Bologna moderna: architettura e chiese nella Bologna del secondo Novecento >>> clicca e leggi

Si chiama BOLOGNA MODERNA: ARCHITETTURA E CHIESE NELLA BOLOGNA DEL SECONDO NOVECENTO ed è il titolo del convegno nel quale si intendono ripercorrere alcune tappe della vicenda umana, spirituale e professionale dell’architetto bolognese per giungere a una lettura della sua opera in relazione alle vicende del periodo storico  del secondo Novecento.

Il 15 novembre presso la Fondazione Lercaro in via Riva Reno 57 il Centro Studi per l’architettura sacra insieme all’Ordine degli architetti di Bologna propone una giornata di studi sull’opera di Glauco Gresleri.

La personalità brillante e appassionata di Glauco Gresleri ha caratterizzato la sua opera progettuale a partire dal’impegno profuso per l’Ufficio Nuove Chiese della Diocesi di Bologna voluto dal Cardinale Giacomo Lercaro nel quale si è generata quella particolare attenzione verso l’architettura delle chiese che ha caratterizzato il suo agire progettuale.

Durante la giornata, colleghi e amici che hanno condiviso con lui momenti della sua storia professionale evidenzieranno le caratteristiche del suo agire progettuale, consegnando un ritratto ‘architettonico’ del suo coinvolgente temperamento.

Il Convegno avrà inizio alle ore 9:30 e terminerà alle ore 18 (con un’ora di pausa pranzo) e l’ingresso è gratuito.

È necessaria l’iscrizione (fino ad esaurimento posti) presso la segreteria del Centro Studi per l’architettura sacra alla mail: info.centrostudi@fondazionelercaro.it, mentre per gli architetti le iscrizione devono essere fatte solo su Im@teria per il riconoscimento dei 7CFP.

Agli ingeneri sono riconosciuti 3 CFP con iscrizione sulla piattaforma dell’Ordine degli Ingegneri di Bologna.

Bologna Design Week 2018 >>> clicca e leggi

Dal 25 al 29 settembre mostre, workshop, design talk e allestimenti.

Bologna Design Week curata da Elena Vai ed Enrico Maria Pastorello torna anche quest’anno con il suo carico di appuntamenti per celebrare, anche nel centro storico bolognese, la settimana della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno (Cersaie).

Quartier generale, come al solito, il settecentesco Palazzo Isolani, affiancato da palazzi storici, musei, università, accademie, gallerie d’arte, teatri, case private e showroom.

Ci si perde davvero, quasi al livello di Art City, e da quest’anno sul loro sito è possibile per questo scaricare gratuitamente l’app BDW18 con la mappa interattiva e il calendario eventi day by day.

Ci troverete anche: il bosco urbano progettato da Cucinella per Piazza Santo Stefano, quaranta querce che faranno da scenografia ad alcuni eventi diretti da Davide Rondoni; la mostra di Mario Nanni, maestro della luce e fondatore della fabbrica Viabizzuno, ascolta, si fa luce, all’interno del Padiglione Esprit Nouveau (dal 19 al 30 settembre); il grand opening di martedì 25 settembre con una lecture del grande architetto e designer Massimo Iosa Ghini.

Tutta da scoprire è invece la proposta del Marsala District Bologna, da un’idea di Luis Remelli e Liliana Donati, che apre i portoni di vecchi palazzi e terrazze, tra mostre collettive e archivi riscoperti. Fa parte di questo percorso Criminis Imago, una narrazione fotografica sugli anni di piombo a Bologna presso l’Accademia di Belle Arti, preview della mostra a cura di Genius Bononiae. Musei nella città.

Altro evento nell’evento è Esprit du Vélo presso Dynamo la Velostazione un itinerario di talk, concerti, spettacoli circensi, esposizioni e incontri per per una città a misura di bicicletta nel quale spicca la mostra di illustrazioni Il magnifico viaggio, dedicata al ruolo sociale, culturale e storico della bicicletta nel ’900.

Da segnalare, inoltre, la notte bianca del Design il 26 settembre, il 27 settembre About party, festa del magazine online che racconta Bologna creativa e il mercatino di suppellettili e scenografie teatrali vintage di sabato 29 settembre nel foyer del Teatro Comunale.

Il resto dei vernissage, party e prosecchini li trovate tutti qui.

Fonte: Zero.eu

Promoguida.net è realizzato da ARCOBALENO PUBBLICITA'
Via Papini, 26/b - 40128 Bologna - Tel 051 320424 - P. Iva 04335650372

www.arcobalenopubblicita.it 
 info@arcobalenopubblicita.it


Web Design - Jacopo Kahl
Copyright 2005 - Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione totale e parziale di testi, foto e disegni riportati su questo sito.

L'Arcobaleno Pubblicita' non si assume alcuna responsabilita' per l'uso di marchi,foto e slogan usati dagli inserzionisti.