Bologna Estate, gli eventi da non perdere >>> clicca e leggi

ore 15.30 Piazza Maggiore – Anteprima di Città di Circo per EnERgie Diffuse
Gran Galà di Città di Circo
http://www.bolognaestate.it/in-primo-piano/citta-di-circo-anteprima-energie-diffuse

ore 17 Piazza Antonio Scaravilli – Bologna Modern #03 ed EnERgie Diffuse
Concerto per 5 pianoforti – In memoria di Daniele Lombardi (1946-2018)
Prima assoluta a cura di AngelicA Centro di Ricerca Musicale nell’ambito del progetto europeo ROCK
http://www.bolognaestate.it/concerto-per-5-pianoforti

Bologna Estate, gli eventi da non perdere >>> clicca e leggi

ore 18 Teatro Comunale – Foyer Respighi Largo Respighi 1  – Bologna Modern #03
Ascoltando il ’68: Grateful Dead Anthem of The Sun – incontro tra suoni e immagini a cura di Pierfrancesco Pacoda per quattro dischi che volevano cambiare il mondo
http://www.bolognaestate.it/ascoltando-il-68

ore 19.30 Fondazione per l’Innovazione Urbana – Biblioteca Salaborsa Piazza Nettuno 3 – EnERgie diffuse
Archive City – maratona cinematografica musicata di 12 ore
http://www.bolognaestate.it/archive-city

ore 20 Teatro Comunale – Foyer Respighi Largo Respighi 1 Bologna Modern #03
Cristina Zavalloni Special Moon – concerto
http://www.bolognaestate.it/cristina-zavalloni-special-moon

ore 20.45 – Le mani parlanti – festival di teatro di figura e d’attore – Biblioteca Gianni Rodari via S. Donato 74 Granarolo
I tre porcellini – spettacolo con marionette a filo presentato da L’opera delle Marionette di Genova
http://www.bolognaestate.it/le-mani-parlanti

ore 21.30 Piazza Maggiore – Anteprima di Città di Circo per EnERgie Diffuse
Naufragata – spettacolo di Circo Zoè
http://www.bolognaestate.it/in-primo-piano/citta-di-circo-anteprima-energie-diffuse

Bologna Estate, gli eventi da non perdere >>> clicca e leggi

ore 17 Teatro Comunale – Foyer Respighi Largo Respighi 1 Bologna Modern #03
Il ‘68: Parole Contro – lezione sul linguaggio del movimento a cura dell’Università di Bologna
con Marco Antonio Bazzocchi e Massimo Raffaeli
http://www.bolognaestate.it/il-68-parole-contro

ore 20 Teatro Comunale – Foyer Respighi Largo Respighi 1 Bologna Modern #03
Kraanerg – Opera di Yannis Xenakis
Nuova produzione del Teatro Comunale in collaborazione con Scuola di Teatro di Bologna “Alessandra Galante Garrone”, 8cento – Associazione per la Cultura e la Danza
http://www.bolognaestate.it/calendar/2018-10-09

ore 21 Ex Convento di S. Cristina via del Piombo 5 – Ladies rise up
Corpi, parole, spazi delle donne in movimento – conferenza spettacolo
Rassegna dall’Associazione Orlando in collaborazione con Centro di documentazione ricerca e iniziativa delle donne della città di Bologna
http://www.bolognaestate.it/ladies-rise-up

ore 21.30 Piazza Maggiore – Anteprima di Città di Circo per EnERgie Diffuse
Naufragata – spettacolo di Circo Zoè
http://www.bolognaestate.it/in-primo-piano/citta-di-circo-anteprima-energie-diffuse

Bologna Estate, gli eventi da non perdere >>> clicca e leggi

ore 20 Teatro Comunale – Foyer Respighi Largo Respighi 1 Bologna Modern #03
Kraanerg – Opera di Yannis Xenakis
Nuova produzione del Teatro Comunale in collaborazione con Scuola di Teatro di Bologna “Alessandra Galante Garrone”, 8cento – Associazione per la Cultura e la Danza
http://www.bolognaestate.it/calendar/2018-10-09

ore 21.30  – Piazza Maggiore – Anteprima di Città di Circo per EnERgie Diffuse
Naufragata – spettacolo di Circo Zoè
http://www.bolognaestate.it/in-primo-piano/citta-di-circo-anteprima-energie-diffuse

Bologna Estate, gli eventi da non perdere >>> clicca e leggi

ore 17 – 17.30 – 18 – 18.30 – 19 – 19.30 Sala di Ulisse dell’Accademia delle Scienze Via Zamboni 33 – EnERgie diffuse
IN/FINITO | Le performance
Un progetto di danza e fotografia per spazi urbani, naturali o storici
http://www.bolognaestate.it/in-finito

ore 18 Teatro Comunale – Foyer Respighi Largo Respighi 1 – Bologna Modern #03
Ascoltando il ’68: Os Mutantes – incontro tra suoni e immagini a cura di Pierfrancesco Pacoda per
quattro dischi che volevano cambiare il mondo
http://www.bolognaestate.it/calendar/2018-10-09

Bologna Estate, gli appuntamenti da non perdere oggi >>> clicca e leggi

Fino al 1° ottobre Bologna Estate presenta varie iniziative di cinema, musica e spettacolo.

ore 19.30 Giardino di Instabile Portazza via Pieve di Cadore 3
Gipsy Caravan – concerto
Band bolognese che unisce il gipsy jazz allo swing. La proposta musicale dei Gipsy Caravan spazia dai Balcani alla Francia degli anni 30 e accompagna il pubblico in un viaggio nel gipsy jazz tra le tribù gitane dell’est Europa. Dal genio di Django Reinhardt, l’ormai leggendario chitarrista zingaro, fino alle sconosciute melodie ai confini tra Europa e Turchia.

ore 20.30 Palco di Piazza Verdi – Festival Francescano
Sogna in BiG! – concerto con i Brothers in God
Concerto con i Brothers in God
Un progetto di evangelizzazione attraverso la musica, nato nel 2012 all’interno di una fraternità della Gioventù Francescana e allargatosi anche al coinvolgimento di religiosi per portare un messaggio profondo: solo quando percepisci l’altro come un fratello, allora la tua vita prende senso e diventa BIG.

ore 21.00 Parco della Montagnola –  Montagnola 360 via Irnerio 2/3
Kalifà Kone Ensemble
I suoni del jazz e degli strumenti tradizionali, sapientemente amalgamati in un afro/jazz/blues ricco e sorprendente, onirico ma anche sensuale e trascinante. Una pozione di diverse culture, tradizioni e sonorità fuse in una unica “mistica” voce, quella di Kalifa Kone, nato e cresciuto in una famiglia di griot, eccezionale polistrumentista che suona strumenti tradizionali dell’Africa occidentale.
Eventi musicali a cura di Binario 69

ore 23 Link Via Fantoni 21
ROBOT 10 – closing party
Per il party di chiusura di #RBTX un vecchio amico torna a farci visita nell’estensione del posto da dove tutto ha avuto inizio. Con “Last Resort”, album d’esordio dopo una serie di EP preparatori che lasciavano intravedere parti del totale, Trentemøller ha portato di fatto la musica elettronica nel nuovo millennio, nel segno di una contaminazione tra stili e generi che ha frantumato ogni barriera. Techno, IDM, post rock, trip hop, tech house, ambient, la minimal che ora rivive solo in rari e isolati episodi: tutto questo era “Last Resort”, il cui spirito continua nei set del produttore/dj danese, eclettici, imprevedibili, sempre proiettati a quel che succederà dopo. La storia viene riscritta durante la notte, non mancare all’appuntamento.

Città dello Zecchino d’Oro – Attività per bambini – Piazza Maggiore e Piazza Re Enzo
La Città dello Zecchino d’Oro è una manifestazione interamente dedicata ai bambini, al loro mondo e alle loro famiglie. Nata nel 2006 su iniziativa dell’Antoniano di Bologna per festeggiare la 50esima edizione dello Zecchino d’Oro, si è trasformata in un appuntamento fisso, che ogni anno accoglie i bambini che tornano dalle vacanze e li aiuta a scoprire, divertendosi, i tanti tesori della nostra città. È articolata in tre giornate ricche di giochi, laboratori e iniziative speciali.

Festival Francescano – Piazza Maggiore e luoghi vari
X edizione – tu sei bellezza
Decima edizione del Festival Francescano, di nuovo a Bologna, con un centinaio d’iniziative tutte dedicate al tema del bello. Lo slogan dell’evento, «tu sei bellezza», arriva dalle Lodi di Dio Altissimo: una preghiera che san Francesco compose sul Monte della Verna nel 1224, quando ricevette le stimmate.
Nel programma molteplici occasioni per riscoprire l’arte attraverso canali differenti: le conferenze d’importanti relatori, i workshop che permettono di mettersi in gioco in prima persona, il teatro, il cinema, gli spettacoli, le attività di piazza.

Bologna Estate, gli appuntamenti da non perdere oggi >>> clicca e leggi

Fino al 1° ottobre Bologna Estate presenta varie iniziative di cinema, musica e spettacolo.

ore 17.30 Parco della Montagnola – Montagnola 360 Via Irnerio 2/3
Sganapino e i racconti del venerdì
A cura diAssociazione Burattini a Bologna, in collaborazione con I Burattini di Riccardo. Due ore di intrattenimento e spettacoli con le tipiche e divertentissime teste di legno, tanti ospiti a sorpresa e gadget burattineschi gratuiti.

ore 21 Parco della Montagnola – Montagnola 360 via Irnerio 2/3
Gypsy Trash Party – concerto Gipsy Jazz Balcanico
Il Gipsy Trash Party è una vera festa zigana: spettacolo e cultura gitana dall’est Europa alla Francia. Una notte di musica e marasma, tra dj e gruppi, gipsy jazz, balkan, danze e good vibes.
eventi musicali a cura di Binario 69

ore 22.15 Terrazza del Teatro Comunale Largo Respighi 1 – La via Zamboni Estate
As Madalenas – concerto
Lo straordinario duo tutto al femminile formato da Cristina Renzetti e Tati Valle torna sulla Terrazza del Teatro Comunale per presentare in anteprima il suo nuovo cd “Vai, menina”, in cui nuovi brani originali del duo si alternano ad una rivisitazione molto personale del repertorio popolare brasiliano.

roBOt 10 – MAMbo, Ex-Gam e Link
sperimentazione, ricerca, creatività, in un solco che parte dalle origini per arrivare a scrivere il futuro
È un viaggio nel passato di club che non esistono più, coerentemente in un luogo che per l’occasione rivive – l’ex GAM di Bologna, spazio che ha fatto la storia dell’arte contemporanea internazionale, pensiamo alla Settimana della Performance curata da Francesca Alinovi nel 1977, dove arrivò, per fare solo un nome, una giovanissima Marina Abramovic – da cui parte un ponte verso il futuro che resta da scrivere. Con questo spirito sono stati assemblati i primi nomi in cartellone: tra pulsioni delle origini che ancora vivono, conoscenza della materia trattata e riproposizione di suoni e stili da dove tutto è partito, trasfigurati e riposizionati partendo dal 2018.

Città dello Zecchino d’Oro – Attività per bambini – Piazza Maggiore e Piazza Re Enzo
La Città dello Zecchino d’Oro è una manifestazione interamente dedicata ai bambini, al loro mondo e alle loro famiglie. Nata nel 2006 su iniziativa dell’Antoniano di Bologna per festeggiare la 50esima edizione dello Zecchino d’Oro, si è trasformata in un appuntamento fisso, che ogni anno accoglie i bambini che tornano dalle vacanze e li aiuta a scoprire, divertendosi, i tanti tesori della nostra città. È articolata in tre giornate ricche di giochi, laboratori e iniziative speciali.

Festival Francescano – Piazza Maggiore e luoghi vari
X edizione – tu sei bellezza
Decima edizione del Festival Francescano, di nuovo a Bologna, con un centinaio d’iniziative tutte dedicate al tema del bello. Lo slogan dell’evento, «tu sei bellezza», arriva dalle Lodi di Dio Altissimo: una preghiera che san Francesco compose sul Monte della Verna nel 1224, quando ricevette le stimmate.
Nel programma molteplici occasioni per riscoprire l’arte attraverso canali differenti: le conferenze d’importanti relatori, i workshop che permettono di mettersi in gioco in prima persona, il teatro, il cinema, gli spettacoli, le attività di piazza.

Bologna Estate, gli appuntamenti da non perdere oggi >>> clicca e leggi

Fino al 1° ottobre Bologna Estate presenta varie iniziative di cinema, musica e spettacolo.

ore 19.30 Ex Convento S. Cristina Via del Piombo 5
Ladies rise up – Djset
Leblonde +  Playgirls from Caracas
Dj Leblond
Leblond come Il biondo. Leblond come la  mora: Queer mix  sardo – fiorentino  a tre canali tra passione per la terra per la cucina e per la musica. Agronoma tropicale – chef e dj classe 79, con radici sinth pop ed elettro- clash. Propone divagazioni dall’elettro al pop e voli pindarici nei magici Ottanta. I suoi strumenti computer e controller, mascotte e fedele compagno di ogni serata Flamingo il fenicottero rosa.
Playgirls from Caracas nasce a Lecce nel 2007 per volontà di Annalisa (artista visiva) e Benedetta (musicista e artista visiva). Con un atteggiamento quasi “didattico”, che le porta a ri-scoprire brani ricercati e trash spaziando dal riot all’electroclash, dal cantautorato al pop, le Playgirls s’impegnano in selezioni musicali rigorosamente al femminile accompagnate da video provocatori ispirati al mondo dell’arte, ai movimenti post femministi e al soft porno. Nel 2009 entra a far parte della crew Gilvia (musicista, artista multimediale e già membro de “Le Supersquillo”), che apporta alle selezioni la sua esperienza e abilità performativa.
L’Associazione Orlando propone una rassegna di eventi per valorizzare i linguaggi e gli immaginari di artiste, musiciste e performer di diverse generazioni, in collaborazione con Centro di documentazione ricerca e iniziativa delle donne della città di Bologna.

ore 20.30  Via San Sigismondo angolo via Trombetti
Tesori svelati: San Sigismondo e Santa Maria Incoronata – visita guidata-spettacolo
Attorno a via Zamboni ancora fanno parlare di sé due chiese poco conosciute, anzi quasi invisibili, splendidamente conservate e ricche di storia e di capolavori artistici. Eccezionalmente aperte per noi saranno anche lo stupendo scenario per un concerto in occasione dell’anno rossiniano. Tra antichi dipinti e stucchi, tra storie e leggende, a termine della visita potremo ascoltare la voce del soprano Paola Matarrese accompagnata dalle note del maestro Enrico Bernardi. A cura di Gaia Eventi.

ore 21 Palco di Piazza Verdi – La Via Zamboni Estate
Crescere con la musica – concerto della Scuola CEMI di Bologna
Una serata in musica con i bambini e i ragazzi del Centro di Educazione Musicale Infantile di Bologna, cresciuti suonando uno strumento fin dai 3 anni, grazie al metodo Suzuki. 

ore 21 Fontana del Nettuno Piazza Maggiore
Strade, stradine e stradelli – visita guidata
Una passeggiata alla scoperta dei piccoli vicoli della nostra città! Insieme a noi scoprirete vie dai nomi curiosi, veri e propri gioielli architettonici nascosti dietro all’angolo, suggestivi portici e piazzette. Non mancheranno, poi, divertenti aneddoti sulle persone che hanno animato le vie cittadine nei secoli scorsi: equivoci, battaglie e vita del quotidiano.
A cura dell’Associazione Didasco

ore 22.15 Terrazza del Teatro Comunale Largo Respighi 1 – La via Zamboni Estate
Martini Large Jazz Ensemble – concerto
direttore Michele Corcella
L’ensemble di jazz del Conservatorio “G. B. Martini” di Bologna in un concerto entusiasmante per impatto sonoro e raffinatezza degli arrangiamenti, che ci regalano una visione del jazz a tutto tondo, tra l’emozione della creazione istantanea attraverso l’improvvisazione ed il pensiero della scrittura contrappuntistica.

roBOt 10 – MAMbo, Ex-Gam e Link
sperimentazione, ricerca, creatività, in un solco che parte dalle origini per arrivare a scrivere il futuro
È un viaggio nel passato di club che non esistono più, coerentemente in un luogo che per l’occasione rivive – l’ex GAM di Bologna, spazio che ha fatto la storia dell’arte contemporanea internazionale, pensiamo alla Settimana della Performance curata da Francesca Alinovi nel 1977, dove arrivò, per fare solo un nome, una giovanissima Marina Abramovic – da cui parte un ponte verso il futuro che resta da scrivere. Con questo spirito sono stati assemblati i primi nomi in cartellone: tra pulsioni delle origini che ancora vivono, conoscenza della materia trattata e riproposizione di suoni e stili da dove tutto è partito, trasfigurati e riposizionati partendo dal 2018.

Bologna Estate, gli appuntamenti da non perdere oggi >>> clicca e leggi

Fino al 1° ottobre Bologna Estate presenta varie iniziative di cinema, musica e spettacolo.

ore 18 Giardino del Guasto (ritrovo) – via del Guasto
Lapsus urbano // Dissenso Unico
Dopo la prima edizione nel quartiere della Bolognina torna ad abitare le strade di Bologna Lapsus Urbano // Dissenso Unico, uno spettacolo itinerante della compagnia teatrale Kepler-452.
In Lapsus Urbano un gruppo di spettatori viene condotto per mezzo di audioguide in un percorso a piedi attraverso la zona universitaria di Bologna –  Piazza Verdi, Teatro Comunale, Parco del Guasto, Via Belmeloro, Parco San Leonardo, Via Zamboni. Una colonna sonora per un viaggio nel quale osservare e relazionarsi con il paesaggio urbano, tentando di restituire ad esso un nuovo significato, mostrando ciò che della città è invisibile o è costantemente rimosso.

ore 18.30 e ore 20 Palco di Piazza Verdi –  Festival Francescano
Che sballo la bellezza – The Sun
tavola rotonda e concerto
“Che sballo la bellezza” tavola rotonda con Matteo Della Torre, Giacomo Galanda, Maurizio Lazzarini, Francesco Lorenzi, Riccardo Rossi e l’arcivescovo di Bologna Monsignor Matteo Maria Zuppi. Modera Giovanni Mengoli
con il sostegno di Centergross
Una tavola rotonda che raccoglie le voci di chi lavora con i giovani nell’ambito educativo e sportivo e di chi racconta la propria tortuosa ma bellissima esperienza di vita.
ore 20.00 The Sun – Concerto in acustico nell’ambito del tour “20”
Dopo la partecipazione di Francesco e Riccardo alla tavola rotonda, la band proporrà una decina di brani in versione acustica tratti dalla discografia dei The Sun. Perché con la scusa della musica, se c’è verità, si possono toccare i cuori e accendere le coscienze.
in caso di pioggia:
conferenza e concerto nel foyer del Teatro Comunale

ore 20.30 Cimitero della Certosa – via della Certosa 18
Il teschio e la farfalla – visita guidata
Nulla è lasciato al caso in Certosa: anche la più piccola foglia ha un suo preciso significato. Una passeggiata tra serpenti attorcigliati, grifoni, clessidre e sfingi.
A cura di Associazione Culturale Didasco.

ore 21 Parco della Montagnola, via Irnerio 2/3 – Montagnola 360
Songbook 69 – concerto
Jam Session d’autore – Evento dedicato a Thelonious Monk
Emiliano Pintori – piano
Stefano Senni – contrabbasso
Fabio Grandi – batteria
Il pianista jazz Emiliano Pintori con il suo trio guiderà le jam session che si svolgeranno sul palco della Montagnola a cura del Binario69. La particolarità di questo evento è che si tratterà di jam tematiche, ogni volta dedicate ad un diverso protagonista della musica afroamericana. Dopo un primo set in piano trio, si apriranno quindi le danze di una “Jam d’autore” in cui chiunque potrà partecipare, ma con l’unica e necessaria condizione di eseguire uno dei brani selezionati dal songbook dell’autore di riferimento.

Bologna Estate, gli appuntamenti di mercoledì 12 settembre >>> clicca e leggi

Visite guidate e tanta musica nel programma di mercoledì 12 settembre di Bologna Estate.

IL PROGRAMMA 

ore 17 Serre dei Giardini Margherita – Kilowatt Summer
La comunità educante: tra outdoor education e sperimentazione pedagogica. Per festeggiare l’inizio del nuovo anno scolastico, KwBaby e le  Scuole del Mare e del Bosco di Ostia organizzano un incontro di discussione e riflessione.

ore 19 Piazza Malpighi (ritrovo) – Rosso di sera, Bologna si svela, itinerari in città al tramonto
Ripercorrendo il Medioevo a Bologna: percorso in bus dal Museo Civico Medievale alla Rotonda della Madonna del Monte. A cura di Istituzione Bologna Musei in collaborazione con CityRed Bus.
Posti limitati, prenotazione obbligatoria su http://cityredbus.com/shop.

ore 20.30 Serre dei Giardini Margherita – Kilowatt Summer
Nothingwood, film di Sonia Kronlund (Francia, Germania, 2017) – proiezione nell’ambito di Immaginarti: Visioni Meticce, la rassegna a cura di Kilowatt, in collaborazione con Arca di Noè Coop. Soc., Baumhaus, Cantieri Meticci, Snark – space making e con il sostegno della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna. Immaginarti propone una selezione di film che fanno riferimento ai generi classici del cinema (fantascienza, horror, commedia ecc.) per raccontare l’immaginario delle comunità migranti.

Ore 20.30 Certosa di Bologna – Calendario estivo della Certosa di Bologna
Certosa criminale – storie di delitti e passioni
Con prenotazione obbligatoria al 348 1431230 (pomeriggio-sera). 

ore 21 Parco della Montagnola – Montagnola 360
Mop Mop (ITA/GER) – concerto

ore 21 Piazza Verdi – La Via Zamboni Estate
Osc2x + Younger & Better – concerto a cura di PeacockLAB in collaborazione con collettivo HMCF.

ore 21 Cortile del Museo Ebraico – Jewish Jazz 2018
Leonard Bernstein Tribute – concerto. Gabriele Coen, sax e clarinetto, Benny Penazzi, violoncello, Alessandro Gwis, pianoforte, Danilo Gallo, contrabbasso, Zeno De Rossi, batteria.

Promoguida.net è realizzato da ARCOBALENO PUBBLICITA'
Via Papini, 26/b - 40128 Bologna - Tel 051 320424 - P. Iva 04335650372

www.arcobalenopubblicita.it 
 info@arcobalenopubblicita.it


Web Design - Jacopo Kahl
Copyright 2005 - Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione totale e parziale di testi, foto e disegni riportati su questo sito.

L'Arcobaleno Pubblicita' non si assume alcuna responsabilita' per l'uso di marchi,foto e slogan usati dagli inserzionisti.