Bologna Estate – Round Midnight Jazz >>> clicca e leggi

Le serate nel pieno centro di Bologna sono sempre più ricche di eventi.

Oltre alle proiezioni cinematografiche sul grande schermo in Piazza Maggiore, non poteva mancare l’appuntamento con la buona musica.

Ecco perché, nella splendida cornice di Palazzo Re Enzo, verranno presentate, dopo la proiezione dei film in Piazza, serate all’insegna del jazz; si tratta del Round Midnight Jazz Club, che dal 4 luglio al 27 agosto tutti i giorni tranne le domeniche, proporrà concerti jazz in acustico.

Le serate in programma, dalle ore 18.00 alle ore 03.00, sono tutte gratuite e all’interno saranno presenti anche stand gastronomici.

Molti gli artisti che saranno presenti, tra i quali, Diego Frabetti in programma per quattro serate, poi ci saranno Jimmy Villotti (in trio con Guglielmo Pagnozzi e Mirko Scarcia), il Quartetto Anema, Baren Middelhoff, Marco Ferri, Aldo Betto ed Emiliano Pintori con il suo Organ Groove.

www.centrocavour.it

Bologna Estate – Raccontami Bologna >>> clicca e leggi

Martedì 2 Luglio 2019 ore 21 inaugurazione della rassegna con lo spettacolo “Nel giardino di casa Rusconi” – Teatro degli Angeli, via Massa Carrara 3 – Bologna.

Tra racconti divertenti e spesso mirabolanti, poesie, canzoni e musica dal vivo impareremo a conoscere meglio alcune vicende spesso ignorate della nostra città. E saranno proprio il Teatro, la Musica e la Danza a farci entrare nella storia.

La nostra città è stata cara ad una moltitudine di illustri artisti che ci hanno abitato e lavorato o che semplicemente l’hanno visitata e ricordata nelle loro opere. Mozart, Rossini, Stendhal, Leopardi, Byron, Dickens, Carducci, Pascoli… Focalizzando il nostro interesse sul 1700 e 1800, abbiamo immaginato la vita dell’Oratorio Santa Croce nei giorni in cui Bologna ospitava i grandi artisti citati. In un clima di bonarietà e allegria conosceremo le storie vere del tempo, assisteremo all’arrivo di Napoleone Bonaparte, sentiremo le strabilianti notizie degli esperimenti di Giovanni Aldini. Sono gli anni in cui nacque la Certosa, la villa degli Aldini sul colle dell’Osservanza, l’Arena del Sole, il Teatro del Corso, il Giardino della Montagnola. Gli anni che precedettero l’epoca delle prime insurrezioni carbonare. Tra racconti divertenti e spesso mirabolanti, poesie, canzoni e musica dal vivo impareremo a conoscere meglio alcune vicende spesso totalmente ignorate della nostra città. E saranno proprio il Teatro, la Musica e la Danza a farci entrare nella storia con l’aiuto delle loro suggestioni e magie.

Protagonisti saranno Eugenio Maria Bortolini, Gabriele Baldoni, Alessandro Dall’Olio, Claudia Rota, Chiara Piscopo, musicisti professionisti e le ballerine della compagnia “il Laboratorio”. Ospiti eccezionali Giorgio Comaschi e I Gemelli Ruggeri.

Gli spettacoli sono divisi tra i martedì ed i mercoledì di luglio.

Brindisi di benvenuto a inizio serata e visita guidata dell’Oratorio Santa Croce al termine dello spettacolo.

www.centrocavour.it

Bologna Estate – Battiferro finchè è caldo >>> clicca e leggi

Programma del mese di luglio:

martedì 2 luglio ore 21.00 – Serata Afrocaribe

mercoledì 3 luglio 
– ore 20.00 – Visita guidata al Museo del Patrimonio Industriale: ” Quando il cibo viaggiava sul Navile. La produzione alimentare bolognese nei racconti di viaggio tra Sette e Ottocento”
– ore 21.00 – Spettacolo “Il primo canale non si scorda mai” al Battiferro

giovedì 4 luglio ore 21.00 – Poeros

venerdì 5 luglio ore 21.00 – Brasil Festival

sabato 6 luglio ore 21.00 – A Glass of Winehouse – concerto

martedì 9 luglio ore 21.00 – Serata Afrocaribe

mercoledì 10 luglio 
– ore 20.00 – Visita guidata al Museo del Patrimonio Industriale: ” Il freddo che piace. Storia della produzione del gelato artigianale a Bologna”
– ore 21.00 – Spettacolo “Il primo canale non si scorda mai” al Battiferro

giovedì 11 luglio ore 21.00 – Canal Burlesque Anni 20

venerdì 12 luglio ore 21.00 – Brasil Festival

sabato 13 luglio ore 21.00 – Treenuje concerto live

martedì 16 luglio ore 21.00 – Serata Afrocaribe

mercoledì 17 luglio 
– ore 20.00 – Visita guidata al Museo del Patrimonio Industriale: “Pane e pasta a Bologna:dai mulini da grano alle moderne tecnologie”
– ore 21.00 – Spettacolo “Il primo canale non si scorda mai” al Battiferro

giovedì 18 luglio ore 21.00 – Fallocidio

venerdì 19 luglio ore 21.00 – Brasil Festival

sabato 20 luglio ore 21.00 – Celebrity Queen concerto

martedì 23 luglio ore 21.00 – Serata Afrocaribe

mercoledì 24 luglio 
– ore 20.00 – Visita guidata al Museo del Patrimonio Industriale: “Lo spuntino elegante. Storia e tradizione della Mortadella a Bologna”
– ore 21.00 – Spettacolo “Il primo canale non si scorda mai” al Battiferro

giovedì 25 luglio ore 21.00 – Canal Burlesque Anni 40

venerdì 26 luglio ore 21.00 – Lucio e Rino – concerto

sabato 27 luglio ore 21.00 – Elena Giardina – concerto

martedì 30 luglio ore 21.00 – Serata Afrocaribe

mercoledì 31 luglio 
– ore 20.00 – Visita guidata al Museo del Patrimonio Industriale: “Lo spuntino elegante. Storia e tradizione della Mortadella a Bologna”
– ore 21.00 – Spettacolo “MOLINE. Cosa c’è sotto i sotterranei? ” spettacolo al Battiferro con il duo comico Marco Dondarini – Davide Dalfiume

www.centrocavour.it

Bologna Estate – Montagnola Republic “A piedi nudi nel prato” >>> clicca e leggi

Durante l’estate in Montagnola verranno presentati svariati eventi come il cinema all’aperto.

Con il ritorno dell’estate ritornano anche tutte le iniziative a scopo ludico e ricreativo, tra queste non poteva mancare quella voluta dal comitato che gestisce il Parco della Montagnola, che quest’anno va in scena con il programma denominato “Montagnola Republic”. Progetto che viene attuato non solo per riqualificare il parco ma anche per coinvolgere i cittadini con eventi e svago.

Fino al 1° agosto e poi dal 26 agosto al 5 settembre, è in corso la terza edizione della rassegna cinematografica “A piedi nudi nel prato”.

Tutti i lunedì e giovedì alle ore 21.30 proietterà film con un unico tema. Per quanto riguarda il lunedì saranno trasmessi film per tutti, mentre il giovedì sarà dedicato alla proiezione di film adatti ai più giovani.

Il tema scelto quest’anno è intitolato “Le stagioni della vita”, che attraverso i film trasmessi, racconta le varie stagioni della vita, dall’adolescenza all’età anziana, rivelandone gioie e dolori, passaggi e rinascite, fatiche e successi, in modo da essere dedicato ad un pubblico di tutte l’età.

Il programma fino al 1° agosto:

venerdì 21 giugno – Coco
lunedì 24 giugno – Io e te
martedì 25 giugno – Serata speciale con Amnesty International
giovedì 27 giugno – Black Panther
lunedì 1 luglio – L’affido – Una storia di violenza
giovedì 4 luglio – Valentin
lunedì 8 luglio – Rara – Una strana famiglia
giovedì 11 luglio – The warriors – I guerrieri della notte
lunedì 15 luglio – Perfetti sconosciuti
giovedì 18 luglio – Miracle
lunedì  22 luglio – Amour
giovedì 25 luglio – Tomboy
lunedì  29 luglio – Arrivederci, Saigon
giovedì 1 agosto – Doctor Strange

Ogni serata in programma è gratuita.

www.centrocavour.it

 

Bologna Estate – Il Treno dei desideri >>> clicca e leggi

Dal 28 al 30 giugno, street food, giochi, incontri, musica e sorrisi con “Il Treno Dei Desideri”.

Una festa nel parco di Piazza Giovanni XXIII che coinvolge residenti e associazioni del quartiere, per celebrare il mitico “treno” alla Barca, uno dei luoghi più caratteristici e conosciuti della periferia di Bologna. Tre giorni con il meglio dei cibi regionali a cura di Finger Food Festival, tante iniziative culturali, sportive. Colonna sonora a cura di Estragon Club.

Sabato 29, dalle 19.30 viene pedonalizzata Piazza Giovanni XXIII, nel tratto compreso tra le vie Grandi e Buozzi. Street Food, artigianato e oggettistica oltre a spettacoli su tutta la strada, musica live, balli. E ancora giochi e attività per i più piccoli e stand per le associazioni del territorio.

Alle ore 21 terza tappa della “Notte in Talent”, con Davide Dal Fiume.

Orari della manifestazione:
venerdì 28 giugno, dalle ore 19.00 alle ore 23.00
sabato 29 giugno, dalle ore 18.00 alle ore 23.00
domenica 30 giugno, dalle ore 18.00 alle ore 23.00

www.centrocavour.it

Bologna Estate – Andè bän int al canèl! >>> clicca e leggi

Andè bän int al canèl! Manca poco alla rassegna del Ponte della Bionda nel quartiere Navile. 

Si comincia sabato 22 giugno fino al 21 luglio.

Programma di giugno:

Sabato 22
“Dai mò ch’a tacän!” con FAUSTO CARPANI, SISÉN, GIGÉN LÎVRA, ROBERTO SERRA, gli allievi del corso di dialetto dell’Associazione Culturale IL PONTE DELLA BIONDA. Nel corso della serata verrà presentato il libro “Burattini a Bologna” di RICCARDO PAZZAGLIA con la partecipazione di ALIGHIERA PERETTI POGGI, figlia di WOLFANGO, autore delle splendide illustrazioni del libro.

Domenica 23
La COMPAGNIA AL NÓSTAR DIALÀTT in “La fnèstra” di Marcello Gamberini, tre atti divertentissimi in dialetto bolognese.

Lunedì 24
Conosci Bologna, la sua storia, i suoi luoghi, il suo dialetto? Allora iscriviti a “Quizz’mèl” presentato dall’eclettico GIAN PIERO STERPI, con l’inesorabile notaio SILVANO CAVALLINA e l’esperto FAUSTO CARPANI. Un quiz di carattere squisitamente bolognese nel quale potrai essere protagonista mettendo alla prova la tua” bolognesità” Per iscriverti tel. 3382225408.

Martedì 25
CISCO LIVE – concerto in trio acustico. Ospiti della serata i MULINI A VENTO.

Mercoledì 26
Il DUO IDEA in “Quando il gioco si fa duo…” Le canzoni più in voga, di oggi e di ieri, rivisitate da un duo affiatatissimo ed esilarante.

Giovedì 27
Torna FEDERICO BENUZZI con “L’azzardo del giocoliere”, matematica come vaccino contro l’azzardopatia. Un professore di fisica prestato al cabarett stupisce, diverte e… propone una cura per i giocatori incalliti!

Venerdì 28
GERMANO BONAVERI in “Oltre il ponte”, canzoni di resistenza e contro la guerra. Autore, compositore, produttore e tante altre cose, Bonaveri propone un concerto “contro” per riflettere insieme.

Sabato 29
Dopo il successo riscosso la scorsa estate, tornano i RUVIDI con un omaggio al rock classico americano. Una band di amatori (sarebbe riduttivo definirli “dilettanti”) che interpretano con rigore filologico il genere di rock più originale di oltre oceano.

Domenica 30
FAUSTO CARPANI e il GRUPPO EMILIANO presentano il loro nuovo CD. Il secondo “lavoro” nato dalla collaborazione fra il rappresentante ufficiale della canzone dialettale e il Gruppo Emiliano, formazione sulla scena della musica popolare da oltre un trentennio.

Notte Viola nel quartiere Borgo Panigale-Reno >>> clicca e leggi

Giunta alla sesta edizione, torna il 22 giugno la “Notte Viola”, con la festa di strada lungo la via Emilia (nel tratto compreso fra via Prati di Caprara fino al Pontelungo).

22 giugno – “Notte Viola

I negozi saranno aperti e non mancheranno gli stand di artigianato e oggettistica, quelli con  specialità gastronomiche e spettacoli su tutta la strada. Giochi e attività per i più piccoli faranno da contorno alle associazioni del territorio.

Alle 21, seconda tappa della “Notte in Talent”, dove verranno selezionati 3 concorrenti che si sfideranno poi a Casteldebole con i tre vincitori di “Notte in Borgo”. Sul palco anche Gabriele Medas, a presentare le attività del Community Lab, i laboratori dei ragazzi del quartiere Borgo Panigale–Reno.

Alle 23.45 spettacolo pirotecnico, nel buio della notte lungo il fiume Reno brilleranno i fuochi d’artificio della Notte Viola: oltre 10 minuti di spettacolo che riempiranno il cielo di Santa Viola, per poi chiudere la festa. Lo spettacolo pirotecnico può essere visibile sul lungo Reno con accessi da via Emilia Ponente, via Fattori, via della Guardia (il Ponte Lungo verrà chiuso al traffico pedonale per tutto il periodo dello spettacolo pirotecnico).

www.centrocavour.it

 

Bologna Estate – Piazza Verdi Racconta >>> clicca e leggi

Martedi 18 giugno VALERIO VARESI parla di letteratura e politica.

L’evento che inizia alle ore 21:30, rientra nella rassegna Piazza Verdi racconta che fa parte di Bologna Estate. 

I romanzi di Varesi entrano nel cuore della città e della storia, fanno scaturire  contraddizioni e fatti che irrompono nel senso comune e ne svelano i segreti.

Si parte dall’ultimo romanzo “La paura dell’anima”.

Coordina Otello Ciavatti assieme a Licia Faggella.

www.centrocavour.it

 

 

Bologna Estate – Sotto le Stelle del Cinema >>> clicca e leggi

Con l’estate ritorna il caldo e molte attività ricreative, in alcuni casi, possono rivelarsi stressanti. Ecco perché, come da prassi ormai, riapre il cinema all’aperto in Piazza Maggiore.

Una soluzione per tutti gli amanti del cinema che, anche con la bella stagione, non vogliono privarsi della visione di bei film sul grande schermo, senza dover però, subire il caldo estivo; anzi sarà ancora più piacevole godersi le pellicole avendo come cornice un cielo stellato e la favolosa piazza protagonista della celebre canzone dell’artista bolognese Lucio Dalla.

L’evento, in programma dal 17 giugno al 14 agosto, prevede la proiezione di pellicole che avranno come tema trattato quello della memoria e delle donne.

Il grande schermo si “accende” alle ore 21.45. Saranno, questi due mesi estivi, all’insegna della cultura cinematografica, che per l’occasione, accoglierà in città anche registi e attori di fama internazionale.

Il programma è suddiviso in due parti, di seguito il calendario completo:

lunedì 17 giugno: il nuovo doc di Martin Scorsese dedicato a Bob Dylan, Rolling Thunder Revue: Martin Scorsese racconta Bob Dylan;
martedì 18 giugno: il primo Rocky, diretto nel 1976 da John G. Avildsen e interpretato naturalmente da Sylvester Stallone;
mercoledì 19 giugno: Hanno rubato un tram, indimenticabile Aldo Fabrizi in salsa bolognese;
giovedì 20 giugno: Roma di Alfonso Cuarón;
venerdì 21 giugno: Drive, diretto nel 2011 da Nicolas Winding Refn che sarà sul palco di Piazza Maggiore per presentare il film.

Il festival del Cinema Ritrovato
sabato 22 giugno: Miracolo a Milano di Vittorio De Sica, presentato dalla figlia Emi
domenica 23 giugno: Easy Rider di Dennis Hopper;
lunedì 24 giugno: Los Olvidados – I figli della violenza di Luis Buñuel;
martedì 25 giugno: The Cameraman di Buster Keaton, accompagnato dall’Orchestra del Teatro Comunale diretta da Timothy Brock;
mercoledì 26 giugno: Roma di Federico Fellini;
giovedì 27 giugno: Il circo di Charlie Chaplin, nuovamente con l’Orchestra del Teatro Comunale diretta da Timothy Brock;
venerdì 28 giugno: Apocalypse Now – Final Cut presentato da Francis Ford Coppola;
sabato 29 giugno: Il piacere di Max Ophüls presentato da Nicolas Seydoux;
domenica 30 giugno: Lezioni di piano presentato da Jane Campion.
lunedì 1° luglio: Lina Wertmüller  presenterà il suo Pasqualino Settebellezze.
martedì 2 luglio: tributo a Jean Gabin con il film di Julien Duvivier La bella brigata
mercoledì 3 luglio c’è il film di Wim Wenders dedicato a Papa Francesco – Un uomo di parola, presentato da Mons. Zuppi.
giovedì 4 luglio: il super classico Via col vento di Victor Fleming
venerdì 5 luglio: diretto nel 1937 da Jean Renoir, La grande illusione è interpretato da Jean Gabin
sabato 6 luglio: la prima delle due serate omaggio a Oliver Stone con Wall Street
domenica 7 luglio: il regista Oliver Stone salirà poi sul palco di piazza Maggiore per introdurre la proiezione di The Doors
lunedì 8 luglio: Michel Ocelot, arriva a Bologna per portare il suo ultimo film, Dilili a Parigi
martedì 9 luglio: un imperdibile di Truffaut, I quattrocento colpi
mercoledì 10 luglio: ancora Truffaut con Jules e Jim
giovedì 11 luglio: quattro Oscar e un Leone d’Oro per La forma dell’acqua di Guillermo Del Toro
venerdì 12 luglio: terzo asso del Tris Truffaut: La donna della porta accanto

sabato 13 luglio: Come un gatto in tangenziale sarà presentato dal regista Riccardo Milani e dall’attrice protagonista Paola Cortellesi
domenica 14 luglio: Riccardo Scamarcio presenta il Romanzo criminale di Michele Placido
lunedì 15 luglio: fotografia protagonista con gli scatti più belli di World Press Photo presentati dal direttore Lars Boering
martedì 16 luglio: Forrest Gump di Robert Zemeckis, interpretato da Tom Hanks
mercoledì 17 luglio: Claude Lelouche porterà sotto le stelle del cinema di Un uomo, una donna, accompagnato dal direttore del Festival di Cannes Thierry Frémaux
giovedì 18 luglio: una serata a cura di Emotional Experiences.
venerdì 19 luglio: il film che ha consacrato Quentin Tarantino: Pulp Fiction
sabato 20 luglio: c’è Interstellar di Christopher Nolan, prima del film, vedremo alcuni filmati d’epoca dedicati all’allunaggio del 20 luglio 1969, mentre la cantante Cristina Zavalloni si esibirà in un repertorio dedicato alla Luna
domenica 21 luglio: doppia proiezione con Carracci – La rivoluzione silenziosa di Giulia Giapponesi e Felix Pedro… se solo si potesse immaginare di Paolo Muran
lunedì 22 luglio: I soliti sospetti di Bryan Singer
martedì 23 luglio: prima delle serate dedicate e introdotte dai fratelli Avati: si parte con Noi tre
mercoledì 24 luglio: Le strelle nel fosso
giovedì 25 luglio: Magnificat
venerdì 26 luglio: serata a sorpresa
sabato 27 luglio: Alice Rohrwacher presenta il suo Lazzaro felice
domenica 28 luglio: il doc Anthropocene – L’epoca umana di Jennifer Baichwal e Nicholas de Pencier
lunedì 29 luglio: Jim Jarmusch dirige Johnny Depp in Dead Man
martedì 30 luglio: Matteo Garrone presenta il suo Dogman
sabato 3 agosto: dopo qualche giorno di pausa in occasione del Concerto del 2 agosto, ecco un Carlo Vanzina d’annata, quello di Sapore di mare
domenica 4 agosto: Il silenzio degli innocenti di Jonathan Demme
lunedì 5 agosto: Fight Club di David Fincher
Donne che hanno fatto grande il cinema italiano
martedì 6 agosto: Anna Magnani è L’onorevole Angelina, diretta nel 1947 da Luigi Zampa;
mercoledì 7 agosto: Alida Valli è la contessa Serpieri in Senso di Luchino Visconti (1954);
giovedì 8 agosto: una doppia Gina Lollobrigida al fianco di Vittorio De Sica sia in Pane, amore e fantasia di Luigi Comencini (1953), sia nell’episodio Il processo di Frine di Alessandro Blasetti (1952);
venerdì 9 agosto:  Sofia Loren è Filomena Marturano in Matrimonio all’italiana di Vittorio De Sica (1964)
sabato 10 agosto: Stefania Sandrelli è Sedotta e abbandonata nel meraviglioso affresco siciliano di Pietro Germi (1964);
domenica 11 agosto: Claudia Cardinale è La ragazza con la valigia di Valerio Zurlini (1961);
lunedì 12 agosto: Valeria Golino è la protagonista di Respiro di Emanuele Crialese (2002).
martedì 13 agosto: diamo l’arrivederci al 2020 con uno stracult: Lo chiamavano Trinità.
mercoledì 14 agosto: si balla la filuzzi.

www.centrocavour.it

Promoguida.net è realizzato da ARCOBALENO PUBBLICITA'
Via Papini, 26/b - 40128 Bologna - Tel 051 320424 - P. Iva 04335650372

www.arcobalenopubblicita.it 
 info@arcobalenopubblicita.it


Web Design - Jacopo Kahl
Copyright 2005 - Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione totale e parziale di testi, foto e disegni riportati su questo sito.

L'Arcobaleno Pubblicita' non si assume alcuna responsabilita' per l'uso di marchi,foto e slogan usati dagli inserzionisti.