Attività in vetrina PromoguidaClicca e Sfoglia la promoguida del tuo quartiere

SPESA A DOMICILIO NEL BOLOGNESE: TUTTI I RIFERIMENTI UTILI >>> clicca e leggi

In questo momento di emergenza molti Comuni, aziende e associazioni di categoria stanno raccogliendo la disponibilità degli esercizi commerciali a consegnare la spesa a domicilio, in particolare a persone fragili o con difficoltà motorie, come anziani, malati cronici e disabili.

La lista di realtà che effettuano la consegna a domicilio durante l’emergenza è in costante aggiornamento.

– Sul  sito di Ascom sono consultabili i punti vendita aderenti Comune per Comune

 Alto Reno Termequi l’elenco delle attività commerciali che eseguono la consegna a domicilio.

 Anzola dell’Emiliaqui le informazioni utili per la consegna a domicilio della spesa.

 Argelatoqui l’elenco delle attività disponibili a consegnare a domicilio i propri prodotti e le proprie specialità in particolare a persone fragili o con difficoltà motorie, come anziani, malati cronici e disabili, ma non solo.

 Baricellaqui le informazioni sulle attività che consegnano a domicilio in particolare a persone fragili o con difficoltà motorie, come anziani, malati cronici e disabili, ma non solo.

– Bentivoglioqui l’elenco degli esercenti che offrono la spesa a domicilio.

 Bologna: il Comune con Coop Alleanza 3.0 e mondo dell’associazionismo e del volontariato bolognese organizzano il servizio “L’Unione fa la spesa”: consegna a domicilio della spesa alimentare e dei parafarmaci rivolto alle fasce più deboli della comunità, qui i dettagli.

– Budrioqui negozi e attività disponibili alla consegna domiciliare in particolare a persone fragili o con difficoltà motorie, come anziani, malati cronici e disabili, ma non solo.

– Calderara di Renoqui le informazioni sul servizio di spesa a domicilio, destinato in particolare alle persone fragili ma non solo.

– Camugnanoqui le informazioni sul servizio di spesa a domicilio, destinato in particolare alle persone fragili ma non solo.

– Casalecchio:  qui la mappa dei servizi di consegna a domicilio rivolti alla cittadinanza. È stato inoltre attivato un numero di telefono di riferimento gestito dalla Pubblica assistenza di Casalecchio di Reno, per chiedere informazioni sulle consegne a domicilio: cell. 347 8037504 oppure 348 2497621 dalle 9.00 alle 12.00, dal lunedì al venerdì. Ulteriori info qui.

– Casal Fiumanesequi gli esercizi alimentari che effettuano la spesa a domicilio sul territorio comunale.

– Castel d’Aiano: la spesa a domicilio per gli anziani è organizzata dalla Croce Rossa per anziani, qui le informazioni.

– Castel di Casioqui le informazioni per le attività che effettuano la spesa a domicilio.

– Castel Maggiorequi  le informazioni sulla spesa a domicilio organizzata dal comune con volontari, qui le informazioni sulla spesa a domicilio fornita a tutti dai commercianti.

– Castel San Pietro Terme:  clicca qui per vedere l’elenco delle attività commerciali disponibili a fare consegne a domicilio in particolare a persone fragili o con difficoltà motorie, come anziani, malati cronici e disabili, ma non solo.

– Castenasoqui l’elenco dei negozi aderenti, che bisogna contattare per comunicare la propria lista della spesa. I negozianti contatteranno poi a loro volta la Pubblica Assistenza di Castenaso che si avvarrà dello staff di volontari coordinati dal Comune. Per informazioni  051 6059213/243/248.

– Castiglione dei Pepoli: molte attività commerciali hanno attivato il servizio di consegna a domicilio dei propri prodotti e/o beni di consumo, qui l’elenco.

– Crevalcore: qui è nato “Vicino a te“, un portale per raggruppare tutte le attività commerciali. I cittadini possono fare una ricerca tramite parola chiave oppure visualizzare la lista completa delle attività commerciali.
Con l’obbiettivo di ridurre le file è ora anche disponibile MIMETTOINFILA: il nuovo modo per prenotare la tua spesa, al mattino. Al momento in funzione solo per la Coop di Crevalcore.

– Gaggio Montanoqui l’elenco dei negozi che effettuano la spesa a domicilio.

– Gallieraqui l’elenco delle attività commerciali che consegnano alimentari a domicilio, in particolare a persone fragili, anziani, malati cronici e disabili ma non solo.

– Granarolo dell’Emilia: il servizio di consegna a domicilio della spesa è attivo H24 e gestito dall’associazione “La Sorgente Onlus”, occorre chiamare il numero 051761065 (interno 1). Inoltre numerosi esercizi commerciali del territorio svolgono consegna a domicilio alle persone anziane e a coloro che non possono muoversi da casa, qui l’elenco e tutte le informazioni.

– Malalbergoqui l’ elenco delle attività commerciali che consegnano a domicilio in particolare a persone fragili o con difficoltà motorie, come anziani, malati cronici e disabili, ma non solo.

– Marzabotto: contattare questo numero 348 6068592 per richiedere aiuti per acquisto di generi alimentari se si ha difficoltà a uscire di casa.

– Medicina: Il servizio di spesa a domicilio è dedicato alle persone in difficoltà per ragioni di salute o senza l’aiuto dei familiari che non possono raggiungerli all’interno della zona chiusa, qui le informazioni.

– Molinellaqui le informazioni per i servizi di spesa a domicilio in particolare a persone fragili o con difficoltà motorie, come anziani, malati cronici e disabili, ma non solo.

– Minerbio: è stato istituito dal Comune un numero di sostegno agli anziani 051 6611752, attivo dal lunedì al venerdì dal 9 alle 12. È una linea telefonica messa a disposizione di anziani, persone fragili o cittadini che a loro volta vogliano segnalare situazioni di vulnerabilità e fragilità dettate dall’emergenza sanitaria. Si possono richiedere servizi di spesa e di consegna farmaci a domicilio, le consegne vengono effettuate dai volontari della protezione civile locale.

– Monterenzioqui le informazioni sul servizio di consegna di farmaci, spesa e richieste mediche.

– Monzunoqui l’elenco delle attività che fa servizio di spesa a domicilio.

– Mordanoqui l’elenco degli esercizi commerciali aperti che effettuano consegne a domicilio nel territorio comunale

– Ozzanoqui l’elenco delle consegne a domicilio in particolare per persone fragili o con difficoltà motorie, come anziani, malati cronici e disabili, ma non solo.

– Pianoroqui le attività che fanno servizi a domicilio in particolare a persone fragili o con difficoltà motorie, come anziani, malati cronici e disabili, ma non solo.

– Pieve di Cento: Il comune ha istituito un servizio gratuito di “spesa a domicilio”  di farmaci e alimentari (coop e conad di Pieve di cento) rivolto a persone con più di 70 anni, fragili o malate; persone in isolamento fiduciario e operatori coinvolti nell’emergenza (medici, infermieri e forze dell’ordine) che si trovino in stato di necessità. È possibile usufruire del servizio contattando il numero 334.3162104 nelle giornate di lunedi e giovedi dalle 9 alle 13. La spesa sarà consegnata dai volontari il giorno successivo.

– Sala Bolognesequi le informazioni per la spesa a domicilio a favore della popolazione con età al di sopra dei 65 anni

– San Giorgio di Pianoqui le informazioni per la spesa a domicilio in particolare a persone fragili o con difficoltà motorie, come anziani, malati cronici e disabili, ma non solo.

– San Giovanni in Persicetoqui l’elenco degli esercizi di ristorazione e rivendite di generi alimentari del  territorio che hanno garantito la disponibilità a effettuare consegna a domicilio.

 – San Lazzaro di Savenaqui tutti i riferimenti utili per spesa a domicilio in particolare a persone fragili o con difficoltà motorie, come anziani, malati cronici e disabili, ma non solo.

 San Pietro in Casale, servizio a domicilio per tutta la cittadinanza sul territorio comunale: qui tutte le info.

– Sant’Agata Bolognesequi le attività che svolgono servizi a domicilio in particolare a persone fragili o con difficoltà motorie, come anziani, malati cronici e disabili, ma non solo.

– Sasso Marconiqui la lista aggiornata delle attività che effettuano il servizio di spesa a domicilio in particolare a persone fragili o con difficoltà motorie, come anziani, malati cronici e disabili, ma non solo.

– Valsamoggia: per fornire un aiuto con la spesa a domicilio il Comune ha attivato una linea telefonica dedicata: si può chiamare il numero 3383126193 la mattina dal lunedì al sabato dalle 9 alle 12.30, il martedì e giovedì dalle 15 alle 18 il numero 3498583993 e, al di fuori di questi orari, messaggio whatsapp al 3357138712, qui per maggiori informazioni.
Inoltre qui una mappatura aperta delle attività locali che propongono servizi a domicilio, come aiuto per trovare l’attività più vicina alla propria casa.

– Zola Predosa: i cittadini  in situazioni di particolari difficoltà e bisogno per la consegna a domicilio della spesa possono chiamare il numero 334.1363811 dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12. Qui maggiori informazioni.

– Unione Appennino, i servizi di spesa e farmaci a domicilio sono attivi in tutti i comuni, affidati ad associazioni di volontariato e protezione civile.

27/03/2020 - Articoli di PROMOGUIDA
Sei qui: Articoli di PROMOGUIDA

Promoguida.net è realizzato da ARCOBALENO PUBBLICITA'
Via Papini, 26/b - 40128 Bologna - Tel 051 320424 - P. Iva 04335650372

www.arcobalenopubblicita.it 
 info@arcobalenopubblicita.it

Web Design - Jacopo Kahl
Copyright 2005 - Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione totale e parziale di testi, foto e disegni riportati su questo sito.

L'Arcobaleno Pubblicita' non si assume alcuna responsabilita' per l'uso di marchi,foto e slogan usati dagli inserzionisti.