Azzo Gardino Vive >>> clicca e leggi

Azzo Gardino Vive” è una manifestazione promossa dal Centro Sociale Costa, con il patrocinio del Quartiere Porto-Saragozza, che intende “animare” un pezzo della strada Azzo Gardino realizzando laboratori ricreativi ed artigianali.

L’evento sarà articolato in 6 giornate4 maggio, 1 giugno, 1 luglio, 2 settembre, 5 ottobre, 2 novembre.

Lo scopo è di far vivere il breve tratto della strada che collega il Centro sociale Costa alle due aree occupate tutti i sabati dalle attività ospitate dalla Cineteca di Bologna, come un unico laboratorio in cui alcuni appassionati di arti, mestieri e giochi possano creare un luogo di incontro dove le famiglie, i bambini e gli anziani abbiano l’occasione di riscoprire l’antica vocazione del Quartiere legata all’arte manifatturiera

Orario: dalle 9 alle 14 sabato  2 novembre

 

 

www.centrocavour.it

Azzo Gardino Vive >>> clicca e leggi

Azzo Gardino Vive” è una manifestazione promossa dal Centro Sociale Costa, con il patrocinio del Quartiere Porto-Saragozza, che intende “animare” un pezzo della strada Azzo Gardino realizzando laboratori ricreativi ed artigianali.

L’evento sarà articolato in 6 giornate4 maggio, 1 giugno, 1 luglio, 2 settembre, 5 ottobre, 2 novembre.

Lo scopo è di far vivere il breve tratto della strada che collega il Centro sociale Costa alle due aree occupate tutti i sabati dalle attività ospitate dalla Cineteca di Bologna, come un unico laboratorio in cui alcuni appassionati di arti, mestieri e giochi possano creare un luogo di incontro dove le famiglie, i bambini e gli anziani abbiano l’occasione di riscoprire l’antica vocazione del Quartiere legata all’arte manifatturiera

Orario: dalle 9 alle 14 nei giorni sabato 5 ottobre e 2 novembre

 

 

www.centrocavour.it

Azzo Gardino Vive >>> clicca e leggi

Azzo Gardino Vive” è una manifestazione promossa dal Centro Sociale Costa, con il patrocinio del Quartiere Porto-Saragozza, che intende “animare” un pezzo della strada Azzo Gardino realizzando laboratori ricreativi ed artigianali.

L’evento sarà articolato in 6 giornate4 maggio, 1 giugno, 1 luglio, 2 settembre, 5 ottobre, 2 novembre.

Lo scopo è di far vivere il breve tratto della strada che collega il Centro sociale Costa alle due aree occupate tutti i sabati dalle attività ospitate dalla Cineteca di Bologna, come un unico laboratorio in cui alcuni appassionati di arti, mestieri e giochi possano creare un luogo di incontro dove le famiglie, i bambini e gli anziani abbiano l’occasione di riscoprire l’antica vocazione del Quartiere legata all’arte manifatturiera

Orario: dalle 9 alle 14 nei giorni sabato 5 ottobre e 2 novembre; dalle 17.30 alle 21.30 nei giorni lunedì 2 settembre

 

 

www.centrocavour.it

Azzo Gardino Vive >>> clicca e leggi

Azzo Gardino Vive” è una manifestazione promossa dal Centro Sociale Costa, con il patrocinio del Quartiere Porto-Saragozza, che intende “animare” un pezzo della strada Azzo Gardino realizzando laboratori ricreativi ed artigianali.

L’evento sarà articolato in 6 giornate4 maggio, 1 giugno, 1 luglio, 2 settembre, 5 ottobre, 2 novembre.

Lo scopo è di far vivere il breve tratto della strada che collega il Centro sociale Costa alle due aree occupate tutti i sabati dalle attività ospitate dalla Cineteca di Bologna, come un unico laboratorio in cui alcuni appassionati di arti, mestieri e giochi possano creare un luogo di incontro dove le famiglie, i bambini e gli anziani abbiano l’occasione di riscoprire l’antica vocazione del Quartiere legata all’arte manifatturiera

Orario: dalle 9 alle 14 nei giorni sabato 5 ottobre e 2 novembre; dalle 17.30 alle 21.30 nei giorni lunedì 1 luglio e 2 settembre

 

 

www.centrocavour.it

Azzo Gardino Vive >>> clicca e leggi

Azzo Gardino Vive” è una manifestazione promossa dal Centro Sociale Costa, con il patrocinio del Quartiere Porto-Saragozza, che intende “animare” un pezzo della strada Azzo Gardino realizzando laboratori ricreativi ed artigianali.

L’evento sarà articolato in 6 giornate4 maggio, 1 giugno, 1 luglio, 2 settembre, 5 ottobre, 2 novembre.

Lo scopo è di far vivere il breve tratto della strada che collega il Centro sociale Costa alle due aree occupate tutti i sabati dalle attività ospitate dalla Cineteca di Bologna, come un unico laboratorio in cui alcuni appassionati di arti, mestieri e giochi possano creare un luogo di incontro dove le famiglie, i bambini e gli anziani abbiano l’occasione di riscoprire l’antica vocazione del Quartiere legata all’arte manifatturiera

Orario: dalle 9 alle 14 nei giorni sabato 1 giugno, 5 ottobre e 2 novembre; dalle 17.30 alle 21.30 nei giorni lunedì 1 luglio e 2 settembre

 

 

www.centrocavour.it

Azzo Gardino Vive >>> clicca e leggi

Azzo Gardino Vive” è una manifestazione promossa dal Centro Sociale Costa, con il patrocinio del Quartiere Porto-Saragozza, che intende “animare” un pezzo della strada Azzo Gardino realizzando laboratori ricreativi ed artigianali.

L’evento sarà articolato in 6 giornate4 maggio, 1 giugno, 1 luglio, 2 settembre, 5 ottobre, 2 novembre.

Lo scopo è di far vivere il breve tratto della strada che collega il Centro sociale Costa alle due aree occupate tutti i sabati dalle attività ospitate dalla Cineteca di Bologna, come un unico laboratorio in cui alcuni appassionati di arti, mestieri e giochi possano creare un luogo di incontro dove le famiglie, i bambini e gli anziani abbiano l’occasione di riscoprire l’antica vocazione del Quartiere legata all’arte manifatturiera

Orario: dalle 9 alle 14 nei giorni sabato 4 maggio, 1 giugno, 5 ottobre e 2 novembre; dalle 17.30 alle 21.30 nei giorni lunedì 1 luglio e 2 settembre

 

 

www.centrocavour.it

Promoguida.net è realizzato da ARCOBALENO PUBBLICITA'
Via Papini, 26/b - 40128 Bologna - Tel 051 320424 - P. Iva 04335650372

www.arcobalenopubblicita.it 
 info@arcobalenopubblicita.it


Web Design - Jacopo Kahl
Copyright 2005 - Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione totale e parziale di testi, foto e disegni riportati su questo sito.

L'Arcobaleno Pubblicita' non si assume alcuna responsabilita' per l'uso di marchi,foto e slogan usati dagli inserzionisti.