Race for the Cure 2019 >>> clicca e leggi

Torna la Race for the Cure: appuntamento dal 20 al 22 settembre ai Giardini Margherita. Partenza domenica 22 settembre alle ore 8:00.

La Race for the Cure è la più grande manifestazione per la lotta ai tumori del seno in Italia e nel mondo.

Tre giorni di solidarietà, dal 20 al 22 settembre, con eventi gratuiti di sport, salute e benessere e la domenica, la tradizionale ed emozionante corsa di 5 km e passeggiata di 2 km nelle vie del centro di Bologna.

Per le iscrizioni clicca qui.

www.centrocavour.it

Run Tune Up 2019 >>> clicca e leggi

Diciottesima edizione della Mezza Maratona di Bologna, un appuntamento sportivo internazionale, ricco di eventi collaterali di intrattenimento, cultura e divertimento. 

Run Tune Up è la mezza maratona che si corre nel cuore storico di Bologna sabato 8 settembre. Nata nel 2002 come “marcia di avvicinamento” alla NYC Marathon, la manifestazione compie 18 anni. 

La novità importante consiste nel supporto da parte delle istituzioni pubbliche. Il Comune di Bologna – che chiude il centro al traffico – ci ha inserito nel programma Bologna Estate, la Regione concede un contributo all’interno del Bando dello Sport. Un riconoscimento al valore di “internazionalità” della Half Marathon.

La “mezza” parte alle 09.45 da Via Rizzoli. Prima parte molto veloce e i secondi 10 km in pieno centro. La musica e i portici faranno da consueta cornice ai partecipanti.

Tra gli iscritti molti stranieri, la nazione più rappresentata la Gran Bretagna con circa 50 atleti. Partono anche 25 statunitensi e 12 brasiliani. Rappresentate 28 nazioni.

Per l’Italia gruppi numerosi da diverse regioni: 60 da Milano, 42 da Barletta, 40 da Bari. Da Bologna Passo Capponi con più di 220, Porta Saragozza 130 e Gabbi 40.

I partecipanti possono scegliere tra la corsa su strada sulla distanza di 21 km, le gare non competitive di 10 km o di 5 km,  immergendosi in duemila anni di storia, accompagnati dalla musica live di artisti emergenti. 

Tra gli eventi collaterali, tre sessioni di Group Cycling, spettacolare esibizione in via Rizzoli con la collaborazione degli amici della palestra Fashion & Fitness, Yoga2Run dalle 19,00 sul crescentone di Piazza Maggiore, le visite guidate di Anna Brini con due tour, Bologna By Run, alla scoperta della città correndo per le vie del centro e le iniziative di Sofos.

Maggiori informazioni e aggiornamentwww.runtuneup.it

www.centrocavour.it

 

Run 5.30 >>> clicca e leggi

Venerdì 14 giugno alle 5.30, in Piazza Maggiore, tutti pronti a scattare per la Run 5.30

La corsa, che prevede un percorso per il centro cittadino di 5.3 km, è un evento podistico non competitivo aperto a tutti con lo scopo di promuovere l’attività fisica quotidiana nella magica atmosfera che regala il sorgere del sole.  

L’iscrizione che ha un costo di 15 euro comprende: la t-shirt celebrativa 5.30, l’adesivo 5.30, il ristoro con frutta fresca di stagione, thè ed acqua, il download gratuito delle immagini dell’evento, il download gratuito del Mag 5.30, l’assistenza medica e l’assicurazione R.C. 

Le iscrizioni sono disponibili online o presso Sport 3k in viale Togliatti 9B.

Gli organizzatori accettano un massimo di 5 mila partecipanti.

www.centrocavour.it

Run For Mary da Porta di Piazza Ravegnana >>> clicca e leggi

Sabato 1 giugno alle ore 18:00 in Piazza di Porta Ravegnana “P’Arte la Run”, un progetto che svela, restaura e ridona opere sacre di strada.

Una camminata non competitiva rivolta a tutti – giovani, anziani, famiglie – con una particolare attenzione a quelle famiglie giovani non originarie di Bologna e che non partecipano, naturalmente, alla devozione alla Madonna di San Luca, invece molto forte in tutta la città, sia tra laici che tra i cristiani.

Il percorso si snoda tra le vie del Centro con partenza da piazza di porta Ravegnana, proprio sotto le Due Torri e arrivo nel cortile Arcivescovile, piazzetta Prendiparte.

La manifestazione nasce nel 2018 dal desiderio dell’Arcivescovo Mons. Matteo Maria Zuppi di coinvolgere il mondo sportivo durante la settimana in cui la venerata immagine della Madonna di San Luca scende in città.

www.centrocavour.it

 

 

StraBologna 2019 >>> clicca e leggi

Domenica 26 maggio alle ore 10.30 da via Rizzoli avrà inizio la StraBologna, la corsa tra le strade del contro storico cittadino. 

La corsa è aperta a tutti infatti si potrà scegliere tra tre percorsi: uno da 4,3 km per i meno esperti, uno da 7,3 km consigliato ai corridori amatoriali e l’ultimo da 11,3 km, studiato per i runners professionisti.

La StraBologna è arrivata alla sua 40° edizione e gli organizzatori sperano quest’anno di superare il tetto dei 20 mila corridori. Inoltre, per celebrare questo anniversario da venerdì 24 maggio sarà costruito in Piazza Maggiore un Villaggio StraBologna in cui saranno visibili di stand degli sponsor e, sabato 25 maggio, sarà possibile assistere sul crescione della piazza, alle esibizioni di vari gruppi sportivi.  

Anche la maglietta verde, da sempre simbolo della corsa, cambia volto infatti, gli organizzatori hanno stampato sul dorso quattro monumenti della città: le Due Torri, San Petronio, San Luca e Il Nettuno. Chiunque si iscriva alla corsa avrà diritto alla maglia ed a scegliere il disegno che preferisce. 

L’evento avrà un risvolto solidale infatti, saranno devoluti dei fondi sia alla Casa delle Donne per non subire violenza Onlus, sia al fondo Oplà-lo sport è inclusione.

Per partecipare alle corsa bisogna iscriversi e lo si può fare sia online , sia in uno dei 50 punti autorizzati che il giorno della partenza.

Run Midnight, la corsa notturna per scoprire Bologna >>> clicca e leggi

Domenica 19 maggio torna a Bologna la Run Midnight  la camminata ludico-motoria con un percorso nel centro storico cittadino. 

L’appuntamento è alle ore 20.30 in piazza VIII Agosto, la corsa partirà alle ore 21.30 dalla stessa piazza dove è previsto anche l’arrivo dopo un itinerario di 5 km circa. 

Scopo dell’evento è conoscere e vivere la città di Bologna valorizzando lo sport come attività ludico motoria, mezzo per la promozione della salute e di sani stili di vita. 
Inoltre, con i proventi della corsa sarà donata al 118 una barella specifica per effettuare soccorsi in zone difficilmente raggiungibili. 

La corsa è aperta a tutti e per partecipare bisogna iscriversi. Lo si può fare online sul sito di Run Midnight o nei punti d’iscrizione.  

www.centrocavour.it

Mille Miglia a Bologna >>> clicca e leggi

Venerdì 17 maggio approderà a Bologna la Mille Miglia, la corsa delle auto d’epoca, giunta quest’anno alla trentasettesima rievocazione storica.

Partite con le prime luci dell’alba da Roma, le vetture risaliranno fino a Siena per una breve pausa pranzo, nel pomeriggio attraverseranno Firenze, per dirigersi poi verso Bologna.

Le prime auto entreranno nel centro storico da Porta Santo Stefano intorno alle 8:00, proseguiranno verso piazza Galvani e arriveranno in piazza Maggiore alle 20:30, dove verranno presentati tutti gli equipaggi.

Alle ore 21:00 le auto sfileranno sulla pedana posizionata per l’occasione in via Indipendenza e in serata sono previsti il tradizionale controllo orario e una cena per gli equipaggi a Palazzo Re Enzo.

Le auto saranno 430, con una prevalenza di equipaggi esteri. In gara anche 12 modelli unici della Zagato, 100 supercar Ferrari e tante Mercedes.

Tra i vip in gara anche lo chef stellato Joe Bastianich, grande amante dei motori  e già concorrente di una delle edizioni precedenti. 

www.centrocavour.it

Fluo Run Festival, San Lazzaro di Savena >>> clicca e leggi

Sabato 29 giugno il comune di San Lazzaro di Savena si colora con il Fluo Run Festival

Fluo run è una manifestazione rivolta a tutti che si svolge dal pomeriggio fino a sera, in un contesto ricco di gadget luminosi, colori, musica, allegria e festa. L’obiettivo non è raggiungere la massima performance sportiva, bensì raggiungere il massimo livello di benessere e piacere con il dress code “FLUO”

Il Festival partirà alle ore 15:00 con l’apertura dell’Area distribuzione kit e dell’Area make-up presso il parco della Resistenza in via Bellaria

Alle ore 18.30 avranno inizio le attività di riscaldamento che, in un alternarsi di discipline, prepareranno i concorretti alla corsa. 

Alle ore 21.30 comincerà la corsa, 6 Km per il bellissimo parco delle Resistenza e le vie di San Lazzaro che concluderà in una grande festa.

Durante tutta la durata dell’evento la musica accompagnerà i partecipanti ed aiuterà a creare un clima di festa. 

Per partecipare alla corsa è necessario iscriversi ed è possibile farlo sia il giorno dell’evento, che su internet 

 

www.centrocavour.it

Ultra -Trail® Via degli Dei >>> clicca e leggi

Sono cinquecento gli atleti in gara dal 12 al 14 aprile nella terza edizione “Ultra -Trail® Via degli Dei”, gara competitiva di 125 chilometri lungo sentieri che collegano Bologna a Fiesole, seconda edizione “Flaminia Militare Trail” di 55 chilometri da Monte di Fò a Fiesole e la prima edizione “Monte Senario Trail” di 32 chilometri da San Piero a Sieve a Fiesole.

Sulla linea di partenza specialisti della corsa in ambiente naturale italiani e stranieri provenienti da Australia, Belgio, Brasile, Cipro, Danimarca, Francia, Germania, Gran Bretagna, Norvegia, Olanda, Polonia, Repubblica Ceca, Romania, Spagna, Svezia, Svizzera e Stati Uniti d’America. Percorreranno di corsa alcuni tratti della “Flaminia Militare” , antica strada romana costruita nel 187 a.C. dal console Caio Flaminio e riportata alla luce nel 1979 da Franco Santi e Cesare Agostini, appassionati di storia e archeologia, che nel volume autobiografico “Quaranta anni dopo” ripercorrono la storia della loro straordinaria scoperta nell’anniversario del primo rinvenimento del basolato. 

Di corsa anche per solidarietà con la Associazione italiana “Africanolimits” impegnata nella ristrutturazione del dispensario medico di Ndawene Dethialaw, piccolo villaggio del comune di Mbediene situato nella regione di Louga nel cuore del Senegal in una regione arida e desolata, che fornisce operazioni di primo soccorso a oltre 5000 persone.

Sarà presente con un stand per raccolta fondi al Expo “Ultra -Trail® Via degli Dei” allestito presso la palestra Sferisterio di Bologna dalle 10 fino alle 23 di venerdì 12 aprile, punto di ritrovo dei partecipanti e area espositiva per società organizzatrici di gare di Ultra -Trail®.

Alle 21 nell’anello del parco della montagnola duecento atleti si sfideranno nella “Staffetta a squadre“, gara del circuito UISP. Per gli appassionati della camminata alle 9 di sabato 13 aprile da Piazza Mino da Fiesole parte la prima edizione del “Raduno Internazionale Nordic Walking Fiesole”, passeggiata panoramica a passo di Nordic Walking e a passo libero promossa da Ultra -Trail® Via degli Dei Asd di Monterenzio con la collaborazione di “Mover Walking ASD ” di Bologna e “Firenze Social Runner ASD” di Firenze.

La manifestazione ha il patrocinio, tra gli altri, della Città metropolitana di Bologna.

www.centrocavour.it

 

Ferrari da sogno, l’evento all’Ippodromo Arcoveggio >>> clicca e leggi

Evento “Scuderia Red Passion” per le Onlus AEER e OPIMM in occasione del prestigioso 70° GRAN PREMIO CONTINENTALE di trotto.

Prestigioso confronto internazionale sui 2060 metri  fra i migliori trottatori di 4 anni. E tante altre attrazioni per gli spettatori ed i bambini. Con il Patrocinio del Comune di Bologna  e del Quartiere Navile.

Oltre 20 fiammanti auto Ferrari, si ritroveranno domenica 30 settembre all’ippodromo bolognese per sostenere le Onlus AEER  Associazione Epilessia Emilia Romagna (*sotto la descrizione delle loro attività)  ed OPIMM Opera dell’Immacolata in Bologna (**), in occasione del GRAN PREMIO di trotto più importante della stagione, il CONTINENTALE, giunto alla 70a edizione.

Cavalli e “Cavallini”: è il tema di una sorta di gemellaggio  non solo con i soci della Scuderia Red Passion-The Owners Club e Amici & Tifosi Ferrari provenienti da tutta Italia (la mitica casa automobilistica il 70° l’ha vissuto un anno prima), ma anche con l’AEROCLUB di Lugo, che celebra l’asso dei cieli Francesco Baracca, colui che per primo fregiò col suo “Cavallino Rampante” la carlinga degli aerei con i quali compiva le sue ardite imprese. Ricorre infatti quest’anno il centenario dalla sua scomparsa: soci e sostenitori dell’Aeroclub esporranno all’ippodromo uno stand con ricordi e cimeli, nonchè con le foto dei Piloti di F1 che hanno preso il brevetto di Elicotteristi presso la Scuola Nazionale del Club.

Durante il prestigioso pomeriggio, HippoGroup premierà il campione delle nostre piste Giancarlo Baldi, con un “Oscar alla Carriera”: il popolarissimo e amato Tamberino si offrirà di rievocare insieme al pubblico le sue tante vittorie,  in una lunga intervista live, mentre la regia trasmetterà emozionanti filmati.

L’insolita  Mostra “Nei panni di un Campione” esporrà le giubbe di Guidatori famosi, che hanno vinto il Gran Premio Continentale   A cura di Alberto Forti, Ettore Barbetta, Sandro Tinarelli,  con uns “sezione” speciale proprio dedicata a Giancarlo Baldi, con esposte foto e trofei.  NOn solo: sarà possibile per il pubblico vestire proprio le giubbe di alcuni Campioni !  Un’emozionante ed inedita occasione per indossare la divisa del proprio guidatore preferito, e scattarsi un selfie da collezione!  

Per restare in tema “Red Passion”, l’attrazione più nuova sarà “Corri in F1”, emozionante sfida virtuale al volante di un bolide da corsa, un modello di auto da F1 con videogioco, volante e pedaliera, che  potrà far divertire tutti i bimbi e ragazzi fino a 15 anni, simulando una vera gara da Formula 1: ai più bravi il Diploma Hippo Gran Prix F1.   (con un piccolo contributo per le attività delle Onlus AEER e OPIMM)

DI PIù: Si potrà salire su una delle autentiche auto Ferrari esposte, per partecipare al giro d’onore in pista ! (Su prenotazione, con un contributo di solidarietà alle Onlus AEER e OPIMM, presso lo Stand Onlus)

Tante altre attrazioni a bordo pista intratterranno gli spettatori ed i bambini: il “Battesimo della sella” per i bambini con il Pony Club Fiorello del Pradazzo oltre ad uno spazio per tutti, per conoscere meglio i pony, come ci si rapporta con loro e come si accudiscono, l’HippoTram ecologico per fare un giro nell’area Scuderie dei cavalli trottatori, i Maxigonfiabili nel verde Parco Giochi dell’Ippodromo e Animazioni per i bambini con Solo Eventi.

Inoltre, lo scultore Eugenio Lenzi, autore dei Trofeo dei Gran Premi, darà vita ad una performance artistica, realizzando una scultura con auto Ferrari e cavalli al trotto.

A concludere il pomeriggio di emozioni e divertimenti, dopo la corsa del Gran Premio Continentale un Brindisi offerto a tutti gli spettatori con Prosecco DOC Serre di Pederiva distribuito da Rinaldi, Bologna.

Promoguida.net è realizzato da ARCOBALENO PUBBLICITA'
Via Papini, 26/b - 40128 Bologna - Tel 051 320424 - P. Iva 04335650372

www.arcobalenopubblicita.it 
 info@arcobalenopubblicita.it


Web Design - Jacopo Kahl
Copyright 2005 - Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione totale e parziale di testi, foto e disegni riportati su questo sito.

L'Arcobaleno Pubblicita' non si assume alcuna responsabilita' per l'uso di marchi,foto e slogan usati dagli inserzionisti.