Appuntamenti in biblioteca >>> clicca e leggi

Conferenze, convegni, laboratori, visite guidate, mostre, tante iniziative organizzate dall’Istituzione Biblioteche di Bologna con l’obiettivo di far conoscere il patrimonio della nostra città. 

Ecco gli appuntamenti di venerdì 8 e sabato 9 novembre.

Venerdì 8 novembre

ore 9: Biblioteca comunale dell’Archiginnasio, Sala dello Stabat Mater, piazza Galvani 1
La carità del vescovo nella Chiesa di Bologna dal Medioevo al Concilio Vaticano II. Istituzioni, iniziative, figure.
Il convegno esamina le ispirazioni spirituali e morali, l’attuazione di programmi e la creazione di istituti specifici per l’esercizio della carità, nelle sue diverse sfaccettature, sotto la direzione dei vescovi, dalle prime testimonianze medievali alle più recenti realizzazioni, ispirate dal Concilio Vaticano II.
Saranno presenti: mons. Giovanni Silvagni, Anna Manfron, Mario Fanti, Maria Pia Alberzoni, Paola Foschi
Mauro Ronzani, Giuliana Albini, Riccardo Parmeggiani, Renzo Zagnoni.

ore 16: Biblioteca Salaborsa, Sala Conferenze, piazza Nettuno 3
Convegno Le scritture migranti. L’evento è il primo di tre incontri che si svolgeranno nei prossimi mesi all’interno del progetto Words4link, realizzato in collaborazione con IDOS, Associazione Culturale Mediterraneo e BJCEM. Il convegno è stato pensato come un momento di riflessione sulle scritture migranti e la rappresentazione dell’altro nell’immaginario collettivo, cui parteciperanno tre importanti rappresentati del panorama letterario interculturale italiano: Christiana de Caldas Brito, Livia Claudia Bazu e Gassid Mohamed. Gli interventi previsti sono di Sandra Federici; Roberta Sangiorgi; Christiana De Caldas Brito; Livia Claudia Bazu; Gassid Mohamed. L’accesso è libero e gratuito fino a esaurimento posti, ma è gradita l’iscrizione tramite mail a info@words4link.it

ore 16.30: Biblioteca Lame-Cesare Malservisi, via Marco Polo 21/13
Pagine di comunità, pagine di vita in prima persona e insieme agli altri. 7 incontri per mettersi alla ricerca dei fili multicolori della nostra vita per averne cura e custodirli, per valorizzarli e condividerli. E per accogliere storie di altri in condizioni di fragilità esistenziale. L’appuntamento è il primo del ciclo e si rivolge a tutti coloro che intendono cimentarsi con la narrazione e la scrittura.

ore 18.30: Biblioteca Casa di Khaoula, via di Corticella 104
Presentazione del volume L’Appennino ferito (Fernandel, 2019). Saranno presenti Daniela Carpano, acquarellista autrice delle immagini presenti nel volume e Michele Serafini curatore della collana e autore dell’introduzione storica.
“Fra il 1944 e il 1945 la Linea Gotica, che correva lungo la dorsale dell’Appennino che va dal Tirreno all’Adriatico, è stata teatro di durissimi scontri fra le truppe nazifasciste e l’esercito alleato, fra miliziani del regime e partigiani”.

Sabato 9 novembre

ore 10: Biblioteca Oriano Tassinari Clò, via di Casaglia 7
Incontri con pance, mamme, bambini, papa’, nonni. Incontri liberi e gratuiti per trovare risposte ai tanti dubbi o domande sull’allattamento e ricevere informazioni per gestire al meglio i primi mesi di vita del bambino.
Ingresso libero

ore 14: Biblioteca Lame-Cesare Malservisi, via Marco Polo 21/13
Scacchi in biblioteca. Uno spazio libero e gratuito per giocare a scacchi.

ore 15: Biblioteca Salaborsa, piazza nettuno 3
Passeggiata sul Ponte culturale. In occasione della festa del bilinguismo nell’ambito del concorso di traduzione per ragazzi russofoni Ponte culturale: russo – italiano, II edizione. In collaborazione con Comune di Bologna, Salaborsa Ragazzi, Knigagolik, Globolibri, Multicittà, Shkolnik, Лабиринт, Детский заk Иностранки, Пешком в истори., Самокат

ore 17.30: Biblioteca comunale dell’Archiginnasio, Sala dello Stabat Mater, piazza Galvani 1
Ferruccio De Bortoli presenta il suo libro Ci salveremo. Appunti per una riscossa civica (Garzanti). Con Pierluigi Stefanini.
Ci salveremo? O il nostro Paese precipiterà in un nuovo Medioevo? Rispondendo a queste domande, Ferruccio De Bortoli ci parla dei costi della folle deriva populista e mette in luce anche le colpe e le ambiguità delle élite, della classe dirigente, dei media, e persino di chi scrive. Eppure il Paese è migliore dell’immagine che un governo irresponsabile proietta all’estero: ha un grande capitale sociale, un volontariato diffuso, tantissime eccellenze. Questo libro è quindi anche un viaggio nelle virtù, spesso nascoste, dell’Italia, perché una riscossa civica è possibile, ma dipende da ognuno di noi.
Letture a cura della scuola di teatro di Bologna Galante Garrone. Fa parte del ciclo Le voci dei libri all’Archiginnasio in collaborazione con Coop alleanza 3.0 e Librerie.coop.
Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. Accesso alla Sala un’ora prima dell’inizio dell’evento, secondo l’ordine di arrivo.

Aspettando La Fiera di San Lazzaro >>> clicca e leggi

La Corte Comunale è ormai pronta per la 189esima Fiera di San Lazzaro, dal 25 al 28 luglio, e per la nuova stagione della Corte del Cinema che ci terrà compagnia nelle calde sere d’estate dal 30 luglio fino a settembre.

Nell’attesa, quattro imperdibili appuntamenti ad ingresso libero!

Ad aprire la stagione della Corte Comunale sarà però il concerto di violoncelli con note afro GuerzonCellos – Hybrid Cello Music, progetto tra i vincitori del bando Giovani Talenti Creativi 2019, giovedì 18 alle 21:15.

In scena venerdì 19 e sabato 20 luglio, ore 21:15 “Che Storia!”, la mini rassegna cinematografica che racconta la Storia come non ce la si aspetta: ironica, divertente con toni leggeri, accompagnata da un’estetica POP e splendide ambientazioni contemporanee. 

#LIFE: le stagioni della vita è il nuovo Live 2019 di Parole Note, con Maurizio Rossato e Giancarlo Cattaneo. Appuntamento lunedì 22 luglio.

www.centrocavour.it

Riapre lo Stagno didattico dei Giardini Margherita >>> clicca e leggi

Ogni domenica lo Stagno didattico, gestito dai volontari del WWF, diventa una laboratorio a cielo aperto con tante cose da osservare e imparare.

Sono previsti corsi di disegno, laboratori creativi, visite guidate, mostre e proiezioni di documentari.

Programma per la primavera:

Sabato 11 maggio e domenica 12 maggio
LA FLORA PROTETTA DELL’EMILIA ROMAGNA
In occasione della manifestazione GIARDINI E TERRAZZI, lo stagno sarà aperto con orario continuato 10-19.
Mostra: Michele Vignodelli, naturalista, racconterà i segreti della flora protetta della nostra regione e, assieme ad esperti del WWF, fornirà utili suggerimenti per realizzare giardini ad elevata
biodiversità.
Alle ore 16 laboratorio: giochi dimenticati.

Domenica 19 maggio
GIORNATA DELLE OASI
Lo stagno resterà chiuso. L’attività si sposta: i volontari organizzano una giornata di festa presso l’Oasi fluviale WWF del Molino Grande. Info: 3394820205 

Domenica 26 maggio
NATURA VIVA
Mostra di disegni naturalistici ed esposizione dei migliori lavori dei bambini.
Alle ore 16.30: premiazione dell’11° concorso di disegno per bambini.

 

www.centrocavour.it

Bach a Bologna >>> clicca e leggi

“Bach a Bologna”: appuntamenti dedicati alla musica del grande compositore tedesco Johann Sebastian Bach, nell’ambito della IX edizione della Stagione Musicale di San Colombano.

Giovedì 28 marzo, ore 20.30
Bach a Bologna II
Ensemble barocco e Coro da camera del Conservatorio di Firenze, Francesco Rizzi maestro del coro, Alfonso Fedi direzione
Cantate: Gottes Zeit ist die allerbeste Zeit BWV 131, Aus der Tiefen rufe ich, Herr, zu dir BWV 106

Sabato 20 aprile, ore 20.30
Bach a Bologna III
Luigi Panzeri, Liuwe Tamminga organo, regale
L’Arte della Fuga, Corali della Settimana Santa e Pasqua

Sabato 27 aprile, ore 17.00
Bach a Bologna IV

Alberto Rasi viola da gamba, Patrizia Marisaldi clavicembalo
Sonate BWV 1027 – 1029 e duetti BWV 802 – 805

 

L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti.
Per i concerti in San Colombano è previsto il ritiro del coupon gratuito di accesso alcuni giorni prima del concerto, presso la portineria di via Parigi, 5.

www.centrocavour.it

Collezionando a Sasso Marconi >>> clicca e leggi

Domenica 17 marzo, dalle ore 9 alle ore 17, ritorna il tradizionale appuntamento nelle vie del centro di Sasso Marconi con il mercatino dell’usato.

Si potranno trovare banchi con opere d’arte e ingegno, curiosità, oggetti da collezione e pausa golosa negli stand gastronomici con tigelle e crescentine.

Collezionando si svolge ogni terza domenica del mese, tranne il mese di aprile e settembre. 

Appuntamenti:
17 marzo – 22 aprile 2019 – 19 maggio 2019 – 16 giugno 2019;
21 luglio 2019 – 18 agosto 2019 – 22 settembre 2019 – 20 ottobre 2019; 17 novembre 2019.

 

Gli appuntamenti in biblioteca dal 14 al 20 febbraio >>> clicca e leggi

Ogni settimana le Biblioteche di Bologna propongono un calendario di appuntamenti – conferenze, convegni, laboratori, visite guidate, mostre – per far conoscere il proprio patrimonio, informare sui più diversi aspetti della vita culturale e sociale del territorio, fornire strumenti di conoscenza, raccontare la storia della città.

Il calendario dal 14 al 20 febbraio:

giovedì 14 febbraio

ore 15: Biblioteca Salaborsa, piazza Nettuno 3
Navigare facile. Nell’area Internet della biblioteca i facilitatori informatici dell’associazione Bibliobologna sono a disposizione per aiuto, a tutti gli utenti, all’uso del computer. E’ obbligatorio prenotare il servizio ai punti informazione della biblioteca.

ore 17.15 : Biblioteca Salaborsa, piazza Nettuno 3
Visita guidata agli scavi archeologici. Un bibliotecario accompagna i visitatori alla scoperta degli scavi archeologici sotto la Piazza Coperta: i resti della basilica civile di Bononia, le fondamenta delle case medievali dell’area di palazzo d’Accursio e le vestigia dell’Orto Botanico del naturalista Ulisse Aldrovandi.
La prenotazione è obbligatoria. È richiesta un’offerta libera per il sostegno delle spese.
Chi desidera visitare gli scavi in autonomia può farlo negli orari di apertura.

ore 17.30: Biblioteca Salaborsa, Sala Incontri, piazza Nettuno 3
Disognando, ciclo di incontri con autori (sceneggiatori e illustratori) che parlano del loro mestiere. Questa settimana si parla de Il Workbook del Graphic Novel March di Lewis e Aydin con Marco Ficarra dello Studio RAM

ore 17.30 Biblioteca Amilcar Cabral, via San Mamolo 24,
Se l’America siamo noi. Migranti: i numeri, le risorse, l’accoglienza. Interventi: Gustavo Gozzi (Università di Bologna) e Roberto Impicciatore (Università di Bologna). Coordina: Rossella Vigneri (Presidente ARCI Bologna).
Un incontro per riportare verità e conoscenza al centro del discorso sull’immigrazione straniera, per parlare di integrazione e di politiche dell’accoglienza, anche attraverso dati e cifre di un fenomeno su cui l’informazione è troppo spesso carente. L’incontro è promosso da: Istituzione Biblioteche Comune di Bologna – Biblioteca Amilcar Cabral, Istituto Storico Parri, Fondazione Gramsci Emilia-Romagna, nell’ambito di Terre promesse. Migrazioni e appartenenze, terza edizione del Festival organizzato da Specialmente in Biblioteca la Rete delle Biblioteche Specializzate di Bologna.

venerdì 15 febbraio

ore 17.15: Biblioteca Salaborsa, Sala Incontri, piazza Nettuno 3
Prima della biblioteca, un viaggio attraverso la storia del palazzo che nel corso dei secoli è stato orto botanico, cafè chantant, ristorante popolare, campo di basket e molto altro, fino a diventare, nel 2001, la biblioteca che oggi tanti frequentano. La partecipazione è gratuita su prenotazione

ore 17.30: Biblioteca Oriano Tassinari Clò, via di Casaglia, 7
Tre storie per tre autori. Incontro con tre scrittori di Bologna al loro esordio.
Chiara Alaia: Dove la terra finisce e il mare comincia; Mariangela Falcioni: Malati di fantasia; Attilio Folegatti: Uomini fuori posto.
Seguirà aperitivo.

sabato 16 febbraio

ore 11: Biblioteca di Casa Carducci, piazza Carducci, 5
Nelle stanze di Giosue. Visita guidata gratuita alla casa-museo del poeta e scrittore Carducci e perlustrando la sue stanze, ci accorgiamo che non c’è oggetto e cimelio che non rievochi momenti della sua vita privata e rammenti episodi salienti dell’instancabile attività culturale di questo protagonista del “lungo” Ottocento. Prenotazione obbligatoria e possesso del biglietto di ingresso

ore 15.45: Biblioteca Jorge Luis Borges, via dello Scalo, 21/2
Il Gruppo di lettura Borges si riunisce per commentare Il pittore di insegne di R. K. Narayan, e per proporre nuove letture.

domenica 17 febbraio

ore 15:  Biblioteca Salaborsa, piazza Nettuno 3
Salaborsa apre al pubblico la domenica, grazie alla sponsorizzazione del Gruppo Hera.
Sono attivi i servizi di iscrizione, prestito, restituzione, consultazione di libri e periodici, navigazione internet, informazione di base. Sono aperti sale studio, scavi archeologici e caffetteria.

lunedì 18 febbraio

ore 15: Biblioteca multimediale Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti, 2
Knit Café letterario. L’arte tessile incontra il libro. 6° edizione. I Knit Café sono luoghi d’incontro dove si lavora a maglia, uncinetto e ricamo, si scambiano le idee su avvenimenti, libri, arte e le idee si intrecciano simbolicamente e non con le esperienze personali. A cura di “Vicolo Stretto”. Ingresso libero

ore 17.30: Biblioteca dell’Archiginnasio, Sala dello Stabat Mater, piazza Galvani 1
Presentazione del libro The American Economy from Roosevelt to Trump di Vittorio Valli (Palgrave-Macmillan, 2018). Intervengono con l’autore, Romano Prodi, Tiziano Bonazzi. Modera Carlo D’Adda.
Il volume offre un’analisi agile ed innovativa delle principali tendenze e politiche dell’economia americana dalla fine del XIX° secolo al periodo iniziale dell’amministrazione Trump. Vengono delineate tre fondamentali snodi nell’andamento dell’economia americana: le conseguenze economiche e demografiche della frontiera; il modello fordista di sviluppo ed infine il tentativo di creare un impero economico globale tramite una forte spinta, fino al 2016, a favore della globalizzazione economica e finanziaria ed il vantaggio derivante dal grande potere politico e militare USA e dal suo elevato livello di sviluppo tecnologico. Sono inoltre esaminati momenti cruciali della evoluzione economica americana e l’analisi dei primi segni del declino dell’economia americana  a fronte dell’ascesa economica di grandi paesi emergenti come la Cina e l’India.

ore 17.30: Biblioteca multimediale Roberto Ruffilli vicolo Bolognetti, 2
Il Gruppo di Lettura Vitale in inglese legge “Lady Chatterley’s lover” di D. H. Lawrence.  
Ingresso libero

ore 18.30: Biblioteca Lame-Cesare Malservisi via Marco Polo, 21/13
L’arte dell’ascolto. Incontri formativi per sviluppare la capacità di ascolto di sé e degli altri.
L’iniziativa è gratuita. Per partecipare è necessaria l’iscrizione.

ore 20.30: Biblioteca Borgo Panigale, via Legnano, 2
Il Gruppo di Lettura  Borgo Panigale legge Eredità: una storia della mia famiglia tra l’impero e il fascismo di Lilli Gruber
È il novembre del 1918, e il mondo di Rosa Tiefenthaler è andato in frantumi. L’Impero austroungarico in cui è nata e vissuta non esiste più: con poche righe su un Trattato di pace la sua terra, il Sudtirolo, è passata all’Italia. “Il nostro cuore e la nostra mente rimarranno tedeschi in eterno”, scrive Rosa sul suo diario. Colta e libera per il suo tempo, lo tiene da quasi vent’anni, dal giorno del suo matrimonio con l’amato Jakob. Mai avrebbe pensato di riversare nelle sue pagine una così brutale lacerazione. Ne seguiranno molte altre. In pochi anni l’avvento del fascismo cambia il suo destino.

martedì 19 febbraio

ore 10: Biblioteca Salaborsa Ragazzi, Sala Bebè, piazza Nettuno 3
Spazio mamma – Coccole e libri, consulenza e sostegno alle mamme e ai loro bambini dalla nascita ai 12 mesi. I professionisti del settore incontrano le mamma per parlare di allattamento, svezzamento, accudimento del bambino, vaccinazioni, contraccezione e quant’altro sui servizi e le opportunità per la prima infanzia.
Per motivi di sicurezza l’accesso è consentito fino al raggiungimento del limite di capienza della sala.

ore 15: Biblioteca Jorge Luis Borges Via dello Scalo, 21/2
La psicologia del Novecento. Settimo incontro del ciclo di conferenze intitolato “I filosofi e la cura delle passioni – parte terza”.A cura dell’Associazione Italiana insegnanti di geografia – sez. Emilia-Romagna
Relatore: Franco Capelli.
Ingresso libero

ore 16:  Biblioteca Salaborsa, Piazza Coperta, piazza Nettuno 3
Leila in Salaborsa. Angolo informativo sulla biblioteca degli oggetti, su come sia possibile usare gli oggetti prendendoli in prestito come in una biblioteca.

ore 17: Biblioteca Amilcar Cabral, via San Mamolo 24,
Le fotografe africane. A cura di Patrizia Pulga. Durante l’incontro la fotografa Patrizia Pulga, autrice del volume Le donne fotografe dalla nascita della fotografia ad oggi: uno sguardo di genere, proietterà e commenterà più di duecento immagini di numerose fotografe africane attive nelle diverse aree del continente. Ingresso libero

ore 18.30: Biblioteca Italiana delle Donne / Centro delle Donne, via del Piombo 5
Una come lei. Incontri e pratiche di poesia 2019. A cura di Anna Franceschini e Roberta Sireno.
Ida Travi ha scritto anche per la musica e il teatro. La sua poesia si colloca nel rapporto tra oralità e scrittura, in prosa espone la sua poetica nei saggi L’aspetto orale della poesia (2000) Selezione Premio Viareggio e Poetica del basso continuo (2015). Tradotta in molte lingue l’opera di Ida Travi sin dagli esordi negli anni ’80 è recensita dai poeti italiani Milo De Angelis, Giancarlo Majorino, Giampiero Neri. Dal 2011 al 2018 pubblica per Moretti&Vitali Editori i cinque libri che compongono la saga poetica dei Tolki, i parlanti, figure immaginarie in aperta sequenza, sullo sfondo d’un indefinibile millennio: Tà, poesia dello spiraglio e della neve, 2011; Il mio nome è Inna, 2012; Katrin saluti dalla casa di nessuno, 2013; Dora Pal, la terra, 2017; Tasàr, animale sotto la neve, 2018. Esauriti i posti per il laboratorio delle ore 17.30.

mercoledì 20 febbraio

ore 16:  Biblioteca Salaborsa, Esedra, piazza Nettuno 3
Salaborsa a casa tua, un servizio che consente di accedere gratuitamente a ebook per i E-reader e a quotidiani locali, nazionali e internazionali nella stessa identica versione che trovi in edicola. Per scoprire tutte le possibilità ogni mercoledì un operatore vi aspetta. E’ un servizio gratuito.

ore 16:  Biblioteca Salaborsa, Piazza Coperta, piazza Nettuno 3
La seconda vita dei libri, appuntamento con la bancarella dei libri scartati. Una seconda vita a casa di curiosi e appassionati: è questo quel che garantiscono ai testi allontanati dagli scaffali i volontari dell’associazione Bibliobologna.

ore 17.30: Biblioteca dell’Archiginnasio, Sala dello Stabat Mater, piazza Galvani 1
Norbert Lantschner e Luigi Mariucci presentano, insieme  a Ugo Mattei,  Ecologia del diritto di Fritjof Capra e Ugo Mattei, (Ed. Aboca).  Coordina Stefania Scarponi.
Il libro ripercorre per la prima volta l’affascinante storia parallela del diritto e della scienza dall’antichità ai tempi moderni e mostra come le due discipline si siano sempre influenzate a vicenda, fino ai tempi recenti. Negli ultimi decenni, la scienza ha cambiato prospettiva e non considera più il mondo come una sorta di macchina cosmica, comprensibile in ogni suo dettaglio, bensì come un sistema, una vasta rete di comunità fluide, di cui studia le interazioni dinamiche. Il concetto di ecologia esemplifica questa impostazione. Il diritto, invece, è intrappolato nel vecchio paradigma meccanicistico: il mondo è semplicemente un insieme di parti separate, la proprietà delle quali è un diritto individuale, tutelato dallo Stato.
Gli autori delineano i concetti e le strutture di base di un ordinamento giuridico coerente con i principi ecologici che sostengono la vita sul pianeta. È una revisione profonda dei fondamenti stessi del sistema giuridico occidentale, una sorta di rivoluzione copernicana del diritto, con forti implicazioni per il futuro del nostro pianeta. In collaborazione con la Società di Lettura.

ore 18: Biblioteca Natalia Ginzburg, via Genova, 10
Genitori in ascolto: comunicare partendo dall’attenzione. Percorso in due incontri rivolto ai genitori di bambini da 0 a 5 anni condotto da: Stefania Centorino, psicologa psicoterapeuta (Associazione “Senza il banco”).
Ingresso gratuito con prenotazione al 051/466307

ore 18: Biblioteca Salaborsa, Sala Incontri, piazza Nettuno, 3
Il circolo del giallo, gruppo di lettura dedicato agli amanti del giallo e del noir. Questa settimana si parlerà del libro Ostracismo di Veit Heinichen. Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

ore 20.30 Biblioteca Corticella presso la Sala Alessandri via Gorki 10  
Mangia, Moviti, Ama, a cura della dottoressa Carmen Trippodo  Nell’ambito della rassegna Obbiettivo StarBene in collaborazione con l’Associazione ANSES, un percorso alla ricerca delle proprie emozioni e della cura di sé, per ritrovare la salute attraverso il cibo e migliorare la propria consapevolezza corporea mediante il movimento.  Ingresso libero e gratuito

EVENTI PER BAMBINI E RAGAZZI

giovedì 14 febbraio

ore 10.30: Biblioteca Salaborsa Ragazzi, Sala Bebè, piazza Nettuno, 3
Little bo peep, incontri per bambini da 0 a 3 anni per divertirsi cantando canzoni  e ascoltando piccole storie in inglese. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

ore 17 Biblioteca Salaborsa Ragazzi, Sala ragazzi, piazza Nettuno, 3
Incontro con l’autrice Francoise Dargent, si parlerà del libro La scelta di Rudi (EDT 2018), romanzo ispirato alla vita del celebre ballerino russo Rudolf Nureyev.
Le ragazze e i ragazzi dell’avamposto Fuorilegge, gruppo di lettura realizzato grazie alla collaborazione con la Coop,Equilibri animeranno l’incontro.

venerdì 15 febbraio

ore 10.15: Biblioteca Salaborsa Ragazzi, Sala Bambini, piazza Nettuno 3
Incontri musicali “InCanto” canti, dialoghi sonori, giochi, esplorazione di strumenti, ascolti musicali. Tre cicli da 8 incontri ciascuno per bambini dai 2 agli 11 mesi, accompagnati da un adulto. Iscrizione obbligatoria.

ore 17:  Biblioteca Casa di Khaoula, via di Corticella, 104
Raccontiamo storie…le bibliotecarie racconteranno storie alle bambine e ai bambini dai 2 ai 4 anni, in occasione del compleanno di Nati per Leggere che compie vent’anni. La partecipazione è gratuita e non è richiesta la prenotazione. Si raccomanda di essere puntuali
 
ore 17: Biblioteca Borgo Panigale, via Legnano, 2
Storie Piccine del Venerdì L’ora di lettura in Biblioteca con tanti consigli e novità, per bambini da 3 a 6 anni, a cura di Opengroup e della Biblioteca. Partecipazione gratuita max 25 persone/bambini

sabato 16 febbraio

ore 10.30:  Biblioteca Borgo Panigale, via Legnano, 2
Profumi e sapori che vengono da lontano. Narrazioni dalla Cina. Letture animate e laboratorio: Costruzione di una ricetta Pop-up! Per bambini dai 7 ai 9 anni
iniziativa gratuita, posti limitati. Prenotazioni al 051404930

domenica 17 febbraio

ore 15:  Biblioteca Salaborsa Ragazzi, piazza Nettuno 3
Salaborsa apre al pubblico la domenica, grazie alla sponsorizzazione del Gruppo Hera.
Sono attivi i servizi di iscrizione, prestito, restituzione, consultazione di libri e periodici, navigazione internet, informazione di base. Sono aperti sale studio, scavi archeologici e caffetteria.

martedì 19 febbraio

ore 17.15: Biblioteca Salaborsa Ragazzi, Sala Bebè, piazza Nettuno 3
Musica per gioco, incontri musicali in Sala Bebè per bambini da 0 a 3 anni. Quattro appuntamenti per sperimentare insieme la musicalità della voce e degli oggetti, scoprendo il piacere dello scambio e del dialogo.
Non è necessaria la prenotazione. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti. L’attività è a cura di QB Quanto Basta.

mercoledì 20 febbraio

ore 17:  Biblioteca Borgo Panigale, via Legnano, 2
L’indirizzo di casa. A spasso nel sistema solare A cura di Biblioteca Borgo e Associazione Astronomi per caso.
iniziativa gratuita. E’ necessaria la prenotazione.

www.centrocavour.it

Qui ora, gli appuntamenti della nuova stagione di teatro ridotto >>> clicca e leggi

Il 25 gennaio prende il via la stagione di Teatro Ridotto con 14 appuntamenti che spaziano dalla danza alla prosa e al teatro, vedendo l’alternarsi di veterani e giovani artisti.

La stagione è inaugurata da uno spettacolo di danza contemporanea della compagnia Prendashanseaux, a febbraio va in scena uno spettacolo ispirato al romanzo Into the wild e a marzo, per la prima volta, fa la sua comparsa la compagnia tutta al femminile “Le Cadavere Squisite”.

Tra marzo e aprile verrà dato ampio spazio alla danza con la Compagnia della Quarta, Biloura e il Teatro dei Servi Disobbedienti.

maggio andranno in scena due attori brasiliani in uno spettacolo che unisce danza, commedia, musica e burlesque e la compagnia Teatro a Molla, che lavora sul teatro di improvvisazione.

Sempre a maggio verrà presentato il Work in progress su Frida Kahlo e Diego Rivera “Alas Rotas” del gruppo filo dei venti e avrà luogo l’undicesima edizione del progetto “finestre sul giovane teatro”.

La stagione si conclude con la quinta edizione de “Al crepuscolo, i poeti”, una giornata dedicata ai poeti locali Over 50 con un evento ad ingresso libero pensato per il territorio dove ormai il Teatro Ridotto agisce da oltre trent’anni.

Programma
25 gennaio – ore 21, Oxidiana Prendashanseaux

1-2 febbraio – ore 20, Attorno a un tavolo. Piccoli fallimenti senza importanza. Teatro delle Ariette

9 febbraio – ore 21, Lunghe notti. Valerio Peroni e Alice Occhiali

18 febbraio – ore 20, L’arte dell’Impossibile. Elsa Kvamme

22 febbraio – ore 21, La madre dei ragazzi. Lucia Sardo

15 marzo – ore 21, Il manifesto dello Sbattismo. Le Cadavere Squisite

21 marzo – ore 21, Purgatorio Bum Bum. Compagnia della Quarta

5 aprile – ore 21, Amarsiamorsi. Biloura

12 aprile – ore 21, Nostos. Teatro dei Servi Disobbedienti

3 maggio – ore 20, Proiezione di “Alas Rotas” del progetto internazionale Filo dei Venti

17 maggio – ore 21, Plagio. Teatro a Molla

24 – 25 – 26 maggio – ore 20, Finestre sul giovane teatro XI. Meeting internazionale di gruppi teatrali con evento finale

31 maggio – ore 21, Fran World Tour-Eu só preciso ser amada. Natascha Falcão e Rafaela Azevedo

15 settembre – ore 16.30, Al Crepuscolo, i Poeti V.

Gli appuntamenti del weekend a San Lazzaro >>> clicca e leggi

Gli appuntamenti in vari luoghi nel weekend del 24 e 25 novembre a San Lazzaro di Savena.

Passo dopo passo… Cresciamo insieme – Cartoline dal mondo che vorrei
Sabato 24 novembre, presso il nido d’infanzia Maria Trebbi, dalle ore 10.00 alle ore 12.00.
In occasione della Giornata internazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza verrà realizzato un laboratorio con a tema i diritti naturali dei bambini e delle bambine. Tra questi ne sono stati identificati dieci, tutti legati a importanti bisogni, come sporcarsi, stare in silenzio, usare le mani, ecc. Attraverso la scelta di scarti, ceramica e altri materiali di recupero penseremo a un mondo diverso, a misura di bambino. Sarà inoltre previsto un piccolo buffet.

Il laboratorio di gioco è gratuito e si rivolge a bambini da 1 a 6 anni, accompagnati da un genitore.

Sono disponibili 15 posti per ciascun laboratorio.
Si richiede l’iscrizione telefonica o tramite email
tel: 3407374188
email: cicogna@karabaksei.it

Io lavoro in museo: l’archeologo
Sabato 24 novembre, alle ore 16, presso il Museo della Preistoria Luigi Donini, laboratorio per bambini e loro accompagnatori. Costo: € 5 a bambino + 1 accompagnatore gratuito / € 2 dal secondo accompagnatore.

Futuriamo…tutti insieme! Futurmoda
Sabato 24 novembre, dalle ore 16.30 alle ore 18.30, presso la Fondazione Cirulli. 
Min 10 max 25 persone
Visita adulti: 5 euro + biglietto d’ingresso ridotto a 5 euro
Laboratorio bambini: 5 euro laboratorio + biglietto d’ingresso ridotto a 5 euro 

La prenotazione è fortemente consigliata
entro il venerdì mattina precedente l’attività

didattica@fondazionecirulli.org
tel. 338 1729236 (lun – ven 9.30 – 14.30)

Mercato contadino di via Galletta
Tutte le domeniche dalle 8.30 alle 12.30 nel parcheggio del Centro Sociale Annalena Tonelli, via Galletta 42.
Il Mercato contadino è un’iniziativa che raccoglie i piccoli produttori locali e li mette direttamente in contatto con i consumatori finali. A seconda del periodo dell’anno sono presenti diversi banchi: pane, olio, formaggi, vino, miele, erbe aromatiche, marmellate, salumi, ma soprattutto frutta e verdura di stagione.

Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne – 365 Giorni No
Domenica 25 novembre,
dalle ore 16.00, presso la Mediateca di San Lazzaro.

Una domenica al museo: l’evoluzione
Domenica 25 novembre, alle ore 16,
visita guidata per adulti e bambini presso il Museo della Preistoria Luigi Donini.
Come in una macchina del tempo, faremo un viaggio alla scoperta dei nostri antenati e della Preistoria.
Costo: € 5 intero / € 3 dai 3 ai 18 anni / gratuito fino ai 3 anni
Prenotazione obbligatoria al n. 051.465132 negli orari di apertura del Museo

Facciamo insieme il calendario dell’avvento!
Domenica 25 novembre,
alle ore 16.30, presso la Fondazione Cirulli.
Il Natale è ormai alle porte e mentre aspettiamo che arrivi, potremo costruire insieme il calendario dell’avvento: ogni giorno scopriremo un’opera d’arte della collezione della Fondazione Cirulli.
Il laboratorio, dedicato a bambini e genitori, avrà una durata di circa due ore. Massimo dieci bambini.
Costo del laboratorio: 10,00 € a partecipante. 
È compreso l’ingresso alla mostra  Universo Futurista.
Prenotazione consigliata
tel. 3381729236
email: info@fondazionecirulli.org

Bologna Estate, gli appuntamenti da non perdere oggi >>> clicca e leggi

Fino al 1° ottobre Bologna Estate presenta varie iniziative di cinema, musica e spettacolo.

ore 19.30 Ex Convento S. Cristina Via del Piombo 5
Ladies rise up – Djset
Leblonde +  Playgirls from Caracas
Dj Leblond
Leblond come Il biondo. Leblond come la  mora: Queer mix  sardo – fiorentino  a tre canali tra passione per la terra per la cucina e per la musica. Agronoma tropicale – chef e dj classe 79, con radici sinth pop ed elettro- clash. Propone divagazioni dall’elettro al pop e voli pindarici nei magici Ottanta. I suoi strumenti computer e controller, mascotte e fedele compagno di ogni serata Flamingo il fenicottero rosa.
Playgirls from Caracas nasce a Lecce nel 2007 per volontà di Annalisa (artista visiva) e Benedetta (musicista e artista visiva). Con un atteggiamento quasi “didattico”, che le porta a ri-scoprire brani ricercati e trash spaziando dal riot all’electroclash, dal cantautorato al pop, le Playgirls s’impegnano in selezioni musicali rigorosamente al femminile accompagnate da video provocatori ispirati al mondo dell’arte, ai movimenti post femministi e al soft porno. Nel 2009 entra a far parte della crew Gilvia (musicista, artista multimediale e già membro de “Le Supersquillo”), che apporta alle selezioni la sua esperienza e abilità performativa.
L’Associazione Orlando propone una rassegna di eventi per valorizzare i linguaggi e gli immaginari di artiste, musiciste e performer di diverse generazioni, in collaborazione con Centro di documentazione ricerca e iniziativa delle donne della città di Bologna.

ore 20.30  Via San Sigismondo angolo via Trombetti
Tesori svelati: San Sigismondo e Santa Maria Incoronata – visita guidata-spettacolo
Attorno a via Zamboni ancora fanno parlare di sé due chiese poco conosciute, anzi quasi invisibili, splendidamente conservate e ricche di storia e di capolavori artistici. Eccezionalmente aperte per noi saranno anche lo stupendo scenario per un concerto in occasione dell’anno rossiniano. Tra antichi dipinti e stucchi, tra storie e leggende, a termine della visita potremo ascoltare la voce del soprano Paola Matarrese accompagnata dalle note del maestro Enrico Bernardi. A cura di Gaia Eventi.

ore 21 Palco di Piazza Verdi – La Via Zamboni Estate
Crescere con la musica – concerto della Scuola CEMI di Bologna
Una serata in musica con i bambini e i ragazzi del Centro di Educazione Musicale Infantile di Bologna, cresciuti suonando uno strumento fin dai 3 anni, grazie al metodo Suzuki. 

ore 21 Fontana del Nettuno Piazza Maggiore
Strade, stradine e stradelli – visita guidata
Una passeggiata alla scoperta dei piccoli vicoli della nostra città! Insieme a noi scoprirete vie dai nomi curiosi, veri e propri gioielli architettonici nascosti dietro all’angolo, suggestivi portici e piazzette. Non mancheranno, poi, divertenti aneddoti sulle persone che hanno animato le vie cittadine nei secoli scorsi: equivoci, battaglie e vita del quotidiano.
A cura dell’Associazione Didasco

ore 22.15 Terrazza del Teatro Comunale Largo Respighi 1 – La via Zamboni Estate
Martini Large Jazz Ensemble – concerto
direttore Michele Corcella
L’ensemble di jazz del Conservatorio “G. B. Martini” di Bologna in un concerto entusiasmante per impatto sonoro e raffinatezza degli arrangiamenti, che ci regalano una visione del jazz a tutto tondo, tra l’emozione della creazione istantanea attraverso l’improvvisazione ed il pensiero della scrittura contrappuntistica.

roBOt 10 – MAMbo, Ex-Gam e Link
sperimentazione, ricerca, creatività, in un solco che parte dalle origini per arrivare a scrivere il futuro
È un viaggio nel passato di club che non esistono più, coerentemente in un luogo che per l’occasione rivive – l’ex GAM di Bologna, spazio che ha fatto la storia dell’arte contemporanea internazionale, pensiamo alla Settimana della Performance curata da Francesca Alinovi nel 1977, dove arrivò, per fare solo un nome, una giovanissima Marina Abramovic – da cui parte un ponte verso il futuro che resta da scrivere. Con questo spirito sono stati assemblati i primi nomi in cartellone: tra pulsioni delle origini che ancora vivono, conoscenza della materia trattata e riproposizione di suoni e stili da dove tutto è partito, trasfigurati e riposizionati partendo dal 2018.

Bologna Estate, gli appuntamenti da non perdere oggi >>> clicca e leggi

Fino al 1° ottobre Bologna Estate presenta varie iniziative di cinema, musica e spettacolo.

ore 18 Giardino del Guasto (ritrovo) – via del Guasto
Lapsus urbano // Dissenso Unico
Dopo la prima edizione nel quartiere della Bolognina torna ad abitare le strade di Bologna Lapsus Urbano // Dissenso Unico, uno spettacolo itinerante della compagnia teatrale Kepler-452.
In Lapsus Urbano un gruppo di spettatori viene condotto per mezzo di audioguide in un percorso a piedi attraverso la zona universitaria di Bologna –  Piazza Verdi, Teatro Comunale, Parco del Guasto, Via Belmeloro, Parco San Leonardo, Via Zamboni. Una colonna sonora per un viaggio nel quale osservare e relazionarsi con il paesaggio urbano, tentando di restituire ad esso un nuovo significato, mostrando ciò che della città è invisibile o è costantemente rimosso.

ore 18.30 e ore 20 Palco di Piazza Verdi –  Festival Francescano
Che sballo la bellezza – The Sun
tavola rotonda e concerto
“Che sballo la bellezza” tavola rotonda con Matteo Della Torre, Giacomo Galanda, Maurizio Lazzarini, Francesco Lorenzi, Riccardo Rossi e l’arcivescovo di Bologna Monsignor Matteo Maria Zuppi. Modera Giovanni Mengoli
con il sostegno di Centergross
Una tavola rotonda che raccoglie le voci di chi lavora con i giovani nell’ambito educativo e sportivo e di chi racconta la propria tortuosa ma bellissima esperienza di vita.
ore 20.00 The Sun – Concerto in acustico nell’ambito del tour “20”
Dopo la partecipazione di Francesco e Riccardo alla tavola rotonda, la band proporrà una decina di brani in versione acustica tratti dalla discografia dei The Sun. Perché con la scusa della musica, se c’è verità, si possono toccare i cuori e accendere le coscienze.
in caso di pioggia:
conferenza e concerto nel foyer del Teatro Comunale

ore 20.30 Cimitero della Certosa – via della Certosa 18
Il teschio e la farfalla – visita guidata
Nulla è lasciato al caso in Certosa: anche la più piccola foglia ha un suo preciso significato. Una passeggiata tra serpenti attorcigliati, grifoni, clessidre e sfingi.
A cura di Associazione Culturale Didasco.

ore 21 Parco della Montagnola, via Irnerio 2/3 – Montagnola 360
Songbook 69 – concerto
Jam Session d’autore – Evento dedicato a Thelonious Monk
Emiliano Pintori – piano
Stefano Senni – contrabbasso
Fabio Grandi – batteria
Il pianista jazz Emiliano Pintori con il suo trio guiderà le jam session che si svolgeranno sul palco della Montagnola a cura del Binario69. La particolarità di questo evento è che si tratterà di jam tematiche, ogni volta dedicate ad un diverso protagonista della musica afroamericana. Dopo un primo set in piano trio, si apriranno quindi le danze di una “Jam d’autore” in cui chiunque potrà partecipare, ma con l’unica e necessaria condizione di eseguire uno dei brani selezionati dal songbook dell’autore di riferimento.

Promoguida.net è realizzato da ARCOBALENO PUBBLICITA'
Via Papini, 26/b - 40128 Bologna - Tel 051 320424 - P. Iva 04335650372

www.arcobalenopubblicita.it 
 info@arcobalenopubblicita.it

Web Design - Jacopo Kahl
Copyright 2005 - Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione totale e parziale di testi, foto e disegni riportati su questo sito.

L'Arcobaleno Pubblicita' non si assume alcuna responsabilita' per l'uso di marchi,foto e slogan usati dagli inserzionisti.