Piero Pelù all’Estragon >>> clicca e leggi

Piero Pelù, in pausa dai suoi Litfiba, torna live dal 13 novembre con “BENVENUTO AL MONDO TOUR”.

Sono 6 le date nelle principali città italiane tra cui anche Bologna. Quando? Venerdì 15 novembre all’Estragon.

Ospiti sul palco Andrea Appino degli Zen Circus, Erriquez e Finaz della Bandabardó, Rancore e opening act di Alosi e i Life in the woods. 

Piero Pelù porterà tutto il repertorio solista e dei Litfiba, da “La Preda” (1983) fino a “Picnic all’inferno” (2019).

Tutte le info sul sito dedicato.

Oktoberfest all’Estragon >>> clicca e leggi

Il 3, 4, 5 e poi l’11 e il 12 ottobre all’Estragon torna il famoso appuntamento con l’Oktoberfest, allestito per l’occasione come a Monaco, con 1000 posti.

Per il quinto anno consecutivo la festa celebra il meglio della gastronomia e una delle migliori birre bavaresi, la Hacker-Pschorr, creata dai maestri birrai appositamente per l’OKTOBERFEST bavarese.

Per 5 sere, birreria e ristorante aperti dalle 19.00 a notte fonda con il meglio della cucina bavarese:

Appuntamento in via Stalingrado, 83. 

www.centrocavour.it

 

Sonic Park a Bologna >>> clicca e leggi

Torna quest’estate a Bologna, dopo uno stop di cinque anni, il Bologna Sonic Park, festival che vede come protagonisti artisti del calibro di Salmo, Slipknot J-Ax + Articolo 31, Skunk Anansie, Weezer, Greta Van Fleet e Bring Me The Horizon.

Programma:

19 luglio: Bring Me The Horizon

Festival nel Festival, Bologna Sonic Park ospiterà, il 12 e 13 luglio, la prima edizione di Indimenticabile, la rassegna indie dedicata alla “nuova” musica italiana che celebra con due giorni il movimento indipendente nato fuori dai circuiti delle etichette discografiche e dai talent televisivi e che vede la presenza di artisti come Gemitaiz, Gazzelle e Masamasa.

www.centrocavour.it

Sonic Park a Bologna >>> clicca e leggi

Torna quest’estate a Bologna, dopo uno stop di cinque anni, il Bologna Sonic Park, festival che vede come protagonisti artisti del calibro di Salmo, Slipknot J-Ax + Articolo 31, Skunk Anansie, Weezer, Greta Van Fleet e Bring Me The Horizon.

Programma:

18 luglio: After Hours

19 luglio: Bring Me The Horizon

Festival nel Festival, Bologna Sonic Park ospiterà, il 12 e 13 luglio, la prima edizione di Indimenticabile, la rassegna indie dedicata alla “nuova” musica italiana che celebra con due giorni il movimento indipendente nato fuori dai circuiti delle etichette discografiche e dai talent televisivi e che vede la presenza di artisti come Gemitaiz, Gazzelle e Masamasa.

www.centrocavour.it

Sonic Park a Bologna >>> clicca e leggi

Torna quest’estate a Bologna, dopo uno stop di cinque anni, il Bologna Sonic Park, festival che vede come protagonisti artisti del calibro di Salmo, Slipknot J-Ax + Articolo 31, Skunk Anansie, Weezer, Greta Van Fleet e Bring Me The Horizon.

Programma:

18 luglio: After Hours

19 luglio: Bring Me The Horizon

Festival nel Festival, Bologna Sonic Park ospiterà, il 12 e 13 luglio, la prima edizione di Indimenticabile, la rassegna indie dedicata alla “nuova” musica italiana che celebra con due giorni il movimento indipendente nato fuori dai circuiti delle etichette discografiche e dai talent televisivi e che vede la presenza di artisti come Gemitaiz, Gazzelle e Masamasa.

www.centrocavour.it

Sonic Park a Bologna >>> clicca e leggi

Torna quest’estate a Bologna, dopo uno stop di cinque anni, il Bologna Sonic Park, festival che vede come protagonisti artisti del calibro di Salmo, Slipknot J-Ax + Articolo 31, Skunk Anansie, Weezer, Greta Van Fleet e Bring Me The Horizon.

Programma:

27 giugno: Slipknot

28 giugno: Salmo

29 giugno: J-Ax e Articolo 31

5 luglio: Skunk Anansie

7 luglio: Weezer

9 luglio: Subsonica

10 luglio: Greta Van Fleet

18 luglio: After Hours

19 luglio: Bring Me The Horizon

Festival nel Festival, Bologna Sonic Park ospiterà, il 12 e 13 luglio, la prima edizione di Indimenticabile, la rassegna indie dedicata alla “nuova” musica italiana che celebra con due giorni il movimento indipendente nato fuori dai circuiti delle etichette discografiche e dai talent televisivi e che vede la presenza di artisti come Gemitaiz, Gazzelle e Masamasa.

www.centrocavour.it

Tattoo Expo al Palanord di Bologna >>> clicca e leggi

L’undicesima edizione dal 29 al 31 marzo. 

Dopo le tre edizioni all’Unipol Arena, con oltre 30mila visitatori, TATTOO EXPO ritorna in città e riapre le sue porte al mondo internazionale del tatuaggio, con una tre giorni di tatuaggi, mostre, esposizioni, street food, contest e concerti nell’area Parco Nord.

Tre giorni dedicati all’arte del tattoo dove si ritroveranno oltre 200 tattoo artists provenienti da ogni parte del mondo, dal Giappone con l’antico tatuaggio eseguito a bacchetta metodo “tebori”, Jisshi Kensho di Honke Horiyoshi; Horimitzu e Toshihide della famiglia Horitoshi, dalla Tailandia Arjan – Pi, maestro Sak Yant e il veterano Jimmy Wong, dalla Nuova Zelanda Brent-McCown tatuaggio tradizionale a bacchetta, da Taiwan Orient Ching assieme a Derek Yip con i loro preziosi lavori, Chris Crooks dall’Irlanda con i suoi full body, dalla Svizzera Xoil, conosciuto per il suo stile innovativo, dalla Grecia Kostas Tzikalagias artista di fama internazionale, dagli USA ma oramai cittadino olandese, Danny Boy, tatuatore ambito in tante Tattoo Expò, con i suoi stili, chicano, black and white, traditional.

Un’altra artista di fama mondiale di cui andiamo molto orgogliosi di ospitare, è Friday Jones, tatuatrice di molte dive tra cui Penelope Cruz e Angelina Jolie, che con la sua arte è entrata a far parte dell’associazione Personal Ink, fondata da donne che hanno subito una mastectomia e che vogliono riappropriarsi del proprio corpo e connettere le proprie esperienze per aiutare a superare mentalmente ed esteticamente il trauma del tumore al seno. Presto anche qua a Bologna sarà attiva un’associazione parallela fondata dalla stessa Friday assieme a Genziana Cocco.

Tra i nostri artisti nazionali, abbiamo Vlady, con il suo stile orientale molto personalizzato, Morg Armeni pittrice e tatuatrice on the road con il suo stile tutto particolare, Lupo Horiokami lavora con uno stile della zona del Kansai, molti suoi lavori sono in bianco e nero, Crez con i suoi lavori Horimono, lo stile classico Giapponese, Fiumix&Kila, con il loro stile nordico bianco e nero, Amanda Toy e le sue bellissime creature.

Quest’anno per gli amanti della storia e memoria del tatuaggio, avremo i vecchi pionieri del tatuaggio italiano e non, con decenni di attività alle spalle, tra cui: GianMaurizio Fercioni, Gippi Rondinella, GianLuca Bernacchia, Stefano Molea, Tommaso Buglioni, Urban Cowboy Tattoo Studio.

MOSTRE:
“One Eye Around the World” di Adam Ferlin (tatuatore, fotografo e polistrumentista) è una mostra fotografica che racconta di un viaggio itinerante attorno al mondo alla scoperta di varie culture e tribù attraverso l’arte del tatuaggio e la body modification, dal Giappone all’Africa passando per l’India, il Myanmar, le tribù della giungla delle Filippine, della Thailandia fino all’Arabia Saudita. Roma Tattoo Museum, sarà presente con una piccola mostra di oggetti e flash provenienti dal mondo del tatuaggio (1900), ancora del tutto sconosciuto ai giovani d’oggi. Andrea Corelli, artista appassionato di pittura, ci delizierà con un’esposizione di sue tavole.

Tattoo Expo
Palanord in Via Stalingrado 81

uscita 7BIS della tangenziale BOLOGNA

www.centrocavour.it

 

Irlanda in festa >>> clicca e leggi

Un weekend di musica e fiumi di birra! 

Da venerdì 15 fino al 17 marzo appuntamento all’Estragon Club, in Via Stalingrado 83, per festeggiare insieme San Patrick Day! 

Per il tredicesimo anno torna l’evento che ha frantumato ogni record di presenze, in contemporanea in 8 città, diventando la più importante manifestazione di cultura irlandese in Europa.

Il Parco Nord si animerà ancora una volta, delle note, dei sapori e dei colori della verde terra.

Nei tre giorni di Irlanda in Festa si alterneranno sul palco i migliori gruppi di musica folk irlandesi, ma anche italiani e da altre parti d’Europa e non mancherà la buona cucina irlandese dove si potranno gustare i piatti tradizionali della terra del trifoglio.

Confermata anche quest’anno l’area esterna di street food, gli incontri di pugilato e le pedane per giocare a freccette.

www.centrocavour.it

Irlanda in Festa al Parco Nord >>> clicca e leggi

Torna per la tredicesima edizione Irlanda in festa, che animerà il Parco Nord dal 15 al 17 marzo.

Nei tre giorni in programma si alterneranno sul palco i migliori gruppi di musica folk irlandesi, ma anche italiani, francesi, gallesi, tedeschi, cechi, inglesi.

Come al solito, non mancherà la cucina irlandese con il Ristorante Connemara e l’area esterna dedicata allo street food.

Programma:

Venerdì 15 marzo – STAGE PALAESTRAGON
Ore 20.00  Jason O’Rourke (Irlanda)
Ore 20.45  concerto a ballo a cura di Polisportiva Masi
Ore 23.00  Blaisin (Irlanda)
Ore 24.00  Folkabbestia (Italia)

Sabato 16 marzo – STAGE PALAIRLANDA
Ore 15.00   stage di balli celtici a cura di Polisportiva Giovanni Masi
Ore 20.00   concerto a ballo con band da definire
Ore 22.45   The Jesse Janes (Irlanda)
Ore 24.00   Rumba de Bodas (Italia)

STAGE ESTRAGON – Ingresso 10 euro (in prevendita)
Ore 21.30   Modena City Ramblers (Italia)

Domenica 17 marzo – STAGE PALAIRLANDA
Ore 16.00 stage gratuito di danza con Claudio e Cristina
Ore 18.00 match internazionale di boxe LOS REGIS (italia) vs CRUMLIN BOXE (irlanda)
Ore 20.30 Vad Vuc (Svizzera)
Ore 22.30 Blaisin (Irlanda)

www.centrocavour.it

Tutti cantano Cristina D’Avena all’Estragon >>> clicca e leggi

Tutti cantano Cristina è il nuovo album della nostra mitica Cristina D’Avena.

Uscito il 23 novembre per la Warner Music, il nuovo album rappresenta il secondo capitolo del fortunato «Duets- Tutti cantano Cristina», il disco che ha debuttato al prima posizione della classifica di vendita ed è stato nella top20 della charts degli album più venduti nel 2017.

Ad interpretare le sigle che hanno fatto sognare intere generazioni ci saranno sedici artisti tra i più amati della musica italiana: Patty Pravo, Fabrizio Moro, Dolcenera, Elisa, Malika Ayane, Elodie, Lo Stato Sociale, Il Volo, The Kolors, Federica Carta, Alessandra Amoroso, Max Pezzali, Le Vibrazioni, Carmen Consoli, Nek e Shade. 

Il 16 febbraio sarà l’occasione per rivederla di nuovo dal vivo sul palco dell’Estragon accompagnata dai Gem Boy.
Una serata da cantare a squarciagola.

Acquista il biglietto online.

www.centrocavour.it

Promoguida.net è realizzato da ARCOBALENO PUBBLICITA'
Via Papini, 26/b - 40128 Bologna - Tel 051 320424 - P. Iva 04335650372

www.arcobalenopubblicita.it 
 info@arcobalenopubblicita.it


Web Design - Jacopo Kahl
Copyright 2005 - Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione totale e parziale di testi, foto e disegni riportati su questo sito.

L'Arcobaleno Pubblicita' non si assume alcuna responsabilita' per l'uso di marchi,foto e slogan usati dagli inserzionisti.