Strage 2 agosto…Concerto per non dimenticare >>> clicca e leggi

Venerdì 2 agosto alle 21.15 in Piazza Maggiore il Concerto del Concorso Internazionale di Composizione 2 agosto, organizzato in memoria delle Vittime della Strage alla Stazione di Bologna del 2 Agosto 1980. 

25° edizione dedicato a partiture per orchestra e musica elettronica. Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, Direttore Yoichi Sugiyama esecuzione delle composizioni vincitrici: prima classificata “Transitori permanenti” di Luca Ricci (Italia); seconda classificata “Colors” di Carmelo Bongiovanni (Italia); terza classificata “Autumn” di Lin Sen (Cina) a seguire: Mario Pilati “A sera” – poemetto lirico per voci femminili e pianoforte a quattro mani Ildebrando Pizzetti dalla Messa da Requiem “Agnus Dei e Libera me” per coro misto a cappella Coro del Teatro Comunale di Bologna, Direttore Alberto Malazzi. Il concerto sarà trasmesso in diretta da Rai Radio 3 e domenica 11 agosto su RAI 5 alle ore 22.05

Al termine proiezione del docufilm “Cantiere 2 agosto. Narrazione di una strage” sottotitolato in inglese grazie alla collaborazione dell’Associazione tra i familiari del 2 agosto con il Vassar College di Poughkeepsie (New York). 

www.centrocavour.it

Bologna Estate – World Press Photo 2019 >>> clicca e leggi

Per il secondo anno consecutivo Sotto le Stelle del Cinema presenta una serata interamente dedicata al fotogiornalismo, in collaborazione con la scuola di fotografia Foto Image e la World Press Photo Foundation.

Lunedì 15 luglio alle ore 21:45 sul grande schermo della Piazza, verranno proiettate le foto vincitrici del World Press Photo 2019, alla presenza di Lars Boering, direttore della World Press Photo Foundation, Gian Luca Farinelli, direttore della Cineteca di Bologna, e Fulvio Bugani (Foto Image), vincitore del premio nel 2015.
La giuria ha esaminato 78.801 fotografie di 4.738 fotografi provenienti da 129 paesi e ha premiato fotografi in otto diverse categorie divise tra ‘foto singola’ e ‘storia’. Tre dei vincitori sono italiani:
Lorenzo Tugnoli, fotografo dell’agenzia Contrasto, vincitore nella categoria ‘General News, Storie’, con un lavoro sulla tragedia umanitaria in Yemen, finalista anche del World Press Photo Story of the Year e Premio Pulitzer per la fotografia.
Marco Gualazzini, fotografo dell’agenzia Contrasto, vincitore nella categoria ‘Ambiente, Storie’, con un lavoro sulla crisi umanitaria nel Ciad, finalista di entrambi i premi Picture e Story of the Year.
Daniele Volpe, fotografo freelance, vincitore nella categoria ‘General News, Singole’, con un lavoro sulle conseguenze dell’eruzione del vulcano Fuego in Guatemala.
Saliranno sul palco per presentare i loro lavori Marco Gualazzini e Lorenzo Tugnoli.

Il World Press Photo
È il più prestigioso concorso di fotogiornalismo del mondo. Premia i migliori scatti dell’ultimo anno, valutando sia la storia raccontata, sia la loro forza visiva. Il concorso è organizzato dalla World Press Photo Foundation, fondazione senza scopo di lucro nata nel 1955 ad Amsterdam. È suddiviso in diverse categorie e i premi sono assegnati da una giuria formata da professionisti indipendenti che cambiano ogni anno. Le foto vincitrici sono raccolte in una mostra itinerante che viaggia in 45 paesi del mondo e viene visitata da oltre quattro milioni di persone. Sono inoltre pubblicate in un volume dedicato disponibile in più lingue.

www.centrocavour.it

Bologna Estate – Scoprire Monte Sole >>> clicca e leggi

Parole chiave e un luogo dell’anima, della storia e della memoria per (ri)scoprire, da soli o in compagnia, la propria voglia di crescere e di non fermarsi alla superficie delle cose.

Memoria, Identità, Conflitti, Emozioni, Responsabilità e Monte Sole, per concedersi tempo e relazioni di qualità che nutriranno non solo le giornate estive ma anche tutto il resto dell’anno.

Un calendario ricco e articolato per accogliere tutti e tutte, dalle campagne alle città, su queste colline a un passo da Bologna così ricche di significati e di opportunità assieme ad artisti e studiosi e naturalmente a tutti noi della Scuola di Pace.

sabato 13 luglio – Emozioni
ore 15:30 Visita esperienziale all’area del Memoriale
ore 19:00 GAP – spettacolo della compagnia teatrale Ateliersì **

domenica 14 luglio – Emozioni
ore 10:00 – 12:00 Slime-time! – laboratorio per bambini dai 4 anni
realizzazione di uno “slime delle emozioni”
ore 15:30 A che serve? – laboratorio per adulti sulla consapevolezza emotiva
ore 20.30 I Racconti delle Nebbie** – concerto al tramonto con Paolo Benvegnù, Nicholas Ciuferri e Nicola Cappelletti
storie che raccontano l’essere umano, le sue pulsioni, le sue introspezioni, i suoi sconvolgimenti emotivi

domenica 21 luglio – musica e riflessioni
ore 20.30 – Racconti di buio e crepuscoli **
di e con Murubutu e Nico Royale
termini desueti e riferimenti complessi, per una vocazione educativa

sabato 27 luglio – Conflitti
ore 15:30 Saper stare nel conflitto – laboratorio per adulti per allenarsi nella
gestione dei conflitti e nella collaborazione
ore 21.00 – racconto-spettacolo per voci e ombre
Stivali a Monte Sole**
dal libro di Giulia Casarini. Con Corrado Gambi e Paola Camerone
ombre che nella loro natura fisica sospesa tra presenza e assenza, salvaguardano la dimensione politica e poetica della memoria

domenica 28 luglio – Conflitti
ore 10:00 Visita esperienziale all’area del Memoriale
ore 15:30 – 17:30 Giochiamo insieme – laboratorio per bambini dai 6 anni
proposta di giochi e attività cooperative

sabato 14 settembre – Responsabilità
ore 15:30 – 17:30 Un vulcano nella pancia – laboratorio per bambini dai 4 anni
sull’espressione delle proprie emozioni
ore 18.00 – reading e (medit)azioni
La macchina del vento**
di e con Wu Ming 1
l’essere umano riesce a restare tale attraverso il pensiero e attraverso la sua personale resistenza

domenica 15 settembre – Responsabilità
ore 10:00 Visita esperienziale all’area del Memoriale
ore 15:30 Celo, Manca – laboratorio per adulti sul ruolo delle figurine nella
propaganda nazista

sabato 28 settembre – Monte Sole
ore 10:00 Visita esperienziale all’area del Memoriale
ore 15:30 Il paesaggio violentato
incontro con la storia in occasione del 75° anniversario degli Eccidi

domenica 29 settembre – Monte Sole
ore 10:00 Visita esperienziale all’area del Memoriale
ore 15:00 Monte Sole raccontato ai bambini – esperienza per bambini dai 6 anni
ore 16:00 Il paesaggio violentato
incontro con la storia in occasione del 75° anniversario degli Eccidi

Tutte le attività sono a partecipazione LIBERA E GRATUITA.
Le visite esperienziali hanno una durata di circa 2,5 ore mentre i laboratori per adulti hanno una durata di circa 2 ore.
I laboratori per bambini e bambine non hanno una durata prefissata ed è possibile arrivare e/o andare via in ogni momento nell’arco di tempo indicato. Poiché in queste attività si prevede l’uso di materiali, è gradita (ma non obbligatoria o vincolante) la prenotazione per consentire l’allestimento.

Ogni attività inizia e finisce presso la sede della Scuola di Pace di Monte Sole, via San Martino 25, Marzabotto, tel: 051931574 info@montesole.org
In caso di maltempo le attività laboratoriali si svolgeranno all’interno dei locali, mentre saranno sospese le visite esperienziali al memoriale.
** Questi eventi si svolgeranno presso l’antico borgo di San Martino di Caprara a Monte Sole, a 100 metri dalla sede della Scuola di Pace. >> info Scuola di Pace di Monte Sole, via San Martino 25, Marzabotto tel. 051931574 info@montesole.org | In caso di maltempo gli eventi si svolgeranno all’interno dei locali della Scuola di Pace, con ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti.

www.centrocavour.it

Bologna Estate – Scoprire Monte Sole >>> clicca e leggi

Parole chiave e un luogo dell’anima, della storia e della memoria per (ri)scoprire, da soli o in compagnia, la propria voglia di crescere e di non fermarsi alla superficie delle cose.

Memoria, Identità, Conflitti, Emozioni, Responsabilità e Monte Sole, per concedersi tempo e relazioni di qualità che nutriranno non solo le giornate estive ma anche tutto il resto dell’anno.

Un calendario ricco e articolato per accogliere tutti e tutte, dalle campagne alle città, su queste colline a un passo da Bologna così ricche di significati e di opportunità assieme ad artisti e studiosi e naturalmente a tutti noi della Scuola di Pace.

sabato 13 luglio – Emozioni
ore 15:30 Visita esperienziale all’area del Memoriale
ore 19:00 GAP – spettacolo della compagnia teatrale Ateliersì **

domenica 14 luglio – Emozioni
ore 10:00 – 12:00 Slime-time! – laboratorio per bambini dai 4 anni
realizzazione di uno “slime delle emozioni”
ore 15:30 A che serve? – laboratorio per adulti sulla consapevolezza emotiva
ore 20.30 I Racconti delle Nebbie** – concerto al tramonto con Paolo Benvegnù, Nicholas Ciuferri e Nicola Cappelletti
storie che raccontano l’essere umano, le sue pulsioni, le sue introspezioni, i suoi sconvolgimenti emotivi

domenica 21 luglio – musica e riflessioni
ore 20.30 – Racconti di buio e crepuscoli **
di e con Murubutu e Nico Royale
termini desueti e riferimenti complessi, per una vocazione educativa

sabato 27 luglio – Conflitti
ore 15:30 Saper stare nel conflitto – laboratorio per adulti per allenarsi nella
gestione dei conflitti e nella collaborazione
ore 21.00 – racconto-spettacolo per voci e ombre
Stivali a Monte Sole**
dal libro di Giulia Casarini. Con Corrado Gambi e Paola Camerone
ombre che nella loro natura fisica sospesa tra presenza e assenza, salvaguardano la dimensione politica e poetica della memoria

domenica 28 luglio – Conflitti
ore 10:00 Visita esperienziale all’area del Memoriale
ore 15:30 – 17:30 Giochiamo insieme – laboratorio per bambini dai 6 anni
proposta di giochi e attività cooperative

sabato 14 settembre – Responsabilità
ore 15:30 – 17:30 Un vulcano nella pancia – laboratorio per bambini dai 4 anni
sull’espressione delle proprie emozioni
ore 18.00 – reading e (medit)azioni
La macchina del vento**
di e con Wu Ming 1
l’essere umano riesce a restare tale attraverso il pensiero e attraverso la sua personale resistenza

domenica 15 settembre – Responsabilità
ore 10:00 Visita esperienziale all’area del Memoriale
ore 15:30 Celo, Manca – laboratorio per adulti sul ruolo delle figurine nella
propaganda nazista

sabato 28 settembre – Monte Sole
ore 10:00 Visita esperienziale all’area del Memoriale
ore 15:30 Il paesaggio violentato
incontro con la storia in occasione del 75° anniversario degli Eccidi

domenica 29 settembre – Monte Sole
ore 10:00 Visita esperienziale all’area del Memoriale
ore 15:00 Monte Sole raccontato ai bambini – esperienza per bambini dai 6 anni
ore 16:00 Il paesaggio violentato
incontro con la storia in occasione del 75° anniversario degli Eccidi

Tutte le attività sono a partecipazione LIBERA E GRATUITA.
Le visite esperienziali hanno una durata di circa 2,5 ore mentre i laboratori per adulti hanno una durata di circa 2 ore.
I laboratori per bambini e bambine non hanno una durata prefissata ed è possibile arrivare e/o andare via in ogni momento nell’arco di tempo indicato. Poiché in queste attività si prevede l’uso di materiali, è gradita (ma non obbligatoria o vincolante) la prenotazione per consentire l’allestimento.

Ogni attività inizia e finisce presso la sede della Scuola di Pace di Monte Sole, via San Martino 25, Marzabotto, tel: 051931574 info@montesole.org
In caso di maltempo le attività laboratoriali si svolgeranno all’interno dei locali, mentre saranno sospese le visite esperienziali al memoriale.
** Questi eventi si svolgeranno presso l’antico borgo di San Martino di Caprara a Monte Sole, a 100 metri dalla sede della Scuola di Pace. >> info Scuola di Pace di Monte Sole, via San Martino 25, Marzabotto tel. 051931574 info@montesole.org | In caso di maltempo gli eventi si svolgeranno all’interno dei locali della Scuola di Pace, con ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti.

www.centrocavour.it

Bologna Estate – Scoprire Monte Sole >>> clicca e leggi

Parole chiave e un luogo dell’anima, della storia e della memoria per (ri)scoprire, da soli o in compagnia, la propria voglia di crescere e di non fermarsi alla superficie delle cose.

Memoria, Identità, Conflitti, Emozioni, Responsabilità e Monte Sole, per concedersi tempo e relazioni di qualità che nutriranno non solo le giornate estive ma anche tutto il resto dell’anno.

Un calendario ricco e articolato per accogliere tutti e tutte, dalle campagne alle città, su queste colline a un passo da Bologna così ricche di significati e di opportunità assieme ad artisti e studiosi e naturalmente a tutti noi della Scuola di Pace.

sabato 13 luglio – Emozioni
ore 15:30 Visita esperienziale all’area del Memoriale
ore 19:00 GAP – spettacolo della compagnia teatrale Ateliersì **

domenica 14 luglio – Emozioni
ore 10:00 – 12:00 Slime-time! – laboratorio per bambini dai 4 anni
realizzazione di uno “slime delle emozioni”
ore 15:30 A che serve? – laboratorio per adulti sulla consapevolezza emotiva
ore 20.30 I Racconti delle Nebbie** – concerto al tramonto con Paolo Benvegnù, Nicholas Ciuferri e Nicola Cappelletti
storie che raccontano l’essere umano, le sue pulsioni, le sue introspezioni, i suoi sconvolgimenti emotivi

domenica 21 luglio – musica e riflessioni
ore 20.30 – Racconti di buio e crepuscoli **
di e con Murubutu e Nico Royale
termini desueti e riferimenti complessi, per una vocazione educativa

sabato 27 luglio – Conflitti
ore 15:30 Saper stare nel conflitto – laboratorio per adulti per allenarsi nella
gestione dei conflitti e nella collaborazione
ore 21.00 – racconto-spettacolo per voci e ombre
Stivali a Monte Sole**
dal libro di Giulia Casarini. Con Corrado Gambi e Paola Camerone
ombre che nella loro natura fisica sospesa tra presenza e assenza, salvaguardano la dimensione politica e poetica della memoria

domenica 28 luglio – Conflitti
ore 10:00 Visita esperienziale all’area del Memoriale
ore 15:30 – 17:30 Giochiamo insieme – laboratorio per bambini dai 6 anni
proposta di giochi e attività cooperative

sabato 14 settembre – Responsabilità
ore 15:30 – 17:30 Un vulcano nella pancia – laboratorio per bambini dai 4 anni
sull’espressione delle proprie emozioni
ore 18.00 – reading e (medit)azioni
La macchina del vento**
di e con Wu Ming 1
l’essere umano riesce a restare tale attraverso il pensiero e attraverso la sua personale resistenza

domenica 15 settembre – Responsabilità
ore 10:00 Visita esperienziale all’area del Memoriale
ore 15:30 Celo, Manca – laboratorio per adulti sul ruolo delle figurine nella
propaganda nazista

sabato 28 settembre – Monte Sole
ore 10:00 Visita esperienziale all’area del Memoriale
ore 15:30 Il paesaggio violentato
incontro con la storia in occasione del 75° anniversario degli Eccidi

domenica 29 settembre – Monte Sole
ore 10:00 Visita esperienziale all’area del Memoriale
ore 15:00 Monte Sole raccontato ai bambini – esperienza per bambini dai 6 anni
ore 16:00 Il paesaggio violentato
incontro con la storia in occasione del 75° anniversario degli Eccidi

Tutte le attività sono a partecipazione LIBERA E GRATUITA.
Le visite esperienziali hanno una durata di circa 2,5 ore mentre i laboratori per adulti hanno una durata di circa 2 ore.
I laboratori per bambini e bambine non hanno una durata prefissata ed è possibile arrivare e/o andare via in ogni momento nell’arco di tempo indicato. Poiché in queste attività si prevede l’uso di materiali, è gradita (ma non obbligatoria o vincolante) la prenotazione per consentire l’allestimento.

Ogni attività inizia e finisce presso la sede della Scuola di Pace di Monte Sole, via San Martino 25, Marzabotto, tel: 051931574 info@montesole.org
In caso di maltempo le attività laboratoriali si svolgeranno all’interno dei locali, mentre saranno sospese le visite esperienziali al memoriale.
** Questi eventi si svolgeranno presso l’antico borgo di San Martino di Caprara a Monte Sole, a 100 metri dalla sede della Scuola di Pace. >> info Scuola di Pace di Monte Sole, via San Martino 25, Marzabotto tel. 051931574 info@montesole.org | In caso di maltempo gli eventi si svolgeranno all’interno dei locali della Scuola di Pace, con ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti.

www.centrocavour.it

Bologna Estate – Scoprire Monte Sole >>> clicca e leggi

Parole chiave e un luogo dell’anima, della storia e della memoria per (ri)scoprire, da soli o in compagnia, la propria voglia di crescere e di non fermarsi alla superficie delle cose.

Memoria, Identità, Conflitti, Emozioni, Responsabilità e Monte Sole, per concedersi tempo e relazioni di qualità che nutriranno non solo le giornate estive ma anche tutto il resto dell’anno.

Un calendario ricco e articolato per accogliere tutti e tutte, dalle campagne alle città, su queste colline a un passo da Bologna così ricche di significati e di opportunità assieme ad artisti e studiosi e naturalmente a tutti noi della Scuola di Pace.

sabato 13 luglio – Emozioni
ore 15:30 Visita esperienziale all’area del Memoriale
ore 19:00 GAP – spettacolo della compagnia teatrale Ateliersì **

domenica 14 luglio – Emozioni
ore 10:00 – 12:00 Slime-time! – laboratorio per bambini dai 4 anni
realizzazione di uno “slime delle emozioni”
ore 15:30 A che serve? – laboratorio per adulti sulla consapevolezza emotiva
ore 20.30 I Racconti delle Nebbie** – concerto al tramonto con Paolo Benvegnù, Nicholas Ciuferri e Nicola Cappelletti
storie che raccontano l’essere umano, le sue pulsioni, le sue introspezioni, i suoi sconvolgimenti emotivi

domenica 21 luglio – musica e riflessioni
ore 20.30 – Racconti di buio e crepuscoli **
di e con Murubutu e Nico Royale
termini desueti e riferimenti complessi, per una vocazione educativa

sabato 27 luglio – Conflitti
ore 15:30 Saper stare nel conflitto – laboratorio per adulti per allenarsi nella
gestione dei conflitti e nella collaborazione
ore 21.00 – racconto-spettacolo per voci e ombre
Stivali a Monte Sole**
dal libro di Giulia Casarini. Con Corrado Gambi e Paola Camerone
ombre che nella loro natura fisica sospesa tra presenza e assenza, salvaguardano la dimensione politica e poetica della memoria

domenica 28 luglio – Conflitti
ore 10:00 Visita esperienziale all’area del Memoriale
ore 15:30 – 17:30 Giochiamo insieme – laboratorio per bambini dai 6 anni
proposta di giochi e attività cooperative

sabato 14 settembre – Responsabilità
ore 15:30 – 17:30 Un vulcano nella pancia – laboratorio per bambini dai 4 anni
sull’espressione delle proprie emozioni
ore 18.00 – reading e (medit)azioni
La macchina del vento**
di e con Wu Ming 1
l’essere umano riesce a restare tale attraverso il pensiero e attraverso la sua personale resistenza

domenica 15 settembre – Responsabilità
ore 10:00 Visita esperienziale all’area del Memoriale
ore 15:30 Celo, Manca – laboratorio per adulti sul ruolo delle figurine nella
propaganda nazista

sabato 28 settembre – Monte Sole
ore 10:00 Visita esperienziale all’area del Memoriale
ore 15:30 Il paesaggio violentato
incontro con la storia in occasione del 75° anniversario degli Eccidi

domenica 29 settembre – Monte Sole
ore 10:00 Visita esperienziale all’area del Memoriale
ore 15:00 Monte Sole raccontato ai bambini – esperienza per bambini dai 6 anni
ore 16:00 Il paesaggio violentato
incontro con la storia in occasione del 75° anniversario degli Eccidi

Tutte le attività sono a partecipazione LIBERA E GRATUITA.
Le visite esperienziali hanno una durata di circa 2,5 ore mentre i laboratori per adulti hanno una durata di circa 2 ore.
I laboratori per bambini e bambine non hanno una durata prefissata ed è possibile arrivare e/o andare via in ogni momento nell’arco di tempo indicato. Poiché in queste attività si prevede l’uso di materiali, è gradita (ma non obbligatoria o vincolante) la prenotazione per consentire l’allestimento.

Ogni attività inizia e finisce presso la sede della Scuola di Pace di Monte Sole, via San Martino 25, Marzabotto, tel: 051931574 info@montesole.org
In caso di maltempo le attività laboratoriali si svolgeranno all’interno dei locali, mentre saranno sospese le visite esperienziali al memoriale.
** Questi eventi si svolgeranno presso l’antico borgo di San Martino di Caprara a Monte Sole, a 100 metri dalla sede della Scuola di Pace. >> info Scuola di Pace di Monte Sole, via San Martino 25, Marzabotto tel. 051931574 info@montesole.org | In caso di maltempo gli eventi si svolgeranno all’interno dei locali della Scuola di Pace, con ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti.

www.centrocavour.it

Bologna Estate – Scoprire Monte Sole >>> clicca e leggi

Parole chiave e un luogo dell’anima, della storia e della memoria per (ri)scoprire, da soli o in compagnia, la propria voglia di crescere e di non fermarsi alla superficie delle cose.

Memoria, Identità, Conflitti, Emozioni, Responsabilità e Monte Sole, per concedersi tempo e relazioni di qualità che nutriranno non solo le giornate estive ma anche tutto il resto dell’anno.

Un calendario ricco e articolato per accogliere tutti e tutte, dalle campagne alle città, su queste colline a un passo da Bologna così ricche di significati e di opportunità assieme ad artisti e studiosi e naturalmente a tutti noi della Scuola di Pace.

PROGRAMMA

sabato 13 luglio – Emozioni
ore 15:30 Visita esperienziale all’area del Memoriale
ore 19:00 GAP – spettacolo della compagnia teatrale Ateliersì **

domenica 14 luglio – Emozioni
ore 10:00 – 12:00 Slime-time! – laboratorio per bambini dai 4 anni
realizzazione di uno “slime delle emozioni”
ore 15:30 A che serve? – laboratorio per adulti sulla consapevolezza emotiva
ore 20.30 I Racconti delle Nebbie** – concerto al tramonto con Paolo Benvegnù, Nicholas Ciuferri e Nicola Cappelletti
storie che raccontano l’essere umano, le sue pulsioni, le sue introspezioni, i suoi sconvolgimenti emotivi

domenica 21 luglio – musica e riflessioni
ore 20.30 – Racconti di buio e crepuscoli **
di e con Murubutu e Nico Royale
termini desueti e riferimenti complessi, per una vocazione educativa

sabato 27 luglio – Conflitti
ore 15:30 Saper stare nel conflitto – laboratorio per adulti per allenarsi nella
gestione dei conflitti e nella collaborazione
ore 21.00 – racconto-spettacolo per voci e ombre
Stivali a Monte Sole**
dal libro di Giulia Casarini. Con Corrado Gambi e Paola Camerone
ombre che nella loro natura fisica sospesa tra presenza e assenza, salvaguardano la dimensione politica e poetica della memoria

domenica 28 luglio – Conflitti
ore 10:00 Visita esperienziale all’area del Memoriale
ore 15:30 – 17:30 Giochiamo insieme – laboratorio per bambini dai 6 anni
proposta di giochi e attività cooperative

sabato 14 settembre – Responsabilità
ore 15:30 – 17:30 Un vulcano nella pancia – laboratorio per bambini dai 4 anni
sull’espressione delle proprie emozioni
ore 18.00 – reading e (medit)azioni
La macchina del vento**
di e con Wu Ming 1
l’essere umano riesce a restare tale attraverso il pensiero e attraverso la sua personale resistenza

domenica 15 settembre – Responsabilità
ore 10:00 Visita esperienziale all’area del Memoriale
ore 15:30 Celo, Manca – laboratorio per adulti sul ruolo delle figurine nella
propaganda nazista

sabato 28 settembre – Monte Sole
ore 10:00 Visita esperienziale all’area del Memoriale
ore 15:30 Il paesaggio violentato
incontro con la storia in occasione del 75° anniversario degli Eccidi

domenica 29 settembre – Monte Sole
ore 10:00 Visita esperienziale all’area del Memoriale
ore 15:00 Monte Sole raccontato ai bambini – esperienza per bambini dai 6 anni
ore 16:00 Il paesaggio violentato
incontro con la storia in occasione del 75° anniversario degli Eccidi

Tutte le attività sono a partecipazione LIBERA E GRATUITA.
Le visite esperienziali hanno una durata di circa 2,5 ore mentre i laboratori per adulti hanno una durata di circa 2 ore.
I laboratori per bambini e bambine non hanno una durata prefissata ed è possibile arrivare e/o andare via in ogni momento nell’arco di tempo indicato. Poiché in queste attività si prevede l’uso di materiali, è gradita (ma non obbligatoria o vincolante) la prenotazione per consentire l’allestimento.

Ogni attività inizia e finisce presso la sede della Scuola di Pace di Monte Sole, via San Martino 25, Marzabotto, tel: 051931574 info@montesole.org
In caso di maltempo le attività laboratoriali si svolgeranno all’interno dei locali, mentre saranno sospese le visite esperienziali al memoriale.
** Questi eventi si svolgeranno presso l’antico borgo di San Martino di Caprara a Monte Sole, a 100 metri dalla sede della Scuola di Pace. >> info Scuola di Pace di Monte Sole, via San Martino 25, Marzabotto tel. 051931574 info@montesole.org | In caso di maltempo gli eventi si svolgeranno all’interno dei locali della Scuola di Pace, con ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti.

www.centrocavour.it

Reel, Jig Musiche e Danze: le serate danzanti del quartiere Navile >>> clicca e leggi

Nella Piazzetta Maccaferri, davanti la Biblioteca Corticella in via Gorki, andrà in scena Reel, Jig Musiche e Danze.

L’evento proporrà tre serate nelle date 10, 17 e 24 luglio, dalle ore 21.00 alle 22.30, nelle quali lo spettatore si immergerà nella tradizione celtica con musica e danze tipiche della cultura irlandese.

Durante le serate si esibiranno i danzatori della Compagnia 8cento.

L’ingresso è gratuito.

www.centrocavour.it

Reel, Jig Musiche e Danze: le serate danzanti del quartiere Navile >>> clicca e leggi

Nella Piazzetta Maccaferri, davanti la Biblioteca Corticella in via Gorki, andrà in scena Reel, Jig Musiche e Danze.

L’evento proporrà tre serate nelle date 10, 17 e 24 luglio, dalle ore 21.00 alle 22.30, nelle quali lo spettatore si immergerà nella tradizione celtica con musica e danze tipiche della cultura irlandese.

Durante le serate si esibiranno i danzatori della Compagnia 8cento.

L’ingresso è gratuito.

www.centrocavour.it

Promoguida.net è realizzato da ARCOBALENO PUBBLICITA'
Via Papini, 26/b - 40128 Bologna - Tel 051 320424 - P. Iva 04335650372

www.arcobalenopubblicita.it 
 info@arcobalenopubblicita.it


Web Design - Jacopo Kahl
Copyright 2005 - Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione totale e parziale di testi, foto e disegni riportati su questo sito.

L'Arcobaleno Pubblicita' non si assume alcuna responsabilita' per l'uso di marchi,foto e slogan usati dagli inserzionisti.