Mandela Day, gli eventi a Bologna dal 18 al 21 >>> clicca e leggi

Come in tutto il mondo, anche Bologna celebrare la figura di Nelson Mandela, che il 18 luglio avrebbe compiuto 100 anni. 

Il programma degli eventi da non perdere.

Dal 18 al 21 luglio il BOtanique, infatti, la rassegna dell’Estragon per Bologna Estate ai giardini di via Filippo Re, si trasformerà in BOAfrique e alle persone che vi accederanno sarà disegnato sul braccio con un pennarello fosforescente il numero 46664, il numero della giacca di Mandela durante la sua prigionia. Al buio i numeri diventeranno visibili, come simbolo della luce da portare sul tema dei diritti umani nel mondo.

Durante la settimana sarà in vendita una t-shirt dedicata a Mandela con la frase Education is the power to change the world. La maglietta sarà disponibile per tutte le serate del BOAfrique e anche nella libreria Trame di via Goito 3/C a Bologna. Inoltre i concerti e le proiezioni di BOAfrique saranno con ingresso a offerta libera a favore di Cefa.

In contemporanea:

mercoledì 18 luglio in piazza Verdi alle ore 21 nella rassegna Gli scrittori si raccontano, si celebra il Mandela Day incontrando Vanna Vonci e Otto Gabos;

giovedì 19 luglio alle ore 23 BoAfrique prosegue con la proiezione de “L’incontro”, il cortometraggio di Mellara/Rossi presentato in anteprima all’ultima edizione del Festival di Venezia e ambientato nella palestra polare del Tpo;

venerdì 20 luglio alle ore 22 arriva in via Filippo Re la Eyo’nlé Brass Band, una delle poche fanfare africane che è riuscita a farsi conoscere sulla scena internazionale: una tradizione di ottoni dai paesi che si affacciano sul Golfo di Guinea, che mescola Afrobeat Yoruba, la musica highlife del Ghana e i ritmi voodoo del Benin. Ore 22, ingresso ad offerta libera per il Cefa;

sabato 21 luglio alle ore 21:30 BOAfrique si chiude con Africa Unite e System Of A Sound, un dialogo tra le due teste pensanti di Africa Unite. Due stili di intendere la musica messi a confronto in un clash che alterna le selezioni di Bunna alle elaborazioni live dub da parte di Madaski. Reggae.

Per tutta la settimana sarà inoltre organizzata una lotteria: chi partecipa, donando a Cefa, può vincere un biglietto per il concerto di Luca Carboni il 16 ottobre all’Estragon.

Il 13 ottobre è infatti la Giornata Mondiale dell’Alimentazione che vede impegnato Cefa da otto anni nell’evento di Bologna In the Name of Africa per ricordare chi ancora oggi soffre la fame. Quest’anno, l’evento di Pixel Art più grande al mondo in Piazza Maggiore sarà dedicato alle donne delle comunità contadine.

Partecipando a questi incontri si mischia divertimento, storia e cultura. 

Festival All’Improvviso, nel quartiere Savena dal 16 al 23 luglio >>> clicca e leggi

Dal 16 al 23 luglio nel Quartiere Savena, un Festival all’insegna della pura e semplice creazione.

Organizzato da APS Selene Centro Studi –  EkoDanza, con la Direzione artistica di Roberta Zerbini, il Festival nasce per mettere in evidenza il valore dell’arte contemporanea in dialogo con le periferie ed i suoi abitanti, ed in questa prima edizione avrà come tema conduttore l‘improvvisazione.

Tutti gli spettacoli sono all’aperto e facilmente raggiungibili, le performance sono gratuite e senza bisogno di prenotazione.

Ecco il programma dettagliato.

MARTEDÌ 17 LUGLIO

Dalle ore 10 alle ore 13 si tiene l’incontro Prove di trasmissione con Rosita Mariani presso Selene Centro Studi– Via Pietro Gubellini 7. Un incontro per indagare il processo creativo a partire dall’esperienza corporea. L’incontro si avvale dell’approccio al movimento somatico derivante dalla scuola del Body-Mind Centering che propone, nelle esplorazioni attraverso il tocco ed il movimento, una conoscenza esperienziale e diretta delle strutture del corpo ed andrà ad integrarsi con i principi della danza contemporanea per offrire ai partecipanti nuove opportunità creative. La quota di partecipazione è di 30 euro. Si necessita di prenotazione.

Alle ore 21:30 presso la piazza antistante la Chiesa San Ruffillo ci si mette alla prova con la performance Cartoline dal corpo, esperienza performativa sul corpo e le sue parole.
Le danze si creano al momento definite nella durata da un timer da cucina: gli spettatori, all’interno delle regole proposte dal gioco, diventano gradualmente autori, orientando le scelte della danzatrice attraverso le loro parole scritte o dette. Lo scopo del gioco è quello di creare una partitura condivisa composta dalle parole pensate dal corpo di tutti i partecipanti, esclusivo e unico prodotto della scintilla dell’incontro di quelle persone in quel momento in quel luogo. Posti limitati. In caso di pioggia l’evento sarà annullato. La durata è di 50 minuti.

MERCOLEDÌ 18 LUGLIO.

Dalle ore 10 alle ore 13 presso Selene Centro Studi– Via Pietro Gubellini 7 c’è il dibattito Oltre i confini della danza tenuto da Juan Luis Matilla Terrones, che propone una visione della danza in superamento formale a sé stessa per ritrovarsi concettualmente e socialmente un po’ più in là. Costo di partecipazione di 30 euro. Iscrizione obbligatoria.

Inoltre è in programma Improvvisazione 3 e a seguire Parole…soltanto parole? in Villa Mazzacorati.
Un concerto di Danza e voce, dimenticandosi di sé, così recita uno dei cinque pilastri dell’Ikigai, che saranno sottesi in questa improvvisazione da non perdere per l’unicità dell’evento e dell’incontro. Azione performativa senza necessità di prenotazione. Ingresso gratuito. Alle ore 21:30scopriamo cose e luoghi meravigliosi con la performance Savena Maze.
Un’audio guida trasmessa in streaming accompagnerà il pubblico alla scoperta dei segreti di un misterioso giardino senza nome, guidandoli alla scoperta degli esseri fantastici in esso celati. Lo streaming sarà ascoltato tramite gli smartphone del pubblico, per chi non ne avesse saranno messi a disposizione switch per collegare più cuffie allo stesso dispositivo. Si prega pertanto di portare le proprie cuffie e i cellulari ben carichi. Azione performativa senza necessità di prenotazione. Ingresso gratuito. Punto d’incontro: fermata ‘Cavazzoni’ linea 11 B.

GIOVEDì 19 LUGLIO.

Dalle ore 10 alle ore 13 presso la Biblioteca Natalia Ginzburg Via Genova, 10 Silvia Mei ci insegna le radici storiche dell’improvvisazione e pratiche nel contemporaneo nella lezione Nel giardino del re.
Silvia Mei è ricercatrice, critica e curatrice teatrale indipendente. Scrive per la webzine «Culture Teatrali», di cui è co-editor e collabora come consulente per diversi festival multidisciplinari. Si occupa di estetica teatrale e di ibridazione dei linguaggi artistici in una prospettiva storica. Frequenta inoltre dal 2008 il teatro argentino e ne cura la trasmissione italiana. L’ingresso è gratuito.

Come da calendario, potremo gustarci la performance artistica serale Da Mopa alle ore 21:30 in Piazza Grigoris Lambrakis presso il Villaggio Due Madonne. È un progetto prevalentemente musicale che affronta il dilemma della rappresentazione in un concerto danzato. Ritmi elettronici latini e generi musicali altri, commedia, imitazione e ballo servono come supporto per sviluppare i temi delle canzoni che vanno dalla chiamata, alla preghiera, al meta-pensiero critico contemporaneo mettendo in evidenza le contraddizioni dei nostri bisogni ereditati o acquisiti. Ingresso libero.

VENERDI’ 20 LUGLIO.

Dalle ore 10 alle ore 13 presso Selene Centro Studi- Via Pietro Gubellini 7 Roberta Zerbini propone un incontro con le strutture improvvisative utilizzate sia in musica che in danza attraverso Le regole del gioco. Affrontare lo studio della danza utilizzando l’improvvisazione come metodologia richiede una grande attenzione non solo a sé ma anche al momento e alle persone con cui si condivide quel momento specifico. Le scelte, i task, lo spazio che ospita l’improvvisazione sono le regole del gioco e più sono semplici e chiare più tutti si divertono.

Dalle ore ore 17 alle ore 19 nella stessa struttura c’è Error, un codice di improvvisazione condotto per lavorare sulla composizione e la rappresentazione scenica attraverso il gioco e l’esplorazione dei limiti dalla scena. Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria.

Alle ore 19:30 assisteremo all’azione performativa Improvvisazione 4 in Mercato di Campi Aperti – in Via Pieve di Cadore. A seguire Parole…soltanto parole? per un mix che fa nascere negli spettatori un momento improvvisato importante, ludico, denso e rigenerante. Ingresso gratuito.

SABATO 21 LUGLIO.

Dalle ore 10 alle ore 12 presso la Casa del Paleotto torna Error, il laboratorio di movimento per cittadini incentrato sulla composizione e la rappresentazione scenica attraverso il gioco e l’esplorazione dei limiti dalla scena. Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria.

Alle ore 21 performance di EkoDanza Preferisco il presente per 5 danzatori e 5 musicisti in Villa Mazzacorati, Via Toscana 19. È una performance dove danza, musica e architettura interagiscono creando suggestioni e stimoli creativi reciproci. L’arte del passato rivive negli occhi dei contemporanei come luoghi vivi nel presente e non solo nel passato. Spettacolo ad ingresso libero senza necessità di prenotazione. In caso di pioggia l’evento sarà annullato.

DOMENICA 22 LUGLIO.

Dalle ore 16 alle ore 18 presso la Casa del Paleotto abbiamo Error, il laboratorio di movimento per cittadini incentrato sulla composizione e la rappresentazione scenica attraverso il gioco e l’esplorazione dei limiti dalla scena. Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria. 
Alle ore 19 c’è la restituzione pubblica dei lavori del laboratorio presso la Casa del Paleotto Via del Paleotto 11, frutto della sperimentazione dei giorni precedenti. Azione performativa senza necessità di prenotazione. Ingresso gratuito. La restituzione avverrà all’esterno, in caso di pioggia all’interno della Casa.
A seguire festa-party a conclusione del festival.

LUNEDì 23 LUGLIO.

Il convegno Il valore della cultura nelle periferie si tiene dalle ore 10 alle ore 13 presso la Cava delle arti in Via Cavazzoni 2/g a conclusione di una intensa settimana di festival diffuso nelle strade e piazze del Quartiere Savena. Questo incontro vuole indagare, osservare e restituire ciò che gli artisti e gli organizzatori di festival analoghi registrano durante lo svolgimento. L’interesse è quello di valutare l’impatto sociale e culturale di tali azioni, capire le migliori strategie di organizzazione e comunicazione di questi eventi inseriti, spesso, in contesti urbani dove l’arte contemporanea è praticamente assente per molti mesi dell’anno.

Laura Pausini all’Unipol di Casalecchio >>> clicca e leggi

Nel tour mondiale tappa è anche l’Unipol Arena con due date: il 12 e il 13 ottobre.

Idolo degli adolescenti e dei grandi, la cantante nostrana Laura Pausini famosa in tutto il mondo torna in tour con Fatti sentire, ultimo album di inediti pubblicato il 16 marzo e già dico di platino. 

Dopo essere stata la prima donna a calcare il palco dello Stadio San Siro nel 2007, Laura sarà la prima donna ad esibirsi al Circo Massimo in ben due serate storiche per la musica italiana.

A seguire, partirà poi per un grande tour mondiale negli Stati Uniti e in America Latina.

A settembre sarà di nuovo in Europa, per un tour nelle Arene italiane a cui si continuano ad aggiungere, vista la grande richiesta, nuovi appuntamenti al calendario e a seguire nel resto dei paesi europei.

Se i biglietti per la data riminese del 17 settembre del suo “Fatti sentire – Worldwide tour 2018” sono già esauriti, all’appuntamento a Bologna del 13 ottobre si aggiunge un’altra data, quella del 12 ottobre.

I biglietti per le nuove date del tour (ne è stata aggiunta una anche a Milano), sono disponibili online sul sito di TicketOne e in tutti i punti vendita autorizzati dal 30 maggio.

Lagolandia 2018, la villeggiatura in riva al lago sugli Appennini >>> clicca e leggi

Bologna non c’è il mare, ma ci sono i laghi. Ed ecco che, tenendo conto di questa ricchezza del nostro appennino, da cinque anni, tra luglio e agosto, spunta Lagolandia, manifestazione declinata su tre weekend a partire dal 21 e 22 luglio, e dedicata alla villeggiatura contemporanea a bordo lago, sui bacini di Castel dell’Alpi, Brasimone e Suviana e Santa Maria (Castiglione dei Pepoli). Il format è sempre lo stesso, ovvero natura e cultura che si fondono e creano momenti di aggregazione nelle ‘stazioni climatiche’ dove un tempo si riversavano tanti turisti e dove oggi sembra riaffermarsi quella voglia di far vacanza più naturale e lenta, contrapposta all’euforia del mare.

Tutte le attività sono su prenotazione ali numeri 3454180386 o 3357744132.

Visita il sito www.lagolandia.it.

World Press Photo 2018, le foto vincitrici sul palco di Piazza Maggiore >>> clicca e leggi

I lavori premiati nell’ambito del concorso World Press Photo 2018 che martedì 17 luglio, a partire dalle 21.45, scorreranno sul grande schermo di piazza Maggiore.

Giulio Di Sturco, Luca Locatelli e Fausto Podavini saliranno sul palco a presentare i loro reportage. Si tratta di tre dei cinque italiani che quest’anno hanno ottenuto un riconoscimento.

Con loro ci saranno Lars Boering, direttore della World Press Photo Foundation, Gian Luca Farinelli, direttore della Cineteca di Bologna, e Fulvio Bugani (Foto Image), vincitore del premio nel 2015.

COS’È WORLD PRESS PHOTO

World Press Photo è uno dei più prestigiosi concorsi di fotogiornalismo, equiparabile agli Oscar del cinema.

Alla valutazione concorrono la storia raccontata dall’immagine e la sua forza visiva. Le foto vincitrici vengono poi raccolte in una mostra itinerante che viaggia in 45 Paesi ed è visitata da più di 4 milioni di persone. Quest’anno la giuria presieduta da Magdalena Herrera di Geo France ha decretato la vittoria di ‘Venezuela Crisis’.

L’istantanea con cui Ronaldo Schemidt ritrae il 28enne José Victor Salazar Balza in fiamme durante gli scontri seguiti alla manifestazione del 3 maggio 2017 contro il presidente Maduro.

Escursioni gratuite alla scoperta dell’Appennino bolognese >>> clicca e leggi

Sabato 21 luglio
Escursione guidata a Parco del Corno alle Scale, Brughiere d’alta quota e il Lago Scaffaiolo.

Passeggiata all’interno del Parco del Corno alle Scale, in un ambiente naturale tra i più suggestivi, tra brughiere di mirtilli, alla scoperta di antichi mestieri quasi dimenticati: la pastorizia d’alta quota. Rimanendo in quota, si potrà poi arrivare al pittoresco lago Scaffaiolo.
Percorso a piedi: 4 km circa.
Dislivello: 200m circa.
Ritrovo: Partenza con pulmino da Piazzale Protche di Porretta Terme (di fronte alla Stazione dei treni) ore 14:30- Rientro ore 19:00 circa.
Attrezzatura consigliata: scarpe comode chiuse con robusta suola antiscivolo, giacca impermeabile (in caso di pioggia), acqua.

***

Escursioni del martedì con partenza da Piazza della Libertà ore 16.30. Escursioni del sabato con partenza da Piazzale Protche ore 14.30/15.00. Per i programmi dettagliati delle escursioni è possibile consultare il sito internet www.guidappenninotrekking.it.

In caso di maltempo le escursioni potranno essere rinviate. La guida si riserva la facoltà di modificare il programma qualora lo ritenesse opportuno in base alla salvaguardia e alle esigenze dei partecipanti.

INFO
Escursioni gratuite con prenotazione obbligatoria.
www.guidappenninotrekking.it
info@guidappenninotrekking.it

Tel. 348 3408892

La Gelateria Merenderia presenta “Un Dopocena Spiritoso” >>> clicca e leggi

I gelati e i liquori si incontrano in una serata speciale organizzata da Gelateria Merenderia e Amaduzzi Enoteche.

Mercoledì 18 luglio presso la Gelateria Merenderia, tra le 20:30 e le 22:30, due degustazioni a testa:

  • Bicchierino gelato cioccolato con semifreddo al caffè su letto di meringa abbinato a Gran Caffè Pallini, liquore di caffè espresso;
  • Coppetta con crema di arachidi variegata all’amarena e croccante al sesamo abbinato a Goslings Black Seal Rum delle Bermuda.

Il costo è di 10 euro e si paga la sera stessa.

Per chi vuole fare la degustazione analcolica verrà servito in abbinamento il Chinotto Century Galvanina e mirtillo Fruit Bio Galvanina. Da comunicare con la prenotazione.

Liquori e bibite possono essere acquistate la sera stessa con uno speciale sconto! 

Gradita la prenotazione.

INFO
Gelateria Merenderia

Via Battindarno 155/A – Bologna 
Tel. 339 2350477

Amaduzzi Enoteche 
Tel. 051 6192384
info@amaduzzi-enoteche.it

Le sagre e le feste del weekend in provincia di Bologna >>> clicca e leggi

Molti sono gli eventi e le sagre presenti nel panorama bolognese questo weekend.

Dal 12 al 15 luglio continua la Sagra del Tortellone a Bevilacqua di Crevalcore, iniziata lo scorso weekend. Le serate inizieranno dalle ore 19:00 e lo special guest – il Tortellone, appunto – è presentato nelle più varie forme, dalla tradizionale di ricotta o di zucca, a verde con le noci e molti altri. Ingresso gratuito e menù alla carta.

Sempre nello stesso mood ci sarà il 14 luglio la Sagra del Tortellone ad Ozzano dell’ Emiliache continuerà fino al 24 luglio.

Nel Comune di Crevalcore, precisamente in Via Amendola 150, c’è la sagra della Cocomeraia. Tutte le sere dal giovedì alla domenica dalle 19 alle 23 l’appuntamento è con il gusto fresco dei cocomeri e dei meloni, prodotti anche localmente. In più lo stand gastronomico della Cocomeraia propone crescentine, tigelle e piadine con affettati vari. Evento su prenotazione al numero 339 2669724 e consumazioni a pagamento.

Dal 12 luglio al 15 luglio presso Galeazza di Crevalcore si tiene la Sagra del pesce di mare, dove si possono gustare le specialità di mare cucinate dallo staff della Associazione Sportiva Dilettanti di Galeazza. Il menu propone Antipasti caldi e freddi, Risotto Fantasia del mare, farfalle al salmone, Tris del pescatore, Spaghetti allo scoglio e alle vongole, margherite ripiene agli scampi, pasta al ragù; Grigliata mista, Spiedini di gamberi e calamari, Cappesante, Fritto misto del mare e coda di rospo. Lo stand al coperto apre alle 19. Menù alla carta.

Dal 13 luglio al 15 luglio si festeggerà la Festa della birra nel piazzale della stazione di Ponte della Venturina, in Alto Reno Terme, che ci farà passare una bella serata immersi nella buona musica e sorseggiando una buona birra fresca ideale in estate.

Il 14 luglio nella rassegna delle sagre gastronomiche potremo gustare I sapori del mare di Villa d’Aiano con stand gastronomici che offrono prodotti tipici e menù a base di pesce. Gli stand aprono alle 19.

 

Ma oltre ad essere grassa, Bologna può vantarsi di essere soprattutto dotta. E la cultura è anche tradizione. All’interno di questa prospettiva ci sono sagre che ricordano ed evocano costumi tradizionali.

Continuando dal 12 luglio al 15 luglio a Loiano c’è la 21esima edizione della Festa d’la Batdura che ci ospita con antiche tradizioni contadine, giochi e musica. Domenica 15 luglio potremo assistere alla rievocazione della “battitura” del grano, mercatini e “percorso tra i sapori della nonna”.

Sagra con simili scopi è la Festa dell’aratura dal 12 luglio al 15 luglio a Castello di Serravalle e si potranno gustare prodotti tipici come polenta, zampanelle, tigelle e crescentine.

Negli stessi giorni c’è la 36esima edizione della Fiera del Carmine a Crevalcore, tradizionale momento di ritrovo, spettacoli e festa del luglio crevalcorese. Gradita prenotazione e menù alla carta.

Dal 13 luglio al 15 luglio a Zola Predosa c’è la 22esima edizione della Fira d’Zola, storica fiera popolare che anima tutto il paese con oltre un km percorso fieristico con bancarelle, creativi, gastronomia da tutto il mondo e tantissimi spettacoli.

Negli stessi giorni si festeggerà la memorabile figura alpinista a Porretta Terme con la Festa degli Alpini a suon di piatti tipici e buona musica.

Ricordiamo anche, infine, gli eventi di sabato 14 luglio e domenica 15 luglio con La corte della Seta – Torneo Isolani a Minerbio e le Feste Rinascimentali di Castel del Rio.

 

Gli ultimi due eventi segnalati sono festaioli e glamour.

Sabato 14 luglio ci sarà il Carnevale estivo notturno a Padulle presso la Sala Bolognese. A creare un brio nell’aria aiuteranno una grande sfilata di carri allegorici che colora la notte con gettito di caramelle e cotillons, musica e spettacoli. La serata inizia alle 21.

Il 15 luglioLa notte magica di Borgo Tossignano ci stregherà con musica, animazione, spettacoli, balli, stand gastronomici, camminata sotto le stelle e bomboloni caldi. E molto altro.

Gli eventi in provincia di Bologna dal 12 al 17 luglio >>> clicca e leggi

Gli eventi di questa settimana nel territorio dei comuni di Casalecchio di Reno, Monte San Pietro, Valsamoggia, Zola Predosa.
 
MERCATINO DELLE ERBE E DELL’ARTIGIANATO
Tutti i giovedì sera di Luglio e Agosto
Calderino

CINEMA GRAN RENO
20° edizione
Dal lunedì al sabato fino al 25 agosto
Eccetto Ferragosto
Casalecchio di Reno

FESTA DELL’ARATURA
12 ° EDIZIONE
Da venerdì 13 luglio a domenica 15 luglio
Castelletto di Serravalle
Aratura e raccolta del grano come si faceva una volta, stand gastronomici, musica, gonfiabili e scuola guida di quad per i bambini.

FIRA D’ZOLA
22° Edizione
Da venerdì 13 a domenica 15 luglio
Zola Predosa
Leggi qui il programma.
 
 
GIOVEDÌ  12 LUGLIO

FILMS SOTTO LE STELLE 
Bazzano
Rassegna di cinema all’aperto a cura di Buena Vista Cineclub. Tutti i martedì e giovedì dal 3 luglio al 2 agosto.

VISITA GUIDATA NOTTURNA ALLA CHIUSA
Casalecchio di Reno
ore 21.00, cancello della Chiusa (Via Porrettana, 187)
Visita guidata in notturna alla Chiusa di Casalecchio di Reno con Confcommercio Ascom Bologna e Consorzio della Chiusa di Casalecchio e del Canale di Reno, con ritrovo alle 20.45 al cancello della Chiusa di Via Porrettana 187.

MOJITO SUPER PARTY
Casalecchio di Reno
Centro socio – culturale La Villa di Meridiana, dalle 19.30
Festa estiva con crescentine e tigelle dalle 19.30: drink, musica dei mitici anni ’70 fino ai tormentoni dell’estate. Si balla sul prato con Maurizio Fascia & Claudio Sacchi.

ANTEPRIMA FESTA DEL GELATO 2018
Casalecchio di Reno
Aspettando l’attesissima Festa del gelato artigianale 2018, in arrivo i “primi assaggi” con le anteprime!
Il primo appuntamento è il 12 luglio nel parcheggio dell’ex municipio di via Porrettana con l’Avis che propone 
crescentine, affettati, gelato di Tortiamo e frutta fresca di Giada.
Il 18 luglio in via Lido, 15 alla Casa delle Acque “Apericena delle acque con degustazione di granite del Reno” con 
pizza bio, torta salata vegana, mortadella di Bologna, pasta fredda… proposte dalla pasticceria Filippini e dalla gelateria Gianni.
TRAMONTO IN VIGNA
Monteveglio
Vino, vivande e musica, a cura di ViviValsamoggia: degustazione di vini e prodotti locali. Su prenotazione.

PIC NIC SOTTO LE STELLE
Zola Predosa
Una serata diversa e rilassante, un piccolo anticipo di vacanza, godendosi il parco, il tramonto e la sera, il piacere dell’aria aperta, delle chiacchiere con gli amici e i familiari… Il Bistrot dello Scoiattolo prepara stuzzicanti spuntini da abbinare a una scelta di bevande (acqua, succhi di frutta BIO, Vino Doc dei nostri Colli), il tutto servito in simpatici cestini per gustare il proprio picnic nel verde del parco.
Tutti i giovedì dal 14 giugno al 26 luglio. Dalle ore 19,00 alle ore 22,00. Nella meravigliosa cornice del parco di Villa Edvige Garagnani. In caso di maltempo l’iniziativa si svolgerà nelle eleganti sale all’interno della villa. Cestino Pic Nic € 10 (bevande a parte) – Cestino Pic Nic Kids € 8 (con succo BIO compreso). Prenotazione obbligatoria.

HAPPY ENDING RUN
Zola Predosa
Giovedì 12 luglio 2018 a Zola Predosa è in programma la 1^ edizione di “HappyEndingRun”, Track and field night: una gara podistica competitiva di 5000 metri. 
Partenza alle ore 20,15 con ritrovo in Piazza della Repubblica, 1 alle ore 19,15. 
Iniziativa di Uisp Bologna, in collaborazione con Polisportiva Zola e il patrocinio del Comune di Zola Predosa.
VENERDÌ 13 LUGLIO
MEDITERRANEO
Bazzano
Tre spettacoli diversi, uno a settimana, per raccontare, attraverso un viaggio di parole e musiche, tutte le culture che si affacciano su un unico mare comune, il Mediterraneo.
Lo spettacolo sarà allietato da uno spuntino sotto le stelle.
L’evento è confermato anche in caso di maltempo
Info e prenotazioni: 051/963037.

CORTI, CHIESE E CORTILI – FEDERICO POGGIPOLLINI
Crespellano
Per la rassegna Corti, Chiese e Cortili, in programma oggi c’è Federico Poggipollini Nero Tour 2018.
A partire dalle ore 20:00 e dopo il concerto: Cib’Arie.
Proposta gastronomica “a tema musicale” in abbinamento ai vini dei Colli Bolognesi. A cura di ViviValsamoggia, Produttori e Interpreti di un Territorio. Ingresso a offerta libera.

STORIE DI EROI BURATTINI – IL MIRACOLO DELLA MULA
Monteveglio
rassegna di estiva dedicata al teatro di burattini e marionette e ai raccontatori di storie.
Inizio spettacoli ore 21
Ingresso libero
In caso di maltempo gli spettacoli si svolgeranno in luoghi coperti adiacenti.

APERITIVO CON L’AUTORE
Monteveglio
Cantina Bonfiglio, Monteveglio.

SABATO 14 LUGLIO

 
CAMMINATA IN ROSA
Castelletto di Serravalle
Camminata ludico-motoria di 5km o 10km aperta a tutti.
Ritrovo ore 17.30 presso la piana di Sant’Apollinare a Castelletto di Serravalle e partenza alle ore 18.30.
Il ricavato andrà al progetto “Pink is Good” della Fondazione Umberto Veronesi, che sostiene la ricerca sui tumori femminili.

CORTI, CHIESE E CORTILI – A MANDOLIN JOURNEY
Montebudello
Per la rassegna Corti, Chiese e Cortili, in programma oggi c’è A Mandolin Journey
Dalla canzone italiana degli anni ’50, allo swing
Ingresso a offerta libera.

STORIE DI EROI BURATTINI – STORIE DA FIERA
Ponte Samoggia
Rassegna di estiva dedicata al teatro di burattini e marionette e ai raccontatori di storie. Direzione artistica: Teatrino Giullare.
Inizio spettacoli ore 21
Ingresso libero
In caso di maltempo gli spettacoli si svolgeranno in luoghi coperti adiacenti.

VOGLIA D’ESTATE
Savigno
Voglia d’estate: musica, gastronomia, sagre e mercatini, sport, natura in un ricco calendario per grandi e piccini… quasi ogni giorno, a Savigno ce n’è per tutti i gusti!
Il calendario è coordinato dalla Proloco di Savigno.

GIOCHIAMO SUL SERIO E STORIE SOTTO IL CEDRO
Zola Predosa
IL BESTIARIO IMMAGINARIO
Dal bestiario universale del professor Revillod realizziamo con carte preziose e fantasia il nostro animale immaginario. A cura di Atelieristi AGRIBOTTEGA CADIAI – Contributo di € 5 a bambino
DOMENICA 15 LUGLIO 

CORTI, CHIESE, CORTILI – GENIO E SREGOLATEZZA
Crespellano
Per la rassegna Corti, Chiese e Cortili, in programma oggi c’è Genio e sregolatezza: due giganti della musica a confronto. Musiche di Bach e Paganini. Ingresso a pagamento.

CAMMINATA PER UN AMICO
Savigno
a cura di Pro Loco Savigno. Ore 8:45 partenza davanti al Municipio – info ProLoco 348.8839413.

VOGLIA D’ESTATE
Savigno
Voglia d’estate: musica, gastronomia, sagre e mercatini, sport, natura in un ricco calendario per grandi e piccini… quasi ogni giorno, a Savigno ce n’è per tutti i gusti! Il calendario è coordinato dalla Proloco di Savigno.

LUNEDÌ 16 LUGLIO

ESTATE AL PARCO
Bazzano
Uno spazio verde in pieno centro a Bazzano, che d’estate si anima con numerose iniziative curate da diverse associazioni: la rassegna di cinema all’aperto, uno spettacolo di burattini, serate danzanti e balli popolari.
Nel cartellone scaricabile qui sono raccolti tutti gli appuntamenti che arricchiscono il parco 1 maggio, tra giugno e agosto.

MEDITERRANEO
Bazzano

Tre spettacoli diversi, uno a settimana, per raccontare, attraverso un viaggio di parole e musiche, tutte le culture che si affacciano su un unico mare comune, il Mediterraneo.
Lo spettacolo sarà allietato da uno spuntino sotto le stelle.
L’evento è confermato anche in caso di maltempo
Info e prenotazioni: 051/963037.

VOGLIA D’ESTATE
Savigno
Voglia d’estate: musica, gastronomia, sagre e mercatini, sport, natura in un ricco calendario per grandi e piccini… quasi ogni giorno, a Savigno ce n’è per tutti i gusti! Il calendario è coordinato dalla Proloco di Savigno.

MARTEDÌ 17 LUGLIO 

FILMS SOTTO LE STELLE
Bazzano
Rassegna di cinema all’aperto a cura di Buena Vista Cineclub. Tutti i martedì e giovedì dal 3 luglio al 2 agosto. Vedi il programma su facebook.

FRESCHI D’ESTATE JUNIOR
Casalecchio di Reno
Ore 10.30, Casa della Conoscenza (Via Porrettana, 360) – Piazza delle Culture “Freschi d’estate Junior”.
Tutti i martedì mattina dal 12 giugno al 24 luglio, proiezione di film per bambine/i e ragazze/i tratti dal patrimonio della Biblioteca C. Pavese
Ingresso libero, riservato agli iscritti alla Casa della Conoscenza (iscrizione gratuita e immediata). Per informazioni e per il calendario delle proiezioni: 051.598300 – biblioteca@comune.casalecchio.bo.it. A cura della Biblioteca C. Pavese, in convenzione con AVI – Associazione Videoteche Mediateche Italiane.

VALSOUND
Crespellano

Contest musicale per artisti o gruppi in cui l’età della maggior parte dei componenti non superi i trent’anni.
Il festival si divide in due categorie: hip hop/freestyle e pop/rock/metal. Vedi il programma completo
I vincitori avranno un buono acquisto per materiale musicale e si esibiranno durante la Fiera a settembre.

CINESTATE 2018
Zola Predosa
Dalle ore 19.30 e per tutta la serata AperiFilm al bar con pizza, piadine e tigelle
Dalle ore 21.30 – nel parco: Proiezione del film (l’ingresso è gratuito).

Sciami Festival, alla Velostazione il 13 e 14 luglio >>> clicca e leggi

Per due giorni torna ‘Sciami’, il festival organizzato dallo staff di Dynamo nell’ambito del cartellone di Bologna Estate 2018. 

Il programma 

Venerdì 13 luglio (ore 19-3) 
Shapka dj set 
Collettivo HMCF dj set 
Andrea Bassi dj set 
Yombe live 
Jolly Mare dj set 

Sabato 14 luglio (ore 19-3) 
Marco Unzip dj set 
Fili Balou dj set 
Lorenzo BITW live 
Biga dj set 
Populous dj set 

La manifestazione, giunta alla seconda edizione, vedrà esibirsi dieci artisti della scena locale e nazionale, i quali si cimenteranno con esibizioni live e dj set, scendendo in campo in due squadre da cinque. Nomi come Populous, Jolly Mare, il progetto discografico di Fabrizio Martina, Lorenzo BITW e Yombe caratterizzano un programma a base di tropical, afrobeat, funk e house. 

INFO
8 euro 
per la singola serata
12 euro per il mini abbonamento. 

Promoguida.net è realizzato da ARCOBALENO PUBBLICITA'
Via Papini, 26/b - 40128 Bologna - Tel 051 320424 - P. Iva 04335650372

www.arcobalenopubblicita.it 
 info@arcobalenopubblicita.it

Web Design - Jacopo Kahl
Copyright 2005 - Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione totale e parziale di testi, foto e disegni riportati su questo sito.

L'Arcobaleno Pubblicita' non si assume alcuna responsabilita' per l'uso di marchi,foto e slogan usati dagli inserzionisti.