna

sabato 25

  • dalle ore 20.00  – Apertura Battiferro – con possibilità di cenare sul posto 
  •  ore 21.00 Swingari  – concerto per il Festival “Klezmer & Dintorni”

martedì 28

  • dalle ore 20.00 – Apertura Battiferro – con possibilità di cenare sul posto
  • ore 21.00 Lezione di Kizomba livello intermedio con Sandra, Marc e Sara Iacobacci 
  • ore 22.00 Inizio serata Afrocaribe

mercoledì 29

  • dalle ore 20.00  – Apertura Battiferro – con possibilità di cenare sul posto 
  •  ore 21.00 – The Hop Trio con Serena Zaniboni – per Voci di Donna

giovedì 30

  • dalle ore 20.00  – Apertura Battiferro – con possibilità di cenare sul posto 
  •  ore 21.00 – Canal Burlesque Anni 80 – v.m. 18 anni

venerdì 31

  • dalle ore 20.00  – Apertura Battiferro – con possibilità di cenare sul posto 
  •  ore 21.00 concerto da definire per “Grazie a Rio è venerdì”- Brasil Festival

 

SETTEMBRE

martedì 4

  • dalle ore 20.00 – Apertura Battiferro – con possibilità di cenare sul posto
  • ore 21.00 Lezione di Kizomba livello intermedio con Sandra, Marc e Sara Iacobacci 
  • ore 22.00 Inizio serata Afrocaribe

mercoledì 5

  • dalle ore 20.00  – Apertura Battiferro – con possibilità di cenare sul posto 
  •  ore 21.00 APOSA: Cosa c’è sotto i sotterranei? – spettacolo con Dondarini e Dalfiume per Un Etto di Bologna

giovedì 6

  • dalle ore 20.00  – Apertura Battiferro – con possibilità di cenare sul posto 
  •  ore 21.00 – Battifango – spettacolo per Un Etto di Bologna

venerdì 7 

  • dalle ore 20.00  – Apertura Battiferro – con possibilità di cenare sul posto 
  •  ore 21.00 – Festa conclusiva per “Grazie a Rio è venerdì” – Brasil Festival

sabato 8

  • dalle ore 20.00  – Apertura Battiferro – con possibilità di cenare sul posto 
  •  ore 21.00 Festa conclusiva per la stagione estiva “Battiferro finché caldo 2018”.

I Negramaro all’Unipol Arena >>> clicca e leggi

Dopo lo straordinario successo negli stadi quest’estate con oltre 175.000 spettatori, il tour dei Negramaro prosegue quest’autunno nei principali palasport italiani e arriva anche a Bologna. 

La nuova tournée della band “Amore Che Torni Tour Indoor 2018”, prodotta e organizzata da Live Nation Italia, fa tappa nei principali palasport italiani con 14 nuovi concerti.

Con i loro concerti quest’estate i Negramaro hanno fatto segnare un importante record: nessuna band italiana, infatti, aveva mai realizzato 6 date negli stadi in unico tour. Un vero e proprio primato che ha fatto entrare i Negramaro nel Guinnes della musica italiana.

La band è attualmente in radio con il loro nuovo singolo “Amore Che Torni” (Sugar), terzo estratto dall’album omonimo già certificato Disco di Platino e arriva dopo che entrambi i singoli precedenti “Fino all’imbrunire” e “La prima volta” hanno conquistato la vetta della classifica Earone.

Il brano è una ballata electro-soul, un inno di speranza e amore universale, in bilico tra attese e aspettative di un’estate che possa lasciare tutti senza fiato.

Cesare Cremonini all’Unipol Arena >>> clicca e leggi

Sedici appuntamenti nei palasport italiani. Biglietti in vendita dal 18 luglio.

Dopo il tutto esaurito dei quattro concerti negli stadi di Lignano, Milano, Roma e Bologna, con oltre 150mila spettatori totali, l’artista bolognese tornerà sul palco da ottobre a dicembre per 14 date nei palasport italiani.

La tranche invernale del “Cremonini Stadi 2018” sarà arricchita dall’ingresso in scaletta di nuove canzoni tratte sia dal repertorio sia dall’ultimo album ‘Possibili Scenari’ e il cantautore bolognese, inoltre, regalerà un nuovo momento piano e voce nella sua performance live nei palasport. Il tour indoor partirà il 4 novembre dal Palabam di Mantova e proseguirà in molte altre città arrivando il 27 e il 28 novembre nella ‘sua’ Bologna. Prevendita al via dal 18 luglio.

Ecco tutte le date: 4 novembre Mantova, 6 novembre Torino, 9 e 10 novembre Milano, 13 novembre Conegliano (Tv), 14 novembre Padova, 16 novembre Firenze, 20 novembre Rimini,23 novembre Ancona, 27 e 28 novembre Bologna, 1 dicembre Bari, 5 dicembre Eboli, 8 dicembre Acireale, 11 e 12 dicembre Roma.

Il «miracolo pop» di Cremonini continua con «Cesare Cremonini – Una notte a San Siro», lo speciale del concerto del 20 giugno allo stadio San Siro di Milano in onda martedì 17 luglio, in prima serata su Rai2 e Radio2.

Fiera di San Lazzaro, edizione numero 188 >>> clicca e leggi

Ci saranno anche Giusy Ferreri Ghemon tra gli ospiti della 188esima edizione della Fiera di San Lazzaro, che si terrà da giovedì 26 a domenica 29 luglio.

Il programma è stato svelato questa mattina alla mediateca comunale, alla presenza del sindaco Isabella Conti. Sarà un’edizione  ispirata agli anni ’70 e all’insegna della musica italiana: “un modo per rivivere il meglio dell’italianità  e di quel periodo spumeggiante, quello del boom, sperando che magari possa essere di buon auspicio”, come ha ricordato il sindaco stesso nel corso della presentazione.

Due le novità: piazza Bracci sarà ininterrottamente dedicata alla convivialità, con musica e intrattenimento per tutta la durata della manifestazione, mentre piazza della Resistenza ospiterà tutti i giorni il Reeling and Rockin’ Festival, con band dal vivo, dj set e catering.

I big saranno in scena fin dalla prima sera: il rapper Ghemon salirà sul palco di Parco 2 agosto giovedì alle 21.45.

Il giorno successivo, alla stessa ora sarà la volta di Giusy Ferreri, mentre sabato tocchera ai La Rua.

Si chiude domenica con un omaggio a Lucio Dalla da parte di Nicola “Ballo” Balestri e dei 36 elementi dell’Orchestra Senzaspine. 

Notte di magia sabato 21 luglio >>> clicca e leggi

Magia e divertimento nel centro storico della cittadina nel bolognese.

Serata adatta a tutti coloro che desiderano trascorre ore spensierate con le attrazioni di Fontanta magica II. La manifestazione magica coinvolgerà il pubblico con spettacoli di prestigio e sue magie.

Nella piazza di Fontanelice si esibiranno artisti di diverse culture e di fama internazionale. Non mancheranno, musica, intrattenimento per i bimbi, stand gastronomici e tanto altro.

Centro Storico di Fontanelice. Apertura dalle ore 18:00.

Costo: ingresso € 5,00; bambini gratis fino ai 10 anni.

FunkyLand a San Giovanni in Persiceto >>> clicca e leggi

A partire dal tardo pomeriggio e fino a notte inoltrata, San Giovanni in Persiceto ospita una grande e colorata festa funky, con diversi eventi musicali che permetteranno di ascoltare e ballare originale musica anni ’70 nelle varie postazioni disco, tutte rigorosamente attrezzate con musica originale su vinile.

Le vetrine dei negozi per l’occasione saranno addobbate stile “anni 70” e -ovviamente- sarà gradito anche l’abbigliamento a tema. Dislocati lungo il corso e le piazze del centro saranno allestiti diversi punti ristoro dove si potranno degustare colorati cocktails a tema e stuzzicherie. 

Programma:

DALLE ORE 19:00 IN TUTTO IL CENTRO STORICO
Dall’aperitivo sino a notte birre artigianali, vini, cocktails, stuzzicherie, prelibatezze nei numerosi punti ristoro, vinyl market, accessori, accompagnamento musicale dj

ORE 19:30 ESPOSIZIONE DELLA “DUE RUOTE” VESPA PIAGGIO IN PIAZZA CAVOUR

ORE 21:00 SENSI DI COLPA – LIVE – CONCERTO IN PIAZZA DEL POPOLO
Un vero e proprio viaggio sensoriale nei coloratissimi anni 70, arricchiti e caratterizzati da sapori ed effetti futuristici, grazie al videowall di tre metri. 

ORE 23:00/23:30 CONCORSO ABITI ’70 IN PIAZZA DEL POPOLO

FINO ALLE 2:30 STREET DANCE NON STOP

La serata prosegue nelle numerose postazioni musicali dislocate in diversi punti del centro storico, dove i dj The Grasso Brothers, Lelli Superfunkexperience, Piazzi e Canè, Luca Casali, Guenda & Kyna, Gazzo, Ramp, Fiffo, Tubero, Pablo, Livio B, vi faranno rivivere il sound e le sonorità funky, a cui nessuno potrà resistere! Le strade si trasformano in una discoteca a cielo aperto, e si ballerà sotto le stelle fino a tarda ora.

Promoguida.net è realizzato da ARCOBALENO PUBBLICITA'
Via Papini, 26/b - 40128 Bologna - Tel 051 320424 - P. Iva 04335650372

www.arcobalenopubblicita.it 
 info@arcobalenopubblicita.it


Web Design - Jacopo Kahl
Copyright 2005 - Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione totale e parziale di testi, foto e disegni riportati su questo sito.

L'Arcobaleno Pubblicita' non si assume alcuna responsabilita' per l'uso di marchi,foto e slogan usati dagli inserzionisti.