Attività in vetrina PromoguidaClicca e Sfoglia la promoguida del tuo quartiere

BIBLIOTECHE A BOLOGNA, GLI APPUNTAMENTI DEL WEEKEND DA NON PERDERE >>> clicca e leggi

Conferenze, convegni, laboratori, visite guidate, mostre, tante iniziative organizzate dall’Istituzione Biblioteche di Bologna con l’obiettivo di far conoscere il patrimonio della nostra città. 

Ecco gli appuntamenti di venerdì 8 e sabato 9 novembre.

Venerdì 8 novembre

ore 9: Biblioteca comunale dell’Archiginnasio, Sala dello Stabat Mater, piazza Galvani 1
La carità del vescovo nella Chiesa di Bologna dal Medioevo al Concilio Vaticano II. Istituzioni, iniziative, figure.
Il convegno esamina le ispirazioni spirituali e morali, l’attuazione di programmi e la creazione di istituti specifici per l’esercizio della carità, nelle sue diverse sfaccettature, sotto la direzione dei vescovi, dalle prime testimonianze medievali alle più recenti realizzazioni, ispirate dal Concilio Vaticano II.
Saranno presenti: mons. Giovanni Silvagni, Anna Manfron, Mario Fanti, Maria Pia Alberzoni, Paola Foschi
Mauro Ronzani, Giuliana Albini, Riccardo Parmeggiani, Renzo Zagnoni.

ore 16: Biblioteca Salaborsa, Sala Conferenze, piazza Nettuno 3
Convegno Le scritture migranti. L’evento è il primo di tre incontri che si svolgeranno nei prossimi mesi all’interno del progetto Words4link, realizzato in collaborazione con IDOS, Associazione Culturale Mediterraneo e BJCEM. Il convegno è stato pensato come un momento di riflessione sulle scritture migranti e la rappresentazione dell’altro nell’immaginario collettivo, cui parteciperanno tre importanti rappresentati del panorama letterario interculturale italiano: Christiana de Caldas Brito, Livia Claudia Bazu e Gassid Mohamed. Gli interventi previsti sono di Sandra Federici; Roberta Sangiorgi; Christiana De Caldas Brito; Livia Claudia Bazu; Gassid Mohamed. L’accesso è libero e gratuito fino a esaurimento posti, ma è gradita l’iscrizione tramite mail a info@words4link.it

ore 16.30: Biblioteca Lame-Cesare Malservisi, via Marco Polo 21/13
Pagine di comunità, pagine di vita in prima persona e insieme agli altri. 7 incontri per mettersi alla ricerca dei fili multicolori della nostra vita per averne cura e custodirli, per valorizzarli e condividerli. E per accogliere storie di altri in condizioni di fragilità esistenziale. L’appuntamento è il primo del ciclo e si rivolge a tutti coloro che intendono cimentarsi con la narrazione e la scrittura.

ore 18.30: Biblioteca Casa di Khaoula, via di Corticella 104
Presentazione del volume L’Appennino ferito (Fernandel, 2019). Saranno presenti Daniela Carpano, acquarellista autrice delle immagini presenti nel volume e Michele Serafini curatore della collana e autore dell’introduzione storica.
“Fra il 1944 e il 1945 la Linea Gotica, che correva lungo la dorsale dell’Appennino che va dal Tirreno all’Adriatico, è stata teatro di durissimi scontri fra le truppe nazifasciste e l’esercito alleato, fra miliziani del regime e partigiani”.

Sabato 9 novembre

ore 10: Biblioteca Oriano Tassinari Clò, via di Casaglia 7
Incontri con pance, mamme, bambini, papa’, nonni. Incontri liberi e gratuiti per trovare risposte ai tanti dubbi o domande sull’allattamento e ricevere informazioni per gestire al meglio i primi mesi di vita del bambino.
Ingresso libero

ore 14: Biblioteca Lame-Cesare Malservisi, via Marco Polo 21/13
Scacchi in biblioteca. Uno spazio libero e gratuito per giocare a scacchi.

ore 15: Biblioteca Salaborsa, piazza nettuno 3
Passeggiata sul Ponte culturale. In occasione della festa del bilinguismo nell’ambito del concorso di traduzione per ragazzi russofoni Ponte culturale: russo – italiano, II edizione. In collaborazione con Comune di Bologna, Salaborsa Ragazzi, Knigagolik, Globolibri, Multicittà, Shkolnik, Лабиринт, Детский заk Иностранки, Пешком в истори., Самокат

ore 17.30: Biblioteca comunale dell’Archiginnasio, Sala dello Stabat Mater, piazza Galvani 1
Ferruccio De Bortoli presenta il suo libro Ci salveremo. Appunti per una riscossa civica (Garzanti). Con Pierluigi Stefanini.
Ci salveremo? O il nostro Paese precipiterà in un nuovo Medioevo? Rispondendo a queste domande, Ferruccio De Bortoli ci parla dei costi della folle deriva populista e mette in luce anche le colpe e le ambiguità delle élite, della classe dirigente, dei media, e persino di chi scrive. Eppure il Paese è migliore dell’immagine che un governo irresponsabile proietta all’estero: ha un grande capitale sociale, un volontariato diffuso, tantissime eccellenze. Questo libro è quindi anche un viaggio nelle virtù, spesso nascoste, dell’Italia, perché una riscossa civica è possibile, ma dipende da ognuno di noi.
Letture a cura della scuola di teatro di Bologna Galante Garrone. Fa parte del ciclo Le voci dei libri all’Archiginnasio in collaborazione con Coop alleanza 3.0 e Librerie.coop.
Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. Accesso alla Sala un’ora prima dell’inizio dell’evento, secondo l’ordine di arrivo.

07/11/2019 - Articoli di PROMOGUIDA
Sei qui: Articoli di PROMOGUIDA

Promoguida.net è realizzato da ARCOBALENO PUBBLICITA'
Via Papini, 26/b - 40128 Bologna - Tel 051 320424 - P. Iva 04335650372

www.arcobalenopubblicita.it 
 info@arcobalenopubblicita.it


Web Design - Jacopo Kahl
Copyright 2005 - Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione totale e parziale di testi, foto e disegni riportati su questo sito.

L'Arcobaleno Pubblicita' non si assume alcuna responsabilita' per l'uso di marchi,foto e slogan usati dagli inserzionisti.