ciaccio-casa
ionoforetica_banner
piu-serramenti-serramenta-bologna
clicca-e-sfoglia-2018borghi_onoranze_funebri

ISTITUZIONE BIBLIOTECHE, GLI APPUNTAMENTI DAL 13 AL 19 MARZO

Conferenze, convegni, laboratori, visite guidate, mostre per far conoscere il proprio patrimonio e raccontare la storia della città.

Ogni settimana le Biblioteche di Bologna propongono un calendario di appuntamenti per informare sui più diversi aspetti della vita culturale e sociale del territorio.

IN EVIDENZA

mercoledì 14 marzo
ore 17:30 Biblioteca dell’Archiginnasio, Piazza Galvani 3

Presentazione della mostra Canova, Hayez, Cicognara, L’ultima gloria di Venezia, una mostra per i 200 anni delle Gallerie dell’Accademia. Il percorso espositivo sarà illustrato dai curatori Paola Marini, Fernando Mazzocca e Roberto De Feo.

Con oltre 100 opere, la mostra celebra il bicentenario della fondazione delle Gallerie dell’Accademia, un momento speciale della storia artistica della Serenissima, che rievoca quella stagione di risveglio culturale della città promosso dai tre intellettuali a partire dal 1815 con il ritorno da Parigi dei quattro cavalli di San Marco, opera simbolo di Venezia.

Il regista indiscusso di questa congiuntura fu il conte Leopoldo Cicognara, intellettuale e presidente dell’Accademia di Belle Arti, che insieme all’amico Antonio Canova, nume tutelare di questo progetto, e a Francesco Hayez, lavorò per dare vita ad un museo di rilievo internazionale, capace di valorizzare lo straordinario patrimonio artistico della Serenissima, promuovendo allo stesso tempo l’arte contemporanea.

La mostra è promossa da: Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Gallerie dell’Accademia di Venezia, Regione del Veneto. Catalogo Marsilio – Electa.

Ingresso libero sino ad esaurimento posti.

sabato 17 marzo
ore 17:30 Biblioteca dell’Archiginnasio, Piazza Galvani 3

Incontro con Clara Sánchez in occasione dell’uscita del suo nuovo libro “L’amante silenzioso” (Garzanti). L’autrice sarà intervistata dal gruppo di lettura Bookies in…Bo.
Clara Sánchez torna con un nuovo romanzo in anteprima assoluta italiana. Unica autrice ad aver vinto i tre più importanti premi letterari spagnoli, in Italia ha venduto oltre 2 milioni di copie ed è sempre presente nelle classifiche.

Rigogliose piante di un verde smeraldo addobbano il patio dove si svolge la cena. Isabel è lì invitata dall’ambasciata spagnola in Africa. Tutti credono che sia una giovane fotografa con la voglia di immortalare i colori e i panorami di quella terra bruciata dal sole. Ma questa non è la verità.

Isabel sta cercando qualcuno. Sta cercando, per conto dei suoi genitori, Ezequiel che crede di aver trovato sé stesso e ha chiuso i contatti con tutta la sua vita precedente. Girando per i piccoli villaggi e la natura incontaminata, Isabel si accorge di strani movimenti. Movimenti in cui lo stesso Ezequiel sembra invischiato.

C’è qualcosa che non le torna. Eppure sa che non può fare troppe domande. Nell’Amante silenzioso Clara Sánchez descrive una realtà in cui le fragilità sono preda di facili manipolazioni. Una realtà in cui il passato non lascia la morsa sul presente. Una realtà in cui le ombre non sono mai il riflesso perfetto della verità.

lunedì 19 marzo
ore 18.30: Biblioteca Slaborsa, Auditorium Enzo Biagi, piazza Nettuno, 3

Incontro con lo scrittore latino-americano Andrés Neuman che presenta la sua raccolta di racconti “Vite istantanee” (edizione SEU, 2018) alla presenza dello scrittore Marcello Fois e della traduttrice Silvia Sichel.

Che raccontino addii, solitudini o semplicemente lo scorrere del tempo, in queste istantanee sulle vite degli altri Andrés Neuman ferma l’immagine su momenti decisivi nelle esistenze dei suoi personaggi e riflette sulla fugacità del tempo e su come, nel quotidiano, le cose più evidenti solo raramente saltano davvero agli occhi.

Incontro realizzato in collaborazione con l’editore SUR.

Ingresso libero.

ALTRI APPUNTAMENTI

martedì 13 marzo
ore 10:00 Salaborsa Ragazzi, sala bebè, piazza Nettuno, 3

Spazio mamma – Coccole e libri. Consulenza di professionisti del settore e sostegno alle mamme e ai loro bambini dai 0 ai 12 mesi.

Iniziativa realizzata grazie alla collaborazione tra Comune di Bologna, Centro per le Famiglie, Azienda USL di Bologna e Consultori Familiari del Distretto di Bologna.

Partecipazione gratuita, accesso fino al raggiungimento del limite di capienza della sala.

ore 10:00 Biblioteca Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti, 2
Una gonna alla volta.

Prime nozioni di cucito a macchina e a mano, tecnica per sviluppare un cartamodello e scegliere i tessuti opportuni.

Iniziativa a cura diell’Associazione Culturale Vicolo Stretto.

Partecipazione libera.

ore 14.30: Biblioteca Luigi Spina, via Tommaso Casini, 5
Bologna la grassa. La cucina bolognese tradizionale.

Incontro nell’ambito della rassegna “L’ascolto e il dialogo”, rivolta principalmente agli ospiti dei centri diurni per anziani ma aperta a tutti.

Partecipazione libera.

ore 15:00 Biblioteca Jorge Luis Borges, via dello Scalo, 21/2
Vincitori e vinti. Incontro con Franco Capelli sull’uccisione di Aldo Moro, in mano alle BR per 55 giorni, epilogo che sottolina la sconfitta dello stato italiano e di tutti i protagonisti della vicenda.

Appuntamento del ciclo L’Italia degli anni Settanta e il caso Moro, per illustrare la storia d’Italia fra la fine degli anni Sessanta e l’inizio degli Ottanta, utilizzando come filo conduttore l’azione politica di Aldo Moro.

A cura dell’Associazione Italiana di Geografia, sezione Emilia-Romagna.

Partecipazione libera.

ore 17:00 Biblioteca dell’Archiginnasio, Piazza Galvani 3
E’ di matti una gran gabbia. Immagini da Viaggio a Reims, opera lirica di Gioachino Rossini. Conferenza di Luca Baccolini.

La conferenza fa parte della rassegna Rossini Omnibus nell’ambito della manifestazione “L’inquilino di Strada Maggiore e Piazza Rossini. Rossini a Bologna nel 150° dalla scomparsa (2018)”.

ore 17:30 Biblioteca Slaborsa, saletta primo piano, piazza Nettuno, 3

Incontro del gruppo di lettura Un libro in borsa per parlare del libro Bartleby lo scrivano di Herman Melville. 

Partecipazione libera.

ore 18:00 Biblioteca Roberto Ruffilli,vicolo Bolognetti, 2
Incontro sull’autodifesa femminile tenuto dal maestro di Karate e istruttore della formazione dell’Accademia Regionale delle Scienze e Tecniche “De la Mer”.

L’incontro e accessibili a tutte a prescindere dal tipo di corporatura, dall’età e dalla preparazione fisica, ed a cura dell’Associazione Culturale Vicolo Stretto.
Partecipazione libera.

mercoledì 14 marzo
ore 16: Biblioteca Salaborsa, piazza coperta, piazza Nettuno, 3
La seconda vita dei libri. Bancarella dei libri scartati dedicati all’arte pittura, scultura, urbanistica e molto altro.

A cura dei volontari dell’associazione Bibliobologna Si possono prelevare testi scartati dalla biblioteca o donare titoli che non servono più.
Offerta libera: i ricavi a sostegno della biblioteca.

ore 17:00 Biblioteca Luigi Spina, via Tommaso Casini, 5
Stress della coppia. Incontro condotto dalla dottoressa Rita Dinasta, psicologa psicoterapeuta, per il ciclo L’ ABC dello stress.

Conoscere, gestire e prevenire lo stress nella vita quotidiana.

Partecipazione libera.

ore 18:00 Biblioteca Italiana delle Donne, Via del Piombo 5
Girl in a Band – Kim Gordon e il femminismo in musica.
Non solo fan, muse o groupie. Donne al centro della scena, che si tratti di impugnare uno strumento o una penna, nessuna le mande a dire. Dalle punk inglesi alle pussy riot passando per le riot grrrl d’oltreoceano.

Un’onda in continuo movimento. Secondo incontro di Book Music Club. Un racconto per immagini, parole e suoni alla scoperta di autrici e interpreti straordinarie del nostro tempo.
A cura di Laura Gramuglia e il supporto di Women for AIRC e Semm Music Store.

ore 18:00 Biblioteca Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti 2
Corso di Lingua e Cultura Araba. I fondamenti della lingua e della cultura araba, con particolare riferimento alla calligrafia.

A cura dell’Associazione culturale Vicolo Stretto.

Ingresso libero.

giovedì 15 marzo
ore 10:00 Biblioteca Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti, 2
Incontri in lingua inglese per over 65. Verranno usati semplici testi in lingua inglese (inclusi i crosswords) allo scopo di rinfrescare la conoscenza di quella lingua e di mantenere in esercizio le funzioni cognitive.

Nell’ambito del progetto Una fiaba per i nonni e….viceversa; tutors: professor A. Canè, dottoressa S. Zanetidou.

Partecipazione gratuita.

ore 15:00 Biblioteca Salaborsa, Sala internet – corridoio del Bramante, piazza del Nettuno, 3
Navigare facile Per avere un aiuto per usare internet e la posta elettronica nell’area Internet della biblioteca i facilitatori informatici dell’associazione Bibliobologna sono a disposizione ogni giovedì pomeriggio dalle 15:00

alle 18:00 per allenare all’uso del computer.

E’ obbligatorio prenotare il servizio ai punti informazione della biblioteca.

I facilitatori informatici sono presenti in Salaborsa grazie al progetto Pane e internet promosso dalla Regione Emilia-Romagna e finalizzato all’alfabetizzazione dei cittadini all’uso di internet e dei servizi online della pubblica amministrazione locale.

ore 17:15 Biblioteca Salaborsa, saletta incontri, piazza Nettuno, 3
Visita agli scavi archeologici.

Un bibliotecario accompagnerà i visitatori alla scoperta dei resti della basilica civile di Bononia, delle fondamenta delle case medievali dell’area di palazzo d’Accursio e delle vestigia dell’Orto Botanico.

Offerta libera, prenotazione obbligatoria.

ore 17:30 Biblioteca Italiana delle Donne, Via del Piombo 5
Sport come veicolo di inclusione. Emarginazione sociale, immigrazione, disabilità.

Lo sport è ancora un fattore di socializzazione? Come ampliare le relazioni con le donne “fuori-norma” o emarginate?. Terzo incontro del ciclo Donne e Sport. Riflessioni in un’ottica di genere.

Progettazione e coordinamento di Gioia Virgilio, Associazione Orlando.

Intervengono: Laura Coccia, onorevole deputata XVII legislatura, ex atleta paralimpica; Melissa Milani, insegnante di educazione fisica, presidente Comitato Paralimpico Emilia-Romagna; Giovanna Russo, docente di Sociology of Wellness, Università di Bologna; Flaminia Bolzan, criminologa, Università di Roma Foro Italico.

ore 17:30 Biblioteca multimediale Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti 2
Inaugurazione della mostra Territori interiori parte seconda di Francesco Angelo Farris.

Antologica con lente di ingrandimento su disegni, stampe, illustrazioni, lucidi e ceramica di Francesco Angelo Farris, per la rassegna Solosettofoto, ciclo di mostre a cura dell’Associazione Culturale “Vicolo Stretto”.
La mostra è visitabile fino al 27 aprile negli orari della Biblioteca.

Ingresso libero.

ore 18:00 Biblioteca Scandellara, via Scandellara 50
Biblioteca… mai stata così comoda… Alla scoperta di tutto quello che si può fare online.

Incontro con Paola Buriani per capire cos’è l’Opac, come fare per cercare nel catalogo delle biblioteche, scoprire le ultime novità, suggerire un acquisto, prenotare un titolo, controllare i propri prestiti, consultare i libri letti nel tempo, utilizzare la biblioteca digitale MLOL per la lettura di quotidiani, di periodici e di e-book.

Partecipazione libera.

venerdì 16 marzo
ore 15:00 Biblioteca Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti 2
I tipi psicologici nella coppia

Conferenza a cura della dottoressa Paola Palmiotto nell’ambito del ciclo di incontri divulgativI sul pensiero di Carl Gustav Jung, organizzati dal Centro Culturale Junghiano Temenos.

Partecipazione libera.

ore 16:00 Biblioteca Salaborsa, piazza Nettuno, 3
Leila in Salaborsa.

Angolo informativo sulla biblioteca degli oggetti: come è possibile usare gli oggetti prendendoli in prestito come in una biblioteca.

ore 17:00 Biblioteca dell’Archiginnasio, piazza Galvani 3
Per una rifondazione della politica. Mario Dogliani, Giovanni Giorgini, Gustavo Gozzi e G. Ugo Rescigno presentano, insieme all’autore, Luigi Ferrajoli, Manifesto dell’uguaglianza (Laterza).
Coordina Daniele Donati.

Il progetto dell’uguaglianza è la base di una rifondazione della politica, sia dall’alto che dal basso: dall’alto, come programma riformatore, con l’introduzione di limiti e vincoli ai poteri economici e finanziari, a garanzia sia dei diritti di libertà che dei diritti sociali; dal basso, come motore della mobilitazione e della partecipazione politica, poiché l’uguaglianza nei diritti fondamentali è il fattore di ricomposizione unitaria e solidale dei processi di disgregazione sociale prodotti in questi anni dal dominio incontrastato dei mercati.

In collaborazione con La Società di Lettura e IBS Libraccio.

ore 17:00 Biblioteca Corticella, via Gorki, 14
Presentazione dell’antologia Misteri e manicaretti della Valmarecchia (Edizioni del Loggione, 2017), con Katia Brentani e gli autori Simone Metalli e Marcello Pedretti.

Appuntamento nell’ambito di Letture Salutari, ciclo di incontri divulgativi e laboratoriali sulla cultura verde, cibo e ambiente, a cura di Biblioteca Corticella, il sostegno di COOP Alleanza 3.0, la collaborazione di Open Group e Legambiente e con il patrocinio del Quartiere Navile.

Partecipazione libera.

ore 17.30: Biblioteca Oriano Tassinari Clò, via di Casaglia, 7
Presentazione del libro di Fabrizio Carollo, Il mostro della mannaia (Falzea, 2016); dialoga con l’autore Silvia Sax, speaker radiofonica; letture di Danilo Castellano, attore e musicista.

Dieci anni fa, Alessandro Barbato terrorizzò la città, uccidendo barbaramente giovani donne, con un’affilata mannaia da macellaio. Un serial killer tanto imprendibile quanto feroce, fino a quando il tenente di polizia Fabrizio Giordani e la giovane agente Stefania Altieri non misero la parola fine alle gesta del folle.

Ma oggi, il Mostro della Mannaia è tornato a mietere vittime: più feroce, più furbo e perverso di quanto non fosse mai stato. Forse, Alessandro Barbato non morì davvero quel giorno? Forse si tratta di un emulatore? O forse è qualcosa di molto più angosciante e tragico?

Partecipazione libera.

ore 18:00 Biblioteca Casa di Khaoula, via di Corticella, 104
Presentazione del libro di Andrea Cavalieri, Contro ogni probabilità (Pendragon, 2017), per il ciclo Incontri a km 0, rassegna di letteratura, arte e attualità. Un vero e proprio recital ironico.

Tre vite slegate che rifletteranno sui ruoli cui l’odierno vivere li ha incastrati.

Anche la musica dal vivo sarà parte integrante della presentazione.

Partecipazione libera

sabato 17 marzo
ore 10:00 Biblioteca Oriano Tassinari Clò, via di Casaglia, 7
Incontro del gruppo di lettura Voltapagina per parlare del libro di Patrick Modiano, Nel caffè della gioventù perduta (Einaudi, 2010) per la rassegna dedicata ai Nobel della letteratura.

Una giovane parigina di poco più di vent’anni, è raccontata attraverso quattro punti di vista successivi: uno studente superiore, un investigatore privato, la ragazza stessa, infine il suo amante.

La moltiplicazione dei punti di vista mette in evidenza la fragilità dei ricordi; la verità di ogni personaggio, in quanto parziale, mette in scacco la stabilità del reale.

Partecipazione libera.

ore 10:00 Biblioteca Scandellara, Via Scandellara, 50
Il Rinascimento dei libri.

Le volontarie della Biblioteca vi aspettano nell’atrio al piano terra con bellissimi libri donati dai cittadini alla biblioteca e pronti per una nuova vita nelle mani di nuovi lettori e nuove lettrici.

Le offerte sostengono le attività delle biblioteche: dal 17 al 20 Marzo 2018 il sabato dalle ore 10:00 alle ore 12:30, lunedì e martedì dalle 15:00 alle 18:00.

ore 15:30 Biblioteca Borgo Panigale, via Legnano, 2
Presentazione del libro di Fabrizio Corollo, “7 Rintocchi” (Falzea editore 2017).

Modera Mauro Fornaro poeta e scrittore, letture di Ettore Pancaldi attore e volto noto dei Nutizièri Bulgnèis su 7 Gold.

Partecipazione libera.

ore 15:45 Biblioteca Borgo Panigale, via Legnano, 2
Incontro del Gruppo di Lettura Borges per discutere del libro Non lasciarmi dello scrittore britannico di origini giapponesi Kazuo Ishiguro (Einaudi).

Partecipazione libera.

domenica 18 marzo
dalle 15:00 alle 19:00 Biblioteca Salaborsa e Salaborsa ragazzi, piazza Nettuno, 3
Apertura al pubblico grazie alla sponsorizzazione del Gruppo Hera.

Sono attivi i servizi di iscrizione, prestito, restituzione, consultazione di libri e periodici, navigazione internet, informazioni di base.

Sono aperti sale studio, scavi archeologici e caffetteria.

lunedì 19 marzo
ore 14:30 Biblioteca Borgo Panigale, via Legnano, 2
La guerra del Peloponneso.

Incontro a cura di Portos Belelli sugli avvenimenti che cambiarono il volto della Grecia antica attraverso la fonte fondamentale per la ricostruzione storica: l’opera di Tucidide.

Partecipazione gratuita.

ore 15:00 Biblioteca Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti, 2
Knit Café letterario in biblioteca. L’arte tessile incontra il libro.

Tra libri, riviste e film, le idee si intrecciano con le esperienze personali, mentre si lavora a maglia, all’uncinetto o si riscopre l’arte del ricamo.

A cura dell’Associazione culturale Vicolo Stretto e della Biblioteca Roberto Ruffilli.

Partecipazione libera.

ore 17:00 Biblioteca multimediale Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti, 2
Sogno di antico. Passato e presente.

Conversazione multimediale di storia della cultura e della musica a cura di Maria Chiara Mazzi, per la rassegna Parigi 200-900: incontri per conoscere musiche e musicisti, la società e la storia che scorre e si concretizza nella capitale d’Europa.

Ingresso libero.

ore 20:30 Biblioteca Borgo Panigale, via Legnano, 2
Incontro del Gruppo di Lettura Borgo Panigale per discutere del libro Candido, o l’ottimismo di Voltaire.

Partecipazione libera.

ATTIVITÀ PER BAMBINI E RAGAZZI

martedì 13 marzo
ore 15:30 Salaborsa Ragazzi, piazza Nettuno, 3
Avamposto fuorilegge “La Grande Quercia”. Incontro per ragazzi delle scuole medie e superiori per parlare di libri, film e fumetti, incontrare e intervistare gli scrittori preferiti.

Progetto in collaborazione con Davide Pace, esperto di letteratura per ragazzi e Coop Equilibri.

Partecipazione libera

mercoledì 14 marzo
ore 17:30 Salaborsa Ragazzi, sala bambini, piazza Nettuno, 3
Raccontamelo in giaponese.

Narrazioni in lingua giapponese e laboratorio manuale, per bambini dai 3 anni a cura di Manekineko, cuccioli giapponesi a Bologna.

Partecipazione libera, accesso fino a raggiungimento del limite di capienza della sala.

giovedì 15 marzo
ore 17: Biblioteca Natalia Ginzburg, via Genova, 10

Librini e coccole. Appuntamento in biblioteca per bambini dai 0 ai 24 mesi e i loro accompagnatori: per sfogliare libri morbidi, cartonati, per ascoltare storie fantastiche, per trascorrere un pomeriggio in biblioteca.

Partecipazione gratuita.

dalle 17:00 e 17:45 Biblioteca Salaborsa, sala bebè, piazza Nettuno, 3
Filastrocche e libri. Un’occasione per sperimentare insieme i primi contatti fra bambini dai 25 ai 36 mesi: parole, figure nei primi libri per i piccoli.

Partecipazione libera, prenotazione obbligatoria.

venerdì 16 marzo

ore 17:00 Biblioteca Borgo Panigale, via Legnano, 2
Storie Piccine del Venerdì. Lettura per bambini da 3 a 6 anni a cura di OpenGroup e degli operatori della biblioteca.

Partecipazione gratuita con prenotazione.

sabato 17 marzo
ore 10:00 Biblioteca Jorge Luis Borges, Via dello Scalo, 21/2

Un album di ricordi per il papà!! Tante storie con protagonisti i nostri papà. E proprio a loro sarà dedicato il nostro terzo laboratorio.

Ingresso gratuito. Massimo 15 bambini: in caso di mancata prenotazione non è garantita la possibilità di partecipare.

ore 16:30 Biblioteca Lame-Cesare Malservisi, Via Marco Polo, 21/13
Da una lingua all’altra – racconti dal mondo La biblioteca propone un nuovo ciclo di letture di racconti e storie per bambini dai 6 ai 10 anni protagonisti dell’iniziativa saranno giovani frequentatrici e frequentatori della biblioteca che leggeranno nella loro lingua madre, condividendo parte dei loro preziosi saperi.

Un modo per abituare orecchie e testa alla bellezza della diversità.

Al termine di ogni lettura laboratorio di grafica sugli alfabeti. Attività realizzata in collaborazione con gli studenti della classe 2A dell’Istituto Malpighi.

Partecipazione libera e gratuita.

domenica 18 marzo

dalle 15:00 alle 19:00 Salaborsa ragazzi, piazza Nettuno, 3

Apertura al pubblico grazie alla sponsorizzazione del Gruppo Hera.

Sono attivi i servizi di iscrizione, prestito, restituzione, consultazione di libri e periodici, navigazione internet, informazioni di base.

Sono aperti sale studio, scavi archeologici e caffetteria.

lunedì 19 marzo
ore 17:30 Biblioteca Salaborsa, sala bebè, piazza Nettuno, 3

Il cesto dei tesori.

Oggetti da toccare e maneggiare per stimolare i cinque sensi e divertirsi con nuove esplorazioni, per bambini dai 6 ai 12 mesi.

Partecipazione gratuita.

ore 17:45 Biblioteca Salaborsa, piazza Nettuno, 3

La biblioteca va a teatro, il teatro va in biblioteca.

Letture per bambini dai 4 ai 7 anni. A cura degli attori de La Baracca, Testoni Ragazzi.

Ingresso libero con prenotazione.

MOSTRE

Fino al 15 marzo
Biblioteca Luigi Spina, via Tommaso Casini, 5

Mostra dei quadri di Francesco Crupi.

Dopo aver dedicato la sua passione e le sue migliori energie alla raccolta dei dipinti e delle sculture dei maestri bolognesi del ‘900 e non solo, negli ultimi anni ’80 ha iniziato egli stesso a dipingere.

E’ stato ispirato dalle tecniche dei pittori prediletti, dal clima artistico e amichevole di Monzuno, in particolare dalla bellezza dei paesaggi delle nostre colline e da quella degli uliveti, del mare nella Calabria della giovinezza.

In questi anni ha trovato nella vivacità cromatica delle sue stesure materiche il suo stile espressivo, intenso e luminoso, che è stato ispirato non solo dal suo talento creativo, ma dalla necessità di esprimere emozioni, i suoi affetti e le sue riflessioni di uomo maturo.

La mostra è visitabile a richiesta negli orari di apertura della Biblioteca.

Fino al 16 marzo
Biblioteca Corticella, via Gorki, 14

“Novecento – ricordi di un recente passato”, mostra fotografica collettiva a cura del gruppo fotografico Il mantice DLF di Bologna.

La mostra sarà visitabile nei consueti orari di apertura della biblioteca.

Il martedì e giovedì la mostra sarà visitabile fino alle ore 22.

Fino al 18 marzo
Biblioteca Salaborsa, piazza coperta, piazza

Medici senza camice la mostra per i 40 anni di Fondazione ANT. 
125.000 persone curate e 10.000 assistite ogni anno a casa propria da 20 équipe multi-disciplinari, 520 professionisti e oltre 2000 volontari.

Tutto questo è Fondazione ANT Italia ONLUS, fondata nel 1978 dall’oncologo Franco Pannuti.

Per i suoi 40 anni, la Fondazione ha deciso di mostrare a tutti il proprio lavoro quotidiano con le foto firmate da Max Cavallari, Margherita Cecchini, Carlo Guttadauro e Riccardo Marchesini che ritraggono il lavoro quotidiano delle équipe medico-sanitarie ANT, oggetti, documenti e foto d’epoca che ripercorrono le tappe della crescita della Fondazione, il documentario firmato Enza Negroni “Senza amore non c’è solidarietà” e una campagna tutta nuova in anteprima: queste sono solo alcune delle cose che i visitatori della mostra potranno vedere.

La mostra è visitabile negli orari di apertura della Biblioteca.

Fino al 27 aprile
Biblioteca multimediale Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti 2

Mostra Territori interiori parte seconda di Francesco Angelo Farris.
Antologica con lente di ingrandimento su disegni, stampe, illustrazioni, lucidi e ceramica di Francesco Angelo Farris, per la rassegna Solosettofoto, ciclo di mostre a cura dell’Associazione Culturale “Vicolo Stretto”.

La mostra è visitabile negli orari della Biblioteca.

Ingresso libero.

13/03/2018 - Articoli di PROMOGUIDA
Banner-serie-A-home
6a020dd2e5c8cf59f37ac0e932cb760d_Banner-viva-lo-sconto-home-225-163-c-90
Senza titolo-1
fisioclinikmatemagia-banner-homeAscom-ConfcommercioPG_logo_piccolomerenderia-gelateria-bolognaimmagine-fotografia-bologna1.Centronova-Banner-x-sitoBanner_Centro_LameSan-Ruffillo-Banner-x-sitoradio-international-bolognaradio-nettuno-bolognapizzeria-belle-arti-bolognamaresca-fiorentino-bologna
Sei qui: Articoli di PROMOGUIDA

Promoguida.net è realizzato da ARCOBALENO PUBBLICITA'
Via Papini, 26/b - 40128 Bologna - Tel 051 320424 - P. Iva 04335650372

www.arcobalenopubblicita.it 
 info@arcobalenopubblicita.it


Web Design - Jacopo Kahl
Copyright 2005 - Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione totale e parziale di testi, foto e disegni riportati su questo sito.

L'Arcobaleno Pubblicita' non si assume alcuna responsabilita' per l'uso di marchi,foto e slogan usati dagli inserzionisti.