• slide-a-2-torri-bologna-home
  • slide-b-copertina-promoguida-home
  • slide-c-promoguida-home
  • slide-d-bologna-home

Banner Pronto servizi

ciaccio casa

piu serramenti serramenta bologna

bannervino

Matemagia

Con l’attivazione dei primi servizi, al via il 5 febbraio, prende vita la nuova Casa della Salute Navile, in via Svampa 8, alle spalle di piazza Liber Paradisus.

 

Assistenza infermieristica domiciliare, punto di coordinamento dell’assistenza primaria, Pediatria di libera scelta, Pediatria territoriale, Servizio Ausili per incontinenza, distribuzione diretta dei farmaci, Neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza, Consultorio familiare e Fisioterapia.

 

Sono i primi servizi attivati nella nuova Casa della Salute Navile nella settimana dal 5 al 12 febbraio.

 

Il trasferimento dei servizi dalle sedi di via Tiarini, via Lame, via Montebello e via Byron, continuerà fino al 17 marzo. Il sabato successivo il 24 marzo, con la Casa della Salute pienamente operativa, grande festa cittadina di inaugurazione.

 

La Casa della Salute, così come previsto dalla Regione Emilia-Romagna, incorpora e supera il concetto di poliambulatorio. Diventerà il punto di accoglienza e orientamento per l’accesso ai servizi sanitari e socio-sanitari del territorio.

 

Prevenzione, presa in carico integrata e medicina di iniziativa sono i modelli di cura e di assistenza a cui si ispira tutta l’offerta della Casa della Salute Navile; offerta rivolta a tutti i cittadini, con particolare attenzione ai fragili ed a quelli portatori di malattie croniche.

 

Oltre all’assistenza fornita da tutti i servizi compresi quelli per l’accesso, come CUP e anagrafe sanitaria, saranno presenti gli ambulatori infermieristici che, in integrazione con i Medici di Medicina Generale del territorio e i medici specialisti, si rivolgeranno a gruppi specifici di pazienti cronici come coloro che sono affetti da scompenso cardiaco, che hanno subito un infarto, un ictus o la frattura del femore.

Persone che necessitano di essere aiutati continuativamente nel gestire la propria condizione.

 

Si va, dunque, verso la promozione e lo sviluppo di una comunità professionale che superi la logica stringente delle singole sedi per garantire la massima integrazione e continuità del percorso di cura ed assistenza.

 

Comunità è la parola chiave della Casa della Salute. Ausl, Comune di Bologna e Quartiere Navile avvieranno, infatti, un percorso di coinvolgimento di cittadini e associazioni per far si che la Casa della Salute si sviluppi assieme alla sua Comunità e ne riesca ad interpretare sempre meglio i bisogni specifici così da fornire risposte puntuali.

 

Da aprile, inoltre, cominceranno gli incontri per la salute, una serie di appuntamenti aperti a tutti su temi specifici come prevenzione delle neoplasie orali, prevenzione o gestione del diabete, promozione di corretti stili di vita in cui i professionisti della salute incontreranno e saranno a disposizione dei cittadini.

 

 

borghi onoranze funebri

Cliccaesfoglia

banner Fisioclinik

banner Ascom

Merenderia

Limmagine

LogoHippoGroupBolognaArcoveggio

International

nettuno

pilastro

Belle arti

maresca

Radio Gamma

Contatore Visite

OggiOggi294
Questo MeseQuesto Mese19391
Totale VisiteTotale Visite836650

Banner serie A home

Banner viva lo sconto home

Banner farmacie turni